Informazioni sul trattamento

La Blefaroplastica è l'operazione chirurgica che consiste nella rimozione della pelle in eccesso dalle palpebre superiori o inferiori o da entrambe. L'intervento è particolarmente facile e consiste nell'incisione nella palpebra di una parte di pelle che viene rimossa con laser e ricucita nella stessa linea dell'occhio, facendo scomparire la cicatrice. Nel postoperatorio si soffre un pò a causa delle tumefazioni e del dolore attorno alla zona operata ma dopo un mese si potrà godere appieno dei benefici di tornare a vedere con gli occhi ben aperti.

Durata intervento
1-2 ore
Anestesia
Locale con sedazione
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
2-3 giorni
Effetti
20 giorni
Risultati
Duraturi

Cosa è incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Analisi
  • Operazione
  • Medicazione
  • Controlli

Vantaggi

  • Ringiovanisce lo sguardo
  • Riduce l'aspetto stanco
  • Aumenta l'armonia degli occhi rispetto al viso
  • Rende il viso più proporzionato

Risultati attesi e rischi

I risultati non sono immediati, ma iniziano a notarsi dopo 20 giorni dall'intervento. Riguardo alle complicazioni, oltre a quelle di ogni operazione, dobbiamo segnalare il rischio che venga eliminata troppa pelle e il paziente non riesca a chiudere gli occhi completamente. Dopo l'intervento possono comparire ematomi, infezioni, cisti e occhiaie. In alcuni casi possono esserci problemi di cicatrizzazione. Si puó anche verificare la caduta della palpebra superiore (ptosi) o che il margine della palpebra si rovesci esternamente (ectropion). Puó inoltre manifestarsi vista sfocata.

L'intervento

Il chirurgo effettua due incisioni: una nella piega della palpebra superiore e l'altra nella zona delle ciglia inferiori. Attreverso queste il medico estrarrá l'eccesso di grasso e eliminerá la pelle in eccesso. Viene stirata la parte laterale delle palpebre inferiori affinchè il risultato sia naturale. Dopo i punti di sutura generalmente si mette collirio e una crema lubrificante.

Dopo l'intervento

Il medico consiglierá al paziente 7- 10 giorni di riposo e che stia coricato con la testa leggermente alzata. Il paziente dovrá usare collirio per 3 - 4 settimane. E' normale che i primi giorni gli occhi siano gonfi e compaiano ematomi. Il chirurgo puó raccomandare l'applicazione di impacchi freddi. Si deve evitare l'esposizione al sole per 1 mese, in seguito bisognerá proteggere le cicatrici con protezione solare per alcuni mesi.

Controindicazioni

La blefaroplastica è controindicata nei casi di persone che soffrono di ipertensione arteriosa, diabete e malattie coronariche. Non si raccomanda neanche ai pazienti che non producono lacrime (occhi secchi) o che soffrono di glaucoma, distacco della retina, etc.

L'informazione pubblicata da Guidaestetica.it è puramente orientativa e con lo scopo di far capire in maniera generale in cosa consiste un trattamento in condizioni normali. Questa informazione NON si puó considerare in nessun caso come un consiglio medico.

Esperienze

Vedi tutte

Sono una donna di 55 anni, anche se negli ultimi anni mi vedevo invecchiata non mi ero accorta che tutta quella pesantezza era in gran parte dovuta alla tendina che oramai mi copriva gli occhi....fino al giorno in cui ho dovuto fare la foto per il badge dove lavoro e il risultato è stato scioccante...Ho eseguito l’intervento a Trieste nel reparto di chirurgia estetica con il dott. Ramella. Il decorso post operatorio è stato ottimo. Nessun dolore e nessun ematoma (ho messo ghiaccio per due giorni regolarmente), solo gonfiore che nell’arco di due settimane è sparito. Gia’ dopo 20 giorni, alla normale distanza di visione nessuno notava segni o tracce di cicatrici. A distanza di due mesi anche senza trucco posso dire che i residui cicatriziali li vedevo solo con lo specchio make up che ingrandisce 5X... Sono felicissima di averlo fatto.

