Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Si vedono le gengive quando sorrido

Ginni · Lodi (Città) · 10 lug 2018

Salve, il mio problema è che quando sorrido si vedono molto le gengive ed è una cosa che ho sempre odiato, non so se c'è qualcosa che si può fare ma immagino di si, che tipo di intervento si potrebbe fare?

23 Risposta

23 Risposte

  • Dott. Marco Gerardi

    Miglior risposta
    4 feb 2018 ·

    2858 Risposte

    Pregiatissimo Sterner mi invii foto qualora lo desideri con il sorriso. Cordialmente
    Dott Marco Gerardi

  • Tranquillo, con la Chirurgia Parodontale Estetica si risolve! Bisogna valutare Esteticamente e Funzionalmente la relazione di forma ed armonia tra Denti, Gengive, Linea di Giunzione Mucogengivale ed osso sottostante. Tutti questi organi devono essere in equilibrio tra di loro per avere quello che gli "Statunitensi" chiamano "Natural smile", "Sorriso naturale", che è dovuto ad una proporzione tra "pink aesthetics" and "white aesthetics", ossia tra l'estetica rosa (dovuta alle gengive) e l'estetica bianca (dovuta ai denti). Se la proporzione tra queste due componenti viene meno e si ha il prevalere, rispettivamente, dell'una (Gummy smile, ossia Sorriso Gengivale), come nelle ipertrofie gengivali o dell'altra (White smile, ossia sorriso bianco) per eccesso della componente dentale come avviene per esempio nelle recessioni gengivali e nella Parodontiti.Dr. Gustavo Petti Parodontologo Gnatologo Medicina Estetica e Chirurgia Parodontale Estetica e del Sorriso "Natural smile", di Cagliari

  • Previa valutazione diretta questo difetto è quasi sempre correggibile mediante utilizzo della tossina botulinica.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    26 lug 2018 ·

    15343 Risposte

    Consulti il suo odontoiatra

  • Deve visitarla un Parodontologo che faccia anche Chirurgia Parodontale Estetica. E' necessario valutare Esteticamente e Funzionalmente la relazione di forma ed armonia tra Denti, Gengive, Linea di Giunzione Mucogengivale ed osso sottostante che devono essere in equilibrio tra di loro per avere quello che gli "Statunitensi" chiamano "Natural smile", "Sorriso naturale", che è dovuto ad una proporzione tra "pink aesthetics" and "white aesthetics", ossia tra l'estetica rosa Gummy smile (dovuta alle gengive) e l'estetica bianca White smile (dovuta ai denti). Dr. Gustavo Petti Parodontologo Gnatologo Medicina Estetica e Chirurgia Parodontale Estetica e del Sorriso "Natural smile", di Cagliari

  • Dott. Fabio Vaja

    26 lug 2018 ·

    646 Risposte

    Buongiorno, si può intervenire con Botox o gengivectomia ma bisogna prima fare una visita e di conseguenza relativa cura. SEMPRE! Distinti saluti Vaja Dr Fabio

  • buongiorno ,il sorriso gengivale ( gummy smile ) può essere trattato in diversi modi. a) Tossina Botulinica b) filler labbra c) Plexr : quello che io prediligo perchè permanente, rimodellamento contorno gengivale. Trova prima/dopo sulla mia pagina . grazie

  • E' indicato il trattamento della muscolatura coinvolta in questo piccolo difetto mediante impiego della tossina botulinica.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    11 lug 2018 ·

    15343 Risposte

    si puo' trattare la muscolatura coinvolta con tox botulinica e si possono usare i filler

  • Nel Gummy Smile ( sorriso gengivale ) personalemte adotto un protocollo misto ( plexr, botox, filler) ovviamente adattondolo di volta in volta al singolo paziente . Se guarda la mia pagina qui troverà un prima/dopo trattato solo con il plexr che per semplicità chiamerò Laser. Ho scritto perlatro un articolo sul gummy smile proprio su questo portale.

