Peeling chimico

Vale la pena
92%
Vale la pena
Basato su 24 esperienze
Prezzo medio
148 €
Prezzo medio
Secondo 140 specialisti
  • Non è necessaria
  • Non richiede ricovero ospedaliero
  • 1-3 ore di intervento
  • Non richiede riposo
  • Effetti immediati
  • Risultati temporanei

Cos'è il peeling?

Peeling viso risultati

*Immagine ceduta dal Dott. Enrico Barberis

Il peeling non è un trattamento di recente invenzione, tecniche simili venivano infatti adottate già nell'antichità da Greci, Egizi e Ottomani, i quali usavano creme e unguenti per esfoliare la pelle e mantenerla giovane e fresca. Al giorno d’oggi, sono disponibili molti tipi e tutti agiscono a diversi livelli di profondità per permettere di rendere più omogeneo il colore della carnagione ed eliminare i piccoli segni del tempo come rughe superficiali, esiti di acne e macchie della pelle.

È un trattamento di Medicina Estetica che mira a rigenerare la pelle. La parola stessa può essere tradotta letteralmente dall'inglese come "sbucciare", in quanto elimina uno strato superficiale della pelle per permettergli di rigenerarsi. Questo effetto è ottenuto grazie all'azione dei principi attivi che compongono il trattamento e che penetrano nei diversi livelli del derma o dell'epidermide. Gli ingredienti su cui si basano le formulazioni dei peeling normalmente includono: acido salicilico, acido glicolico o acido mandelico.

La sua funzione dipende dalla tipologia di trattamento e dalla sostanza che lo compone e i suoi obiettivi sono:

  • stimolare un ringiovanimento della pelle del viso
  • uniformare l'incarnato
  • restringere i pori
  • attenuare le rughe superficiali del volto

A chi può servire?

Peeling chimico acne

*Immagine ceduta dal Centro Di Chirurgia Amulatoriale Hibiscus

Esistono diversi tipi e, a seconda della tipologia scelta, può essere utile per trattare diversi tipi di problemi della pelle, spiega il Dott. Marco Di Clemente. In generale, questi trattamenti sono particolarmente raccomandati per:

  • pelle grassa
  • pori dilatati
  • esiti cicatriziali di acne
  • macchie e melasma
  • piccole rughe

Anche se possono essere realizzati per quasi tutti i tipi di pelle, bisogna procedere con molta cautela con le persone di fototipo 5 o 6, vale a dire con una pelle dal tono opaco o scuro, perché corrono il rischio di depigmentazione.

Come trovare il mio dottore?

Peeling viso

*Immagine ceduta dal Dott. Massimo Ceva

Non possiamo mai sottolineare abbastanza quanto la scelta del medico sia importante. Il peeling – come tutti i trattamenti estetici - deve sempre essere eseguito sotto controllo medico e da un medico specialista, accreditato e competente, per evitare danni da ustioni o depigmentazioni.

Ti invitiamo a verificare che il tuo dottore sia un professionista certificato visitando il sito web del Fnomceo. Ti consigliamo anche di cercare su Internet recensioni dei pazienti e immagini di confronto del prima/dopo il trattamento prima di decidere a chi affidarti.

Bibliografia

"Le informazioni contenute in questa pagina sono solo orientative e in nessun caso possono sostituire le informazioni fornite individualmente dal tuo chirurgo plastico, medico estetico o specialista. Se stai valutando la possibilità di sottoporti a un trattamento o a un’operazione di Chirurgia Plastica o Estetica (anche in caso di dubbi o domande) rivolgiti direttamente a un medico specializzato che ti fornirà tutti i chiarimenti opportuni. Guidaestetica non supporta né raccomanda alcun contenuto, prodotto, opinone, professionista medico né nessun altro tipo di materiale o di informazione contenuta in questa pagina o in altre parti del sito."
Vedi gli specialisti