Cicatrici Video in evidenza
Cicatrice e trapianto di melanina Tiziana71 · 7 ago 2020

Salve, ho alcune cicatrici sia da intervento chirurgico che da trauma. Alcune di queste si abbronzano altre no, come mai? Per quelle che non si abbronzano è possibile fare qualcosa tipo trapianto di melanina o altro?

Dott. Francesco Lino

Miglior risposta

Salve Tiziana, La cicatrice è composta da un tessuto di riparazione aspecifico che non contiene melanociti, ghiandole sebacee, né peli. É un tessuto non elastico, non paragonabile alla cute circostante. Ad oggi sono state utilizzate varie metodiche per migliorare la cicatrici, é possibile migliorarle con diverse tipologie di trattamento. Esi ... leggi di più

8 Risposte leggi di più
Cicatrice aperta fronte bambina Vittoria333 · 7 ago 2020

Salve, Mia figlia di quasi 2 anni è caduta 10 giorni fa piantandosi un sassolino in fronte. Il taglio è netto, lineare e di circa 1 cm ma da subito è sembrato un po' infossato. Al pronto soccorso non hanno suturato ma messo solo Sterilstip. Tolte dopo 6 giorni, la cicatrice è ancora infossata e i lembi sono un po' distaccati. C'è qualcosa che posso fare? Un chirurgo plastico può intervenire? Ho paura che le resti una depressione vistosa, ne sarei dispiaciuta. Vi ringrazio anticipatamente, Vittoria

Per tranquillità può farla visitare da un chirurgo plastico ma... come le è stato già detto, in molti casi le ferite dei bambini, con la crescita, non danno danni visibili e, in caso contrario, una revisione chirurgica può essere presa in considerazione

10 Risposte leggi di più

Salve su un bimbo di 3 anni si è creata una cicatrice sotto il mento,a seguito di un minuto taglio leggermente profondo creato intorno all’anno di età senza fuoriuscita di sangue. È stato portato al pronto dove gli avevano applicato un puntino di colla. Di seguito è stato curato solo con Cicabio 50+. Ad oggi si vede quasi nulla,solo della leggera pelle soffice al tatto crescita attorno al taglio di colore quasi bianca. Si potrebbe trattare in qualche modo o magari cambierà con gli anni? Grazie.

Le cicatrici , specialmente su un bambino di questa fascia di età non vanno toccate. Certo è che si possono migliorare, ma non credo sia il momento giusto per valutarlo. Con la crescita sicuramente svanirà o migliorerà . Le consiglio di lasciare tutto cosi com'è . Un domani, se dovesse esser davvero cosi evidente, potrà pensare di migliorarla ... leggi di più

9 Risposte leggi di più

Salve sono un ragazzo, 30enne sudamericano con pelle olivastra, 4 anni fa sotto consiglio di un chirurgo estetico mi sono sottoposto a una serie di trattamenti laser con Palomar Starlux, devo dire che i risultati sono stati buoni ma non soddisfacenti sopratutto per le cicatrici sul naso e guancia destra, che sono rimaste quasi le stesse. Poi a volte capita che mi si formano delle micro lesioni a forma di cicatrici dalla notte al giorno mi basta dormire di lato per la mattina trovarmi con queste cicatrici, insomma dopo i trattamenti laser la mia pelle è diventata molto delicata, anche le macchie solari sono sempre in agguato, ho fatto una visita sta volta un dermatologo che sta volta mi ha consigliato il flaxer 3 sedute come minimo, ma non vorrei ripetere l'esperienza passata e ritrovarmi la pelle ancora più delicata e tendente a queste micro cicatrici, consigli? grazie mille

Salve non avendo una sua foto,le sconsiglio qualsiasi trattamento con il laser perché il risultato sarebbe una iperpigmentazione . Io farei altro .

8 Risposte leggi di più
Ustione da acqua bollente Asiyah · 22 lug 2020

Buongiorno dottori circa 1anno fa mi sono ustionato con dell'acqua bollente sulla parte della gamba a metà tra ginocchio e caviglia avendo una scottatura con bolle e pus. Dopo 1 anno era guarita anche se aveva lasciato purtroppo una chiazza più chiara e con puntini. Che speravo di eliminare magari con qualche trattamento. Il problema è che andando al mare la parte si è scottata e infiammata e spellata e ora sembra fuoco vivo. Sto facendo impacchi di acqua fredda e aloe vera ma volevo pareri e opinioni sulla guarigione e su possibilità che resti la cicatrice... E se dopo posso agire esteticamente in qualche modo. Sono giovane e mi crea un po' di malessere... Grazie mille a tutti

Dr. Luca Mario Apollini

Miglior risposta

Gentile paziente, necessita di una visita perchè le cure sono diverse in base al tipo di ustione

11 Risposte leggi di più
Cicatrice bimba da morso valepov · 30 lug 2020

Il nostro piccolo cagnolino ha morso la mia piccola circa un mese e mezzo fa sullo zigomo sinistro. Solo un dentino del cane l'ha ferita. Sono stata dalla dermatologa che mi ha consigliato principalmente di proteggere dal sole con cicabio 50+ di giorno e di appplicare di sera o quando la bimba dorme epitheliale a h duo con lieve massaggio circolare, tutto per almeno 3 mesi. Già dopo 15-20 giorni la ferita è riempita, ancora rossa ma è cambiata molto. Resta in controluce la presenza del contorno della nuova pelle e un po' segnata come se fosse una leggera abrasione... mi chiedevo cambierà ancora? si starà ancora rigenerando?