Mi sono documentata e ho cercato un' offerta Gli effetti definitivi non sono stati immediati ma dopo due mesi ero discretamente soddisfatta . Purtroppo per poca disponibilità economica non ho potuto ottenere i risultati desiderati ma va meglio rispetto a prima . Vi consiglio di non accontentarvi se potete . Le cicatrici sono state eseguite sopra le sopracciglia poi con il laser si sono attenuate e con il trucco non si nota più nulla la borsa sopra l’occhio non c’è piu

A due settimane dall'intervento il risultato è molto soddisfacente. Il dr Ernesto Buccheri contattato sul forum si è mostrato molto competente e alla mano. Posto una serie di foto .Ad oggi 3 novembre 2017 sono passati due settimane dall'intervento la prima foto si riferisce al preoperatorio la seconda a distanza appunto di 14 gg. La foto con i punti al secondo giorno dall'intervento e la foto senza punti dopo 6 giorni dall'intervento .

Mamma di 44 anni, ho sempre avuto gli occhi gonfi, pieni di rughe e che mi donavano un aspetto vecchio e stanco. Ho finalmente deciso di sottopormi alla blefaroplastica completa grazie all'offerta del Dott. Bufo, persona gentile, rassicurante e circondata da staff professionale ed amichevole allo stesso tempo. Mi sono recata nella sua clinica di Milano (vengo da Roma) e in una giornata ho eseguito l'intervento e sono tornata a casa in aereo. L'ho eseguita 10 giorni fa ed il risultato è già ottimo, certo, le rughe non spariscono! Non ho avuto ecchimosi, solo un po' di gonfiore nei primi tre/quattro giorni. Sono felicissima e consiglierei questo trattamento col Dott. Bufo a chiunque, so che capiterebbero in mani esperte e rassicuranti. Grazie ancora!

Mi sono sottoposta a questo tipo di trattamento perché non è eccessivamente invasivo avevo voglia di vedermi un pochino diversa. Le mie paure prima dell'intervento erano: la paura di sentire dolore e la paura di non vedermi come mi aspettavo. Invece tutto e ' andato per il meglio niente dolore solo un po' di gonfiore i primi tre giorni ma poi a 10 gg di distanza sono pienamente soddisfatta del risultato anche se il massimo del risultato si vedrà dopo circa 2 mesi. Io mi sono trovata benissimo il mio medico e' stato cordiale e mi ha spiegato ogni minimo dettaglio che mi faceva. La spesa direi ottima.

Temi del foro

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
453 Oggi 17:55
24 30 apr 2018
9 Oggi 01:54

Video

Vedi tutto
Le tecniche per aprire lo sguardo 7 gen 2015

L'intervento di Blefaroplastica consiste nell'incisione della palpebra superiore od inferiore e viene eseguito per allegerire lo sguardo e dargli un aspetto più fresco e giovane. Il Dott. Guarino esegue diverse tecniche per ottenere questo effetto.

Dott. Guarino Enrico

Promozioni

Vedi tutte
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

é passato un anno da quando mi sono operata di blefaroplastica e non mi piace per nulla il risultato: la pelle che sta sopra le palpebre, mi é rimasta molto svuotata, e ancora di piú nella zona vicina al lacrimale, che é rimasta come una borsa di grasso. A cosa é dovuto? Sto peggio di prima.

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Gentilissima Sigkora al fine di consigliarla al meglio mi invii foto qualora lo desideri. Cordialmente grazie Dott Marco Gerardi ... leggi di più

2 Risposte leggi di più

Buonasera, a distanza di due mesi dalla blefaroplastica inferiore eseguita in una clinica a Bologna (tagli esterni più cantopessi dinamica), continuo ad avere dei gonfiori, simili a borse sotto gli occhi, ma più sottili, soprattutto sotto l’occhio destro. Si estendono fino al “pallino” che si sente (e ancora si vede), dove è stato inserito il punto interno per l’ancoraggio della cantopessi. A distanza di due mesi mi sarebbe di conforto un parere (alternativo a quello della dottoressa che mi ha operato che rimane sul vago), per cercare di capire a cosa potrebbero essere dovute queste due “mini borse” sottili (che essendo particolari si notano abbastanza e fanno uno strano effetto). Sono considerate normali dopo questo intervento? E nel caso dopo quanto tempo potrebbe tornare tutto apposto? Vi ringrazio!

