Informazioni sul trattamento

La riduzione dello stomaco avviene attraverso l’asportazione di una parte dell’organo che viene chiuso e suturato. L’intervento avviene per via laparoscopica e consiste nella riduzione delle sue dimensioni, mantenendo inalterate le funzioni dello stomaco. Dopo l’intervento questo appare come un unico tubo la cui capacità è notevolmente ridotta, provocando un inevitabile mancanza di appetito. Nel post operatorio è importante controllare l’assunzione di cibo e comunque i suoi effetti dimagranti durano nel tempo. Dopo un intervento così invasivo è fondamentale intraprendere uno stile di vita sano ed equilibrato.

Durata intervento
1-2 ore
Anestesia
Generale
Ospedalizzazione
2-3 giorni
Recupero
7-10 giorni
Effetti
Immediati
Risultati
Duraturi

Cosa è incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Analisi
  • Operazione
  • Medicazione
  • Controlli

Vantaggi

  • E'un'operazione relativamente semplice
  • Le incisioni sono abbastanze piccole (5-10 mm)
  • Si realizza per via laparoscopica
  • Il recupero è abbastanza veloce

Risultati attesi e rischi

I risultati iniziano a notarsi dopo alcuni giorni e sono duraturi. In alcuni casi può verificarsi sanguinamento, ostruzioni e infezioni e alcuni pazienti lamentano nausea e vomito.

L'intervento

L'intervento si pratica in laparoscopia. Il chirurgo pratica delle piccole incisioni per accedere allo stomaco che viene tagliato e la parte che resta assume la forma di un tubo con una minore capacitá. L'operazione non è reversibile e si produce una minor capienza dello stomaco e un rallentamento del bolo alimentare.

Dopo l'intervento

Il medico raccomanderá un riposo di circa 7-10 giorni e poi si potrá riprendere la propria routine quotidiana. Cambierá la dieta che dovrá essere liquida inizialmente e costituita da cibi semi solidi in seguito. Dopo un mese il paziente potrá iniziare la dieta prescritta dal medico con ridotte quantitá di cibo ed evitandone alcune, ad esempio le bevande con gasate.

Controindicazioni

L'operazione è controindicata nelle donne in gravidanza o che stanno allattando, nei pazienti con problemi cardiovascolari e che soffrono di disordini alimentari o disturbi psicologici.

L'informazione pubblicata da Guidaestetica.it è puramente orientativa e con lo scopo di far capire in maniera generale in cosa consiste un trattamento in condizioni normali. Questa informazione NON si puó considerare in nessun caso come un consiglio medico.

Esperienze

Vedi tutte

Salve..mi chiamo michelle ho 30 anni e scrivo dalla provincia di Agrigento (sicilia) La mia storia è simile a molte altre...fin da piccola sono sempre stata una ragazza in carne...anche da ragazza il massimo che avrei dovuto perdere è 10 chili...nulla di cosi complicato che una semplice dieta e un po di attività fisica non poteva fare....finché un giorno decisi di seguire il consiglio di una mia cara amica, consiglio che risultò in seguito la mia condanna alla mia più totale obesità, mi disse di andare da un medico che seguiva una dietra straordinaria associata a delle pillole che produceva lui stesso.....dimagrimento assicurato..e cosi feci....effettivamente il trattamento non mi aveva deluso, persi tantissimi chili ma in compenso acquistai problemi fisici ...come disfunzione ormonale....tachicardia e tanto altro...risulutato che smisi di prendere le pillole e nell'arco di tre anni ripresi i chili persi con gli interessi...al punto di essere arrivata alla bellezza di 125 chili.... Ho provato di tutto di tutto....diete....nutrizionista....palestra...perdo 5-6 chili e la cosa finisce li.. Sono alquanto disperata...non riesco a fare nulla...ho coperto gli specchi della stanza da letto....non mi faccio fotografare...odio vestirmi da vecchia...non vado nemmeno al mare....litigo con mio marito perché vorrebbe uscire per presentarmi ai suoi colleghi...ma io mi vergogno troppo del mio aspetto ed ogni volta rimando....insomma la mia vita è alquanto infelice....ho deciso di sottopormi a questo intervento....ne sono convinta perché voglio davvero cambiare...ho 30..ho ancora una vita davanti e voglio viverla serenamente...senza rinuncie e rimpianti....ma soprattutto voglio avere figli e il mio fisico me lo sta impedendo... Voglio tornare a vivere...per questo cerco un medico che mi dica dove posso iniziare questo percorso..a chi rivolgermi dove andare....se qualcuno può aiutarmi.... Grazie per aver letto la mia storia

