Cicatrici Video in evidenza

Ho una cicatrice ipertrofica allo sterno dovuta a un intervento a cuore aperto fatto 6 anni fa. Volevo sapere se è possibile intervenire chirurgicamente in modo da ottenere una cicatrice sottile e bianca. Ho già fatto una terapia laser e di infiltrazioni di cortisone ma si presenta ugualmente rossa e larga.. Grazie

Salve per rispondere alla sua domanda è necessario eseguire una visita per valutare il suo caso. La cicatrice è un risultato dell’alterazione del processo fisiologico di guarigione delle ferite cutanee. Se il processo di rigenerazione del tessuto (derma ed epidermide) viene in eccesso si formano cicatrici ipertrofiche; se in difetto (in piccola qu ... Leggi di più

5 Risposte leggi di più
Cicatrice post frenulotomia Antony_manzi99 · 7 mag 2022

Gentili dottori, sono Antonio, un ragazzo di Napoli. Per farvela breve : fui operato di circoncisione con la rimozione di una cicatrice della frenuloplastica effettuata 6 anni fa. La circoncisione è venuta bene, solo che al posto di quella riga bianca (cicatrice) che avevo dietro al frenulo, si è formata una cicatrice dura al tatto ed evidente. Il problema, è che la cicatrice non da fastidio in se, ma quando ho il pene nella posizione bassa nelle mutande la cicatrice va a toccare i peli dello scroto e questi vanno a pungere la cicatrice. Di seguito vi esporró la foto per farvi valutare. Vorrei porvi gentilmente delle domande: 1)di che cicatrice si tratta (ipertrofica o cheloide)? 2)il mio problema al riguardo dei peli che pungono la cicatrice, lo avete mai sentito o visto nella vostra carriera professionale) 3)eventualmente la cicatrice si potrebbe togliere o è meglio lasciarla cosi? È un problema che mi mette tanta ansia. Scusatemi! Grazie per il vostro supporto e la vostra attenzione. Aspetto gentilmente una vostra risposta.

La Cicatrice ipertrofica si distingue dal cheloide si perché quest ultima è molto grande rispetto alla cicatrice originaria appena eseguita . Le cicatrici ipertrofiche invece sono moderatamente più grande rispetto alla cicatrice originaria. Se lei cicatrizza male le conviene lasciare tutto così com’è altrimenti potrebbe rischiare di avere un risu ... Leggi di più

3 Risposte leggi di più
Fistola sacro coccigea gianb · 2 mag 2022

Buongiorno, sono un ragazzo di 25 anni. Il 21/12/2021 ho fatto un'operazione per rimuovere una fistola sacro-coccigea. L'operazione è andata bene, il chirurgo me l'ha chiusa con dei punti rimossi poi il 07/01/2022 per provare a chiuderla più velocemente ma hanno fatto poco effetto. Ho proseguito con diverse medicazioni basate prima su Betadine e poi, a causa di uno stop della rimarginazione, con mercurio cromo per farla seccare più velocemente. A quasi cinque mesi di distanza, la ferita non si è ancora chiusa e, a volte, mi fa ancora male (se si fa pressione sopra). Riesco a fare tutte le attività più o meno, se sto seduto per troppo tempo però la sento indolenzita. Io sono disperato perché questa ferita non vuole affatto superficializzarsi. I chirurghi hanno provato col nitrato di argento e anche garze iodoformiche ma la ferita non vuole saperne di chiudersi tanto che nemmeno loro sanno più che fare. Potete aiutarmi per favore? Suggerirmi delle garze da applicare, un trattamento da fare qualunque consiglio per ravvivare la cicatrizzazione/superficializzazione dell'ultima fase della fistola, ve ne sarei grato perché sono davvero disperato, non ne posso più.

Da quanto descrive ritengo che l'asportazione della fistola non sia stata radicale, per cui è impossibile che la ferita si chiuda. Bisogna rioperare radicalmente.

5 Risposte leggi di più

Buongiorno, sono stato operato quasi 2 mesi fa per adenoma pleomorfo. Vorrei andare alle terme e fare sauna, bagno turco ecc... La cicatrice è ancora un po' gonfia, l'eccessivo calore potrebbe creare problemi? Grazie.


