Needling

Vale la pena
100%
Vale la pena
Basato su 5 esperienze
Prezzo medio
174 €
Prezzo medio
Secondo 71 specialisti
  • Non è necessaria
  • Non richiede ricovero ospedaliero
  • Meno di 1 ora d'intervento
  • Non richiede riposo
  • Effetti immediati
  • Risultati temporanei

Che cos’è il Needling?

trattamento con dermaroller

Trattamento con dermaroller

Il dermaroller o collagen induction therapy, ma anche needling e in italiano Microperforazione Cutanea Rigenerativa (MCR) è una tecnica all’avanguardia, che permette di lavorare in profondità sui vari inestetismi della pelle, attraverso una profonda stimolazione del ricambio cellulare fisiologico. Come avviene questo cambio fisiologico? La cute viene sottoposta a molteplici micro-perforazioni, effettuate tramite un rullo composto da piccoli aghi in acciaio sterile, come spiegato dal Centro Benessere Merolla. Si tratta di una tecnica mininvasiva e praticamente indolore, che consente di rivitalizzare e stimolare la produzione delle fibre elastiche e del collagene che rigenera la pelle. In questo modo, a contatto con la pelle si genera un microtrauma, che naturalmente dà il via ai meccanismi di riparazione del tessuto e stimola la produzione di collagene ed elastina da parte dei fibroblasti, provocando, così, un rimodellamento dell’area trattata.

Il trattamento permette di ottenere un miglioramento della luminosità e della compattezza cutanea, aiuta a diminuire le macchie del volto, attenua le piccole rughe delle guance, quelle della regione peri labiale e delle eventuali cicatrici da acne. Il needling prevede varie sedute, almeno 3 o 5, da effettuare a distanza di 30-60 giorni. Gli aghi sono di dimensioni variabili (1mm – 1,5mm – 2mm) in base allo spessore della cute da trattare. Esistono diversi tipi di needling: 

  • il needling cosmetico, che si applica tramite il derma roller e può essere effettuato in casa con l'apposito attrezzo oppure anche da un estetista.
  • il needling medico, effettuato con aghi che creano microfori in modo da generare nella pelle i fattori della coagulazione e da provocare produzione di collagene. Questo trattamento viene realizzato da un medico estetico.
  • il needling chirurgico, utilizza aghi un po' più grandi, che provocano un microtrauma e il conseguente sanguinamento. Realizzato da un medico o un chirurgo estetico.

Come funziona il microneedling?

Microneedling usi e benefici

Microneedling usi e benefici

Come ci spiega la Dott.ssa Lia Solomon, questa innovativa tecnica viene dalla Francia, si tratta dell’utilizzo di un derma - roller che, di volta in volta, viene associato a una diversa sostanza rivitalizzante o ristrutturante da iniettare per migliorare la cute. Questo derma - roller è un dispositivo medico, monouso, sterilizzato e composto da dischi rotanti, contenenti dei piccoli aghi che, girando e applicati sulla pelle del viso, creano contemporaneamente delle piccole perforazioni. A questo punto il medico applica sulla zona trattata dei prodotti topici che penetreranno negli strati più profondi del derma, grazie alle lesioni generate dal passaggio del roller.

I prodotti che si possono essere applicati, a seconda delle necessità specifiche del paziente, sono di varia natura, come:

Benefici e usi del Needling

Benefici del needling sul delcolletee

*Immagine ceduta dal Dr. Zunica Roberto

Il Needling è particolarmente adatto a curare: rughe, cicatrici post-acneiche, danni da foto-invecchiamento. Inoltre, ha un effetto benefico, levigante e rassodante. Dopo 2/3 mesi è possibile notare gli effetti benefici del trattamento, questo tempo è necessario alla formazione del nuovo collagene; l’intensificazione delle sedute ovviamente va di pari passo con l’intensità del miglioramento. Successivamente al primo periodo di trattamento, è bene sottoporsi anche a delle sedute di mantenimento, che il vostro medico vi consiglierà e che possono essere abbinate a delle sedute di biorivitalizzazione. Attraverso questa tecnica si procede a una profonda prevenzione dell’invecchiamento della pelle, ad una ristrutturazione del viso ma anche collo, décolleté, mani e le parti del corpo che ne abbiano bisogno. Attraverso il neeedling si risolvono i problemi di acne e si possono migliorare i segni di cicatrici profonde, nonché migliorare la tonicità cutanea. Si raggiunge una luminosità e una compattezza della pelle molto significativa.

In generale la tecnica del microneedling risulta particolarmente indicata per il trattamento di insestetismi cutanei in varie parti del corpo, nello specifico:

  • rilassamento della pelle del volto
  • invecchiamento cutaneo
  • rughe sottili
  • decolleté
  • rughe del labbro superiore (il cosiddetto codice a barre)
  • mani
  • pori dilatati
  • smagliature
  • cicatrici acne
  • ringiovanimento della pelle

Inoltre, il needling si è rivelata una tecnica adatta anche al trattamento dell'alopecia e della perdita dei capelli. Infatti sembrerebbe aiutare la vascolarizzazione del nostro cuoio capelluto dando anche maggiore forza ai follicoli piliferi, prevenendo quindi la caduta dei capelli.

Bibliografia

"Le informazioni contenute in questa pagina sono solo orientative e in nessun caso possono sostituire le informazioni fornite individualmente dal tuo chirurgo plastico, medico estetico o specialista. Se stai valutando la possibilità di sottoporti a un trattamento o a un’operazione di Chirurgia Plastica o Estetica (anche in caso di dubbi o domande) rivolgiti direttamente a un medico specializzato che ti fornirà tutti i chiarimenti opportuni. Guidaestetica non supporta né raccomanda alcun contenuto, prodotto, opinone, professionista medico né nessun altro tipo di materiale o di informazione contenuta in questa pagina o in altre parti del sito."
Vedi gli specialisti