Informazioni sul trattamento

I condilomi sono ben visibili e riconoscibili data la loro forma e zona di comparsa: si tratta di vere e proprie escrescenze e sono causate dalla presenza del Papiloma Virus. Possono manifestarsi a livello genitale o in altre mucose del corpo e così come compaiono, normalmente scompaiono, però in alcuni casi è consigliabile agire e trattare, considerando anche il loro aspetto antiestetico. Prima però di decidere di rimuoverli è consigliabile rivolgersi a dei professionisti che sappiano consigliare la migliore terapia, come laser, crioterapia, diatermocoagulazione o intervento chirurgico.

Durata trattamento
15 secondi - 15 minuti
Anestesia
Topica
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
2 - 6 giorni
Effetti
Immediati
Risultati
Definitivi

Cosa é incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Analisi
  • Trattamento
  • Controlli

Vantaggi

  • Miglioramento della vita sessuale
  • Aumento della autostima
  • Miglioramento della qualitá della vita

Risultati attesi e rischi

I risultati sono definitivi e generalmente i rischi sono da valutare in base al trattamento utilizzato. Nel caso della chirurgia l'intervento comporta delle possibili implicazioni come sanguinamento, cattiva cicatrizzazione, infezione, etc. I trattamenti topici possono avere effetti secondari come reazioni allergiche, etc.

Il trattamento

I condilomi sono generalmente associati al Papilloma Virus (HPV), per questo nella maggior parte dei casi sono relazionati con la trasmissione sessuale. Se i condilomi non creano fastidi si possono lasciare finché non scompariranno spontaneamente, sempre previa valutazione del medico. Se si decide di eliminarli si puó ricorrere ad un trattamento topico che aumenta la capacitá del sistema immunitario di rispondere al virus che li ha causati. Questo trattamento non si puó applicare in zone come la vagina. Un altro metodo é provocare una bruciatura chimica con l'acido bi e tricloroacetico. Si puó usare anche la crioterapia come nel caso delle normali verruche; il medico congelerá con azoto liquido la verruca finché non si stacca. É molto usato anche il laser, con varie sedute si possono ottenere buoni risultati. L'elettrocauterizzazione poi funziona nello stesso modo della crioterapia; infine si puó ricorrere all'intervento chirurgico nelle parti in cui non si possono applicare altri trattamenti, con anestesia locale e punti di sutura.

Dopo il trattamento

Il medico raccomanderá gli accorgimenti necessari in base al trattamento utilizzato.

Controindicazioni

In base al trattamento scelto verrá valutata la storia del paziente, comunque in linea generale i trattamenti topici sono controindicati nelle donne in gravidanza o che stanno allattando.

Il contenuto pubblicato in Guidaestetica.it (sito web e App) in nessun caso può, né pretende sostituire l'informazione fornita individualmente da uno specialista della chirurgia e medicina estetica o aree relazionate. Questo contenuto è puramente orientativo e non è un suggerimento medico né un servizio medico di riferimento. Realizziamo un lavoro e sforzo costante per mantenere un alto standard e precisione nell'informazione offerta, nonostante questo non si garantisce la esattezza e adeguatezza dell'informazione contenuta o collegata.

Esperienze

Vedi tutte

Dopo analisi del sangue di routine, analisi delle urine, visite specialistiche da ginecologa, otorinolaringoiatra e dermatologa, non riesco ancora a trovare una soluzioni ai miei problemi. Ricevo giudizi contrastanti dai medici che mi visitano e economicamente e mentalmente sta diventando un grosso problema. Non so più a chi rivolgermi

Ho due condilomi sulle grandi labbra: li ha notati la ginecologa durante l'ultima visita e mi ha detto che ho contratto l'hpv... Per quanto riguarda i condilomi mi ha proposto di bruciarli e le ho detto di sí... non vedo l'ora di guarire!! Qualcuno con esperienze simili? Come ha risolto?

Mi é venuto il dubbio che forse ho un condiloma nell'interno coscia vicino alla vagina. E' esterno. Ma non sicura che sia un condiloma. E' un escrescenza carnosa? Si deve rimuovere? A dir la veritá a me non ha mai dato fastidio, ma mi sta venedno il dubbio...

