Ciao a tutti, vorrei raccontare la mia esperienza che per ora è molto positiva. Ho eseguito l'intervento di liposuzione bodytite venerdì, nella zona coulotte de cheval. L'intervento è stato eseguito a Padova, al centro med, dal dott. Marrocco, è andato tutto benissimo. Oggi sono al secondo giorno di convalescenza, ho abbassato la guina per curiosità e nonostante il bendaggio sono già soddisfatta del risultato!

Fin dall’adolescenza ho convissuto con delle orribili culotte de cheval e adiposità localizzate! Da anni volevo sottopormi ad un intervento di liposuzione ma la paura per l’intervento e il fatto che sono fifona mi ha sempre bloccato dal farlo! Quest’anno a gennaio mi sono finalmente decisa ed affidata al dottor Covacivich e la sua equipe. Mi sono sentita sempre accompagnata e sostenuta con professionalità e umanità. L’intervento è stato davvero indolore e il pos operatorio assolutamente sopportabile e gestibile. Il dottor Covacivich ha compiuto su di me un capolavoro. Sono passata da 103 cm di fianchi a 83 cm! Sottolineo che a partire dal post operatorio mi sono dedicata in maniera regolare ad attività fisica e dieta equilibrata che hanno aiutato a potenziare gli effetti dell’intervento.

Ho deciso di farlo sia per problemi estetici che di salute gambe sempre gonfie e linfedema evidente fatti mini liposuzione alle ginocchia e carbossiterapia e Lesc e avuto risultati nel giro di qualche mese ottimi .... certo che poi una dieta equilibrata e tanto movimento fisico hanno aiutato a rendere la mia figura fisica piacevole ed accettabile

Sono passati già 3 mesi dalla liposuzione addome e fianchi, possiamo affermare che il risultato è soddisfacente, anche se è presente ancora gonfiore, il che fa apparire l'addome deformato, questo periodo di guarigione non è bastato, i dottori dicono che la guarigione totale arriva fino a 6 mesi, quindi male che vada dovrò attendere altri 3 mesi e finalmente avrò il risultato definitivo. Sono comunque soddisfatto, in questi mesi la parte operata ha cambiato continuamente forma, un giorno in bene, un'altro giorno in peggio, muta costantemente nei mesi a seguire fino a quando arriverà al risultato definitivo. Ho cancellato le vecchie foto e pubblicato quelle nuove, che ne pensate?

Dalla sala operatoria, alzando la testa ... ho visto! La pancia non c'era più! Ero felicissima. Un Po doloroso il primo e secondo giorno ... ma ne è valsa sicuramente la pena. La dottoressa Anna Brafa è stata gentilissima da subito... super disponibile prima, durante e dopo l intervento. La raccomando vivamente. Costo intervento: 3500 euro

Mi vergognavo parecchio ogni volta che andavo in piscina o al mare e non ne potevo più di non sentirmi a mio agio!!! Finalmente ora mi sento bene con me stesso senza vergogna di andare in giro. Anche nel mettermi una camicia non mi vedo più quelle bruttissime maniglie dell' amore che mi portavano a nascondere con una giacca o altro!

Salve a tutti ...circa sei ore fa ho fatto una liposuzione addominale....il chirurgo ha asportato solo 800g di grasso compreso di acqua fisiologia ....nn è poco x una zona come l'addome? Considerate che la zona lavorata è stata dall'ombelico in giu....a me interessava che il grasso in eccesso che formava la linea vicino allo slip, sparisse! Finito l'intervento mi rivedo la pancia deformata e la solita linea ripresentarsi....inoltre avrei voluto che il chirurgo avrebbe lavorato anche dalla parte sopra dell'ombellico, mi è stato xo sconsigliato xke nn avrebbe potuto prendere tanto grasso....mi chiedo: nei giorni a venire, la linea sparirà ? Nn vorrei ritrovarmi con la stessa linea senza aver concluso nulla...😭 chi può darmi delle risposte? Inoltre...800 g di grasso in quella zona, nn è un po poco?

Avevo delle gambe enormi, tanto che non potevo più guardarmi allo specchio. Mi sono sottoposta ad un trattamento di liposuzione con tecnica hdb; la convalescenza grazie a questa tecnica è stata buona, pochi lividi e i maggiori li ho avuti sulle caviglie a causa della circolazione rallentata. La cosa più difficile è stato prenotare la prima a visita e mettersi nuda difronte al medico; la migliore quando mi sono risvegliata e le gambe erano la metà.

Avevo grasso sulla pancia, sui fianchi e dietro la schiena e volevo aumentare anche i glutei, un po' scarsetti. Sono stata nel centro di Lugano perché me ne hanno parlato bene e ho letto belle recensioni su di loro. Devo dire le recensioni avevano ragione e mi trovo su quello che è stato detto. Bravi, disponibili, molto professionali e attenti. Avevo grasso diffuso fianchi addome schiena ecc., Ho fatto una liposuzione e, contemporaneamente, ho aumentato i glutei. Inutile dire che ho dovuto cambiare tutto il guardaroba...Sono felice e non pensavo che fosse possibile un risultato così.

