Informazioni sul trattamento

La riduzione dello stomaco avviene attraverso l’asportazione di una parte dell’organo che viene chiuso e suturato. L’intervento avviene per via laparoscopica e consiste nella riduzione delle sue dimensioni, mantenendo inalterate le funzioni dello stomaco. Dopo l’intervento questo appare come un unico tubo la cui capacità è notevolmente ridotta, provocando un inevitabile mancanza di appetito. Nel post operatorio è importante controllare l’assunzione di cibo e comunque i suoi effetti dimagranti durano nel tempo. Dopo un intervento così invasivo è fondamentale intraprendere uno stile di vita sano ed equilibrato.

Durata intervento
1-2 ore
Anestesia
Generale
Ospedalizzazione
2-3 giorni
Recupero
7-10 giorni
Effetti
Immediati
Risultati
Duraturi

Cosa è incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Analisi
  • Operazione
  • Medicazione
  • Controlli

Vantaggi

  • E'un'operazione relativamente semplice
  • Le incisioni sono abbastanze piccole (5-10 mm)
  • Si realizza per via laparoscopica
  • Il recupero è abbastanza veloce

Risultati attesi e rischi

I risultati iniziano a notarsi dopo alcuni giorni e sono duraturi. In alcuni casi può verificarsi sanguinamento, ostruzioni e infezioni e alcuni pazienti lamentano nausea e vomito.

L'intervento

L'intervento si pratica in laparoscopia. Il chirurgo pratica delle piccole incisioni per accedere allo stomaco che viene tagliato e la parte che resta assume la forma di un tubo con una minore capacitá. L'operazione non è reversibile e si produce una minor capienza dello stomaco e un rallentamento del bolo alimentare.

Dopo l'intervento

Il medico raccomanderá un riposo di circa 7-10 giorni e poi si potrá riprendere la propria routine quotidiana. Cambierá la dieta che dovrá essere liquida inizialmente e costituita da cibi semi solidi in seguito. Dopo un mese il paziente potrá iniziare la dieta prescritta dal medico con ridotte quantitá di cibo ed evitandone alcune, ad esempio le bevande con gasate.

Controindicazioni

L'operazione è controindicata nelle donne in gravidanza o che stanno allattando, nei pazienti con problemi cardiovascolari e che soffrono di disordini alimentari o disturbi psicologici.

Il contenuto pubblicato in Guidaestetica.it (sito web e App) in nessun caso può, né pretende sostituire l'informazione fornita individualmente da uno specialista della chirurgia e medicina estetica o aree relazionate. Questo contenuto è puramente orientativo e non è un suggerimento medico né un servizio medico di riferimento. Realizziamo un lavoro e sforzo costante per mantenere un alto standard e precisione nell'informazione offerta, nonostante questo non si garantisce la esattezza e adeguatezza dell'informazione contenuta o collegata.

Esperienze

Vedi tutte

Dopo aver perso più di 90 kg le mie gambe avevano un eccesso di pelle enorme. Non mi accettavo comunque, anche se avevo perso tutti quei kg non mi piacevo e mi vergognavo di me stessa, ero triste e infelice. Un bel giorno il dott. Matteo D 'Ambrosio mi disse che era possibile avere delle belle gambe anche se sarebbe stato molto difficile. Io credevo in lui e dopo quel lifting alle cosce la mia vita è cambiata veramente. Finalmente ho visto le mie vere gambe, piccole e sode. Un miracolo! Un successo! Direi che il suo è stato un capolavoro e io devo a quest'uomo la mia felicità.

Sono una ex obesa che ha perso più di 90 kg con tanto impegno, dieta ed attività fisica. Come ben sapete un calo ponderale notevole fa sì che una volta persi tutti questi chili il tuo corpo abbia un eccesso di pelle elevato. Io non riuscivo nemmeno a guardarmi allo specchio, avevo raggiunto un grande obbiettivo ma il mio corpo mi rendeva triste, fragile, insicura e debole. Fino a che un bel giorno tutto cambiò quando incontrai il dott. Matteo D'Ambrosio, un grande medico e soprattutto un grande uomo, con il quale iniziai il mio percorso di eliminazione della pelle in eccesso e ricostruzione. È stato un percorso molto intenso e difficile, ma avendo avuto al mio fianco un medico così unico e bravo tutto è stato più facile. Ora ho 28 anni e grazie a questo uomo io ora sorrido alla vita e mi guardo orgogliosa allo specchio. In più ho iniziato a fare anche la modella e la fotomodella! Non avrei mai pensato di poter essere così felice e devo tutto a queste operazioni e al mio medico che ormai per me è come un angelo. Consiglio vivamente di farvi seguire da lui che a mio parere ha fatto con me dei miracoli.