L'amore dovrebbe essere la cosa più bella e naturale del mondo, capita a tutti di innamorarsi, ma per me si è trasformato in un incubo. Ho amato per 4 anni una persona, l'ho amato più di me stessa, per lui ho fatto e perdonato di tutto perchè era tutto ciò che volevo nella mia vita. Qualche tempo fa per pura casualità conosco una ragazza, cominciamo a parlare e lei mi racconta di questo ragazzo che l'ha fatta perdutamente innamorare ma che sembra abbia sempre qualcosa da nascondere. Per ovvi motivi da persona un po cinica e protettiva quale sono comincio a dirle di stare attenta che magari è fidanzato ma non gliel'ha detto e più parliamo più lei mi racconta di lui, aggiunge particolari, fino a quando mi si gela il sangue nelle vene e mi sento catapultata in una dimensione alternativa. Sì, lui era fidanzato. Era il mio fidanzato. Dopo questa scoperta il mondo mi è crollato addosso e mi ha dato finalmente la forza per lasciarlo definitivamente ed andare avanti....ed ho creduto finalmente di avercela fatta, che fosse davvero finita, ma così non era. O per lo meno non per il mio corpo. Ancora non sapevo che lui aveva il Papilloma Virus. Ho fatto questa scoperta nel periodo in cui sono tornata a stare meglio, quando ho ricominciato a guardare me stessa, a prestarmi un pò di attenzione, arrivando per la prima volta a rendermi conto di essere piena di condilomi. Di primo acchito non sapevo cosa fossero, quando ho iniziato ad intuirlo ne ho compreso l'origine e mi sono quindi sentita in dovere di avvisare l'inconsapevole amante che avevo incontrato sul mio cammino, ma lei lo sapeva, lui gliel'aveva passato 2 anni fa ed era pienamente cosciente di averlo e anche dei rischi a quel punto, ma a me non l'ha mai confessato. E' terribile dopo 4 anni di storia e mesi di solitudine sentirsi catapultata di nuovo indietro, col pensiero fisso a lui per ciò che mi ha fatto, dopo che sentivo per la prima volta di essere riuscita ad andare avanti. Parlando con i dottori mi hanno riferito che vanno per forza asportati chirurgicamente il che, nonostante mi spaventa, lo voglio fare il prima possibile perchè non ne posso più. Non sopporto più il fatto che ogni fastidio che sento, ogni momento che bruciano, prudono o per un movimento sbagliato diventano doloranti il mio pensiero vada diretto, inevitabilmente a lui. Sto arrivando a covare dentro tanta rabbia, tanta umiliazione e tanto dolore da scoppiare e questi, di norma, sono sentimenti che non mi si addicono. Sogno di tornare come prima e di riuscire, per una volta, ad andare avanti davvero e in tutto. Perchè un amore sbagliato (o malato) capita a tutti ma, per questo, nessuno dovrebbe pagare conseguenze tanto amare. In fondo ognuno di noi dovrebbe riuscire a darsi una seconda possibilità, io attendo e sogno la mia. M.P. 28 anni Milano

Temi del forum

Vedi tutto

TUTTI GLI ARGOMENTI SU CONDILOMI

Condilomi…fa male bruciarli?!
Durante l’ultima visita la ginecologa mi ha detto che ho due [condilomi interni](/condilomi) nella patata e...
Desy92
Ultimo commento: 13 ott 2016 ·
4
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte
Condilomi vaginali e anali Stefano8812 · 1 apr 2019

Buongiorno, Il nostro dermatologo ha diagnosticato alla mia ragazza dei condilomi nella zona e nella zona anale. Ne ha circa una 50ina tra quelli più piccoli sottopelle fino ad arrivara a quelli di 2-3 mm. Dopo la visita ci ha consigliato del condylene, da applicare per 3 giorni e contestualmente usare un raschietto per togliere i condilomi (set di raschietti di plastica già presente nella confezione del condylene). Insomma un currettage fatto in casa.. finito questa sessione ha prescritto la crema fucidin per 10 giorni e se presente ancora i condilomi riprendete il ciclo da capo. La mia domanda è, è normale che un dottore prescrive questa terapia da fare in casa? Sono al secondo giorno di terepia, ho già asportato alla mia ragazza i condilomi più lunghi...con condylene e poi raschietto con relativa uscita di sangue medicata tamponata con acqua ossigenata e cotone. Sono un po' preoccupato perché credo di non essere all'altezza di questo lavoro, avete qualche consiglio da darmi? La zona di pelle vicino alla verruca deve essere asportata tutta, non vorrei che ricresca nella stesso punto lasciando dei residui

Io in genere effettuo una rimozione laser e terapia medica di supporto per evitare la recidiva. Cordiali saluti.

4 Risposte leggi di più

Da qualche giorno ho notato una certa secchezza congiuntivale e il medico di base mi ha prescritto lacrimart. Tuttavia mi sono accorta che tirando le palpebre si rendono visibili tantissimi micro puntini non dolorosi, i quali sono presentati anche sull'area delle occhiaie. La dermatologa mi ha detto che si tratta di ghiandoline sebacee. Aggiungo che il contorno occhi è piuttosto secco.