Salve a tutti ho 25 anni, mi sono operata per una liposuzione alle gambe, interno ed esterno coscia a dicembre 2019, mentre all’interno coscia non ho avuto problemi ( forse anche perché il medico non ha potuto togliere molto, causa pelle poco elastica) all’esterno vedo la forma cambiata, ma adesso soprattutto da un lato ho bozzi di tessuto fibroso e vari avvallamenti. Mi sono rioperata per risolvere il problema a giugno, ma ad oggi non è cambiato nulla, bozzi e avvallamenti sono sempre lì e sono veramente antiestetici.

Ho sempre sofferto tantissimo per la circonferenza del mio corpo. Sono in buona salute, slanciata, niente di grave fortunatamente. Il problema è stato anche questo, forse: sentirmi dire che ero pazza. Come se già non ne fossi convinta io. Eppure il cibo per me ha sempre svolto quel ruolo fra migliore e peggior amico, il rifugio dove correre davanti alle difficoltà, e il pericolo da scampare quando i problemi si facevano ancora più grandi. Altro che yo-yo. Ho preso e perso peso e lacrime, anima e grasso, dolore e orgoglio, mentre mi pesavo ancora e ancora, più volte al giorno, mi guardavo allo specchio ammirando le linee delle costole sulla schiena o pochi giorni dopo mi infilavo il maglione più grande che avevo per non sentire l'elastico stringere su un girovita morbido, che si espandeva, si espandeva... Ora posso affermare con incredulità di esserne uscita. Dicono che dovrei averne, eppure non c'è traccia di orgoglio, in me, per avercela fatta. Non permetto a me stessa di esultare per la vittoria, perché conosco troppo bene il mostro col quale ho convissuto per anni, quello che ogni singola mattina, prima ancora di alzarmi dal letto, ancora con gli occhi chiusi, mi faceva scorrere i palmi delle mani sulla pancia per verificare quanto le anche tendessero l'elastico dei pantaloni, quanto fossero in evidenza le ossa, quanto si sentissero le clavicole sotto il tessuto del pigiama. Era lo stesso mostro che mi impediva di guardarmi allo specchio quando infilavo i jeans più larghi che avevo, sentendoli tirare sulle cosce, tendersi, quasi cedere... E' lo stresso mostro che ancora oggi mi fa sfiorare la pancia con riluttanza, giusto mentre faccio la doccia, e mai, mai per nessun motivo in altri momenti, perché non sia mai che la senta più gonfia del solito. So bene che la tentazione di non ingerire nulla per il resto della giornata è dietro l'angolo, anche se sono passati anni dall'ultima volta in cui l'ho fatto. So bene, ora, che il giorno che ricomincio a mangiare me ne ritrovo il doppio, dei chili che ho perso. Lo sapevo anche allora, certo... Eppure... Quindi non festeggio, non mi batto la mano sulla spalla da sola per dirmi quanto sono brava. Mi giro invece verso le persone che sono al mio fianco, che mi amano, e che con la loro presenza e i loro sentimenti sani mi hanno mostrato che l'amore genuino esiste, che da un rapporto tossico se ne esce, che l'affetto materno è il massimo quando si è in un equilibrio di forze al 50%, e non quando la madre ha l'80% e la figlia il 20%. Le mie cosce hanno sempre avuto delle palline da tennis, ai lati. Non importa quanto sia stata in normo o sotto peso, quelle dannate sporgenze sotto ai fianchi ci sono sempre state, andando a deformare qualsiasi vestito, gonna, pantalone. Operarmi? Scherziamo? Avrebbe ridato forza alla mia "malattia"... spendere così tanti soldi per assecondare una percezione sbagliata del mio corpo. Poi mi sono voluta premiare. Non era un passo indietro, era un'azione mirata per risolvere un problema. Il mio chirurgo è stato meraviglioso, la mia fortuna è stata incredibile.

olivia64

Ottima esperienza professore molto disponibile comprensivo ed esaustivo. A tutta l'equipe porgo i miei ringraziamenti. Un abbraccio affettivo ad Adriana, segretaria del prof, molto comprensiva disponibile professionale e gioviale. Secondo intervento che faccio con il professor Gallucci e sinceramente qualora ne dovessi aver necessità e/o desiderio di farne altri sicuramente il primo professionista al quale mi rivolgerò. Un ringraziamento particolare al dott Onorio anestesista

Mi sono operata il 17 agosto con anestesia spinale e sedazione mi hanno asportato 4,5 di grasso fra gambe e glutei sono contenta del risultato, ho iniziato massaggi dopo qualche settimana le gambe si sono sgonfiate nel giro di un mese e i risultato iniziano a essere visibili ma bisogna ancora lavorarci con palestra e continuando massaggi linfodrenati. Prima della pipì avevo perso 30 kg ma nn riuscivo a eliminare grasso dalle gambe e ho deciso di operarmi sono contenta del risultato e del mio dottore che è stato a dir poco adorabile prima durante e dopo...la prima settimana e stata difficile nn riuscivo nemmeno a stare in piedi per più di 10 minuti ma superata fase iniziale la mia pelle ha reagito bene i lividi sono scomparsi dopo 3 settimane e continuo a prendermi cura di me con alimentazione massaggi e palestra...