Riesco a guardarmi cn gusto allo specchio anche di profilo ...ho perso 17 kg in 7 mesi e il mio pancione è sparito....piano piano lo so ma il medico mi dice che stò procedendo alla grande.....e quando ogni 2 mesi mi reco al controllo e vedo i neo operati mi sento ancora più magra e dico fra me e me...oddio ma io ero così come ho fatto a nn rendermene conyo prima.VOrrei in primis ringraziare il mio chirurgo LUCA MONTANARI della clinica Montanari a MORCIANO DI ROMAGNA e a tt quanti mi hanno aiutata a farmi sentire quella che sn oggi.Un abbraccio pure alla mia nutrizionista e psicologa....vi lovvo

Voglio poter vivere bene xke poi ho anche mal di schiena e alle ginocchia dalla foto non sembra ma xmq sono un 100 chili credo io vorrei un aiuto ho scelto il palloncino zke non è un intervento io o 2 bambini e hanno bisogno di me. Stare un ospedale troppi giorni non posso. Vi prego aiutatemi ho provato pillole dimagranti sono dimagrita ma poi ne metto su il doppio fino a pesare 100 chili. Spero che mi rispondiate presto ... vi prego

Mi chiamo Doina, ho 57 anni e sono in menopausa da 3 anni. In questo periodo ho preso 17 kg. Ho provato tante diete ma non riesco a mantenerne nessuna... Peso 80 kg e sono alta 168 cm. Sono disperata e non riesco a fare pace con me stessa. Non mi piaccio, sono sempre depressa, triste e la cosa più brutta è che non sono mai di buona compagnia. Ogni volta quando comincio la dieta e perdo 2-3 kg mi sento diversa, ma il problema è che non riesco a portare a termine una dieta. Ho sempre fame delle cose che non posso mangiare.

Sedici anni fa mio marito ha iniziato a tradirmi, sono riuscita a continuare a rispettare me stessa; nel 2005 sono stata investita con fratture varie, mi sono rialzata. Da 7 anni non smetto di mangiare. Mi sono più volte ripromessa di tornare in palestra, di non mangiare nulla davanti alla TV di amarmi un poco di più ma la rabbia repressa e forse la pigrizia mi hanno portata ad un aumento del peso assurdo sono alta 1.63 mt e peso 97 kg non mi piaccio ma non riesco ad educarmi ad uno stile di vita ed alimentare sano Ora iniziano a farmi male gli arti inferiori, ho il fiatone quando faccio le scale .......... ho bisogno di aiuto Grazie

Il mio peso e 96 kili
Teresasimonetti

Da quando ho avuto 2 gravidanze non sono ritornata più il mio peso e voglio farmi questo trattamento ho messo 26 chili dalle gravidanze e non sono scesa più e quindi vorrei farmi questo trattamento lo vorrei fare il più presto possibile perché nn c’è la faccio più mi sta portando anke problemi con il ciclo da quando mi sono ingrassata

Salve..mi chiamo michelle ho 30 anni e scrivo dalla provincia di Agrigento (sicilia) La mia storia è simile a molte altre...fin da piccola sono sempre stata una ragazza in carne...anche da ragazza il massimo che avrei dovuto perdere è 10 chili...nulla di cosi complicato che una semplice dieta e un po di attività fisica non poteva fare....finché un giorno decisi di seguire il consiglio di una mia cara amica, consiglio che risultò in seguito la mia condanna alla mia più totale obesità, mi disse di andare da un medico che seguiva una dietra straordinaria associata a delle pillole che produceva lui stesso.....dimagrimento assicurato..e cosi feci....effettivamente il trattamento non mi aveva deluso, persi tantissimi chili ma in compenso acquistai problemi fisici ...come disfunzione ormonale....tachicardia e tanto altro...risulutato che smisi di prendere le pillole e nell'arco di tre anni ripresi i chili persi con gli interessi...al punto di essere arrivata alla bellezza di 125 chili.... Ho provato di tutto di tutto....diete....nutrizionista....palestra...perdo 5-6 chili e la cosa finisce li.. Sono alquanto disperata...non riesco a fare nulla...ho coperto gli specchi della stanza da letto....non mi faccio fotografare...odio vestirmi da vecchia...non vado nemmeno al mare....litigo con mio marito perché vorrebbe uscire per presentarmi ai suoi colleghi...ma io mi vergogno troppo del mio aspetto ed ogni volta rimando....insomma la mia vita è alquanto infelice....ho deciso di sottopormi a questo intervento....ne sono convinta perché voglio davvero cambiare...ho 30..ho ancora una vita davanti e voglio viverla serenamente...senza rinuncie e rimpianti....ma soprattutto voglio avere figli e il mio fisico me lo sta impedendo... Voglio tornare a vivere...per questo cerco un medico che mi dica dove posso iniziare questo percorso..a chi rivolgermi dove andare....se qualcuno può aiutarmi.... Grazie per aver letto la mia storia

