Informazioni sul trattamento

Durata intervento
1 ora
Anestesia
Locale con sedazione
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
21-30 giorni
Effetti
Immediati
Risultati
Duraturi

Cosa è incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Analisi
  • Operazione
  • Medicazione
  • Controlli

Vantaggi

  • Rinforza l'autostima e la fiducia in se stessi
  • Aumenta la sensazione di mascolinitá
  • Si possono avere relazioni sessuali più soddisfacenti

Risultati attesi e rischi

I risultati sono duraturi e consentono che il pene aumenti tra 2 e 4 cm. In base all'intervento realizzato puó essere necessario ripetere l'operazione. Se abbiamo optato per riempire con grasso autologo si riassorbe negli anni, quindi il pene torna alla sua misura originale, si puó raccomandare di repetere il trattamento. Tra i rischi più comuni segnaliamo la perdita di sensibilitá; possono insorgere infezioni e nel peggiore dei casi necrosi.

L'intervento

L'allungamento del pene si puó realizzare con diversi interventi. Esiste l'intervento chirurgico, che seziona il legamento sospensorio e i laterali, estraendo il pene e aumentando la sua proiezione di alcuni centimetri. Oppure si puó ottenere con l'iniezione di grasso estratto direttamente dal paziente.

Dopo l'intervento

Nel primo mese il paziente dovrá evitare i rapporti sessuali.

Controindicazioni

L'intervento é controindicato nelle persone con problemi psicologici seri o patologie psichiatriche. Non si raccomanda neanche alle persone con problemi cardiovascolari. In ogni caso é sempre necessario chiedere ad uno specialista.

L'informazione pubblicata da Guidaestetica.it è puramente orientativa e con lo scopo di far capire in maniera generale in cosa consiste un trattamento in condizioni normali. Questa informazione NON si puó considerare in nessun caso come un consiglio medico.

Esperienze

Vedi tutte

Durante il rapporto la gente si lamentava perché il membro andava giù. Alla fine ho scelto la tecnica tradizionale dell’allaccaimento sopra. L'intervento è stato gratuito e ho avuto accesso alla forma gratuita. Ho avuto un aiuto con il Chayles. Ho anche il problema dell'eiaculazione precoce e non sono ancora riuscito a risolverlo. Qualcuno diceva che si sarebbe potuto accorciare. Quello che prevede un allacciamento da sopra sembrava essere quello più rischioso per una questione di dimensioni, mentre l'altra tecnica prevede un taglio nella parte sotto e questo anzi avrebbe apportato mezzo cm in più. Non ricordo il nome del centro perché sono passati 4 anni dall'intervento però in generale è andato tutto bene. Adesso i miei rapporti sessuali sono migliorati però continuo ad avere problemi di eiaculazione e comunque sta già tornando la punta verso giù.

2 commenti

Salve purtroppo soffro di un problema estetico-plastico ( ma non funzionale: infatti l'eiaculazione è normale ) legato all'incurvamento del mio pene (ipp ) si può fare qualcosa? finora sono stato sotto terapia medica ma con pochi risultati ! Grazie

47 commenti

Voglio fare allungamento e ingrossamento pene perche psicologicamente non mi vedo bene. Le mie paure sono la tecnica che si usa del legamento sospensore perche ho letto che porta impotenza e difficolta di erezione. Non so se siano vere queste storie, comunque dubbi non ne ho. Se mi potete aiutare a trovare un bravo chirurgo plastico che effettua questi interventi, grazie

2 commenti

Io qualche anno fa ho avuto un grosso problema e mi hanno messo una protesi semirigida, che non ha dato buoni risultati....e poi la malattia che ha determinato il mio problema ha fatto si che il mio pene si sia accorciato di circa 5 cm e anche la largheza si è ridotta. Non ho risolto il problema. Ho subito un intervento al pene che non ha dato i risultati sperati. La protesi non è quella ideale, pertanto dovrei farmene impiantare un'altra. Ora ho il pene in perenne posizione di semierezione , però l'asse dello stesso è un po ruotato su se stesso in senso antiorario ed il glande è rialzato, quindi non in loiena. Ora, rivolgendomi ad altri andrologi, mi hanno consigliato la protesi idraulica tricomponente e dovrei anche, nel contempo cercare di risolvere la parte estetica del pene, allinearlo meglio renedere la forma omogenea e allineata, e cercare anche di aumentare un po le dimensini. Io sto a Roma , cerco un medico che possibilmenti operi in strutture pubbliche....o comunque se potete darmi buone indicazoni, ve ne sarei grato.

