Informazioni sul trattamento

I condilomi sono ben visibili e riconoscibili data la loro forma e zona di comparsa: si tratta di vere e proprie escrescenze e sono causate dalla presenza del Papiloma Virus. Possono manifestarsi a livello genitale o in altre mucose del corpo e così come compaiono, normalmente scompaiono, però in alcuni casi è consigliabile agire e trattare, considerando anche il loro aspetto antiestetico. Prima però di decidere di rimuoverli è consigliabile rivolgersi a dei professionisti che sappiano consigliare la migliore terapia, come laser, crioterapia, diatermocoagulazione o intervento chirurgico.

Durata trattamento
15 secondi - 15 minuti
Anestesia
Topica
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
2 - 6 giorni
Effetti
Immediati
Risultati
Definitivi

Cosa é incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Analisi
  • Trattamento
  • Controlli

Vantaggi

  • Miglioramento della vita sessuale
  • Aumento della autostima
  • Miglioramento della qualitá della vita

Risultati attesi e rischi

I risultati sono definitivi e generalmente i rischi sono da valutare in base al trattamento utilizzato. Nel caso della chirurgia l'intervento comporta delle possibili implicazioni come sanguinamento, cattiva cicatrizzazione, infezione, etc. I trattamenti topici possono avere effetti secondari come reazioni allergiche, etc.

Il trattamento

I condilomi sono generalmente associati al Papilloma Virus (HPV), per questo nella maggior parte dei casi sono relazionati con la trasmissione sessuale. Se i condilomi non creano fastidi si possono lasciare finché non scompariranno spontaneamente, sempre previa valutazione del medico. Se si decide di eliminarli si puó ricorrere ad un trattamento topico che aumenta la capacitá del sistema immunitario di rispondere al virus che li ha causati. Questo trattamento non si puó applicare in zone come la vagina. Un altro metodo é provocare una bruciatura chimica con l'acido bi e tricloroacetico. Si puó usare anche la crioterapia come nel caso delle normali verruche; il medico congelerá con azoto liquido la verruca finché non si stacca. É molto usato anche il laser, con varie sedute si possono ottenere buoni risultati. L'elettrocauterizzazione poi funziona nello stesso modo della crioterapia; infine si puó ricorrere all'intervento chirurgico nelle parti in cui non si possono applicare altri trattamenti, con anestesia locale e punti di sutura.

Dopo il trattamento

Il medico raccomanderá gli accorgimenti necessari in base al trattamento utilizzato.

Controindicazioni

In base al trattamento scelto verrá valutata la storia del paziente, comunque in linea generale i trattamenti topici sono controindicati nelle donne in gravidanza o che stanno allattando.

Il contenuto pubblicato in Guidaestetica.it (sito web e App) in nessun caso può, né pretende sostituire l'informazione fornita individualmente da uno specialista della chirurgia e medicina estetica o aree relazionate. Questo contenuto è puramente orientativo e non è un suggerimento medico né un servizio medico di riferimento. Realizziamo un lavoro e sforzo costante per mantenere un alto standard e precisione nell'informazione offerta, nonostante questo non si garantisce la esattezza e adeguatezza dell'informazione contenuta o collegata.

Esperienze

Vedi tutte

Ero molto titubante all'inizio, ma la dottoressa mi ha rassicurata,mi ha spiegato tutto quello che avrebbe fatto e così mi sono affidata a lei . Infatti è stata bravissima !! Ha curato tutti i particolari a cominciare dall' igiene, e soprattutto non mi ha fatto sentire dolore,inoltre mi ha istruito bene su come dovevo proseguire la cura fino al successivo controllo.

Ho eliminato dei papillomi benigni (posso essere certa di questo perché è stato eseguito un esame istologico), attraverso una piccola anestesia e l'utilizzo del laser. Il trattamento è stato rapido e indolore. La dottoressa davvero gentilissima e mi ha messo subito a mio agio. Consiglio vivamente questa professionista.

