Informazioni sul trattamento

La Mastoplastica riduttiva è l'intervento chirurgico per ridurre la grandezza della mammella. Consiste nell'incisione dall'areola sino alla base del seno e continua sino alla curva naturale del seno per seguire il più possibile la forma armoniosa del seno. È richiesto da tutte quelle donne che soffrono per il volume e il peso del loro seno che può diventare scomodo nel caso di soggetti magri. Ovviamente rimangono le cicatrici sotto l'areola, però col corso del tempo vanno perdendo di intensità e visibilità. I risultati sono naturali e soddisfacenti per la stragrande maggioranza delle pazienti.

Durata intervento
3-4 ore
Anestesia
Generale
Ospedalizzazione
24 ore
Recupero
3 settimane
Effetti
Immediati
Risultati
Duraturi

Cosa è incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Analisi
  • Intervento
  • Reggiseno post chirurgico
  • Controlli

Vantaggi

  • Aumenta l'autostima del paziente
  • Vengono eliminati i problemi alla schiena
  • I risultati sono duraturi e naturali

Risultati sperati e rischi

I risultati sono immediati; mentre gli effetti secondari possono essere rischio di infezione, problemi di cicatrizzazione, sanguinamento, perdita di sensibilitá nel capezzolo o nell'areola, asimmetria del seno, difficoltá nell'allattamento, etc.

L'intervento

Il chirurgo effettuerá un'incisione a forma di T per eliminare il grasso, ridurre la ghiandola mammaria e la pelle in eccesso. In seguito ricollocherá l'areola e rimodellerá il capezzolo per dare al seno un aspetto il più naturale possibile.

Dopo l'intervento

La paziente dovrá portare una fasciatura per 24-48 ore; in seguito dovrá indossare un reggiseno post operatorio per un mese. Si raccomanderá di stare a riposo per 10-15 giorni senza praticare attivitá fisica nè guidare. Un mese dopo l'intervento la paziente potrá ritornare alla sua routine quotidiana, compreso lo sport.

Controindicazioni

L'operazione è controindicata nelle donne con problemi di coagulazione o con malattie cardiovascolari, croniche, sistemiche o autoimmuni. Non è raccomandata alle donne in gravidanza, che stanno allattando o alle minorenni.

Il contenuto pubblicato in Guidaestetica.it (sito web e App) in nessun caso può, né pretende sostituire l'informazione fornita individualmente da uno specialista della chirurgia e medicina estetica o aree relazionate. Questo contenuto è puramente orientativo e non è un suggerimento medico né un servizio medico di riferimento. Realizziamo un lavoro e sforzo costante per mantenere un alto standard e precisione nell'informazione offerta, nonostante questo non si garantisce la esattezza e adeguatezza dell'informazione contenuta o collegata.

Collaboratori del trattamento

Esperienze

Vedi tutte

Era da anni ormai che pensavo di fare questo intervento, ma non avrei mai creduto di poter scrivere questo capitolo nel libro della mia vita. Finalmente un mese fa ho realizzato il mio sogno grazie al caro Dottore Marco Barbaro. Una persona attenta, precisa, disponibile, molto preparata professionalmente. Un medico dalle mani d'oro e la disponibilità di un caro amico. Questo intervento ha migliorato la mia vita al 70% psicologicamente, facendo scomparire la mia frustrazione ed il mio disagio e al 30 % fisicamente facendo scomparire il mio mal di schiena e le braccia addormentate la notte. Dopo aver superato l'ansia preintervento, posso dire che lo rifarei al 1000%. E sopratutto che sceglierei altre mille volte il Dott. Marco Barbaro.

Ciao a tutti, sono felice di aprire questa esperienza per descrivere la gioia che provo adesso che non devo più lottare con un seno gigante e più precisamente con una 7a ingombrante, pesante, che accentuava soltanto i miei problemi di schiena e che non mi faceva sentire ne bella ne a mio agio col mio corpo, soprattutto se con certi vestiti. Il 16 novembre il Dr. Macrino ha fatto la sua magia: in quasi 5 ore di intervento è riuscito a togliermi 450 g a sinistra e 400 g a destra, restituendomi una 4a coppa C, taglia decisamente più umana e consona al mio aspetto fisico. L'intervento è andato bene e mi sono fermata per la notte in clinica, avevo fame ma non sono riuscita a cenare, nessun dolore, solo fastidio per l'odiosa fascia che per fortuna ho finalmente tolto ieri. La mia ripresa procede veloce, lunedì si rientra a lavoro, non vedo l'ora di fare tanto shopping e di muoverti liberamente! Consiglio a chiunque abbia un seno troppo voluminoso questo tipo di intervento, grazie al mio chirurgo oggi posso ritenermi ufficialmente rinata!

