Perché fare dei massaggi dopo un'operazione chirurgica o nel post operatorio?

Perché fare dei massaggi dopo un'operazione chirurgica o nel post operatorio?
Dopo gli studi in giornalismo digitale si è specializzata nella redazione di articoli su Salute e Medicina, dal 2014 scrive di moda, bellezza e chirurgia plastica.
Creazione: 12 apr 2017 · Aggiornamento: 18 set 2020

Il drenaggio linfatico è una cura essenziale nella maggior parte dei post operatori dato che è più valido per far ottenere un buon recupero dopo un'operazione chirurgica e, di conseguenza, dei risultati realmente soddisfacenti.

Quando una persona decide di sottomettersi a un'operazione di chirurgia estetica, lo fa con il desiderio di ottenere i migliori risultati possibili e riuscire a risolvere quel problema estetico che tanto pregiudica la sua salute (fisica e psicologica). Tuttavia, i risultati finali non dipendono esclusivamente dall'operazione che realizza il chirurgo. Certo, questa avrà un peso notevole nel nuovo aspetto che avrà il paziente, ma anche il post operatorio contribuisce, in buona misura, a un risultato finale eccellente o mediocre; anche nei peggiori casi, un cattivo post operatorio può peggiorare la situazione.

Il drenaggio linfatico, cura essenziale nel post operatorio

Dopo un'operazione chirurgica, il medico chirurgo da al paziente una serie di indicazioni, alcune cure specifiche da eseguire meticolosamente per accelerare il processo di recupero ed evitare così che appaiano problemi di diversa indole. Una buona attenzione post operatoria determinerà in parte il risultato del nuovo aspetto del paziente.

Il drenaggio linfatico è una delle cure essenziali che ha maggiore validità quando si vuole ottenere un buon recupero dall'operazione, di conseguenza, ottenere dei risultati realmente soddisfacenti. Cosicché attraverso un tipo di massaggio specifico, lo specialista ottiene che il corpo si riprenda molto meglio e più velocemente, ottenendo un aspetto finale più desiderabile per il paziente.

Anche se necessaria, un'operazione chirurgica è comunque un'aggressione contro il corpo. L'equilibrio naturale si rompe nello stesso istante in cui si realizza l'incisione e, come risposta difensiva, l'organismo si infiamma per distruggere possibili agenti dannosi e recuperare i tessuti connessi. Per cui, i gonfiori post operatori sono una risposta normale che tutti i pazienti sprigionano con lo scopo che il proprio organismo si recuperi.

benefici-massaggi.jpg

Quali benefici apportano i massaggi?

I vantaggi che offrono i massaggi dopo un'operazione chirurgica sono molteplici, proprio perché stimolano il sistema linfatico del paziente riuscendo ad eliminare i gonfiori in maniera più facile e veloce. Grazie al massaggio, il sistema immunologico del paziente sarà più forte e il recupero migliore. I massaggi apportano grandi benefici come:

  • La cicatrizzazione della pelle e dei tessuti è molto più efficace, riducendosi così il tempo di cicatrizzazione.
  • Si elimina con più facilità i resti di anestesia, siero e medicine utilizzati durante l'operazione.
  • Il dolore si riduce, essendo così molto meno intenso.
  • Gli ematomi si curano più velocemente.
  • Il sistema circolatorio esercita la sua funzione in maniera più efficace.
  • La pelle e i tessuti si idratano con maggiore intensità ottenendo così un miglior aspetto.
  • L'infiammazione diminuisce più velocemente.

Perché il drenaggio linfatico è così valido?

Il drenaggio linfatico riesce a stimolare il sistema linfatico dell'organismo del paziente. La linfa è un liquido giallastro che si trova nelle cellule del corpo, e in cui si raccolgono i resti di grasso, cellule morte, batteri, acqua e altre particelle. Nella linfa, si trovano anche i linfociti, delle cellule che fanno parte del sistema immunitario del corpo.

La linfa si depura attraverso dei noduli linfatici, i quali restituiscono il liquido al sistema venoso e da lì alla circolazione sanguigna che finirà espellendo gli scarti linfatici del corpo grazie al sudore e all'urina. Come si evince da questa spiegazione, se il sistema linfatico lavora in maniera ottima, la depurazione dell'organismo sarà molto più veloce e, quindi anche la riduzione dei gonfiori post chirurgici. Inoltre, l'apporto di linfociti sarà maggiore, cioè le difese del paziente saranno più forti.

↪️Vuoi saperne di piú? Leggi qui!

Come si ottiene un drenaggio linfatico?

Il drenaggio linfatico si ottiene attraverso la stimolazione della zona interessata con varie tecniche.

  • Il drenaggio linfatico manuale è la stimolazione della zona mediante massaggi. Non può essere praticato subito dopo l'operazione, si deve attendere circa una settimana, altrimenti la creazione del nuovo tessuto e i vasi sanguigni e linfatici potranno prodursi non correttamente. Il drenaggio linfatico non può essere praticato da chiunque, deve farlo un fisioterapista professionista che oltretutto sia specializzato in tecniche di drenaggio. Il numero di sedute dipenderà dal tipo di operazione e dall'evoluzione del paziente, questo dovrà essere valutato dal professionista adeguato. massaggi.jpg
  • Il drenaggio linfatico assistito è la stimolazione della zona attraverso un apparato, come ad esempio la pressoterapia o ultrasuoni. Per poter realizzare il drenaggio con tecniche di questo tipo è necessario aspettare di più rispetto al drenaggio manuale dopo l'operazione. D'altro canto, l'intensità del drenaggio è minore, quindi che ci sarà bisogno di più sedute affinché si ottenga un risultato valido. Di nuovo, questa tecnica non può essere realizzata da chiunque, deve essere praticata da un professionista.

È importante ricordare che il paziente deve avere un'alimentazione corretta, variata e sana (incluso non fumare o assumere bibite alcoliche o stimolanti) per collaborare la massimo con il drenaggio linfatico e ottenere così un ottimo recupero.

Abbiamo appena visto i molteplici benefici che apportano i massaggi dopo un'operazione chirurgica, benefici che sono stati provati e che un gran numero di professionisti medici consigliano. Ma, bisogna dire che non tutti i dottori li raccomandano, dato che può essere sconsigliato in alcune situazioni. Tuttavia, sarà il proprio chirurgo a indicare se è possibile o meno realizzare un massaggio per favorire il drenaggio linfatico dopo l'operazione.

Se hai alcuni dubbi, o se hai bisogno di informazioni, contatta subito un professionista di medicina estetica di fiducia. Anche su Guidaestetica ti aiuteremo e ti daremo tutte le informazioni sui professionisti specifici più vicino a te che ti aiuteranno a risolvere il tuo problema. Comincia a vivere la vita che realmente desideri, dí addio a quei gravi complessi che non ti fanno essere felice!

↪️ Il tuo chirurgo ti ha raccomandato i massaggi linfatici? Ti sei appena operato o operata? Racconta tutti i dettagli nel nostro Forum!

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.