Salve, mi chiamo Velia, ho 40 anni e tre figlie grandi, ho avuto un divorzio travagliato, ma da poco mi sono risposata con un uomo che mi riempie di attenzioni. Ma il mio grande problema per il quale non riesco più a vedermi allo specchio è la parte addominale....peso 100 kg....ho tanta ritenzione idrica, come lavoro faccio la badante presso una famiglia privata del paese e poi faccio le pulizie presso una banca.Come movimento faccio 3 volte la settimana paillettes ma non riesco a perdere peso. Ho fatto caso che bevendo mi gonfio tanto, noi beviamo solo acqua naturale, in casa non beviamo né succhi né alcolici....Non soffro di patologie ma sono una persona molto ansiosa e ho attacchi di panico, il mio medico mi ha prescritto Lexotan al momento del bisogno....Volevo chiedere a voi che intervento potrei sottopormi.Grazie mille

Temi del forum

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
Operata di chirurgia bariatrica
AdaAdina · Isernia (Città)
AdaAdina 26 20 feb 2019
26 20 feb 2019
Dieta di mantenimento dopo la dieta del sondino
Bertadel70 · Parma (Città)
Bertadel70 10 15 feb 2019
10 15 feb 2019
Sleeve gastrectomia
Valentina1420 · Piacenza (Città)
Valentina1420 3 3 feb 2019
3 3 feb 2019

Video

Vedi tutto
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte
Chi puo fare chirurgia bariatrica StefaniaSanna1 · 19 feb 2019

Salve chi è obesa di 2 grado e non ha patologie può fare l' intervento di riduzione dello stomaco? Per fortuna non ho patologie se non problemi con il ciclo che dicono sia dovuto dal peso ma in famiglia ci sono parecchi casi di diabete potrei secondo voi fare lo sleeve o qualche altro intevento?

Consiglio sempre di recarsi a visita presso un centro specialistico ospedaliero.

2 Risposte leggi di più
Chi può fare questo intervento? StefaniaSanna1 · 19 feb 2019

Con bmi di 37 si può fare l intervento o essendo obesa di 2 grado devo avere anche delle patologie per poterlo fare?

Matteo Stocco

Miglior risposta

So riferisce ad un intervento bariatrico (tipo bendaggio fastidio/bypass) o ad un intervento di chirurgia plastica per rimuovere grasso o pelle in eccesso? Dr Matteo Stocco

3 Risposte leggi di più

Vorrei sapere, se per una persona con un peso sui 90 kg questo tipo di dieta è indicata o comunque possibile, per perdere un po' di peso velocemente, ma comunque mantenere i risultati una volta tolto. Si può fare all'ospedale o solo privatamente?

Gentile paziente, le consigliamo di rivolgersi ad un nutrizionista qualificato. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

5 Risposte leggi di più

Volevo sapere se potrebbe passare tramite la Asl questa operazione, perché è abbastanza cara. Grazie

Dr Antonio Tambuscio

Miglior risposta

Salve, ci sono dei precisi criteri di mutuabilità per questi interventi. La riduzione chirurgica dello stomaco non è un intervento di chirurgia estetica ma ha sempre un significato funzionale. In altre parole l'intervento è eseguibile indifferentemente in regime privato o di convenzione, se vi è la necessità di farlo. Logicamente cambiano i tempi d ... leggi di più

6 Risposte leggi di più

Articoli

Vedi tutto
Patch Diet contro l’obesità

Patch Diet contro l’obesità

Patch Diet è il nome di una nuova cura per sconfiggere l’obesità grave, scopriamo insieme al Dott. Gioia di che cosa si tratta esattamente.