Sono passata da una sesta ad una terza. Sono passata dal sentirmi costantemente a disagio e sbagliata ad uscire a testa alta. Sono passata da dolori alla schiena, spalle, collo (in caso di costume) al sollievo. Sono passata da una sesta a una terza! Ho realizzato il mio sogno! Sono passati 2 mesi dall'intervento e ancora piango quando mi guardo allo specchio, quando provo una maglietta che prima non potevo mettere, quando trovo facilmente un reggiseno o un costume della mia taglia! È stata la cosa migliore che poteva capitarmi! Ho fatto l'intervento tramite la mutua e consiglio a chiunque che non abbia possibilità economiche di provare a richiedere una visita per sapere se rientra nei "canoni" previsti. Mi sono operata all'ospedale S.Andrea di Roma, lo raccomando, sono stati gentilissimi, attenti e professionali.

Ho deciso di sottopormi all'intervento di mastoplastica riduttiva in quanto ho sempre vissuto male il fatto di avere un seno grande... per molte donne è un sogno ma per quanto mi riguarda è stato sempre un complesso, fin dall'adolescenza... Dopo la prima gravidanza e, ancor peggio, dopo la seconda, oltre a essere aumentato a dismisura, si è anche completamente afflosciato e questo ha aumentato il mio disagio... reggiseni troppo stretti che mi tagliavano le spalle, mal di schiena perenne e, ahimè, tanta vergogna... ero ancora molto giovane e soffrivo molto guardandomi allo specchio.. Non riuscivo a trovare nè un reggiseno nè un bikini adatto alla mia età, solo modelli "da anziana" per intenderci... Fino al gg che sono letteralmente scoppiata a piangere nel camerino di Calzedonia mentre provavo, appunto, il pezzo di sopra di un bikini stupendo! Allora mi sono decisa...ho detto BASTA.. seppur con mille paure mi sono affidata al Dottor Margara che, con la sua professionalità e disponibilità, ha realizzato magnificamente il mio sogno :-) Da una quinta abbondante ad una terza... e la mia vita è cambiata :-) Grazie al Dottor Margara e grazie a me stessa per aver avuto questo coraggio... lo consiglio a tutte quelle donne che, come me, vogliono sentirsi bene con se stesse :-)

Mi sono sottoposta ad una riduzione del volume del seno, la paura più grande dover affrontare la cosa da sola in quanto la mia famiglia profondamente in disaccordo. Dopo l'intervento molto ben riuscito , grande soddisfazione ed orgoglio per aver deciso una cosa così importante passare da una sesta ad una terza , tanti erano i problemi che affrontavo tutti i giorni essendo una grande sportiva. Oggi lo consiglio vivamente a tutte le donne non dover sopportare un così grande e ingombrante peso, forse controtendenza ma credo fortemente di aver fatto la scelta migliore.

Ho fatto una mastoplastica riduttiva perché avevo il seno un pó cadente,le mie paure erano legate all'anestesia generale ma è andato tutto bene- Il risultato è stato positivo , la cosa peggiore un pó di paura legata all'intervento e un pó di dolore post operatorio. Per il resto solo cose positive.

