Liposuzione

Vale la pena
93%
Vale la pena
Basato su 103 esperienze
Prezzo medio
4.135 €
Prezzo medio
Secondo 82 specialisti
  • Anestesia totale o sedazione
  • 1 giorno
  • 1-3 ore di intervento
  • 1-7 giorni di riposo
  • Risultati visibili dopo un mese
  • Risultati permanenti

Che cos’è la liposuzione?

La liposuzione nel dettaglio

Video ceduto dalla Clinica Estetica Del Gaudio

Se leggiamo le statistiche riportate dall’International Society of Aesthetic Plastic Surgery nel suo ultimo report del 2020, possiamo vedere che la liposuzione si trova al secondo posto nella classifica degli interventi di chirurgia estetica più eseguiti nel mondo, e che l’Italia - con i suoi oltre 24,672 mila interventi in un anno - si è piazzata al quinto posto nella classifica dei paesi dove questo intervento è stato maggiormente realizzato. Questi dati ci fanno capire quanto questo procedimento estetico venga richiesto, sia da uomini che da donne, ogni giorno nel nostro paese e non solo.

Questo intervento, serve a definire e modellare i contorni del corpo e del viso, eliminando i depositi di tessuto adiposo localizzati e indesiderati. Questa è la definizione che l’ISAPS ci dà del trattamento. Una definizione che rende subito chiaro che non si tratta tanto di un trattamento dimagrante, come si potrebbe comunemente pensare, ma piuttosto di un vero e proprio intervento chirurgico che mira a scolpire e migliorare la silhouette del paziente.

L’operazione può durare da 1 a 2 ore a seconda dell’area interessata e della sua estensione. Grazie alle tecniche sempre più moderne e innovative, è un percorso molto meno invasivo rispetto al passato, rassicura il Dott. De Giovanni della Clinica di Chirurgia Estetica SCEB. Per questo rappresenta una valida ed efficace soluzione per chiunque voglia correggere i fastidiosi inestetismi legati all'accumulo di grasso in eccesso. “Le tecniche moderne ci permettono di operare in anestesia locale, con sedazione (salvo diverse indicazioni per lipoaspirazioni più importanti) - spiega il Dott. De Giovanni - si svolge in Day Hospital, quindi senza necessità di ricovero, con dimissioni in giornata, dopo un periodo di osservazione. Inoltre, rispetto al passato, è nettamente diminuito il rischio di sviluppare ematomi importanti. L'unica conseguenza è che si possano avere, raramente, delle irregolarità della cute, che potranno comunque essere rimosse con un breve successivo intervento”.

Attualmente, esistono diverse tecniche, da quella ultrasonica alla laser assistita: il chirurgo vi indicherà quale tecnica sarà più adatta al vostro caso, dipendendo sia dalle caratteristiche individuali del paziente che dalle aree da trattare.

Chi può fare la liposuzione e come so se sono un candidato?

Risultati liposuzione braccia

*Immagine ceduta dal Dott. Gianluca Campiglio

Il miglior candidato per questo intervento, spiega il Dott. Enrico Robotti, è una persona normopeso e che presenta pelle sufficientemente elastica e grasso localizzato in eccesso in zone determinate, ovvero zone congenite dove l’adipe non riesce a essere smaltito con sport o diete. È quindi più consigliata non tanto in persone affette da sovrappeso o obesità, quanto in persone che abbiano già intrapreso con successo un percorso dimagrante.

Come per altri interventi di chirurgia plastica ed estetica, il paziente deve essere in buona salute, sia dal punto di vista fisico che psicologico. Infatti il rischio di incorrere in complicazioni è più alto in pazienti che soffrono di diabete, patologie cardiache e cardiovascolari o patologie polmonari.

Questo trattamento non si può eseguire durante una gravidanza ed è sconsigliata durante il periodo della mestruazione. Inoltre, è controindicato trattare zone che siano state precedentemente sottoposte a interventi chirurgici.

L’età non influisce sulla candidatura del paziente, però in persone più anziane il risultato non sarà lo stesso che in quelle più giovani perché questi ultimi avranno generalmente una pelle più elastica.

È importante, infine, che il paziente abbia delle aspettative realistiche rispetto ai risultati raggiungibili, aggiunge il Dott. Robotti. Non è detto, infatti, che l'intervento permetta al paziente di ottenere esattamente la silhouette che desidera, per quanto questa possa comunque risultare migliorata dall'intervento. Questo perché il risultato dipende da diversi fattori (come per esempio il grado di elasticità della pelle) che cambiano da paziente a paziente.

Come scelgo il chirurgo?

Guida alla scelta del chirurgo estetico

*Immagine ceduta dal Dott. Bruno Bovani

Quando si tratta di Chirurgia e Medicina Estetica l’elemento che garantisce il successo del risultato non è tanto il trattamento scelto, ma il chirurgo. La scelta del medico a cui affidarsi è un aspetto che deve sempre essere ben ponderato da chi decide di sottoporsi a una liposuzione. Per questo, spesso, genera dubbi nei futuri pazienti.

È fondamentale informarsi accuratamente sull’esperienza del medico a cui ci si rivolge in modo da essere sicuri di trovarsi in buone mani. Uno strumento che può essere utilizzato per orientarsi in questa scelta sono le linee guida offerte dall’ ISAPS che suggeriscono di seguire alcune semplici regole:

  • scegliere un medico qualificato, per esempio verificando che sia un membro ISAPS o SICPRE
  • assicurarsi che l’intervento venga eseguito in una struttura accreditata, come un ospedale o una clinica accreditata, per essere certi che l’ambiente risponda agli standard di sicurezza
  • informarsi su quanti interventi ha realizzato il medico scelto e il suo tasso di complicanze
  • chiedere al medico di mostrare foto pre e post operatorie di interventi da lui realizzati
  • chiedere al medico di parlare con pazienti che abbiano già realizzato lo stesso intervento con lui

Bibliografia

Collaboratori del trattamento

Dott. Dario D'angelo
Dott. Dario D'angelo
(36 Opinioni)
Contattare
Dott. Tommaso Savoia
Dott. Tommaso Savoia
(134 Opinioni)
Contattare
"Le informazioni contenute in questa pagina sono solo orientative e in nessun caso possono sostituire le informazioni fornite individualmente dal tuo chirurgo plastico, medico estetico o specialista. Se stai valutando la possibilità di sottoporti a un trattamento o a un’operazione di Chirurgia Plastica o Estetica (anche in caso di dubbi o domande) rivolgiti direttamente a un medico specializzato che ti fornirà tutti i chiarimenti opportuni. Guidaestetica non supporta né raccomanda alcun contenuto, prodotto, opinone, professionista medico né nessun altro tipo di materiale o di informazione contenuta in questa pagina o in altre parti del sito."
Vedi gli specialisti