2 commenti

Temi del foro

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
17 5 apr 2017
6 22 mar 2017
5 21 nov 2016

Promozioni

Vedi tutte
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

soffro di ipp dopo un esame per stabilire il mio ricurvamento dalla nascita del mio pene dopo l inezione da perte del medico l erezione si e' prolungata per ore dovendo entrare al ps per fare uno " svuotamento " da allora il mio pene si e' ridimensionato di parecchi cm 5-6 con anche la conseguenza di una ieculazione velocissima e per nulla visiva ho proveto delle iniezioni di prp associate a una "pompa" meccanica ma nulla per ora da dei risultati soddisfacenti qualcuno mi puo indicare una via risolutiva .?????

Dott. Patrizio Vicini

Miglior risposta

Le consiglio una visita andrologica per valutare metodica piu appropriata. Il vacuum da buoni brisultati cosi come le onde d' urto peniene. Tali metoche potrebbe associarsi ad una falloplastica di allungamento. Cordiali saluti. Dott. Patrizio Vicini. ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Da sempre soffro di pene ricurvo e di scarse dimensioni, in lunghezza e circonferenza, a riposo ed in erezione (essendo ricurvo non so come dover prendere l'esatta misurazione). Adesso ho 38 anni, e dopo essermi separato, e vedendo i figli crescere, vorrei ricostruire la mia vita. Ma il problema del mio pene mi blocca nelle relazioni con le persone in generale. Esistono possibilità di risolvere il problema? Ed indicativamente, i costi a quanto ammonterebbero?

Gentile paziente, anche noi le consigliamo di rivolgersi ad uno specialista e di discutere con lui le possibili alternative, in corso di visita. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

5 Risposte leggi di più

Che controindicazioni presenta un intervento chirurgico per allungare il pene? La funzionalitá puó essere danneggiata in seguito all'intervento? E in cosa consiste l'intervento più comune che normalmente si relaizza in questi casi? grazie

Dott. Patrizio Vicini

Miglior risposta

L'intervento di falloplastica è indicato nei soggetti affetti da micropene. Non danneggia erezione se correttamente eseguito. Se vuole mi contatti. Cordiali saluti. Dott. Patrizio Vicini. ... leggi di più

7 Risposte leggi di più

Articoli

Vedi tutto
Il primo trapianto di pene negli USA

Il primo trapianto di pene negli USA

Il team del General Hospital di Boston ha effettuato il primo trapianto di pene ad un uomo con problemi di cancro

Guidaestetica.it  · 21 giu 2016 Leggi di più

Centri in primo piano

Vedi tutto

Health Park - Andrea Grimaldi Group

3 raccomandazioni

Health Park - Andrea Grimaldi Group è una realtà consolidata nel campo dei servizi per la cura e il benessere della persona.Con sede principale a Napoli, Health Park dispone di numerosi centri dove vengono offerti i suoi servizi.Le prestazioni mediche riguardano i seguenti campi:Medicina EsteticaChirurgia PlasticaChirurgia VascolareCentro Dimagrimento e Riabilitazione fisicaDermatologiaLa struttura è una vera Organizzazione Sanitaria in cui operano diversi medici ed operatori sanitari, tutti specializzati nelle diverse branche mediche e con un obiettivo in comune: offrire bellezza e salute ai propri pazienti.Tra i servizi esclusivi del Health Park troviamo il Personal Manager della Salute, un professionista capace di seguirvi e di consigliarvi trattamenti e cure adatti alla vostra immagine, salute e mente.

Napoli (Città) Napoli

Dr. Adilardi Pasquale (Hesperia Medical Mantova)

2 raccomandazioni

Il Dr Adilardi Pasquale esercita la sua attività nella disciplina "Chirurgia Plastica Estetica e Ricostruttiva" a Mantova presso un Poliambulatorio specialistico Hesperia Medical Service di Mantova rivolto a soddisfare le aspettative di un'utenza sempre più attenta ed esigente.Riceve inoltre su appuntamento a Verona e Legnago " Casa di Cura Domus Salutis" Iscritto all'Ordine dei Medici Chirurghi di Mantova ,Consulente di Chirurgia Plastica e Dermatochirurgia Oncologica all'Ospedale San Camillo di Trento, esercita la sua attività medico chirurgica solo in Strutture Sanitarie protette ( Casa di Cura e Ospedali ). Già Dirigente Medico di Pronto soccorso e Medicina d'Urgenza di Ospedali Pubblici e Privati , consulente del Giudice e Perito del Tribunale Civile e Penale di Verona.Chirurgia Estetica del CorpoChirurgia Dermatologica OncologicaPrevenzione & Terapia dei Tumori della Pelle e loro complicazioniChirurgia Plastica e Ricostruttiva il Centro Unico Prenotazioni è attivo dal Lunedì al Venerdì 9.00 alle 19.00