Ho fatto con il professor Del Gaudio una correzione di un precedente intervento di mastoplastica riduttiva che mi aveva lasciato un’importante asimmetria mammaria. In più, con due gravidanze, mi sentivo in difficoltà col seno, così oltre altro correggere il disastro ho fatto una mastopessi per risollevarlo. Ora sono molto soddisfatta, anzi di più perché mi è comunque rimasta una bella terza, lo avrei voluto fare prima. Nel primo intervento, il post operatorio era stato molto impegnativo, ero rimasta 8 giorni in ospedale con drenaggi, invece a questo giro, il sesto giorno già guidavo ed ero tornata operativa a lavoravo. Veramente, un post operatorio indolore e tranquillo, senza drenaggi o punti da levare (il chirurgo ha usato quelli riassorbibili). Naturalmente ho ancora un po’ di cicatrici visibili che sono rosse a T rovesciata, ma miglioreranno e sono comunque già migliori di quelle che mi aveva lasciato l’operazione precedente. Nell’occasione ho sistemato pure la punta del mio naso perché era lungo, ora il professore me l’ha accorciata e anche se è ancora un po’ gonfio e a patata è già migliore di prima. Anche in questo caso nessun dolore, nessun livido e, esternamente, non si vede niente dato che l’incisione è stata fatta all’interno. Ho portato solo i tamponcini per una notte. Con il professore Del Gaudio è scattato subito il feeling per cui mi sono fidata di lui, anche a livello di prezzo è stato molto onesto perché ho fatto entrambi gli interventi per un totale di 10mila euro e solo per il naso altri mi avevo chiesto 6.500.

Ad ottobre finalmente dopo tanti anni farò una mastectomia riduttiva!!! la sognavo dall'età di 18 anni! ma tutti mi avevano frenato, sia parenti/amici che medici. dicevano che ero troppo giovane e che il seno grande è bello bla- bla - bla. Loro non capivano come mi sentivo. Odiavo io mio corpo, tutti mi fissavano e anche una semplice t-shirt su di me appariva volgare o provocante, tutto ciò che non volevo essere. Sia io che mia mamma abbiamo un seno molto grande. io c'è l'ho sempre avuto. E mi ha sempre fatta stare male. Odiavo andare al mare perché non trovavo mai un costume carino o che potesse andarmi bene. Tutti mi fissavano facendo commenti che preferirei dimenticare Anche la mia vita privata era un problema, non volevo farmi vedere senza reggiseno perché odiavo/odio il mio seno enorme e cadente. ora va meglio ma non mi piace comunque farmi vedere senza reggiseno. Da un po' di anni ho dei mal di schiena terribili. Che poi ho scoperto essere una scoliosi e una cifosi dorsale. Ma finalmente ad ottobre dirò addio al dolore alla schiena, alle persone che mi fissano il seno invece che la faccia e ai commentini, al mio odio per il mio seno. Grazie ad una riduzione da una 5° ad una 3°. Non vedo l'ora! Ho aspettato 11 anni per poterlo fare!!! Lo farò con la mutua all'ospedale di Monza ( San Gerardo). Sul web non ci sono molte testimonianze di donne che hanno fatto una riduzione del seno. è un vero peccato perché ha molte piacerebbe avere dei consigli o leggere le esperienze di chi c'è già passato. A chi c'è già passata le cicatrici fanno male? e i drenaggi? dopo quanto avete potuto alzare le braccia sopra alla testa? Qualcuna lo ha fatto con la mutua ? Grazie ! Dopo l'intervento scriverò qui anche la mia esperienza! L'operazione la farò l'11 ottobre!

Temi del forum

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
Mastoplastica Riduttiva
DanielaDani · Taranto (Città) · 2 immagini
DanielaDani
Membro Plus
151 17 dic 2018
151 17 dic 2018
Mastoplastica riduttiva: post operatorio
Meri27 · Forlì · 1 immagine
Meri27 38 10 dic 2018
38 10 dic 2018
mastoplastica riduttiva aiutooo
Kar03 · Torino (Città)
Kar03 52 27 set 2018
52 27 set 2018

Pubblicità

Promozioni

Vedi tutte
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Salve. Ho 27 anni e due bambini. Il mio seno dopo le gravidanze è sceso completamente. Per non parlare della pancia. Nonostante io sia dimagrita lentamente, la pancia è rimasta un po’ scesa e sembra sia più larga. Per non parlare del seno. Ogni volta mi guardo allo specchio e non vedo più me. Infatti proprio per questo evito di guardarmi. Palestra e attività non mi hanno aiutata. Quindi vorrei chiedervi, quale sia la soluzione migliore per poter sistemare questi difetti. Sapere i costi o se ci sia qualche ospedale convenzionato. Grazie, spero in una risposta.