  • Il concetto fondamentale è che Denti, Gengive, Linea di Giunzione Mucogengivale ed osso sottostante devono essere in equilibrio tra di loro per avere quello che gli "Statunitensi" chiamano "Natural smile", "Sorriso naturale", che è dovuto ad una proporzione tra "pink aesthetics" and "white aesthetics", ossia tra l'estetica rosa (dovuta alle gengive) e l'estetica bianca (dovuta ai denti). Le variazioni proporzionali si correggono con la chirurgia estetica parodontale! Si faccia visitare da un bravo Parodontologo Gnatologo. Dr. Gustavo Petti Parodontologo Gnatologo Medicina Estetica e Chirurgia Parodontale Estetica e del Sorriso "Natural smile", di Cagliari

  • Dott. Leonardo Michele Ioppolo

    10 lug 2018 ·

    2059 Risposte

    Il primo tentativo da fare è ridurre attività della muscolatura implicata in questa condizione con tossina botulinica.
    Dr. Leonardo M. Ioppolo
    Chirurgo Plastico EBOPRAS
    Calabria

  • Gentile paziente,
    anche noi le consigliamo di riflettere attentamente prima di prendere qualsiasi decisione sul potenziale inizio di un simile percorso..
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dott.ssa Daniela Stradini

    5 feb 2018 ·

    56 Risposte

    Concordo con il collega che sarebbe meglio pensarci veramente a lungo prima di imbarcarsi in interventi chirurgici di dubbio risultato

  • Dott. Massimo Laurenza

    5 feb 2018 ·

    7160 Risposte

    Capisco il suo problema ma ho paura che si possa imbarcare in un percorso complesso e dal risultato modesto se non peggiorativo: ci pensi bene potrebbe andare incontro a brutte sorprese dopo aver speso tempo e danari.

  • Bisogna anzitutto fare una Diagnosi Cefalometrica che misura delle semirette che individuano dei piani e degli angoli in base a cui si fa una diagnosi e si prospetta una terapia.La Gengiva deve essere valutata perchè ha una forma a festone, che ripete la forma a festone dell'osso sottostante e replica la forma del Dente che circonda a livello della linea di giunzione amelocementizia (che unisce lo Smalto alla radice).Bisogna anche valutare Esteticamente e Funzionalmente la relazione di forma ed armonia tra Labbra,Denti, Gengive, Linea di Giunzione Mucogengivale ed osso sottostante. Tutti questi organi devono essere in equilibrio tra di loro per avere quello che gli "Statunitensi" chiamano "Natural smile", "Sorriso naturale", che è dovuto ad una proporzione tra "pink aesthetics" and "white aesthetics", ossia tra l'estetica rosa (dovuta alle gengive) e l'estetica bianca (dovuta ai denti). Se la proporzione tra queste due componenti viene meno e si ha il prevalere, rispettivamente, dell'una (Gummy smile, ossia Sorriso Gengivale), come nelle ipertrofie gengivali dell'altra (White smile, ossia sorriso bianco) per eccesso della componente dentale come avviene per esempio nelle recessioni gengivali e nella Parodontiti. Esiste la Chirurgia Parodontale Estetica che si occupa di queste patologie. Occorre Visita Parodontale. Dr. Gustavo Petti Parodontologo Chirurgo Parodontale Estetico di Cagliari

  • Studio medico BiospheraMed

    18 gen 2017 ·

    5677 Risposte

    Gentile utente, si può sottoporre ad un intervento medico estetico a base di tossina botulinica.
    Cordiali saluti
    Staff medico Biosphera Med

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    24 mar 2016 ·

    15343 Risposte

    un trattamento con tossina botulinica, presso centro specialistico, puo' risolverle il problema.

  • Dott. Massimo Laurenza

    24 mar 2016 ·

    7160 Risposte

    Valuti bene se le conviene anche perché la tossina botulinica la deve ripetere periodicamente

  • Dott. Cristiano Biagi

    24 mar 2016 ·

    1539 Risposte

    Gentilissimo,
    Con un paio di iniezioni di botulino, risolverà il suo problema.
    Cordialmente
    Dott. Biagi Cristiano

  • Bios Center

    24 mar 2016 ·

    184 Risposte

    Il botulino ti può risolvere il problema . Dr Elio Fiore Bios center Osimo( AN)

  • Anonimo-124897

    24 mar 2016 ·

    880 Risposte

    l intervento chirurgico prevede la resezione di 2/3 dei muscoli elevatori del labbro sup
    risultato fantastico
    DottPanicali (Mo)

  • Ciao, il cosiddetto Gummy-smile è risolvibiliso con 2 punturine di tossina tossina botulinica. Cordialmente Dott. Fabio Chemello CENTRO MEDICO GENESY

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.