Informazioni sul trattamento

La vitiligine é una malattia che provoca macchie bianche sulla pelle, generata dalla distruzione o insufficienza di melanociti, ovvero le cellule che si occupano di pigmentare la pelle. La vitiligine può essere ereditaria o dipendere da un mal funzionamento del sistema immunitario. La comparsa di queste macchie bianche può essere controllata grazie a trattamenti con farmaci orali o raggi ultravioletti. La durata dei trattamenti sarà decisa direttamente dallo specialista in base alle caratteristiche individuali del paziente.

Durata intervento
20-60 minuti
Anestesia
Topica
Ospedalizzazione
Non richiesta
Recupero
2-6 giorni
Effetti
2-4 settimane
Risultati
Permanenti

Cosa é incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Trattamento
  • Controlli

Vantaggi

  • Migliora l´aspetto della pelle
  • Elimina le macchie della vitiligine
  • Incrementa l´autostima

Risultati attesi e rischi

I risultati normalmente sono permanenti. I rischi variano a seconda del procedimento, peró il piú comune é l´invecchiamento prematuro della pelle.

Il trattamento

Esistono diversi tipi di trattamenti non invasivi per trattare la vitiligine: Luce UVB e Laser a eccimeri. Luce UVB: L´applicazione ripigmenta alcune macchie, ottenendo risultati molto buoni. Laser a eccimeri: Il medico applica il laser sulla zona per un tempo di 5 minuti, il laser emette una luce monocromatica e ripigmenta la pelle del paziente.

Dopo il trattamento

É importante mantenere una buona cura della zona trattata e seguire i consigli dello specialista; che includono evitare l´esposizione al sole e non irritare la zona.

Controindicazioni

Le donne in gravidanze o durante l´allattamento devono evitare durante questo periodo il trattamento contro la vitiligine. Non si consiglia a persone con problemi di pelle, di coagulazione o cicatrizzazione.

Il contenuto pubblicato in Guidaestetica.it (sito web e App) in nessun caso può, né pretende sostituire l'informazione fornita individualmente da uno specialista della chirurgia e medicina estetica o aree relazionate. Questo contenuto è puramente orientativo e non è un suggerimento medico né un servizio medico di riferimento. Realizziamo un lavoro e sforzo costante per mantenere un alto standard e precisione nell'informazione offerta, nonostante questo non si garantisce la esattezza e adeguatezza dell'informazione contenuta o collegata.
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Buon pomeriggio.. l'anno scorso mi hanno diagnosticato la vitiligine, ho realizzato trattamenti in crema però non si vedono i risultati... vorrei sapere che altri trattamenti esistono?..

Gent.Pazza, le creme sono inutili come chi le ha consigliate. Deve rivolgarsi ad un dermatologo esperto, ma potrà solo ottenere dei miglioramenti. Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet

8 Risposte leggi di più
La vitiligine può peggiorare? Santissima · 19 ott 2019

Salve, ho la vitiligine, per fortuna in zone poco visibili e le macchie non sono molto grandi. Mi chiedevo però le macchie aumenteranno nel corso degli anni e cosa si può fare per non farla peggiorare.

BB Clinique

Buonasera, l’aum delle macchie è legata a traumi, ponga attenzione!! Cordialmente Monica Gabetta BB Clinique

4 Risposte leggi di più

Come si distingue una macchia di vitiligine da una voglia o una macchia innocua? che accorgimenti bisonga prendere per il sole durante l'estate?

La vitiligine é considerata una patologia autoimmune. Di per se stessa ha prettamente significato estetico, tuttavia, essendovi in genere una predisposizione genetica alla base delle patologie autoimmuni ed essendo tale predisposizione genetica alla base spesso di più patologie autoimmuni, é prudente fare eseguire al. Paziente con vitiligine degli ... leggi di più