Senza visitarla non è possibile dirle con precisione il tipo di intervento necessario. Probabilmente mastopessi con o senza protesi e addominoplastica. Non sono patologie coperte dal SSN ovviamente, essendo a carattere estetico. Cordialmente Dr. Leonardo M. Ioppolo Chirurgo Plastico EBOPRAS Calabria ... leggi di più

3 Risposte leggi di più
Ridurre seno + protesi AlCaldino · 27 nov 2018

Sono interessata alla riduzione del seno, volevo sapere quanto influisce economicamente farlo con l’aggiunta delle protesi. Inoltre volevo sapere nel caso di una seconda gravidanza l’intervento di riduzione senza protesi rischia di “rovinarsi”? Ultima info, nel caso di riduzione con aggiunta di protesi si può comunque allattare?

La riduzione è contestuale additiva riduce il. Rischio di ptosi ma al. Tempo stesso eredità i rischi legati alle protesi aumentando il rischio di insensibilità alle areole Va valutato molto attentamente prima di decidere... Cordialmente Dr Leonardo Ioppolo Chirurgo plastico EBOPRAS CALABRIA ... leggi di più

7 Risposte leggi di più

Salve, mi chiamo Rosangela abito in Calabria nella provincia di CS, ho 26 anni e 2 bambini, uno di 3 anni e l'altro di 8mesi... Sono alta 1,55 e adesso peso 80 kg ma non sono molto in carne, per via del mio seno che sarebbe molto ma davvero molto spoporzionato, molto pesante, cadente, non so neanche che misura sia una 15esima, boh, e la parte sinistra é pure un po' più grande... Da ragazzina portavo già un'ottava con una taglia 38... Ho sempre sofferto per questo seno così grande all'inizio con fortissimi mal di testa ora sempre cervicale, dolore alle spalle e mal di schiena un po' spesso, non posso fare attivitá fisica (perché se salto o corro dovrei tenermi il seno altrimenti mi fa male me lo sento strappare) sto sempre curvata, inoltre non trovo più un reggiseno e in intimitá con mio marito tengo sempre la maglia (mi vergogno), ne sto soffrendo molto sia mentalmente e soprattutto fisicamente... vorrei sapere se il mio intervento passa con la mutua e, se fosse possibile, dove si trovano questi centri ospedalieri o anche se voi dottori operate in convezione... Vi prego aiutatemi. Grazie in anticipo

la gigantomastia è mutuabile. dr.Peroni Ranchet ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Articoli