Fino a 5 anni fa ero una bellissima ragazza; ora a causa di un problema di circolazione ereditario ho messo su 25 kg e non mi riconosco piú...la cosa davvero frustrante è che ho fatto 18anni di danza nella mia vita...esercizio e disciplina estenuanti per scolpire il mio corpo ed ora non sono piu io..vorrei tra 2anni rinnovare i voti nuziali, ma se continuo di questo passo non entreró mai nel meraviglioso abito bianco che da sempre sogno e non ho mai messo nemmeno la prima volta...vi prego aiutatemi!!

Vorrei operarmi xke sono stanca di vedermi in un corpo che perché non è mio secondo me. Mi vergogno troppo non mi sento a mio agio con questo corpo che non so che nonostante le 1000 diete non scende di un kg. Nonostante la mia bilancia vorrei mettere un vestito per piacere a mio marito e a mio figlio di 8 anni (anche se lui me lo dice tutti i giorni che sono bellissima).

Finalmente sono felice oltre che in salute! Ho 25 anni, fin da piccolina sono stata sempre una bambina cicciottella, da adolescente ero semplicemente un po’ in carne finché verso i 19 anni ho incominciato a ingrassare senza freno fino a raggiungere i 115 kg, nonostante facessi sport e mangiassi abbastanza bene. Intraprendere questa scelta è stata la migliore della mia vita. I risultati si sono visti fin da subito, e grazie a questa decisione e alle visite che ho eseguito per intraprendere questa via ho anche scoperto dei gravi problemi di salute di cui mi sarei potuta accorgere troppo tardi. Ora sono sana e sto tornando davvero in forma! Provare per credere!

Ho 46 anni ho fatto una riduzione dello stomaco pesavo127 kg adesso ne peso 86 vorrei fare anche un intervento per togliere gli ultimi Rotolini perché cho e grosso e dice di stare bene con se stesso e una menzogna si racconta le favole da solo o sola l'intervento non è doloroso e il percorso un po' faticoso ma quando vedrete i risultati poi sarete contenti io da una 62 a una 48 di pantalone non ci avrei giurato per tutto l'oro del mondo . Adesso vorrei fare un ultimo ritocco ma non in ospedale perché ho visto le cicatrici che ti fanno rimanere e più tosto evidente che la pelle non è la loro non mi posso permettere un intervento privato e mi dispiace però è una cosa che secondo me vale la pena per chi a problemi di sovrappeso le consiglio è consigli anche a chi può permetterselo un secondo intervento quello che vi modellera del tu tutto spero di essere stato utile.

Salve a tutti, mi chiamo Eddy,ho 59 anni e sono qui per raccontare la mia esperienza. Nel marzo del 2013,quindi avevo già quasi 56 anni, mi sono sottoposta ad un intervento di chirurgia bariatrica,per la precisione la sleeve.Da bambina sino ai 7 anni,ne sono testimoni le foto di quel tempo,sono stata una bimba normopeso,poi verso i 10 anni,negli anni dello sviluppo,ho iniziato ad ingrassare. Negli anni a seguire non sono stata obesa ma ero sempre la più cicciotella tra le mie amiche.Fino ad arrivare ai 40 anni in cui la situazione è precipitata ed è stato un continuo e costante aumento di peso,complici una menopausa precoce e il fatto che avessi smesso di fumare,fino ad arrivare a pesare 100 kg.Mille diete,pillole (malefiche) trattamenti di ogni genere che mi facevano perdere momentaneamente peso per poi riacquistarlo con gli interessi.Così ad un'età più che adulta ho preso questa decisione,ho perso 35 kg,sto benissimo e sono strafelice.