Per il momento nessuna risposta

Gentili dottori, ho effettuato una blefaroplastica un mese fa e ad un occhio la cicatrice non si è posta nella piega dell'occhio; inoltre è rimasta un eccesso di pelle. Sono avvilita. Il chirurgo vuole reintervenire con il laser CO2. A quanto ho letto non è proprio indicato oppure un intervento del genere inoltre sul forum ho letto di pazienti molto scontente si risultati del laser CO2. In effetti è una bruciatura. Ora andiamo incontro all'estate e già sei con gli occhiali da sole quando esco figuratevi con una bruciatura sulla palpebra. Qualcuno può aiutarmi.

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

consulti il suo chirurgo ... leggi di più

1 Risposta leggi di più

buongiorno mi rivolgo a voi per sapere quali metodi sono piú consigliati per borse sotto gli occhi e occhiaie. Grazie per i suggerimenti

Per le borse solo la blefaroplastica, mentre per le occhiaie il lipofilling o l'acido ialuronico. Dr.Peroni Ranchet ... leggi di più

7 Risposte leggi di più

Articoli

Vedi tutto

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto

Dott. Pardo Alfonso

48 raccomandazioni

Il Dott. Alfonso Pardo si avvale di un'esperienza ventennale maturata attraverso la formazione, il conseguimento della Specializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica con il massimo dei voti e la lode ed il perfezionamento pluriennale continuo presso le più prestigiose Scuole di Chirurgia Plastica ed Estetica di Svizzera, Francia, Belgio.Il rigore nella scelta della tecnica più appropriata ed adatta al singolo caso, il senso estetico, i risultati naturali, il dialogo e l'ascolto costante del paziente, delle sue motivazioni ed esigenze, sono i caratteri che lo contraddistinguono.SpecializzazioniIl Dott. Pardo si occupa personalmente del trattamento globale del paziente dalla prima visita, all'intervento chirurgico, ai controlli postoperatori, non vi è quindi alcuna delega di competenze. Elenco di interventi di Chirurgia EsteticaChirurgia Estetica del SenoMastoplastica additivaMastoplastica riduttivaLifting del seno o mastopessiMastoplastiche estetiche delle malformazioni mammarie: asimmetria mammaria, Sindrome di Poland, mammella tuberosaGinecomastiaChirurgia Estetica della SilhouetteChirurgia Rigenerativa, Lipoemulsione, LipofillingGluteoplasticaLiposcultura e Liposuzione delle cosce, fianchi, glutei, addome, braccia, collo..Lipomodelage e Lipofilling corpoLifting delle cosce e delle bracciaLipoaddominoplasticaMini-addominoplasticaAddominoplastica classicaDiagnosi e terapia degli esiti da dimagrimenti importanti da chirurgia dell'obesità e/o dieteCheck up e trattamento dell'invecchiamento del visoMedicina e Chirurgia rigenerativa per invecchiamento viso e decollétéMicrofat e Nanofat viso per il trattamento dei segni dell'invecchiamento visoTrattamenti combinati delle rughe mediante:Botulino, Fillers (acido ialuronico)Biorivitalizzazione/Stimolazione del viso, collo, decolleté..Aumento e definizione delle labbra, zigomi, mento, ovale visoRinofiller o rinoplastica medicaBlefaroplastica delle palpebre superiori ed inferioriChirurgia estetica della regione peri-orbitaria e dello sguardoMicro, NanofatLipostruttura del visoLifting totale del viso e colloLifting parziale o mini-liftingOtoplasticaDermochirurgiaDiagnosi e terapia delle neoformazioni cutanee benigne: cisti sebacee, nevi melanocitici, nevi congeniti giganti, nevi displastici, lesioni precancerose, cisti congenite della faccia…Diagnosi e terapia dei tumori cutanei maligni: epiteliomi