Dopo analisi del sangue di routine, analisi delle urine, visite specialistiche da ginecologa, otorinolaringoiatra e dermatologa, non riesco ancora a trovare una soluzioni ai miei problemi. Ricevo giudizi contrastanti dai medici che mi visitano e economicamente e mentalmente sta diventando un grosso problema. Non so più a chi rivolgermi

Ho due condilomi sulle grandi labbra: li ha notati la ginecologa durante l'ultima visita e mi ha detto che ho contratto l'hpv... Per quanto riguarda i condilomi mi ha proposto di bruciarli e le ho detto di sí... non vedo l'ora di guarire!! Qualcuno con esperienze simili? Come ha risolto?

L'amore dovrebbe essere la cosa più bella e naturale del mondo, capita a tutti di innamorarsi, ma per me si è trasformato in un incubo. Ho amato per 4 anni una persona, l'ho amato più di me stessa, per lui ho fatto e perdonato di tutto perchè era tutto ciò che volevo nella mia vita. Qualche tempo fa per pura casualità conosco una ragazza, cominciamo a parlare e lei mi racconta di questo ragazzo che l'ha fatta perdutamente innamorare ma che sembra abbia sempre qualcosa da nascondere. Per ovvi motivi da persona un po cinica e protettiva quale sono comincio a dirle di stare attenta che magari è fidanzato ma non gliel'ha detto e più parliamo più lei mi racconta di lui, aggiunge particolari, fino a quando mi si gela il sangue nelle vene e mi sento catapultata in una dimensione alternativa. Sì, lui era fidanzato. Era il mio fidanzato. Dopo questa scoperta il mondo mi è crollato addosso e mi ha dato finalmente la forza per lasciarlo definitivamente ed andare avanti....ed ho creduto finalmente di avercela fatta, che fosse davvero finita, ma così non era. O per lo meno non per il mio corpo. Ancora non sapevo che lui aveva il Papilloma Virus. Ho fatto questa scoperta nel periodo in cui sono tornata a stare meglio, quando ho ricominciato a guardare me stessa, a prestarmi un pò di attenzione, arrivando per la prima volta a rendermi conto di essere piena di condilomi. Di primo acchito non sapevo cosa fossero, quando ho iniziato ad intuirlo ne ho compreso l'origine e mi sono quindi sentita in dovere di avvisare l'inconsapevole amante che avevo incontrato sul mio cammino, ma lei lo sapeva, lui gliel'aveva passato 2 anni fa ed era pienamente cosciente di averlo e anche dei rischi a quel punto, ma a me non l'ha mai confessato. E' terribile dopo 4 anni di storia e mesi di solitudine sentirsi catapultata di nuovo indietro, col pensiero fisso a lui per ciò che mi ha fatto, dopo che sentivo per la prima volta di essere riuscita ad andare avanti. Parlando con i dottori mi hanno riferito che vanno per forza asportati chirurgicamente il che, nonostante mi spaventa, lo voglio fare il prima possibile perchè non ne posso più. Non sopporto più il fatto che ogni fastidio che sento, ogni momento che bruciano, prudono o per un movimento sbagliato diventano doloranti il mio pensiero vada diretto, inevitabilmente a lui. Sto arrivando a covare dentro tanta rabbia, tanta umiliazione e tanto dolore da scoppiare e questi, di norma, sono sentimenti che non mi si addicono. Sogno di tornare come prima e di riuscire, per una volta, ad andare avanti davvero e in tutto. Perchè un amore sbagliato (o malato) capita a tutti ma, per questo, nessuno dovrebbe pagare conseguenze tanto amare. In fondo ognuno di noi dovrebbe riuscire a darsi una seconda possibilità, io attendo e sogno la mia. M.P. 28 anni Milano

Mi é venuto il dubbio che forse ho un condiloma nell'interno coscia vicino alla vagina. E' esterno. Ma non sicura che sia un condiloma. E' un escrescenza carnosa? Si deve rimuovere? A dir la veritá a me non ha mai dato fastidio, ma mi sta venedno il dubbio...

