Sbiancamento denti

Vale la pena
100%
Vale la pena
Basato su 6 esperienze
Prezzo medio
236 €
Prezzo medio
Secondo 25 specialisti
  • Non è necessaria
  • Non richiede ricovero ospedaliero
  • Meno di 1 ora d'intervento
  • Non richiede riposo
  • Effetti immediati
  • Risultati temporanei

Cos'è lo sbiancamento dentale?

Un bel sorriso è importante, avere denti macchiati o danneggiati può generare un vero e proprio complesso con ripercussioni significative nella propria vita sociale e professionale. Per ritrovare un sorriso luminoso, sempre più persone si affidano a cure odontoiatriche e a trattamenti di sbiancamento dei denti.

Perchè i denti si macchiano e cambiano colore?

denti gialli fattori e cause

Vari fattori che contribuiscono all'ingiallimento dei denti

Sono vari i fattori che giocano un ruolo fondamentale nel cambio di colore e nella scala di tonalità dei denti. In generale possiamo individuare due tipi di cause, fattori intrinseci al dente stesso e fattori estrinseci, esterni. Il colore dipende dalla dentina, un componente presente nello strato sottostante allo smalto dentale e fa parte del corredo genetico di una persona, vale a dire che ci sono soggetti con denti naturalmente più bianchi di altri. Il Dr. Massimo Rota elenca i fattori esterni più comuni che influiscono sul colore ingiallendoli o macchiandoli, come per esempio:

  • Consumo eccessivo di cibi con coloranti che tingono lo smalto (come vino rosso, caffè, tabacco, ecc.).
  • L'assunzione di alcuni farmaci, come gli antibiotici.
  • Mancanza di igiene dentale.
  • Invecchiamento della dentina.
  • Denti rotti o che abbiano ricevuto dei violenti colpi.

C' è da far presente che con l'età questi diventano naturalmente più gialli. Generalmente, dopo i 40 anni, il naturale invecchiamento del dente diventa più evidente e sono necessari interventi odontoiatrici per ristabilire il colore naturale dello smalto.

I trattamenti sbiancanti sono volti a recuperare il colore brillante dei denti sani, perseguendo un risultato naturale ed immediato. Se eseguito da un dentista qualificato ed esperto, questo tipo di intervento può ridare al sorriso l'aspetto bianco e luminoso di un tempo.

Chi è il candidato ideale?

RIsultati sbiancamento dentale

Esistono poche controindicazioni al trattamento sbiancante

Esistono poche controindicazioni per questo trattamento, ma è necessario tenere presente che non è raccomandato nei seguenti casi:

  • Donne in gravidanza o in allattamento
  • Pazienti minorenni
  • Persone sottoposte a particolari cure farmacologiche
  • Soggetti con ipersensibilità dentale

La condizione principale per eseguire questo trattamento è quella di avere denti sani (senza carie), inoltre è sempre consigliabile eseguire costantemente una buona routine di igiene dentale e non fumare, in modo da garantire che i risultati siano più duraturi.

Bibliografía

"Le informazioni contenute in questa pagina sono solo orientative e in nessun caso possono sostituire le informazioni fornite individualmente dal tuo chirurgo plastico, medico estetico o specialista. Se stai valutando la possibilità di sottoporti a un trattamento o a un’operazione di Chirurgia Plastica o Estetica (anche in caso di dubbi o domande) rivolgiti direttamente a un medico specializzato che ti fornirà tutti i chiarimenti opportuni. Guidaestetica non supporta né raccomanda alcun contenuto, prodotto, opinone, professionista medico né nessun altro tipo di materiale o di informazione contenuta in questa pagina o in altre parti del sito."
Vedi gli specialisti