Vedi tutto

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto
Dott. Pardo Alfonso

Dott. Pardo Alfonso

53 raccomandazioni

Il Dott. Alfonso Pardo si avvale di un'esperienza ventennale maturata attraverso la formazione, il conseguimento della Specializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica con il massimo dei voti e la lode ed il perfezionamento pluriennale continuo presso le più prestigiose Scuole di Chirurgia Plastica ed Estetica di Svizzera, Francia, Belgio.Il rigore nella scelta della tecnica più appropriata ed adatta al singolo caso, il senso estetico, i risultati naturali, il dialogo e l'ascolto costante del paziente, delle sue motivazioni ed esigenze, sono i caratteri che lo contraddistinguono.SpecializzazioniIl Dott. Pardo si occupa personalmente del trattamento globale del paziente dalla prima visita, all'intervento chirurgico, ai controlli postoperatori, non vi è quindi alcuna delega di competenze. Elenco di interventi di Chirurgia EsteticaChirurgia Estetica del SenoMastoplastica additivaMastoplastica riduttivaLifting del seno o mastopessiMastoplastiche estetiche delle malformazioni mammarie: asimmetria mammaria, Sindrome di Poland, mammella tuberosaGinecomastiaChirurgia Estetica della SilhouetteChirurgia Rigenerativa, Lipoemulsione, LipofillingGluteoplasticaLiposcultura e Liposuzione delle cosce, fianchi, glutei, addome, braccia, collo..Lipomodelage e Lipofilling corpoLifting delle cosce e delle bracciaLipoaddominoplasticaMini-addominoplasticaAddominoplastica classicaDiagnosi e terapia degli esiti da dimagrimenti importanti da chirurgia dell'obesità e/o dieteCheck up e trattamento dell'invecchiamento del visoMedicina e Chirurgia rigenerativa per invecchiamento viso e decollétéMicrofat e Nanofat viso per il trattamento dei segni dell'invecchiamento visoTrattamenti combinati delle rughe mediante:Botulino, Fillers (acido ialuronico)Biorivitalizzazione/Stimolazione del viso, collo, decolleté..Aumento e definizione delle labbra, zigomi, mento, ovale visoRinofiller o rinoplastica medicaBlefaroplastica delle palpebre superiori ed inferioriChirurgia estetica della regione peri-orbitaria e dello sguardoMicro, NanofatLipostruttura del visoLifting totale del viso e colloLifting parziale o mini-liftingOtoplasticaDermochirurgiaDiagnosi e terapia delle neoformazioni cutanee benigne: cisti sebacee, nevi melanocitici, nevi congeniti giganti, nevi displastici, lesioni precancerose, cisti congenite della faccia…Diagnosi e terapia dei tumori cutanei maligni: epiteliomi basocellulari e spinocellulari, lentigo maligna, melanoma cutaneo...Diagnosi e terapia delle neoformazioni benigne dei tessuti molli: lipomi, fibromi, neurofibromatosi, dermatofibromi, angiomi…Altri campi d'interesse:Onco-Plastica cutanea convenzionata (Asportazione dei tumori cutanei del viso e del corpo e ricostruzione )Ricostruzione mammaria post-oncologica.Curriculum Vitae del Dott. Alfonso PardoIl Dott. Alfonso Pardo si laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Catania a pieni voti e con lode e consegue l'Abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo nel 1989. Si specializza in Chirurgia plastica e Ricostruttiva presso l'Università degli Studi di Catania a pieni voti e con lode nel 1996.1986: si aggiudica, come studente in Medicina, una borsa di studio della FiMSIC finalizzata ad uno stage pratico presso il Dipartimento di Chirurgia dell'University Central Hospital di Oulu in Finlandia1990: frequenta in qualità di Assistente volontario il Reparto di Chirurgia Plastica presso la IIª Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Federico II di Napoli1994: frequenta, in qualità di Visiting-Fellow, il Dipartimento di Chirurgia Plastica dell'Hopital Universitarie Brugmann e l'Unità di Chirurgia Plastica- Estetica della Clinique Cavelles adi Bruxelles1997: è Chirurgo Assistant bénévole presso il Reparto di chirurgia plastica ed estetica della Clinique Bizet di Parigi1997-1998-1999: ricopre il ruolo di Chirurgo Attaché Spécialiste presso il Dipartimento di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica del Centre Hopitalier Universitarie (C.H.U.) di Rennes, Francia1999: Award-winning, si aggiudica il premio per la migliore comunicazione scientifica del 44° Congresso Nazionale della Società Francese di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica (SOFCPRE) a Parigi1999: X° Meeting Annuale EURAPS, Madrid2000: è vincitore di una borsa di studio semestrale offerta dall'Istituto Europeo di Oncologia di Milano,IEO, per il Servizio di chirurgia plastica e ricostruttiva2000: Fellowship in chirurgia plastica e ricostruttiva della mammella presso il Reparto di Chirurgia Plastica Ricostruttiva dell'Istituto Europeo di Oncologia (IEO) di Milano2000: Relatore all' 11° Meeting Annuale EURAPS, Berlino2001: Fellowship in chirurgia della mano presso l'Institut Français de Chirurgie de la Main di Parigi 2001-2002: ricopre il ruolo di Chef de Clinique presso il Reparto di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica dell'Ospedale Regionale Sion-Hérens-Conthey, Svizzera 2005: Fellowship in Chirurgia Estetica presso il Reparto di Chirurgia Estetica de LaClinic, Montreux , SvizzeraNegli anni successivi alla formazione ha partecipato a numerosi congressi, meetings, seminari, workshops, corsi nazionali ed internazionali anche in veste di relatore. Si aggiorna continuamente sulle tecniche più all'avanguardia, sicure e riproducibili inerenti alla sua specializzazione. Ha partecipato a numerose pubblicazioni e comunicazioni scientifiche sia in qualità di autore che di co-autore ed é stato insignito del Premio Best Paper per il suo lavoro scientifico "The tuberous breast syndrome based on a series of 22 operated patients" presentato al 44° Congresso Nazionale della Societé Française de Chirurgie Plastique Reconstructive et Esthétique nel 1999 e selezionato per la pubblicazione su Year Book of Plastic, Reconstructive and Aesthetic Surgery, Mosby Stati Uniti, nel 2001.UbicazioneLa sede principale dello studio del Dott. Pardo Alfonso si trova a Catania.

