Filler labbra

Vale la pena
97%
Vale la pena
Basato su 201 esperienze
Prezzo medio
286 €
Prezzo medio
Secondo 156 specialisti
  • Anestesia locale
  • Non richiede ricovero ospedaliero
  • Meno di 1 ora d'intervento
  • Non richiede riposo
  • Effetti immediati
  • Risultati temporanei

Cos'è il filler labbra?

Filler per aumentare labbra

*Video ceduto dal Dott. Michele Serafini

Le tecniche di aumento delle labbra esistono già da molti anni, tuttavia, è solo di recente che questo trattamento estetico ha conosciuto un boom e un aumento della sua domanda, dal momento che la bocca carnosa è diventata una vera tendenza. In Italia, le donne che chiedono questo trattamento cercano un risultato discreto e che si adatti soprattutto alla morfologia del viso, in modo da ottenere un effetto naturale ed evitare le temute “labbra a canotto”.

Come si possono aumentare le labbra?

Filler labbra prima e dopo

*Immagine ceduta dal Dott. Alessio Dini

Il filler è uno dei metodi più diffusi al momento - afferma anche il Dott. Leonardo Michele Ioppolo - e consiste nell'infiltrazione di acido ialuronico nelle labbra per ottenere maggiore volume e definizione. Tuttavia il filler, che è un trattamento di Medicina Estetica, non è l’unica tecnica a disposizione, infatti è possibile intervenire anche con operazioni di Chirurgia Plastica ed Estetica, come per esempio il Lip Lift o il Permalip.

Esistono, infatti, diversi metodi per aumentare il volume delle labbra, che si possono adattare in base alle esigenze e ai desideri della paziente, sia per creare una bocca più sensuale e polposa che per migliorare e definire la forma.

Quali sono gli obiettivi di un filler o un aumento delle labbra?

Risultati aumento labbra

*Immagine ceduta dalla Dott.ssa Maria Luigia Aiello

Il filler ha principalmente uno scopo volumizzante, ma non solo. Le indicazioni per il filler possono essere diverse e il Dott. Cristiano Biagi, in uno dei suoi articoli, aiuta a fare chiarezza su questo punto:

  • definire i contorni delle labbra, al fine di avere una bocca più sensuale e modellare l‘arco di cupido,
  • aumentare il volume per renderle più carnose,
  • ricreare la proporzione tra il labbro superiore e inferiore e ristabilire una corretta asimmetria, come per esempio quando il labbro superiore è troppo sottile rispetto a quello inferiore,
  • ridurre le rughe della zona periorale (“rughe del fumatore” o “codice a barre”).

Bibliografia

"Le informazioni contenute in questa pagina sono solo orientative e in nessun caso possono sostituire le informazioni fornite individualmente dal tuo chirurgo plastico, medico estetico o specialista. Se stai valutando la possibilità di sottoporti a un trattamento o a un’operazione di Chirurgia Plastica o Estetica (anche in caso di dubbi o domande) rivolgiti direttamente a un medico specializzato che ti fornirà tutti i chiarimenti opportuni. Guidaestetica non supporta né raccomanda alcun contenuto, prodotto, opinone, professionista medico né nessun altro tipo di materiale o di informazione contenuta in questa pagina o in altre parti del sito."
Vedi gli specialisti