Mantova (Città) Mantova

Dott. Cristiano Biagi

56 raccomandazioni

Il Dott. Cristiano Biagi è un professionista affermato della chirurgia estetica, della medicina estetica e dei laserIl Dott. Cristiano Biagi ha all'attivo innumerevoli interventi di chirurgia plastica estetica e ricostruttiva, sempre contrassegnati dalla soddisfazione del paziente.Lavora in Toscana a Lucca, presso il centro medico Esculapio, a Pisa presso il centro medico e chirurgico Esculapio.In Veneto a Chioggia - Venezia, Feltre - Belluno, Vicenza e Treviso e a Roma.Chirurgia del visoRinoplasticaAumento degli zigomiBlefaroplasticaLifting del viso e del colloMinilifting con fili di sospensioneLifting delle sopraccigliaLipofilling visoOtoplasticaMentoplasticaChirurgia delle labbraRughe del voltoRughe della boccaTossina BotulinicaFillersAutotrapianto di capelliChirurgia del senoMastoplastica Additiva con protesi e con lipofillingMastoplastica RiduttivaMastopessi - lifting mammarioCorrezione di GinecomastiaChirurgia del corpoAddominoplasticaLiposuzione e liposculturaMegalipo tradizionale ed ultrasonicaLifting delle bracciaLifting delle cosceAumento dei polpacciGluteoplasticaChirurgia intima femminile ( labioplastica, G enhancement, aumento grandi labbra, tightening vaginale, revirgination)Chirurgia intima maschile ( penioplastica, lipo sovrapubica)Trattamenti LaserTrattamenti con Luce Pulsata per fotoringiovanimento, macchie cutanee, couperose, acne e fotoepilazione definitivaRiduzione adiposità localizzate mediante terapia iniettiva intraadiposa ambulatoriale, cavitazione ultrasonica, Ultrashape.RadiofrequenzaLaser terapia di lesioni vascolari ( angiomi, teleangectasie) e di nei cutaneiLaser terapia con laser frazionato per cicatrici, acne e ringiovanimentoLaser epilazione definitivaLaser per rimozione tatuaggi scuri e coloratiLa grande professionalità del Dott. Cristiano Biagi è testimoniata anche dall'eccellente curriculum formativo che comprende:Dal 1999 al 2001 studente e poi medico frequentatore presso l'U.O. di Chirurgia Plastica e Sezione di Microchirurgia - Ospedale di Cisanello, Pisa - Primario Dott. A. Massei, dove segue particolarmente la chirurgia e l'ambulatorio di Labiopalatoschisi.Dal 2001 al 2006 servizio come medico specializzando della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva dell'Università degli Studi di PadovaSpecializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva presso l'università di PadovaDal 2003 al 2006 servizio presso il Centro Grandi Ustionati del medesimo Reparto di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva dell'Ospedale di Padova.Dal Gennaio 2007 ad Agosto 2007 attività di Chirurgo Plastico presso l'U.O. di Chirurgia Plastica e Centro Grandi Ustionati dell'Ospedale di Cisanello (Pisa).Dal Giugno 2007 al Marzo 2009 libero professionista come Chirurgo Plastico e Medico Estetico per l'azienda di medicina e chirurgia estetica La Clinique, in particolare presso le sedi di Roma e Firenze.Dal Giugno 2008 libero professionista come Chirurgo Plastico Estetico presso l'azienda MADRA di Firenze, dove dal Gennaio 2009 è responsabile unico della branca di Chirurgia Plastica ed Estetica.Nel Gennaio 2009, in sodalizio con la Dott.ssa Chiara Santerini, Medico Estetico, ha fondato MY CLINIC, Centro di Medicina Estetica, Chirurgia Estetica e Laser, a Pisa.Dal 2003 libero professionista come Chirurgo Plastico ed Estetico in Toscana, Lazio e Veneto, con sedi in Lucca, Pisa, Firenze, Roma, Padova, Chioggia (Ve), Feltre (BL).

Lucca (Città) Lucca