8 Risposte leggi di più
Diagnosi ipocromie: vitiligine o no? soupbowler · 12 giu 2019

Salve dottori, mi sono recata dal dermatologo in seguito alla scoperta di piccole macchie lenticolari molto ipocromiche e del tutto simili a minuscole cicatrici. Le ho su braccia, avambracci, lato delle caviglie, dorso delle mani (rispettivamente una sul destro e una sul sinistro), nella piega mediana delle falangi e una anche sul polso; in tutto saranno una decina o poco più. In volto, presento invece una macchia leggermente più ampia (penso sia comunque meno di 1 cm) nell'incavo tra occhio destro e naso, e un'altra sulla fronte con leggera atrofia. Premetto che non è mia intenzione mettere in discussione la diagnosi dello specialista, ma dopo aver esaminato soltanto a vista le lesioni mi è stato detto che si tratta di ipopigmentazioni post-infiammatorie dovute a probabili microtraumi, ma io non ne ho memoria e anche la ceretta la faccio a cadenza di 3-4 mesi e non utilizzo altri metodi di epilazione. E' possibile che siano venute fuori nell'arco di una settimana? Non dico tutte, magari alcune già le avevo e non ci avevo fatto caso, e tra l'altro molte somigliano proprio a quelle dell'ipomelanosi guttata, ma quella ad esempio vicino all'occhio? Non prendo praticamente mai il sole, sono un soggetto iperreattivo con leggera dermografia e spesso mi vengono fuori pomfi pruriginosi dal nulla, causati secondo il dottore da troppa istamina prodotta. Durante la visita non è stata utilizzata la luce di Wood. Posso fidarmi di questa diagnosi di ipercromie dovute a microtraumi che non ho mai avuto prima in 25 anni di vita o devo rivolgermi ad un altro specialista? Ho davvero il terrore che possa essere vitiligine e di lasciare che si espanda sottovalutando le lesioni. La terapia che mi è stata assegnata include Lumage capsule e Cromovit crema per tentare di attenuarne il colore. L'ansia viene soprattutto dal fatto che il dottore ha detto che secondo lui al 95% non si tratta vitiligine, ma la terapia è adatta anche per la vitiligine in caso; insomma, non è stato specifico al 100% perché "la vitiligine è imprevedibile" (cito testualmente). Ce l'ho o non ce l'ho? Scusate la prolissità, ma sono disperata PS. Non invio immagini perchè essendo un soggetto dalla pelle chiara le lesioni praticamente non si vedono nelle foto ma purtroppo soltanto a occhio nudo.

Se da visita più approfondita la diagnosi fosse vitiligine,non assuma farmaci ma cerchi nella sua città un centro medico che utilizzi la cabina a raggi uvb a banda stretta,l'unica che dà risultati,cordialità

4 Risposte leggi di più

Foto

Vedi tutte
www.kizoa.com_collage_2018-12-10_14-18-03
10 dic 2018

Centri in primo piano

Vedi tutto
Dott.ssa Alice Maini

Dott.ssa Alice Maini

50 raccomandazioni

Lo Studio di Odontoiatria e Medicina Estetica della dott.ssa Alice Maini offre non solo servizi di odontoiatria tradizionale e chirurgica di straordinaria efficacia e professionalità, ma esegue anche trattamenti di medicina estetica per la bellezza del viso.SpecializzazioniLa dott.ssa Alice Maini, titolare dello studio, è un medico chirurgo odontoiatra, specialista in Odontostomatologia. Ha conseguito un Master Universitario di secondo livello in medicina estetica .Lo studio Maini garantisce affidabilità e sicurezza al paziente, oltre che pagamenti personalizzati. Propone trattamenti per ristrutturare la pelle danneggiata, che ha perso elasticità e tonicità, e, allo stesso tempo, offre cure per ritrovare il naturale sorriso con trattamenti di odontoiatria estetica.UbicazioneLo Studio di Odontoiatria e Medicina Estetica della dott.ssa Alice Mainisi trova nel comune di Rovereto, nella provincia di Trento.

