Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!
alessia1252

Labbra dopo filler. Come se non l'avessi fatto

Alessia1252 · Milano (Città) · Creazione: 4 feb 2020 · Aggiornamento: 7 feb 2020

Buonasera, volevo porvi una domanda dopo la mia esperienza. Oggi pomeriggio ho fatto per la prima volta il Filler alla labbra (nome del filler SkinFill Diamond Plus). Appena arrivata in studio, ho precisato al dottore che avrei voluto un effetto abbastanza naturale, definendo di più i contorni senza "gonfiarle" in modo sproporzionato e da "papera". Dopo neanche un minuto e mezzo dall'inizio del trattamento il dottore aveva già finito. Esco dallo studio con le labbra abbastanza gonfie ma né tanto doloranti né con altri problemi. Dopo un'ora non sentivo neanche più quel fastidio che provavo uscita dallo studio. Ad ora, passate 5 ore, è come se non avessi fatto nulla sia a livello di fastidio, sia come "gonfiore" anzi mi sembrano uguali a prima... riesco a mangiare, parlare, sorridere come se non avessi niente. Come è possibile tutto ciò nonostante il medico abbia iniettato anche un minimo di acido? Domanda scema ma è possibile che si sia già "assorbito" un minimo? Non è il risultato che mi aspettavo e il medico non mi ha lasciato una bella impressione dato che l'ho conosciuto tramite Instagram. Non ho intenzione di ricontattarlo anzi mai più da lui. Dopo quanto posso rifare il Filler? Io lo farei anche settimana prossima!! È un problema se trovo un medico che non ha lo stesso filler messo dal primo dottore e quindi mischiare due acidi diversi? Grazie mille

16 Risposte

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
  • Dott. Cesare Brandi

    Dott. Cesare Brandi

    Miglior risposta
    7 feb 2020 ·

    709 Risposte

    ha fatto il trattamento da un medico... ritorni in prima istanza da lui e si faccia valutare.... poi deciderà se cambiare o meno

  • Dott. Denis Spagnolo

    Dott. Denis Spagnolo

    7 feb 2020 ·

    962 Risposte

    sicuramente il filler non è riassorbito, probabilmente ne è stato iniettato poco e si è distribuito nelle labbra. Anche se non ha alcun fastidio, non deve preoccuparsi. Per valutare, infine, se le labbra sono ritornate come prima, confronti le foto pre e post.
    Torni, comunque dal medico che ha eseguito il trattamento.
    Dott. Denis Spagnolo

  • Dott.ssa Manuela Pili

    Dott.ssa Manuela Pili

    6 feb 2020 ·

    19 Risposte

    Salve non conosco quel filler, le consiglio di confrontarsi con lo specialista. Io utilizzo teoxane di solito vedo Le pazienti una volta L anno

  • Dott. Stefano Andrea Karoschitz

    Dott. Stefano Andrea Karoschitz

    6 feb 2020 ·

    1331 Risposte

    Bhé avrebbe potuto sceglierlo estrandone il nome dalle patatine ;)

  • Dott. Massimo Buttinoni

    Dott. Massimo Buttinoni

    6 feb 2020 ·

    127 Risposte

    Buongiorno, per valutare il risultato e' sempre meglio attendere qualche giorno. Se poi vuole aumentare ulteriormente le labbra puo' chiedere al collega o ad un altro professionista di aggiungere del filler gia' dopo una settimana dal primo trattamento.

  • Dott. Nicola Catania

    Dott. Nicola Catania

    6 feb 2020 ·

    4422 Risposte

    può' fare un'altro filler e dare ugualmente una forma naturale
    saluti
    nicola catania

  • Dr. Luca M. Apollini

    Dr. Luca M. Apollini

    6 feb 2020 ·

    1878 Risposte

    Gentile paziente,
    sicuramente il filler non è riassorbito, probabilmente si è distribuito seguendo il movimento delle sue labbra. Anche se non ha alcun fastidio, non deve preoccuparsi. Per valutare, infine, se le labbra sono ritornate come prima, confronti le foto pre e post che vengono solitamente eseguite

  • Dott.ssa Arianna Tinti

    Dott.ssa Arianna Tinti

    6 feb 2020 ·

    1599 Risposte

    Probabilmente è stato utilizzato poco prodotto. Se lo ritiene opportuno, può fare a breve un ulteriore trattamento con una quantità maggiore.

  • Dott. Massimo Laurenza

    Dott. Massimo Laurenza

    6 feb 2020 ·

    9173 Risposte

    Non cambi medico potrebbe andare incontro a problemi anche seri torni da lui e gli parli dei suoi dubbi

  • Consiglio sempre di tornare dal medico esecutore. Comunque è possibile fare un filler di rinforzo

  • Dott. ALFIO SCALISI - 4 Spa Medical Clinic

    Dott. ALFIO SCALISI - 4 Spa Medical Clinic

    6 feb 2020 ·

    78 Risposte

    sembra che il problema sia dovuto alla poca quantità di filler iniettato. Cordiali saluti

  • Dott. Giovanni Alberti

    Dott. Giovanni Alberti

    6 feb 2020 ·

    157 Risposte

    Buongiorno; sarebbe consigliabile, prima di fare qualsiasi altra cosa, effettuare un'ecografia per valutare il posizionamento dell'ac. jaluronico e capire se effettivamente si sia riassorbito così da valutare se sia il caso di ripetere il trattamento subito o dopo un certo periodo. Personalmente non ho avuto una buona resa con il prodotto da lei mensionato quando l'ho provato, preferisco altre case che mi danno più sicurezza e non vedo il motivo di non dover cambiare il prodotto se non si è soddisaftti

  • Dott. Vincenzo Perchinunno

    Dott. Vincenzo Perchinunno

    6 feb 2020 ·

    1004 Risposte

    Il risultato è legato alla quantità di filler iniettato ma il suo decorso non ha nulla di anomalo. Le prime volte è utile eseguire trattamenti ravvicinati perché un po’ tutti i prodotti si riassorbono più velocemente. Può eseguire un secondo trattamento preferibilmente con lo stesso prodotto.

  • Dott.ssa Raffaella Lavinia Fassi

    Dott.ssa Raffaella Lavinia Fassi

    5 feb 2020 ·

    52 Risposte

    Se è la prima volta che fa Filler anche dopo una fiala il risultato è comunque molto blando. Quindi se non lo ha mai fatto prima d’ora vale la pena farsene fare una fiala intera e poi eventualmente rifarla dopo qualche mese

  • Dr. Luca Zattoni

    Dr. Luca Zattoni

    5 feb 2020 ·

    2946 Risposte

    Il risultato naturale è condizionato dal dover iniettare poco prodotto. Me faccia iniettare di più

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    Dr. Alberto Peroni Ranchet

    5 feb 2020 ·

    12059 Risposte

    uso questo filler da anni con ottimi risultati, ma se le sembra che il risultato è insufficiente può, fra qualche giorno, fare un altro riempimento, preferibilmente non un filler diverso. Dr.Peroni Ranchet

Cerca più domande

Domande simili:

Topic più popolari

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.