Temi del forum

Vedi tutto

TUTTI GLI ARGOMENTI SU CONDILOMI

Secondo voi sono Condilomi?
Buongiorno, Secondo voi, dalle foto allegate, quelle che presento nel mio pene sono Condilomi oppure no? Secondo voi sono Condilomi?
marx1995
Ultimo commento: 4 ott 2019 ·
3 2
Condilomi…fa male bruciarli?!
Durante l’ultima visita la ginecologa mi ha detto che ho due [condilomi interni](/condilomi) nella patata e...
Desy92
Ultimo commento: 13 ott 2016 ·
4
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte
Acido salicilico in allattamento TaniaAureli · 15 gen 2020

Sto allattando da un mese e mi sono comparsi molti brufoli, alcuni dei quali sottopelle e bruttissimi da vedere. Posso usare l’acido salicilico per eliminarli o penetra nella pelle è può risultare nocivo?

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

è un problema transitorio dovuto al cambiamento di assetto ormonale. aspetti e vedrà che passera da solo.

9 Risposte leggi di più
Condilomi o grani di Fordyce FrancoMun · 16 dic 2019

Salve a tutti, Ho effettuato diverse visite dermatologiche in quanto ho una irritazione sull'asta del pene. Il primo dermatologo insicuro se fossero condilomi oppure no, mi ha inviato da un secondo specialista. Questo ha escluso qualsiasi malattia venerea e mi ha dato una semplice crema antisettica. Dopo quasi un mese la situazione stava peggiorando, ovvero l'area irritata è aumentata. Rivado dal secondo dottore e lui esclude ancora i condilomi ma mi manda in ospedale per una visita. La diagnosi del pronto soccorso è di condilomi, con tanto di terapia a base di Aldara. La uso per quasi un mese senza alcun arrossamento o altra controindicazione. Torno in ospedale e la dottoressa mi invita ad usare la crema ogni giorno finché non ho effetti. Dopo qualche settimana in qualche modo vedo un miglioramento, ma decido di andare da un altro dermatologo a Milano. Lui esclude categoricamente i condilomi, dicendo che sono solo grani di Fordyce. Ho sospeso la cura con l'Aldara, ma sembra che la situazione sta peggiorando. La mia domanda è: ci si può confondere così tanto tra condilomi e granuli di Fordyce? E questi grani posso aumentare di numero così velocemente, a distanza di settimane? Possono andar via così come sono venuti? Grazie

Ho fatto già la seconda seduta di crioterapia alla vulva, sono passati 9 giorni e la parte è normale, prima era gonfia e arrossata. L'acqua salata può farmi avere problemi ?

Se non ci sono problemi locali non ci sono nemmeno controindicazioni. Segua sempre comunque le indicazioni del medico che esegue i trattamenti. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

10 Risposte leggi di più

Articoli

Vedi tutto
​Papule perlacee, non sono pericolose

​Papule perlacee, non sono pericolose

La presenza di questa innocua caratteristica costituzionale, che interessa molti uomini, non deve destare alcuna preoccupazione.

Guidaestetica.it  · 2 lug 2015
La cura e la prevenzione dei condilomi

La cura e la prevenzione dei condilomi

La regola principale per prevenire l’infezione è l’utilizzo del preservativo durante i rapporti sessuali vaginali, anali e orali.