basocellulari e spinocellulari, lentigo maligna, melanoma cutaneo...Diagnosi e terapia delle neoformazioni benigne dei tessuti molli: lipomi, fibromi, neurofibromatosi, dermatofibromi, angiomi…Altri campi d'interesse:Onco-Plastica cutanea convenzionata (Asportazione dei tumori cutanei del viso e del corpo e ricostruzione )Ricostruzione mammaria post-oncologica.Curriculum Vitae del Dott. Alfonso PardoIl Dott. Alfonso Pardo si laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Catania a pieni voti e con lode e consegue l'Abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo nel 1989. Si specializza in Chirurgia plastica e Ricostruttiva presso l'Università degli Studi di Catania a pieni voti e con lode nel 1996.1986: si aggiudica, come studente in Medicina, una borsa di studio della FiMSIC finalizzata ad uno stage pratico presso il Dipartimento di Chirurgia dell'University Central Hospital di Oulu in Finlandia1990: frequenta in qualità di Assistente volontario il Reparto di Chirurgia Plastica presso la IIª Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Federico II di Napoli1994: frequenta, in qualità di Visiting-Fellow, il Dipartimento di Chirurgia Plastica dell'Hopital Universitarie Brugmann e l'Unità di Chirurgia Plastica- Estetica della Clinique Cavelles adi Bruxelles1997: è Chirurgo Assistant bénévole presso il Reparto di chirurgia plastica ed estetica della Clinique Bizet di Parigi1997-1998-1999: ricopre il ruolo di Chirurgo Attaché Spécialiste presso il Dipartimento di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica del Centre Hopitalier Universitarie (C.H.U.) di Rennes, Francia1999: Award-winning, si aggiudica il premio per la migliore comunicazione scientifica del 44° Congresso Nazionale della Società Francese di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica (SOFCPRE) a Parigi1999: X° Meeting Annuale EURAPS, Madrid2000: è vincitore di una borsa di studio semestrale offerta dall'Istituto Europeo di Oncologia di Milano,IEO, per il Servizio di chirurgia plastica e ricostruttiva2000: Fellowship in chirurgia plastica e ricostruttiva della mammella presso il Reparto di Chirurgia Plastica Ricostruttiva dell'Istituto Europeo di Oncologia (IEO) di Milano2000: Relatore all' 11° Meeting Annuale EURAPS, Berlino2001: Fellowship in chirurgia della mano presso l'Institut Français de Chirurgie de la Main di Parigi 2001-2002: ricopre il ruolo di Chef de Clinique presso il Reparto di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica dell'Ospedale Regionale Sion-Hérens-Conthey, Svizzera 2005: Fellowship in Chirurgia Estetica presso il Reparto di Chirurgia Estetica de LaClinic, Montreux , SvizzeraNegli anni successivi alla formazione ha partecipato a numerosi congressi, meetings, seminari, workshops, corsi nazionali ed internazionali anche in veste di relatore. Si aggiorna continuamente sulle tecniche più all'avanguardia, sicure e riproducibili inerenti alla sua specializzazione. Ha partecipato a numerose pubblicazioni e comunicazioni scientifiche sia in qualità di autore che di co-autore ed é stato insignito del Premio Best Paper per il suo lavoro scientifico "The tuberous breast syndrome based on a series of 22 operated patients" presentato al 44° Congresso Nazionale della Societé Française de Chirurgie Plastique Reconstructive et Esthétique nel 1999 e selezionato per la pubblicazione su Year Book of Plastic, Reconstructive and Aesthetic Surgery, Mosby Stati Uniti, nel 2001.UbicazioneLa sede principale dello studio del Dott. Pardo Alfonso si trova a Catania.

