Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Rinoplastica titanio

MARCOBELVI · Caserta (Città) · Creazione: 6 gen 2021 · Aggiornamento: 11 gen 2021

Salve, dovrei fare una rinoplastica terziaria prettamente funzionale. La parete laterale del naso collassa sul setto il decubito notturno, la keystone area è gravemente danneggiata. Il titanio a rete è una buona soluzione per la chirurgia funzionale? È possibile ricostruire la parete laterale e la keystone area, anche col titanio? Grazie e saluti.

7 Risposte

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
  • Dott. Francesco Lino

    Miglior risposta
    8 gen 2021 ·

    170 Risposte

    Salve

    In generale, il "materiale" di riferimento per questa tipologia di interventi di ricostruzione è la cartilagine.

    Saluti
    Francesco Lino
    Chirurgo plastico

  • Dr. Luca M. Apollini

    11 gen 2021 ·

    1776 Risposte

    Gentile paziente,
    perchè pone questa domanda? La cartilagine autologa è il tessuto di riferimento

  • Dott. Vincenzo Perchinunno

    10 gen 2021 ·

    958 Risposte

    Benché il titanio sia altamente compatibile nel naso è preferibile utilizzare cartilagine

  • Dr. Rodolfo Eccellente

    9 gen 2021 ·

    2903 Risposte

    La sostanza migliore è la propria cartilagine

  • Dott. Nicola Catania

    9 gen 2021 ·

    4261 Risposte

    normalmente per le ricostruzioni viene usata cartilagine prelevata dall'orecchino o dalla costola,
    ne parli bene col suo chirurgo
    saluti
    nicola catania

  • Prof. Michele Roberto

    9 gen 2021 ·

    1146 Risposte

    Senza vederla è difficile dare giudizi. In ogni caso è il chirurgo che sceglie cosa fare e il materiale secondo la sua esperienza.

  • Dott. Sergio Delfino

    8 gen 2021 ·

    797 Risposte

    Gentile Marco,
    per questo tipo di costruzioni preferisco utilizzare materiali autologhi come ad esempio la cartilagine auricolare o costale.
    Cordiali saluti
    Dott. Sergio Delfino

Topic più popolari

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.