Guidaestetica.it  · 28 feb 2014

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto
Dott. Stefano Malloggi

Dott. Stefano Malloggi

21 raccomandazioni

Socio SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed EsteticaMembro internazionale ASPS Società Americana di Chirurgia PlasticaSocio IMI Intergruppo Melanoma ItalianoIl Dr. Stefano Malloggi è un medico chirurgo di Pisa, specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica e anche in Medicina Estetica.Il Dr. Stefano Malloggi si è specializzato con il massimo dei voti e con lode in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica presso l'Università degli Studi di Parma e dopo gli studi ha frequentato il reparto di Chirurgia Plastica del Southwestern Medical center di Dallas, in Texas, come vincitore di borsa di studio.Durante la sua carriera ha trascorso periodi all’estero, infatti ha lavorato presso il reparto di Chirurgia Plastica della clinica universitaria di Vienna e ha partecipato a 3 missioni di Interplast Italypresso lo Zambian-Italian Hospital for Handicapped Children di Lusaka, in Zambia.Il Dr. Stefano Malloggi è stato, inoltre, responsabile del servizio di Chirurgia Plastica dell'ASL 5 di Pisa presso il presidio ospedaliero F. Lotti di Pontedera dal 2002 al 2013.SpecializzazioniIl Dr. Stefano Malloggi esegue tutti gli interventi di Chirurgia Estetica, volti al miglioramento del volto e del corpo e tutte le procedure di Medicina Estetica (filler, peeling chimici, tossina botulinica, fili biorivitalizzanti e di sospensione, intralipoterapia per gli accumuli adiposi, radiofrequenza per lassità cutanea di volto, collo e corpo, cellulite, luce pulsata per peli e macchie, needling per smagliature e cicatrici da acne, biorivitalzzazione con vitamine).In particolare, il Dr. Malloggi, si occupa di Chirurgia Estetica del viso: chirurgia delle palpebre e delle orecchie a sventola; Lifting del viso, del collo e del labbro superiore; Rinoplastica; Lipofilling per il viso e anche trapianto capillare.Per quanto riguarda invece la Chirurgia Estetica del corpo esegue, ugualmente, un’ampia varietà di interventi: mastoplastica e mastopessi; liposuzione; lifting di cose e braccia; chirurgia genitale e molto altro. UbicazioneIl Dr. Stefano Malloggi esercita la professione di chirurgo estetico come libero professionista a Pisa, presso la Casa di Cura San Rossore e a Pontedera, presso gli Studi Medici Buongiorno.

Pisa (Città) Pisa

Dott.ssa Laura Pagliaricci

Dott.ssa Laura Pagliaricci

19 raccomandazioni

La Dott.ssa Laura Pagliaricci è laureata in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti presso l'Università degli Studi "G.D'Annunzio"  di Chieti - Pescara e specializzata in Chirurgia Generale presso la stessa università nel Febbraio 2016. Successivamente ha frequentato e conseguito il Master di II livello in Medicina Estetica presso l'Università LUMSA di Roma. Ha inoltre partecipato e partecipa annualmente a diversi congressi e corsi di formazione nell'ambito della chirurgia generale, dell'endoscopia digestiva e della medicina estetica. Durante la sua formazione specialistica ha frequentato diverse U.O. ospedaliere che le hanno permesso di mantenere un punto di vista ed un approccio globale nel trattamento di ogni paziente. Attualmente lavora presso la Casa di Cura Villa Pini D'abruzzo di Chieti e presso la Casa di Cura Stella Maris di San Benedetto del Tronto. Esegue Visite specialistiche e trattamenti di Medicina Estetica e di Chirurgia Ambulatoriale presso il suo studio medico Biomed Pescara, sito in Pescara in viale G. Marconi 28. SpecializzazioniPresso il centro Biomed Pescara la Dott.ssa Pagliaricci effettua numerosi trattamenti sia nell'ambito della medicina estetica, rivolti alla cura e benessere del corpo e del viso, sia trattamenti di piccola chirurgia ambulatoriale, ma anche visite specialistiche per patologie gastro-intestinali ed idrocolonterapia. In particolare esegue Filler con acido ialuronico (Teoxane, Merz, Galderma), trattamento di inestetismi cutanei e primi segni di invecchiamento con tossina botulinica, peeling, radiofrequenza, needling, carbossiterapia e cavitazione. E' inoltre possibile trattare occhiaie, cicatrici acneiche, smagliature, ritenzione idrica, cellulite, flaccidità cutanea del viso e del corpo. Vengono proposte diverse soluzioni in base alla esigenze personali con approcci personalizzati e specifiche per ogni persona. Grazie alla sua esperienza di Chirurgia Generale vengono eseguiti anche piccoli interventi di chirurgia ambulatoriale, come rimozione di nei, verruche, condilomi, unghie incarnite, cisti sebacee, cisti del cuoio capelluto e tutti le neoformazioni benigne cutanee. La Dott.ssa Pagliaricci  esegue i trattamenti chirurgici sia con tecnica tradizionale sia con metodica non ablativa con l'ausilio del Plexr, che rappresenta una metodica innovativa che riduce gli esiti cicatriziali e la necessità di punti di sutura. Presso il centro Biomed Pescara vengono inoltre eseguiti trattamenti di epilazione progressivamente definitiva con Laser a Diodo LightsheerET della Lumenis.Lo studio dispone di un servizio di sterilizzazione interno con autoclave classe B e prodotti per alta disinfezione della GOLMAR  per garantire disinfezione e sterilizzazione di tutti gli strumenti medicali utilizzati, nel rispetto della salute di ogni paziente. UbicazioneIl centro Biomed Pescara della Dott.ssa Laura Pagliaricci si trova appunto nella città di Pescara.

