Hai aggiornamenti? Racconta alla community i tuoi progressi!

7 lug 2018 · Aggiornamento: 23 set 2021

La mia Rinoplastica: sono passati 10 giorni e procede bene!!!

Vale la pena
103035
103036
103037
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Salve, sono Salvatore di Palermo, ho voluto sottopormi ad una rinoplastica dopo che ho subito un intervento di settoplastica che non ha portato a nessun beneficio né di respirazione né estetico (anche se mi era stato detto che lo avrei avuto). Dopo varie peripezie, cercare il chirurgo, ansie varie, mi decido di fare l'intervento a Genova con il Dottor Massimiliano Mora, consigliatomi da una collega dottoressa che ha fatto anche lei un intervento insieme a sua nipote, a cui il dottore ha risolto un problema che aveva creato un chirurgo plastico qui a Palermo otturandogli una narice. Invio le foto e il dopo prospettato mi piace, ho chiesto una leggera curvatura e la punta più stretta. Arrivato a Genova mi dirigo in clinica , è una clinica all'interno dell'ospedale San Martino, Ist. Casa di Salute, per me è stato come trovarmi in un hotel, gentilissimi tutti, e anche i pasti erano eccellenti, ma ovviamente a me interessava più che altro l'intervento (ovviamente). Mi viene a trovare in stanza il dottore e parliamo dell'intervento, mi dice che per non stringere troppo ancora il dorso potevamo fare una raspatura, con abbassamento definitivo del gibbo e concomitante abbassamento del setto e tutta la piramide nasale (come la volevo io), quindi senza osteotomie, inizialmente ero titubante visto che tutti hanno questa tendenza a "rompere le ossa", avevo paura che il risultato non sarebbe stato efficace, ma il dottore mi ha rassicurato che è una tecnica che vale tanto quanto e che non mi avrebbe reso il naso troppo stretto. Faccio l'intervento allora, anestesia generale, tecnica close, è durato circa due ore, mi sveglio senza dolori, senza effetti collaterali da anestesia, senza bruciore alla gola.. mi chiedevo se avessero fatto l'intervento o meno XD .. avevo solo due tamponcini e ovviamente i cerotti, non ho avuto bisogno del gesso visto che non ho avuto fratture. La stessa sera ho mangiato. L'indomani ho tolto i tamponi e già respiravo benissimo (tra l'altro mi ha anche fatto i turbinati) . Sono ripartito lo stesso giorno con l'aereo per ritornare a casa. Oggi sono passati 10 gg, ho fatto il cambio cerotti che dovrò tenere ancora fino a giovedì. Ho fatto alcune foto, il dottore mi ha detto che procede bene (si vede effettivamente). Mi ha rassicurato che quello che sembra ancora gobbetta è solo gonfiore, io poi sono uno ansioso e per fortuna l'umanità di questo dottore aiuta!.. Ovviamente è ancora gonfio e asimmetrico di conseguenza, prende la forma dei cerotti in pratica. Ovviamente vi aggiornerò sulla sua evoluzione. La prima foto è il prima e dopo 10 gg, la seconda è l'altro profilo, la terza è il prima e dopo che mi era stato prospettato e che dovrebbe essere il traguardo finale.

20

Commenti (20)

Mi fa piacere per te Nico 😊 sembra un ottimo lavoro. Anch'io ho avuto un esperienza simile 5 mesi fa. Ho trovato una clinica in Albania che oltre che fanno capolavori hanno prezzi molto bassi e i chirurgi sono italiani. Mi sono trovata molto bene. Posso dire che clinica KEIT mi ha cambiato la vita perché avevo un naso orribile.
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Ti è piaciuta l'esperienza? Raccontaci la tua qui!

Rinoplastica- i migliori in Europa

Ho avuto tanti problemi respiratori e finalmente oggi ho fatto l'intervento, non solo per la parte funzionale ma anche per quella estetica. Lo staff mi ha spiegato tutto in dettaglio dal primo momento, sono professionali e gentili. Mi hanno...

Leggi di più

Tutti i contenuti di questa pagina sono stati generati da utenti reali del portale e non da dottori o specialisti.

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.