Catania (Città) Catania

Daysurgery Salus

Daysurgery Salus

6 raccomandazioni

DAYSURGERY SALUS, sono la dr.ssa Angela Mancini, nata il 12 Novembre 1963 a Campobasso città dove ho deciso di stabilire la mia residenza dopo essere vissuta per molti anni in altre località. Un grazie particolare a quanti si soffermeranno nel mio spazio web sicura di offrire la mia esperienza professionale per appagare il desiderio di informazione su tutto ciò che aiuta a vivere più serenamente la propria salute e la propria bellezza.1991 Conseguimento della Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università "La Sapienza" di Roma con voto 110 e lode con tesi sulla "Correzione della ptosi palpebrale mediante l'impiego del muscolo di Muller".1998 Specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva presso la II Facoltà di Medicina e Chirurgia di Napoli "Federico II" conseguita con voto 70/70 mediante discussione di una tesi sperimentale preparata al Children's Hospital, Harward University Boston, USA dal titolo: "Correzione dell'insufficienza velo faringea quale sequela della riparazione della schisi del palato"Nella DAYSURGERY SALUS si effettuano interventi di chirurgia plastica estetica,lifting (viso corpo), blefaroplastica, mastoplastica,rinoplastica, liposuzione e liposcultura, laser terapia (laser a luce pulsata e neodimio YAG) che permette il fotoringiovanimento e trattamento in ambito dermatologico e vascolare.

Campobasso (Città) Campobasso

MCE ITALIA - MEDICINA E CHIRURGIA ESTETICA

MCE ITALIA - MEDICINA E CHIRURGIA ESTETICA

4 raccomandazioni

Mce italia s.rl. MCE ITALIA è una società costituita da medici e chirurghi estetici.I servizi erogati sul territorio italiano sono:Liposuzione Laser Assistita (LipoLaserSystem) metodo brevettato dal Dott. Angelo Serraglio nel 2003ChiomaRIGEN, una nuova era per la prevenzione e la cura della perdita dei capelli, basata su risultati concreti e non su false speranze.MASTO, tutti i servizi dedicati al seno femminile.Blefaroplastica.MEDICINA ESTETICA - Bergamo, Milano e Saronno.Filler, Botulino, Fili di Sospensione, Cavitazione, Mesoterapia, Laser Frazionale e molto altro.Scopri le ultime novità sul sito mceitalia.it .TRICOPIGMENTAZIONELa tricopigmentazione è la soluzione non chirurgica per contrastare la calvizie, ideale sostituta dei trattamenti più invasivi, ma anche sostegno all'autotrapianto.Questa tecnica, universalmente riconosciuta nel campo della chirurgia della calvizie, garantisce una perfetta ricostruzione estetica delle aree soggette a diradamento, restituendo un effetto di riempimento o rasato assolutamente naturale, attraverso la pigmentazione microscopica del cuoio capelluto.La tecnicaSi tratta di una micropigmentazione del cuoio capelluto (da cui il prefisso "trico"), per mezzo di macchinari specifici e l'impiego di colori (pigmenti) semipermanenti, appositamente realizzati, in grado di essere riassorbiti dall'organismo senza complicanza alcuna, in quanto anallergici e biocompatibili.Effetto RasatoPermette di ricostruire completamente un aspetto rasato, dando l'illusione di poter intravedere aree dense di peli. Questo metodo permette di intervenire in aree molto diradate, determinate dall'alopecia androgenetica, o glabre, dovute all'alopecia aerata. L'effetto rasato ha una triplice funzione: Ricostruzione dello scalpo, ripristino delle proporzioni e aumento visivo della densità .. scopri maggiori informazioni sul sito mceitalia.it

Bergamo (Città) Bergamo

Pubblicità