Pescara (Città) Pescara

Dott. Massimo Laurenza

Dott. Massimo Laurenza

9 raccomandazioni

Il Dott. Massimo Laurenza è un Medico Chirurgo, con specializzazione in Chirurgia Plasticae in Dermatologia e Venereologia. È Socio dell’ISDSO(International Society of Dermatologic Surgery and Oncology), della CONEsCoD (Comitato Etico-Scientifico per i Cosmetici ed i Dispositivi medici), dell’AIDA (Associazione Italiana Dermatologi Ambulatoriali) e della SIDCO(Società Italiana Dermatologia Chirurgica ed Oncologica).Il Dott. Massimo Laurenza si è laureato nel 1970, presso l’Università Cattolica Sacro Cuore di Roma, in Medicina e Chirurgia e presso la stessa Università, nel 1973, ha conseguito la specializzazione in Clinica Dermosifilopatica. È iscritto all’Albo Provinciale dei Medici Chirurghi di Roma (Ordine della Provincia di Roma) dal 1971. Per arricchire e perfezionare i suoi studi, consegue il Diploma in Chirurgia Plastica presso la Scuola Medica Ospedaliera di Roma. Per diversi anni ha ricoperto il ruolo di Dirigente Medico di II livello del reparto di Dermatologia Chirurgica, presso l’ Istituto Dermopatico Immacolata di Roma (IDI). Si mantiene costantemente informato sulle tecniche più innovative del settore, attraverso la frequentazione di vari corsi, meeting e congressi internazionali in qualità di relatore. Ha pubblicato numerosi articoli scientifici su altrettante riviste sia nazionali che internazionali. Riceve presso il suo studio medico nella Capitale, in regime di libero professionista.Il Dott. Massimo Laurenza è considerato un esperto della Chirurgia Plastica e della Dermatologia, con un esperienza di oltre 40 anni e con all’attivo, migliaia di interventi e trattamenti condotti ed ottenendo degli ottimi risultati. La sua visione della Chirurgia Plastica e quella di un mezzo che serve non solo per risolvere l’aspetto fisico funzionale ma anche per dare un aiuto psicologico al paziente. Ogni intervento è personalizzato, così dopo aver analizzato accuratamente la problematica, grazie alla sua grande esperienza, vi consiglierà l’intervento più consono al caso e che rispetti i desideri del paziente e la sua naturale armonia anatomica.UbicazioneIl Dott. Massimo Laurenza esercita in qualità di libero professionista presso il suo studio medico di Roma.

Roma (Città) Roma

Informazione addizionale