Gentile paziente, anche noi le consigliamo una valutazione oculistica e dermatologica. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

5 Risposte leggi di più

Salve, ho 29 anni, sono quasi 3 anni che provo a curare questi dannati condilomi ma con scarsissimi risultati. Ho provato svariate cure: Creme, Crioterapia, Laser... Insomma penso di averle provate quasi tutte, cambiando anche dottori per vedere un miglioramento... Ma niente! Adesso sono in cura da un altro dottore che mi ha consigliato di provare Gardasil vaccino... Ovviamente il vaccino non è sicuro al 100% perché va fatto nell'età adolescenziale ed ha un prezzo davvero alto 80 euro. Mi consigliate di fare questo vaccino? Ci sono altri tipi di cure che posso provare? Secondo voi quanto tempo deve passare tra un mini intervento e l'altro? Perché l'unica volta che ho visto un piccolo miglioramento è stato quando facevo una volta a settimana la Crioterapia. Quali sono le migliori cure? Grazie.

La terapia migliore è quella laser o mediante DTC. Le consigliamo anche noi di consultare un immunologo. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

8 Risposte leggi di più

Articoli

Vedi tutto
​Papule perlacee, non sono pericolose

​Papule perlacee, non sono pericolose

La presenza di questa innocua caratteristica costituzionale, che interessa molti uomini, non deve destare alcuna preoccupazione.

Guidaestetica.it  · 2 lug 2015
La cura e la prevenzione dei condilomi

La cura e la prevenzione dei condilomi

La regola principale per prevenire l’infezione è l’utilizzo del preservativo durante i rapporti sessuali vaginali, anali e orali.

Guidaestetica.it  · 28 feb 2014

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto
Dott. Francesco Maione

Dott. Francesco Maione

2 raccomandazioni

Il Dott. Francesco Maione è un Medico Chirurgo specializzato in Dermatologia e Venereologia alla Seconda Universita' di Napoli. Successivamente ha conseguito il Master di II livello in Medicina Estetica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di Tor Vergata a Roma.Esperienze professionali principali del Dottor Maione:21/02/2015 - Oggi: Consulente Tecnico di Ufficio (CTU) come Medico – Chirurgo presso il Tribunale di Napoli Nord – Piazza Trieste e Trento, 81031, Aversa (CE) - con numero di iscrizione 521.21/01/2014 – Oggi: Medico di Categoria ANMIC Commissione Medica Invalidità Civile INPS – Via Arena Loc. San Benedetto, 81100, Caserta - nelle sedute di Indennità di accompagnamento, legge 104/92 e legge 68/99.01/08/2009 – Oggi: Responsabile dell'ambulatorio di Dermatologia della Polimedica srl di Melfi (PZ), struttura convenzionata con il Servizio Sanitario Nazionale.07/01/2007 – 15/03/2017: Collaborazione presso l'U.O.S. di Dermatologia - Ambulatorio Psoriasi -Ospedale San Gennaro di Napoli, occupandomi della gestione del paziente psoriasico, riguardo la prescrizione dei Farmaci sistemici tradizionali e la somministrazione dei Farmaci biologici, della Fototerapia UVB a banda stretta per il trattamento della Psoriasi e della Vitiligine, della terapia Fotodinamica per il trattamento delle lesioni precancerose e tumorali cutanee, della Dermatologia allergologica, della Dermatologia chirurgica ed Oncologica.SpecializzazioniIl Dott. Francesco Maione riceve privatamente nei suoi studi nelle Provincie di Napoli e Caserta e in una struttura convenzionata con il Servizio Sanitario Nazionale nella provincia di Potenza, dove si occupa di vari trattamenti dermatologici:Dermatologia oncologica (diagnosi preventiva di tumori cutanei con dermatoscopia),Dermatologia chirurgica (asportazione di nevi, fibromi penduli,cheratosi seborroiche, angiomi, lesioni tumorali, etc.)Dermatologia pediatricaDermatologia allergologica (esecuzione dei test epicutanei-Patch Test),Dermatologia estetica (biostimolazioni del viso e del corpo, Filler, Peeling viso e corpo, scleroterapie, trattamento della cellulite e delle adiposità localizzate).Inoltre il dottore si occupa di:NevoscopieCrioterapieEscissioni chirurgicheProve allergiche cutaneeBiostimolazioniFillerMesoterapieScleroterapiePeelingUbicazioneIl Dott. Maione riceve presso i suoi studi nei seguenti giorni e orari:Aversa (CE): Martedi (15:00 - 21:00) Sabato (1-2/mese)Pomigliano d'Arco (NA): Venerdi (16:00 - 19:00)Napoli (Studio Piazza Garibaldi): Sabato (1-2/mese)Casalnuovo di Napoli (NA): Mercoledi (15:00 - 21:00)Mugnano (NA): Lunedi (17:00 - 19:00)Melfi (PZ): Giovedi (09:00 - 18:30)Mondragone (CE): a richiestaNapoli (Centro Life Salus): Lunedi (13:30 - 16:00)

