Mini-lifting? Lifting non invasivo e senza scollamento

Mini-lifting? Lifting non invasivo e senza scollamento
Da Guidaestetica.it
29 ago 2012

Un lifting non invasivo e senza cicatrici è possibile. Ce ne parla il Dr. Maurizio Berlanda, chirurgo estetico con lunga esperienza a livello internazionale e nazionale, che esercita la libera professione a Milano, Londra, Trento, Modena e Palermo.

Che cos'è il minilifting e qual è la differenza con il lifting tradizionale?

Più' che minilifting lo dobbiamo chiamare "lifting non invasivo senza scollamento". E' una nuova tecnica di ringiovanimento che permette di sollevare e riposizionare i tessuti molli, ceduti e rilassati del viso e del collo con un nuovo filo elastico, che viene posizionato in anestesia locale, con minima incisione e senza alcuno scollamento della cute, per un risultato immediato e assolutamente naturale. questa metodica è molto meno invasiva rispetto al lifting chirurgico tradizionale, che prevede ampie incisioni cutanee e importanti scollamenti dei tessuti con maggiori rischi operatori, lunghi tempi di recupero e risultati spesso meno naturali.

A chi è indicato il minilifting?

È indicato soprattutto a pazienti anche giovani e di mezza età che presentino rilassamento cutaneo da lieve a moderato ideale da correggere senza dimostrare di aver fatto qualche cosa di invasivo o di chirurgico e soprattutto senza cicatrici evidenti.

Quali sono le zone del corpo che possono beneficiare di questo tipo di intervento?

Le aree possibili da trattare sono: sopracciglio, viso, collo e glutei.

Che tipo di anestesia si richiede?

Questa "sospensione non invasiva con filo elastico" è un intervento ambulatoriale che si esegue in anestesia locale con eventuale minima sedazione per i soggetti più emotivamente sensibili.

Quali sono i tempi di recupero?

Il recupero post operatorio è immediato e il ritorno alle normali occupazioni lavorative e sociali è inferiore a una settimana.

Quali sono i possibili effetti secondari o collaterali?

Il grande vantaggio di questa metodica non invasiva consiste nella drastica riduzione dei rischi e complicanze post operatorie (tipiche dei lifting tradizionali decisamente invasivi) limitate a qualche modesto gonfiore o minima ecchimosi che si risolvono spontaneamente nel giro di qualche giorno.

Ti interessa questo trattamento?
Ti informeremo totalmente gratis!

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.

5 commenti

Nadia181

·

· 10 gen 2014

Ma che durata ha questo metodo e quanto dura? I risultati sono uguali o lievi ?
Gui_9181

· San Francesco al Campo

· 10 gen 2014

Cara Nadia, può chiedere maggiori informazioni al Dr. Berlanda https://www.guidaestetica.it/centri/dott-maurizio-berlanda o, se non opera nella sua zona, agli altri medici che si occupano di ringiovanimento: https://www.guidaestetica.it/centri/ringiovanimento In bocca al lupo!
Daniele222

·

· 3 giu 2014

È vero che il lifting permamente con i fili, può causare un forte mal di testa? Mi è stato detto da una signora che la gia fatto..
Giovanna418

·

· 12 feb 2015

io volevo sapere un centro a modena che lo fa .e che sia serio grazie
Martina_Estetica

· La Spezia (Città)

· 7 ott 2016

Ciao a tutti! Avete ancora le stesse domande? Dovreste rivolgerle al dottore direttamente :)
Consulta il dottore