Hai aggiornamenti? Racconta alla community i tuoi progressi!

23 apr 2022

sostituzione protesi finalmente una garanzia in più

Vale la pena
Costo approssimativo: 7.500€

Riguardo al Dottore

8 sedi di Bari, Barletta-Andria-Trani, Firenze...
Punteggio:
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Buongiorno sono Rosaria e ho 56 anni. 20 Anni fa ho impiantato delle protesi mammaria dopo l'allattamento dei miei figli. All'epoca non c'era tutta la conoscenza attuale e quindi mi sono un po' affidata a quello che facevano tutte le mie amiche confidando che l'impianto potesse non darmi mai problemi. Ho impiantato delle protesi euro silicone non ricordo nemmeno i grammi in un centro a Roma. Purtroppo una di questa protesi quasi da subito mi ha dato problemi perché sentivo dei fastidi e dei dolori cosa che si è attenuata intorno al terzo quarto anno. Sono passati circa 20 anni e nel giugno2021 ho visto che sempre questo famoso seno aveva subito un cambiamento di forma. Ho cercato il vecchio medico che mi aveva operato ma ormai era in pensione. Così cercando su internet miglior chirurgo plastico in puglia, io sono di Taviano, mi è uscito il nome del Dottor De Giovanni. Ho chiamato al centro ma purtroppo non sono riuscita ad avere subito un appuntamento perché l'attesa è di un paio di mesi. La ragazza però mi ha detto che se si fosse liberato qualche posto vista l'urgenza di capire se la protesi era rotta mi avrebbero contattato. Avevo l'appuntamento fissato per fine settembre. Una mattina ho trovato la loro chiamata e un loro messaggio dove mi chiedevano se volevo anticipare di 2 settimane perché si era liberato un posto! premetto che sono rimasta colpita perché capisco che con tanti pazienti a volte ci si possa dimenticare o essere superficiali, ma questo già mi ha rincuorato e fatto capire che c'era attenzione verso le persone che non erano solo numeri. Cosi la prima settimana di settembre ho fatto la visita nella sede di lecce dove ho conosciuto il famoso dottor de Giovanni, la bravissima Carolina e le ragazze dello staff l’impressione è stata quella di una grande famiglia, di un porto sicuro dove ancorare le proprie paure e lasciarsi ormeggiare a riva. Non vi nascondo che ho anche pianto quando il dottore mi ha detto che una delle due protesi era palesemente rotta e probabilmente il materiale era fuoriuscito dalla tasca. Mi ha prescritto una risonanza magnetica che ha confermato la sua teoria. Mi sono operata a fine novembre 2021, con urgenza perché il materiale non poteva rimanere in giro per il mio corpo. Per anticipare i tempi ho fatto l'intervento in toscana perché in puglia la prima disponibilità era per gennaio 2022. Oggi sono esattamente 5 mesi dal mio intervento di sostituzione protesi ho impiantato delle protesi motiva ergonomiche a medio profilo e non posso che esserne fiera! Non sono per niente volgari ma danno un senso di naturalezza estremo. Raggiungo una terza abbondante. Grazie dottore e grazie a tutti voi di Sceb mi avete ridonato il sorriso che avevo perso e avete preso il mio malessere trasformandolo in felicità. Vi consiglierò sempre, la vostra paziente Rosaria.

0

Commenti (0)

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Ti è piaciuta l'esperienza? Raccontaci la tua qui!

Tutti i contenuti di questa pagina sono stati generati da utenti reali del portale e non da dottori o specialisti.

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.