Aversa Caserta

Dott. Guido Luigi Bassolino

Dott. Guido Luigi Bassolino

6 raccomandazioni

Iscritto all’Ordine dei Medici e Chirurghi di Napoli n. 0000033154Il Dott. Guido Luigi Bassolino è un medico chirurgo, specialista in Medicina Estetica. Il Dott. Bassolino ha incominciato la sua lunga carriera nel mondo della medicina più di quarant’anni fa, quando nel 1975 si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli. Successivamente alla laurea, il Dott. Bassolino, ha conseguito due ulteriori specializzazioni, in particolare in Ostetricia e Ginecologia e in Tisiologia e Malattie dell’Apparato Respiratorio, entrambe ottenute presso l’Università degli Studi di Napoli.  Inoltre, il Dott. Guido Luigi Bassolino, ha completato anche il Master in Medicina Esteticapresso l’Istituto Agorà di Milano.Il Dott. Guido Luigi Bassolino si occupa di Medicina Estetica da diversi decenni e al centro della sua attività pone sempre il principio che “non è possibile non invecchiare, ma l’invecchiamento è un fattore condizionabile''.SpecializzazioniIl Dott. Guido Luigi Bassolino esegue numerose tipologie di trattamenti estetici, avendo sempre come obiettivo quello di favorire il benessere psico-fisico dei suoi pazienti attraverso tecniche che stimolino il ringiovanimento cutaneo e la correzione di tutti quegli inestetismi che possono insorgere sulla pelle del viso o del corpo, come per esempio rughe, esiti di acne, macchie cutanee, cellulite e adiposità localizzate o smagliature.Tra i trattamenti realizzati dal Dott. Bassolino potrete trovare: infiltrazioni di tossina botulinica per la correzione delle rughe del viso; filler riempitivi per dare volume agli elementi del viso e per eliminare le rughe; peeling esfolianti per il trattamento di acne e macchie cutanee; fili di trazione; radiofrequenza per il viso e per il corpo; ultrasuoni; carbossiterapia per curare la cellulite e rendere la pelle più elastica; pressoterapia.UbicazioneIl Dott. Guido Luigi Bassolino è disponibile per visite specialistiche, consulenze e trattamenti di Medicina Estetica presso il suo studio privato situato nella città di Napoli.

Casoria Napoli

Studio Medico Dott. Domenico Campa - Chirurgia Estetica

Studio Medico Dott. Domenico Campa - Chirurgia Estetica

52 raccomandazioni

Il Dottor Domenico Campa è specialista in Chirurgia Plastica ed Estetica.Lo studio del Dottor Campa si trova a Napoli ed è il luogo dove riceve i pazienti previo appuntamento il Martedì ed il Venerdì pomeriggio al fine di concordare e pianificare con i suoi pazienti i successivi interventi estetici e gli appuntamenti per i successivi controlli.Socio Ordinario della Società Italiana di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva (S.I.C.P.R.E.).È International Member della American Society of Plastic Surgeons (A.S.P.S.)È autore di molteplici pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali (Plastic and Reconstructive Surgery) ed italiane in merito alla Chirurgia Estetica e Ricostruttiva.Ha lavorato con contratto di Aiuto Primario all'Ospedale Royal Preston (Manchester) in Inghilterra ove ha iniziato con un Clinical Attachment presso il Royal Preston Hospital e divenendo poi Senior House Officer ed in fine Registrar presso il Dipartimento di Chirurgia Plastica dell'Ospedale.Ha lavorato con contratto di Aiuto Primario all'Ospedale Royal Preston (Manchester) in Inghilterra dove ha iniziato con un Clinical Attachment presso il Royal Preston Hospital, divenendo poi Senior House Officer, ed in fine Registrar presso il Dipartimento di Chirurgia Plastica dell'Ospedale, abilitandosi così all’esercizio della professione medica nel Regno Unito presso il General Medical Council of United Kingdom.In Italia è diventato Consulente Tecnico d’Ufficio presso il Tribunale di Napoli per la Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, ha lavorato presso l’Istituto Pascale di Napoli - presso il Dipartimento di Chirurgia Oncologica Mammaria - e presso Pineta Grande  Hospital di Castelvolturno (Caserta).Opera presso la Clinica Ruesch, la Clinica Villa Bianca, la Clinica Internazionale e Medicina Futura. CTU per la Chirurgia Plastica del Tribunale di Napoli.SpecializzazioniSpecializzato in Chirurgia Estetica, il Dott. Domenico Campa si contraddistingue per la sua affidabilità, precisione ed attenzione ai propri pazienti.È attualmente autore di oltre 2.500 interventi.UbicazioneIl Dott. Domenico Campa riceve a Napoli.

Napoli (Città) Napoli

Informazione addizionale