Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Valutazione su macchie da bruciatura

Poojakaur97 · Bologna (Città) · 3 lug 2019

Salve, qualche mese fa cucinando mi sono bruciata e sono rimaste delle macchie marroncine.. Volevo sapere se queste sono destinate a scomparire o a schiarisi e se c'è qualcosa che posso fare per accelerare questo processo se possibile e senza ricorrere alla chirurgia. Vi mostro la foto

15 Risposte

  • Dr Luca Zattoni

    Miglior risposta
    3 lug 2019 ·

    222 Risposte

    la foto non si è caricata. le macchie dopo pochi mesi post scottatura possono essere normali soprattutto se durante la guarigione si è esposta al sole o non ha utilizzato creme riepitelializzanti apposite. Resto a disposizione per eventuale visita

  • Gentile paziente,
    occorre una valutazione diretta. Di sicuro dovrà proteggere le zone con un filtro solare 50+ quotidianamente e con maggiore attenzione se si espone alla luce solare, in autunno potrebbe essere indicato il trattamento con laser dedicato.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dott.ssa Mariapia Spirolazzi

    10 lug 2019 ·

    521 Risposte

    ma in questo caso si tratta di preparazioni fatte ad hoc secondo la scienza della cosmetologia

  • Dott.ssa Mariapia Spirolazzi

    10 lug 2019 ·

    521 Risposte

    prima di tutto è necessaria una corretta diagnosi con luce di Wood per determinare la profondità della macchia. dopo di che si procede o con abarsione o con peeling o con laser (direi comunque di attendere circa un anno perché la pigmentazione potrebbe risolversi da sola).
    oggi c'è un nuovo sistema, il meno traumatico di tutti, lo SKIN WHITENING che consiste nella introduzione nel derma, a tappeto sulle pigmentazioni, di una soluzione a base di acido ascorbico, acido succinico e arbutina. questo trattamento schiarisce la melanina.
    se lei ha una pelle a fototipo alto è necessario prevenire una possibile iperpigmentazione secondaria agli stessi trattamenti depigmentanti che -tutti- danno un minimo di infiammazione post-traumatica. ciò si fa con un preparato a base di sostanze antiinfiammatorie e antipigmentati da mettere subito dopo qualsiasi tipo di trattamento si scelga. tale preparato si pone sulla cute trattata immediatamente dopo l'esecuzione del trattamento si sia scelto. è composto da acido tranexamico e da una crema anti infiammatoria a base di astaxantina, laminaria ocroleuca, macrocistis pyrifera, sanguisorba officinalis. tale crema viene poi applicata anche ogni mattina e la sera si applica crema a base di astaxantina, enolifenilalanina acetil glucosamina, dimethilmethoxi- chromanyl- palmitate, arctostphylos uvaursi leaf e azeloyl diglycinatel + nicinamide.
    noi solitamente diciamo che le creme non servono a nulla; ma in questo caso si tratta di preparazioni fatte

  • Prof. Franco Buttafarro

    9 lug 2019 ·

    143 Risposte

    Io aspetterei un anno prima di intraprendere qualsiasi terapia. Probabilmente si schiariranno spontaneamente.
    Evitare il sole!

  • Dott.ssa Rita Sparacio Giacomello

    9 lug 2019 ·

    250 Risposte

    Gent.ma, ho curato molte volte esiti cicatriziali e macchie da bruciature. I risultati sono ottimi ma occorre tempo e pazienza. Per valutare il suo problema è necessario vederla. Mi chiami, ci accorderemo e le spiegherò tutto. A disposizione, Rita Giacomello

  • Dott.ssa Rita Sparacio Giacomello

    9 lug 2019 ·

    250 Risposte

    Gent.ma, ho curato molte persone con macchie causate da bruciature con ottimi risultati. Lei abita a Bologna e può venire nel mio studio per farmi vedere il suo inestetismo. Mi chiami, ci accorderemo e le spiegherò tutto sulle terapie adatte al suo caso. A disposizione, Rita Giacomello

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    9 lug 2019 ·

    15771 Risposte

    Se trascorso tempo non si schiariranno , si valuterà il trattamento laser.

  • Dr. Luca Apollini

    5 lug 2019 ·

    809 Risposte

    Gentile paziente,
    La foto non si è caricata. Ad ogni modo, la lesione da scottatura o bruciatura potrebbe rimanere se l'ustione è stata profonda. Per accellelare la guarigione potrebbe sottoporsi a peeling specifici

  • Gentile signora,
    a tutti purtroppo capita di scottarsi e causarsi delle piccole ustioni che spesso lasciano delle macchie sulla pelle. Le macchie, per fortuna, possono essere trattate efficacemente. Ci riferiamo, ovviamente, a macchie causate da scottature molto leggere, quelle che non sono molto estese e danneggiano solo i tessuti superficiali della pelle. Le ustioni infatti sono diverse tra loro e possono essere suddivise in tre gradi: primo, secondo e terzo. In base a questa valutazione posso dirle con certezza se la sua macchia effettivamente ha bisogno di essere trattata.
    Cordialmente,
    Dott.ssa Sonia Petruzzo
    Medical Beauty Clinic

  • L’evoluzione completa delle cicatrici e dell’iperpigmentazione postinfiammatoria richiede 10/12 mesi durante tale periodo è fondamentale la protezione solare totale dell’area, le macchie persistenti potranno essere sottoposte a vari trattamenti, dopo valutazione diretta.
    d.ssa Benvenuto

  • Dottoressa Alice Panzeri

    4 lug 2019 ·

    2789 Risposte

    Le cicatrici post ustione ci mettono circa un anno prima di stabilizzarsi, in questo arco di tempo è molto importante che lei protegga la zona dal sole con un fattore di protezione molto alto. In seguito se non saranno schiarite a sufficienza si può valutare l'impiego di un laser q-switch o frazionato a seconda del tipo di cicatrice ( le foto non si vedono )

  • Dott. Massimo Laurenza

    4 lug 2019 ·

    7648 Risposte

    In genere le pigmentazioni postinfiammatorie evolvono spontaneamente in un anno altrimenti laser NdYAG QSwitched dopo sei mesi

  • Dott. Re Massimo

    4 lug 2019 ·

    1331 Risposte

    Col tempo si schiariscono. Altrimenti un Laser CO2 frazionato é indicato

  • Dott. Marco Gerardi

    3 lug 2019 ·

    3104 Risposte

    Gentilissima Signora per darle una risposta attendibile e confacente alle sue esigenze ho necessità di vedere le foto che qui non vedo.
    Cordialmente grazie
    Dott Marco Gerardi

Temi più popolari

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.