Rovereto Trento

Clinica Marciano

Clinica Marciano

24 raccomandazioni

La Clinica Marciano nasce con l'obiettivo di offrire al paziente trattamenti di medicina e chirurgia estetica di altissima qualità, mettendo a sua disposizione un'equipe formata da professionisti sempre aggiornati e in grado di proporre le utilme novità in ambito estetico. Nella Clinica Marciano il paziente verrà accompagnato in tutte le fasi del trattamento, dalla diagnosi alla terapia fino alle visite di follow up, potendo contare su consulenze personalizzate in base alle sue richieste ed esigenze. Tra i servizi offerti dalla Clinica Marciano troviamo l'aumento di seno e glutei, sia con tecnica tradizionale che con lipofilling, liposuzione, lifting viso e corpo e addominoplastica. Se hai deciso di rinnovare l'estetica del tuo corpo dopo la gravidanza un'equipe di medici ti consiglierà tutti i trattamenti indicati per rimetterti in forma e ritrovare un silhouette snella e giovane. Anche i trattamenti antiage sono particolarmenti richiesti e la clinica offre una ricca gamma di opportunità come il botulino e l'acido ialuronico, ma anche microneedling, peeling chimici e laser CO2. Tutti i macchinari elettromedicali, gli iniettabili e le protesi utilizzate dalla clinica Marciano sono sicure, certificate e approvate dall'Agenzia Italiana del Farmaco.Oltre ai servizi estetici, presso questo centro troverete una vasta offerta di trattamenti odontoiatrici per la cura del vostro sorriso. La vera novità è l'ortodonzia invisibile, che permette di risolvere problemi della tua dentatura senza dover portare apparecchi fastidiosi e antiestetici. Potrai completare il trattamento con uno sbiancamento dentale laser, che sfutta questa versatile tecnologia per ristabilire la naturale luminosità dei denti. Se invece non sei soddifatto della forma dei denti e preferisci rifare il look alla tua bocca puoi optare per l'installazione di faccette dentali, una soluzione rapida e indolore che consiste nell'applicazione di piccole protesi che vengono incollate sulla parete del dente, donando immediatamente un aspetto più sano al tuo sorriso.

Formia Latina

Clinica Ruesch

Clinica Ruesch

19 raccomandazioni

La Clinica Ruesch nacque a Napoli circa un secolo fa imponendosi sin dall'inizio come punto di riferimento della cultura medica partenopea. La Clinica, recentemente ristrutturata, conta su professionisti di elevata professionalità e competenza, personale infermieristico altamente qualificato, tecnologie all'avanguardia, ambulatori moderni e attrezzati e servizi di comfort e accoglienza di altissimo livello. Estrema attenzione è rivolta alle esigenze del paziente, in un'ottica di salute e benessere generale. Clinica Ruesch propone check-up di prevenzione accurati e personalizzati tenendo conto di età e sesso del paziente. Direttore sanitario della struttura è la Dr.ssa Elena Giancotti.SpecializzazioniClinica Ruesch ospita le seguenti branche chirurgiche: Chirurgia Endocrinologica, Chirurgia Epato-bilio pancreatica, Chirurgia Generale, Chirurgia Ginecologica ed Ostetrica, Chirurgia Esofago - Gastroenterologica, Chirurgia Maxillo-Facciale, Chirurgia dell'Obesità, Chirurgia Oculistica, Chirurgia Oncologica, Chirurgia Ortopedica, Chirurgia Otorinolaringoiatrica, Chirurgia Parete Addominale, Chirurgia Pediatrica, Chirurgia Plastica ed Estetica (blefaroplastica, mastoplastica, lifting viso, addominoplastica ecc.), Chirurgia della Sterilità di coppia, Chirurgia Toracica, Chirurgia Urologica, Chirurgia Vascolare. La Clinica Ruesch è convenzionata per i ricoveri e per le prestazioni ambulatoriali con la maggior parte degli Enti che gestiscono polizze salute, Fondi e le Casse di Previdenza di categoria. La clinica Ruesch è dotata di spazi ampi, luminosi e accoglienti per garantire il massimo confort del paziente e rendere l'esperienza ospedaliera gradevole. Ad assistere il paziente in tutte le fasi del trattamento, un'equipe multidisciplinare professionale e attenta ad ogni esigenza sempre pronta a mettere a disposizione le proprie competenze con cortesia e passione.UbicazioneLa Clinica Ruesch si trova a Napoli, nei pressi della stazione C.V. Vittorio Emanuele, è possibile contattare la clinica attraverso il pulsante " richiedi più informazioni".

Napoli (Città) Napoli