Tutti i contenuti di questa pagina sono stati generati da utenti reali del portale e non da dottori o specialisti.

Arrossamento e dolore post mastoplastica additiva

Trattamento eseguito Non vale la pena
Illyyyy
Padova (Città) · Creazione: 30 apr 2020 · Aggiornamento: 30 apr 2020
Esperienza

Buongiorno, vi scrivo perché 5 mesi fa ho effettuato un'intervento di mastoplastica additiva con protesi motiva sottoghiandolare. Ad oggi continuo ad avere delle fitte al seno sinistro (quello dove è tuttora presente un arrossamento che che si irradia dal capezzolo). Sono preoccupata perché alcuni giorni non sento nulla, altri, come ieri e stamattina, ho delle fitte dolorose. Il seno però è morbido al tatto e massaggiandolo il dolore si attenua. Cosa devo fare? Il mio chirurgo mi ha visto 10 giorni fa e ha detto che può essere semplice pigmentazione dato che ho la pelle molto chiara e delicata ma non ha saputo dirmi nulla di più preciso su questo alone. Perché l'altro seno è normale e non presenta alone e dolore? Ho bisogno d'aiuto perché sono molto preoccupata.

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

debora_guidaestetica

· Roma (Città)

· 30 apr 2020

Ciao Illyy e benvenuta!
Mi dispiace per questo inconveniente!
Sai che abbiamo lanciato un nuovo servizio di videoconsulenza? Se vuoi puoi contattare i medici presenti nel portale e fare una consulta per videochiamata.
Ti passo questo topic in cui viene spiegato come fare:
https://forum.guidaestetica.it/supporto-tecnico-e-dubbi/novita-videoconsulta-online-con-il-tuo-specialista-7347
Fammi sapere!
Un abbraccio 😘

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Aggiorna la tua esperienza
Aggiorna la tua esperienza
Cosa pensi di questa esperienza?
Condividi la tua esperienza
Comincia subito
Guidaestetica Awards Guidaestetica Awards Gli specialisti più consigliati di Medicina e Chirurgia Estetica del 2019 in Italia. Scoprili! Vedi tutte

Altre esperienze

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.