                                         Dott.ssa Enrica Mari

Dott.ssa Enrica Mari

Miglior risposta

Non ci sono contrindicazioni ma le consiglio di fare invece un controllo per l'aspetto ipertrofico della cicatrice, distinti saluti dr.ssa Enrica Mari

5 Risposte leggi di più
cicatrice alle labbra TGiuliano · 26 apr 2022

Buongiorno un anno fa ho subito un intervento al labbro superiore, causa un carcinoma, come metoto operatorio hanno ricostruito con lembo di abbe. Ho delle cicatrici belle profonde sia sopra che sotto sulle labbra, è possibile fare qualcosa per nasconderle? Magari permanentemente? Grazie Giuliano


                                         Prof.ssa Angela Faga

Prof.ssa Angela Faga

Miglior risposta

E' un bel risultato. Io personalmente, trattandosi di cicatrici a seguito di rimozione di un tumore maligno, sconsiglio trattamenti biostimolanti, per prevenire anche il più remoto rischio di stimolazione di eventuali cellule residue. Segua il protocollo di follow up, che di regola dura 5 anni. Prima di quella data non faccia nulla di particolare.

11 Risposte leggi di più
Rimozione nevo sul naso cicatrice Venerabruno · 22 apr 2022

Salve, circa 3 mesi fa ho fatto asportare un neo sul naso con i laser. Il medico mi ha detto di applicare una crema fino alla caduta della crosta, la crosta è caduta dopo circa 10 giorni. Da due mesi non sembra che ci sono miglioramenti, mi è rimasto questo bruttissimo buco. Il medico mi ha detto che passano sei mesi per il risultato, sinceramente a me sembra questo buco il risultato, premetto che avevo un piccolissimo nevo vi invio la foto prima e dopo. Se qualcuno mi può dare un consiglio su cosa fare per migliorare questa cicatrice grazie.

Chiedo scusa ma non riesco ad accedere alla fotografia. In ogni caso, se rimanesse un piccolo deficit di volume le possibilità di correggere “lo scalino” possono essere: 1) riempire il deficit con filler (ac jaluronico o tessuto adiposo suo) 2) “mitigare” lo scalino con laser o dermoabrasione (queste ultime 2 soluzioni assolutamente nei mesi invern ... Leggi di più

9 Risposte leggi di più

Buonasera, ho effettuato più di 1 anno fa un doppio intervento di chirurgia (addominoplastica e mastopessi additiva con protesi), il giorno dopo l'infermiera che mi ha medicato mi ha subito detto che nella parte centrale della cicatrice addominale era tutto nero e si sarebbe sicuramente aperto, infatti è avvenuto e per farla breve ho avuto la pancia aperta per quasi 9 mesi con diagnosi stafilococco aureo. Il chirurgo mi ha rassicurata dicendomi che sarebbe guarito, rivediamo la cicatrice e le orecchie di cane che si sono formate ai lati. Adesso al controllo dopo l'anno in cui gli ho fatto anche notare che un seno è storto, mi dice sistemiamo tutto. Ma devi pagare la clinica, cioè 1500€ circa. La mia domanda è: è giusto che io debba pagare di nuovo per sistemare una cosa che lui ha fatto male? Ho speso 20 mila euro senza contare le medicazioni e medicine che ho comprato per 9 mesi.

Sicuramente dal suo racconto non mi sembra un intervento riuscito bene sta alla coscienza di ognuno di noi mettere rimedio ad un eventuale errore .

6 Risposte leggi di più
Colore marrone ferita Mariet · 28 mar 2022

Buongiorno, mio figlio 4 anni a scuola materna, ha battuta sull'arco sopraccigliare sinistro a febbraio: 2 punti di sutura. Dopo la caduta della crosticina, la ferita si è presentata rossa e, all'inizio del bordo, con una macchietta marrone. Mi è stato detto che è stata la reazione della pelle al bordo della ferita. Tornerà al colore naturale? Al momento è sempre arrossata. È in cura con la crema Make skin e Same plast cerotto. Grazie.


                                         Dott.ssa Arianna Tinti

Dott.ssa Arianna Tinti

Miglior risposta

La cicatrice è ancora fresca ed è normale che sia ancora arrossata, ma nei prossimi mesi tenderà sempre più a schiarirsi. Finchè non diventerà chiara, la precauzione più importante è proteggerla dal sole con crema solare a schermo totale

12 Risposte leggi di più
iniezioni acido ialuronico Giomaty · 17 mar 2022

Buongiorno Dottori, martedì mi sono sottoposta ad un’iniezione di acido ialuronico al viso. Il dottore mi ha consigliato di trattare a una vecchia cicatrice sulla fronte che, prima era praticamente bianca, ora è rosina e molto più evidente. Mi hanno detto che è normale e di mettere Gentalyn per qualche giorno, ma io non sono molto tranquilla. Mi confermate che nel giro di poco tempo tornerà bianca?

salve,il fatto che sia diventata rosacea fa ben sperare,nel senso che potrebbe essere l'inizio della formazione di nuovo collagene,stia tranquilla ed aspetti qualche settimana.

10 Risposte leggi di più