Volevo fare una domanda ... è consigliato fare l'operazione della riduzione dello stomaco per uno come me che ha 37 anni ed ha già perso 15kg con la dieta ed è da un anno che è sempre a dieta e non perde un grammo ? Io dovrei perdere ancora 10/15 kg e il mio indice di bmi è 29 !! O magari è meglio il bendaggio gastrico? In più, quanto tempo di recupero ci vuole dopo l intervento? È un intervento di routine... se si può definire così ... oppure è complicato che magari uno ci può lasciare le penne ? Quanto costa fare l'intervento ? aspetto una risposta. grazie

Sono una donna di 56 anni, 1,65 per 90kg di peso. Sono stata normopeso fino alla mia prima gravidanza avvenuta a 40 anni. Dopo un anno la seconda e li è iniziata la mia lotta contro il sovrappeso. Ho fatto tutti i tentativi possibili con le diete più disparate con diversi nutrizionisti ma con risultati insoddisfacenti. A 49 anni, disperata perchè ero alle soglie della menopausa, soffrivo di ipertensione e non mi rassegnavo ai miei 30 kg in più, mi sottoposi alla dieta del sondino. Ho fatto tre cicli con immenso sacrificio ma ho ottenuto un dimagrimento omogeneo e senza alcun segno di cedimento sul corpo di ben 25 kg. Ero orgogliosa di me perché avevo superato ogni mia aspettativa calzando di nuovo la taglia 44 ed ero partita dalla 54. Ho goduto di questo stato di grazia per ben 4 anni ma ahimè! diverse circostanze (cambiamento di lavoro, problemi familiari e stress) mi hanno riportato ad un graduale aumento di peso nel quale mi trovo di nuovo prigioniera. Ho iniziato una nuova dieta seguita da uno specialista ma non sono riuscita a perdere nemmeno un grammo. Ho ritentato con il sondino, sul quale avevo riposto le mie speranze, ma sono rimasta delusa dal risultato nonostante il sacrificio, solo -4 kg e tutti ripresi. Infine, recentemente ho fatto una dieta proteica senza sondino, di nuovo - 4 kg tutti ripresi nel giro di poco tempo. Ora le diete non le posso nemmeno sentire pronunciare perché non ne posso più. Sto valutando seriamente un intervento risolutivo per questo mio problema che è diventato, oltre che un problema puramente estetico, principalmente di salute. Infatti la mia colonna da tempo ha problemi di protrusioni discali, mi si è ripresentato il problema dell'apnea notturna, del russare e, infine, mi sento proprio in prigione in un corpo che non sento che mi appartenga.Vorrei un consiglio per sapere a chi posso rivolgermi nella mia zona per poter valutare al meglio la possibilità di sottopormi all'intervento di riduzione dello stomaco. Grazie.

Temi del foro

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
Vorrei ridurre lo stomaco, quale intervento mi conviene?
Lalella · Piacenza (Città)
Lalella 23 6 ago 2018
23 6 ago 2018
Dimagrire con la riduzione dello stomaco
MauraEtta · Eraclea
MauraEtta 20 29 mag 2018
20 29 mag 2018
Riduzione dello stomaco aiutatemi
Cristinapazzaglia · Pistoia (Città)
Cristinapazzaglia 3 25 mag 2018
3 25 mag 2018

Pubblicità

Promozioni

Vedi tutte

5% attraverso Guidaestetica.it

San Carlo Istituto Clinico

Sconto permanente

2 sedi in Milano, Varese

Sconto web -5%

Per te: 10% da LaCLINIQUE of Switzerland®

LaCLINIQUE of Switzerland®

Sconto permanente

3 sedi in Locarno, Lugano, Milano

Sconto web -10%

Per te: 10% da Dott. Michele Antonacci

Dott. Michele Antonacci

Sconto permanente

3 sedi in Ascoli Piceno, Fermo, Pesaro e Urbino

Sconto web -10%
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte
Baybass stomaco Andrea1974 · 10 set 2018

Quanto mi verrebbe a costare l'operazione? Peso 106 chili e sono 175 facendolo mutuabile che non lavoro quali sono i costi?

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Chieda ad un chirurgo bariatrico. Cordialmente grazie ... leggi di più

3 Risposte leggi di più

Salve! Ho 43 anni, peso 100 kili e sono alta 1,73. Durante tutta la vita ho fatto ogni tipo di dieta ma non ho mai avuto risultati duraturi nè significativi e vorrei sapere se il mio problema potrebbe essere risolto con una riduzione dello stomaco. Grazie per i suggerimenti

Si rivolga ad un centro di riferimento per la chirurgia bariatrica nella sua città. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

1 Risposta leggi di più

Articoli

Vedi tutto

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto
San Carlo Istituto Clinico