Dr. Gioia Mario  · 14 nov 2018

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto
Dr.ssa Anna Maria Ricci

Dr.ssa Anna Maria Ricci

21 raccomandazioni

Dr.ssa Anna Maria Ricci è un medico specializzato nella chirurgia plastica e ricostruttiva che si occupa, in particolar modo, di chirurgia plastica e ricostruttiva della mammella dopo interventi demolitivi per neoplasia della mammella. Si interessa anche di chirurgia ricostruttiva post trattamento chirurgico dell'obesità. Medicina rigenerativa con fattori di crescita (PRP), lipofilling, asportazione di tumori maligni e benigni del volto e corpo.Iscritta alla Società Italiana di Chirurgia Plastica (S.I.C.P.R.E)Il suo interesse è rivolto anche alla medicina estetica e omeopatica.Curriculum vitae della Dr.ssa Anna Maria Ricci:Con laurea in Medicina e Chirurgia nel 1999 presso Università di Perugia 110/110 e lode e Specializzazione in Chirurgia plastica Ricostruttiva ed Estetica nel 2004 presso Università di Parma.Dal 2003 al 2006 ha frequentato il reparto di Chirurgia Plastica dell' Istituto Nazionale dei Tumori di Milano diretto dal Dr. M.Nava.Ha partecipato a numerosi corsi di perfezionamento e congressi in italia e all'estero.Specialista presso U.O. Chirurgia Spalla e gomito ( Primario Dr. G.Porcellini) Ospedale Cervesi di Cattolica, opera prevalentemente nel campo di: medicina estetica, chirurgia plastica, ricostruttiva, estetica.Il suo ambulatorio è ubicato a Riccione, Viadana ma opera anche a Cremona, Forli, Mantova, Perugia.

San Clemente Rimini

Dott. Marco Marchetti

Dott. Marco Marchetti

Il Dott. Marco Marchetti, medico chirurgo con specializzazione in Chirurgia Maxillo-Facciale presso l'Università di Torino e Master di specializzazione in Chirurgia Estetica Università degli Studi di Milano, esercita la libera professione di chirurgo plastico ed estetico in provincia di Torino.Ha frequentato diversi corsi e seminari di formazione ed aggiornamento in Italia e all'estero per affrontare con diversi approcci le ultime tematiche inerenti la Chirurgia Facciale e del Cavo Orale. Ha anche svolto attività di tirocinio in diversi ospedali nei reparti di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica e Chirurgia Maxillo Facciale.Spesso invitato in congressi in giro per l'Europa, il Dott. Marchetti in qualità di relatore, ha svolto attività di docente in diversi corsi post lauream dedicati ai suoi ambiti di interesse e offre le sue consulenze in diverse cliniche e studi privati in provincia di Torino.Il Dott. Marchetti sa correggere i difetti di viso e collo in modo preciso e sicuro.

Torino (Città) Torino

Dott. Antonio Licata

Dott. Antonio Licata

7 raccomandazioni

Il Dott. Antonio Licata si è laureato a Padova in medicina e chirurgia ed è iscritto all'Ordine dei Medici di Vicenza ed è uno specialista in Medicina Estetica.Si è specializzato in scienza dell'alimentazione nel dicembre 2002 e in medicina estetica. Ha ottenuto il diploma di esperto in ossigeno-ozono terapia. Fin dai primi anni di laurea si è interessato di problematiche estetiche frequentando regolarmente congressi e corsi di aggiornamento in tema di medicina-chirurgia estetica e medicina del benessere.La filosofia del centro è la ricerca del benessere attraverso trattamenti di medicina preventiva e correttiva rivolti a migliorare le imperfezioni del viso e del corpo rispettando l'armonia del corpo stesso.Nel centro si utilizzano solo prodotti con marchio CE e tecnologie medicali avanzate.Il Dott. Antonio Licata esegue i seguenti trattamenti:botulinofiller di acido ialuronicomesoterapiapeelingradiofrequenzahydrofor per cellulitetrattamenti dietologici personalizzatidiete iperproteicheterapie sclerosantibiostimolazione e biorivitalizzazionetrattamento delle adiposita' localizzateintralipoterapiarassodamento cutaneo viso e corpotrattamenti celllulitetrattamento smagliaturetrattamento ipersudorazioneossigeno-ozono terapialaser terapia n-yag per capillariluce pulsata per epilazione e macchie cutaneeplexer (blefaroplastica non ablativa) e macchie cutanee

Vicenza (Città) Vicenza

Informazione addizionale