I bimbi fanno miracoli! Sicuramente protezione solare 50 spf anche in città e suggerirei di protrarla per 3 anni. Altri rimedi aggiuntivi adesso come adesso lasciano il tempo che trovano a dispetto invece delle enormi risorse di madre natura 😉

11 Risposte leggi di più

Ho avuto un incidente stradale a giugno 2020, in cui verosimilmente ho sbattuto la testa contro il guardrail, rompendo il casco, procurandomi una ferita lacero-contusa profonda sopra il sopracciglio sinistro (allego foto con punti di sutura). Sono arrivata in pronto soccorso col codice rosso, mi hanno suturata con 20 punti che vanno dall'inizio alla fine del sopracciglio, ora i problemi sul viso che mi ritrovo sono 2: 1) Esteticamente mi sono rovinata il viso per sempre e come prima so che non potrò tornare mai, ma tra lipofilling e laser quanto potrei migliorare? (Vorrei vedere delle foto "prima e dopo" di altre persone con ferite simili ma non ne trovo). È possibile combinare più trattamenti? Quante sedute di laser dovrei effettuare? È meglio lipofilling o altro come acido ialuronico/prp/etc..? Noto che la cicatrice appare "infossata"/depressa rispetto alla pelle circostante. È possibile fare il microblading alle sopracciglia cercando di disegnarle leggermente più alte e folte per coprire leggermente la parte inferiore della cicatrice? Si può tatuare col microblading il tessuto cicatriziale? (Ovviamente tutto ciò a 6-12 mesi dall'incidente). 2) Probabilmente l'aderenza creata dal tessuto cicatriziale mi impedisce il movimento della fronte, non riesco né a corrucciarla né a muovere del tutto il sopracciglio sinistro, cosa dovrei fare per risolvere questo problema? Tutta la zona è totalmente bloccata, ad oggi sono passati più di una ventina di giorni dall'incidente e ancora non riesco a fare espressioni facciali. In aggiunta sento tutto il lato sinistro del capo "addormentato", potrei aver lesionato muscoli o nervi nella botta dell'incidente? Oppure è il tessuto cicatriziale ad impedirmi i movimenti? La dermatologa dell'ospedale della mia città, che mi sta seguendo per le varie escoriazioni in giro per il corpo, mi ha consigliato di applicare 2-3 volte al giorno sulla cicatrice in fronte MakeSkin Crema. Potrei utilizzare anche qualche altro presidio? Riassumendo: cosa dovrei fare e quali sono i "range di prezzo"? Son disposta ad andare ovunque in Italia (abito in Calabria ma studio a Roma) pur di aver fatto il miglior lavoro possibile poiché questa situazione mi crea un immenso disagio psicologico essendo una ragazza di 22 anni. Ero una "bella" ragazza ed ora mi ritrovo sfregiata, non riesco ad accettare psicologicamente di essere diventata così, so che esiste di peggio ma questo non lenisce ciò che provo guardandomi allo specchio... Grazie in anticipo per la risposta.

prima di tutto deve aspettare la guarigione della ferita che ha un bell'aspetto e sicuramente sarà molto meglio di quello che teme.. poi si vedrà che cosa conviene fare. dr.Peroni Ranchet

10 Risposte leggi di più

Salve, io tempo fa ero autolesionista, mi sono fatta dei tagli sulla pancia ma erano abbastanza fini e di sangue usciva poco o niente, a inizio dell'anno scorso ne ho fatti altri e l'estate a venire, con l'abbronzatura si erano scuriti. Vorrei sapere se ad oggi, a distanza di un anno, saranno ancora visibili con l'abbronzatura, dato che ora, ho preso il sole solo una volta e ho provato a vedere ma non si vede più nulla sulla pancia. Grazie mille.

Se non si vedee nulla probabile che non si vedrà nulla

7 Risposte leggi di più

Salve a tutti. Spero davvero che mi possiate aiutare. Ho una fibrosi cicatriziale sottocutanea, formata dopo la rimozione di una protesi mentoniera, tolta nel 2016. Mi servirebbe sapere se esistono dei trattamenti per migliorare la fibrosi, perché oltre a vedersi esteticamente, fa anche male certi giorni verso sera, dopo che ho mosso la bocca durante la giornata. Grazie.

Non è possibile risponderLe così alla cieca perché si rischierebbe di illuderla. È strano però che persista un’algia e personalmente dubito che sia riconducibile alla semplice fibrosi. Sarei invece più propenso a sospettare un neuroma post-traumatico chirurgico su uno od entrambi i nervi mentonieri. 😕

13 Risposte leggi di più