San Carlo Istituto Clinico

11 raccomandazioni

L'Istituto Clinico San Carlo è un'organizzazione sanitaria privata che offre risposte efficaci e sicure alle necessità cliniche, funzionali ed estetiche dei propri pazienti grazie a competenze mediche di eccellenza e tecnologie all'avanguardia.Oggi in San Carlo operano con continuità oltre 40 medici specialisti che si avvalgono di un'organizzazione attenta e disponibile, orientata da sempre ad accogliere i bisogni dei pazienti.Entrare in San Carlo significa trovare un'organizzazione moderna attenta alle proprie esigenze.La professionalitàSan Carlo Istituto Clinico nasce dall'esperienza oculistica di Charming Italia.Nell'ultimo periodo l'Istituto Clinico San Carlo è diventato un vero e proprio polo di aggregazione per professionisti altamente specializzati che intendono operare con alti standard di qualità nel territorio.La struttura, in costante rinnovamento, si avvale di una moderna sala operatoria dedicata a interventi di chirurgia polispecialistica mini invasiva, che si effettuano in regime ambulatoriale e di Day Surgery, a ciclo di ricovero diurno.www.sancarloistitutoclinico.it

Busto Arsizio Varese

LaCLINIQUE of Switzerland®

LaCLINIQUE of Switzerland®

28 raccomandazioni

La CLINIQUE of Switzerland® è il nuovo Centro di Medicina e Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica che grazie ad un network di collaborazioni internazionali (Brasile, Messico, Stati Uniti, EUA, Italia ecc.) dispone di tutte le innovazioni, novità e nuove tecnologieSpecializzazioniPresso i Centri LaCLINIQUE of Switzerland® vengono eseguite tutte le procedure di Medicina Estetica, mentre la Chirurgia Plastica viene eseguita presso Case di Cura autorizzate di Lugano (Svizzera) e Milano (Italia). Tutti i nostri operatori, specializzati, sono selezionati in base alla loro esperienza e professionalità.La nostra organizzazione, sia interna che esterna, le nostre relazioni internazionali ed il continuo aggiornamento dei nostri protocolli, delle nostre attrezzature e dei nostri professionisti ci differenziano dai nostri competitor.I clienti dovrebbero sceglierci perchè rivolgendosi alla nostra struttura, si affidano ad una organizzazione innovativa, aggiornata e dotata di figure professionali costantemente aggiornate, ma soprattutto ad un'organizzazione che sceglie i professionisti esclusivamente in base alle loro capacità professionali, poichè la proprietà non è composta da medici e quindi la selezione è trasparente.UbicazioneLa CLINIQUE of Switzerland® ha sedi a Lugano e Locarno (Svizzera) e Milano.

Lugano (Città) Lugano

Dott. Giuseppe Iannuzzi

Dott. Giuseppe Iannuzzi

1 raccomandazione

Il Dott. Giuseppe Iannuzzi si è laureato presso l'Università di Firenze nel 1982 e vanta un'esperienza pluridecennale. È specialista in Chirurgia Generale dal 1988 e responsabile del Centro di Chirurgia Bariatrica dell'Ospedale di Pistoia dal 2008.È accreditato SICOB e ha conseguito le seguenti specializzazioni:Master in Chirurgia dell'Obesità (Elancourt- Francia),Master in Chirurgia Laparoscopica Avanzata (Univ. Padova),Perfezionamento in Flebologia (Univ. Perugia).Master sistema integrato Emergenza (LUISS- Roma )Iscritto all'Associazione Italiana Chirurgia Plastica Estetica dell'Obesità (AICPEO).Perfezionamento Lifting non chirurgico con Ultrasuoni Focalizzati ( tecnica HIFU)Il Dott. Giuseppe Iannuzzi è sempre aggiornato sulle tecniche più moderne e accoglie i propri pazienti con grande professionalità, ascoltandoli e offrendo loro ottimi risultati.È autore di numerose pubblicazioni scientifiche, relatore in congressi nazionali ed internazionali su argomenti vari.SpecializzazioniIl Dott. Giuseppe Iannuzzi si occupa di:- Chirurgia Generale e Chirurgia dell'obesità- Proctologia Ambulatoriale (Emorroidi ragadi fistole etc)- Flebologia ( Varici, capillari etc)- Chirurgia rimodellante post Obesità (addome, seno, braccia, cosce etc.)Tra gli interventi offerti troverete il bendaggio gastrico, il palloncino gastrico, by-pass gastrico, riduzione dello stomaco, Addominoplastica, Mastoplastica, Lifting non chirurgico del viso etc..UbicazioneIl Dott. Giuseppe Iannuzzi esercita la professione a Pistoia e effettua consulenze mensili a Rosarno (RC).

Pistoia (Città) Pistoia

Pubblicità