Catania (Città) Catania

Dr. Sandro Canossa

12 raccomandazioni

Il Dr. Sandro Canossa è un medico chirurgo noto nel settore per la sua specializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva, vanta un excursus formativo e lavorativo di alto livello professionale che evidenzia la realizzazione e l'esecuzione di interventi di diverso tipo: da quelli per il viso a quelli per il corpo per soddisfare al 100% le richieste del cliente.Il Dr. Sandro Canossa si avvale delle tecniche e metodologie più sofisticate per garantire un risultato eccellente al suo cliente, che cerca il benessere inteso come un equilibrio sia interiore che esteriore.Il Dr. Sandro Canossa, dopo la laurea in chirurgia, dal 1994 al 1999 frequenta ufficialmente la Divisione di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed il Centro di Ricostruzione della Mammella dell'Osp. BELLARIA di Bologna; partecipando alle attività didattiche e scientifiche ad essa inerenti.Specializzato in scleroterapia all'Università di Modena, in Chirurgia Riparatrice orbito Palpebrale e mask-lift al CMCFOCH-SURESENESS di Parigi.Nel 1997 affianca il Prof. Arlindo Girard Jacob a San Paolo (Brasile) oltre ad operare nel reparto di Chirurgia Plastica e Traumatologica presso l'ospedale di Zenica, nel ruolo di incaricato della Croce Rossa Internazionale nel piano di aiuti per la Bosnia.Nel 2001 assume la carica di Direttore Sanitario del Poliambulatorio SC di Modena, nel quale riceve su appuntamento.Nel corso delle attività ha pubblicato lavori scientifici ed ha partecipato a numerosi congressi sia Italiani sia Internazionali nel campo della chirurgia plastica ed estetica.BlefaroplasticaMastoplastica additivaMastoplastica riduttivaMastopessiRinoplasticaOtoplasticaTrapianto capelliLiposuzione/liposculturaLifting visoAddominoplasticaLabioplasticaBotoxAcido IaluronicoRadiofrequenza multipolare con campo magnetico pulsato (non chirurgico)Ossigeno-ozonoterapiaBiorivitalizzazione con plasma autologo ricco di piastrineRistrutturazione autologa con cellule staminali adipose

Modena (Città) Modena

Dott. Stefano Gatti

9 raccomandazioni

Il Dott. Stefano Gatti, medico chirurgo, è specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, e svolge la propria attività professionale con particolare interesse per la medicina e chirurgia estetica del volto, del seno e del corpo, attraverso trattamenti ed interventi chirurgici individuali e personalizzati sulle esigenze di ogni singolo paziente.All'attività privata affianca da sempre l'attività ospedaliera quale dirigente medico presso l'unità operativa di chirurgia plastica dell'Ospedale San Gerardo di Monza, che gli consente una costante crescita ed aggiornamento scientifico.SpecializzazioniHa completato la sua formazione chirurgica e lavorato presso differenti reparti ospedalieri di Chirurgia Plastica di eccellenza sia in Italia (Monza, Como, Verona, Parma, Pavia) che all'estero nel Regno Unito (Clinical Fellow presso la Canniesburn Plastic Surgery Unit, Glasgow UK). Ha effettuato numerosi corsi e stages di aggiornamento ed approfondimento in Chirurgia Plastica ed Estetica. Ha ottenuto il riconoscimento FMH del titolo di laurea e specialità (Federazione Medici Svizzeri). E' Consulente tecnico presso il Tribunale di Monza.Socio ordinario delle seguenti società nazionali:Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed estetica (SICPRE)Associazione italiana chirurgia plastica estetica (AICPE)Nel corso degli anni il Dr. Stefano Gatti ha ampliato e perfezionato le proprie competenze nell'ambito della medicina e della chirurgia estetica, offrendo trattamenti ed interventi chirurgici sul viso, seno e corpo con l'obiettivo di ottenere risultati naturali e duraturi:blefaroplastica, rinoplastica, otoplastica, liftingmastoplastica additiva, mastopessi, mastoplastica riduttivaliposcultura, addominoplastica, correzione ginecomastialifting braccia e coscelipofilling e trapianto di grasso, microlipofilling, chirurgia rigenerativachirurgia intima apparato genitale femminilechirurgia oculoplasticabotox, fillers acido ialuronico, biorivitalizzazione, fili di sospensionepeelinglaserUbicazioneIl Dott. Gatti riceve presso le sedi mediche di Monza, Como e Argegno.

Monza Monza e Brianza

Trattamenti correlati

Pubblicità