Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Un nuovo sorriso?

Sotty · Imperia (Città) · 13 dic 2017

Salve mio padre è diabetico e ha perso diversi denti, è consigliabile l'impiantologia dentale in questi casi?

6 Risposta

6 Risposte

  • Dott. Fabio Vaja

    Miglior risposta
    30 dic 2017 ·

    647 Risposte

    Buongiorno, il mio consiglio è l’applicazione di faccette dentali lumineers, molto valide sotto ogni punto di vista estetica e morfologia . Sono molto sottili e possono rendere il sorriso come lo si vuole. Sono le faccette dentali che le persone dello spettacolo anche quelle di Hollywood applicano in quanto l’azienda è californiana.
    Buon 2018
    Vaja Dr Fabio

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    24 dic 2017 ·

    15357 Risposte

    consulti il suo odontoiatra.

  • Le sembrerà "scontata" la mia risposta, ma non lo è. E' molto seria! Si faccia Visitare da un Dentista che farà Diagnosi e Pianificherà l'eventuale Terapia :) Con la Visita Bisogna valutare Esteticamente e Funzionalmente la relazione di forma ed armonia tra Denti, Gengive, Linea di Giunzione Mucogengivale ed osso sottostante. Tutti questi organi devono essere in equilibrio tra di loro per avere quello che gli "Statunitensi" chiamano "Natural smile", "Sorriso naturale", che è dovuto ad una proporzione tra "pink aesthetics" and "white aesthetics", ossia tra l'estetica rosa (dovuta alle gengive) e l'estetica bianca (dovuta ai denti). Se la proporzione tra queste due componenti viene meno si formazione di Gummy smile, o di White smile, ossia sorriso bianco. La prima Diagnosi da fare è se ci sono Recessioni Gengivali, o/e una Parodontite che si manifesta con Tasche Parodontali e Difetti Ossei. Un Parodontologo Esperto in Riabilitazione Orale in Casi Clinici Complessi e in Gnatologia sarebbe l'ideale. Dr. Gustavo petti Parodontologo Gnatologo Riabilitatore Orale, di Cagliari

  • Dott. Denis Spagnolo

    20 dic 2017 ·

    775 Risposte

    Se suo padre, togliendo i denti, ha risolto i problemi che aveva e ha un diabete ben seguito, con una glicemia controllata, può fare implantologia. ovviamente, una visita da un dentista è imprescindibile.
    Dott. Denis Spagnolo

  • Dire "Diabetico" è troppo generico. Bisogna valutare il tipo e la Prognosi della Malattia Diabetica ed il suo "impatto" sistemico e l'intero organismo clinicamente e soprattutto il Parodonto e la Sua qualità a livello osseo e Gengivale. Un sondaggio parodontale in sei punti di ogni dente di tutti i denti che ha in bocca è stato fatto, per la ricerca di tasche parodontali per escludere una Parodontite o una Endoparodontite? Le spiego, in presenza di tasche parodontali, si procede così: due visite intervallate da una preparazione iniziale con Igiene Professionale della tasca, Curettage e Scaling per rimuovere il tessuto di granulazione dall'interno della tasca stessa che falsa la presa delle misurazioni della sua profondità, le Rx endorali complete, i modelli di studio e che nella seconda visita si riprendono le misure delle tasche che ora saranno quelle vere e dalla differenza tra le prime e le seconde si fa diagnosi sul tipo di Parodontite, sulla sua Aggressività, sulla sua attività e si emette una Prognosi e si pianifica una eventuale terapia! Ricordi che la Parodontite si cura. I denti si curano e non si estraggono. Solo dopo si può fare eventualmente implantologia. Dr. Gustavo Petti Parodontologo Riabilitatore Orale in Casi Clinici Complessi di Cagliari

  • Dott. Fabio Vaja

    15 dic 2017 ·

    647 Risposte

    Buongiorno
    per una risposta corretta alla sua domanda , devo farLe io una domanda, suo papà assume insulina?, se Si non può eseguire impiantologia in caso contrario non esistono problematica al riguardo e si rechi presso un medico di sua fiducia che vedrà che saprà aiutare il suo papà.

    Buona giornata
    Vaja Dr Fabio

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.