Mastoplastica riduttiva Video in evidenza

Salve, ho 21 anni, sono alta 1.60 e peso poco più di 40 kg. Ho una terza abbondante che mi ha portato ad avere una scoliosi fin dalle elementari. Il seno è cadente, pesante, con apparente pelle in eccesso e delle smagliature (non sono mai né ingrassata né dimagrita) e per questo vorrei passare a una seconda o anche meno, l'importante per me è sentirmi comoda e proporzionata (ho delle spalle molto larghe). Vorrei avere qualunque tipo di informazione riguardo l'intervento, dalla preparazione alla convalescenza, oltre che sugli effetti dell'anestesia. Volevo in oltre chiedere se si possono evitare delle eventuali protesi, vi ringrazio per le risposte.

Clinica KEIT

Clinica KEIT

Miglior risposta

Buondì 🌞, informazioni dettagliate riguardo questo tipo di intervento puoi trovare sul nostro sito internet. Eventualmente, mandami una foto frontale e una di profilo, così posso darti delle indicazioni più precise. Scrivimi e ti possiamo organizzare anche una visita gratuita online tramite videochiamata con i nostri chirurghi plastici. Grazie 🙏

8 Risposte leggi di più

Salve, sono una donna di 41 anni con un seno molto abbondante (una sesta) per di piu' con un'asimmetria ben visibile, 105 cm di circonferenza e soffro di mal di schiena enormi, tendo spesso a camminare ricurva considerando poi che dal seno in giu' sono abbastanza magra.. A parte poi il disagio che mi porta a non riuscire piu' ad accettarmi, sarebbe possibile effettuare l'intervento di riduzione in Campania convenzionato in ssn? ci sono dei parametri per rientrare nell'intervento in modo gratuito? grazie

Buongiorno, dovrebbe rivolgersi alle strutture dedicate nella sua regione ed informarsi se e in che modo è possibile fare una riduttiva col ssn. Cordialità, MDG Studio Medico SCEB

7 Risposte leggi di più

Salve, ho fatto l'intervento di mastoplastica riduttiva due settimane fa. Sono guarita velocemente, mi sono stati tolti tutti i punti dopo 10 giorni dall'intervento e fra una settimana circa inizierò con i massaggi. È possibile salire sulle giostre? Non mi riferisco ad attrazioni pericolose e movimentate ma piccole giostre del paese.

Clinica KEIT

Clinica KEIT

Miglior risposta

Salve, se le ferite superficiali sono chiuse ed hai tolto anche i punti, ciò non vuol dire che è tutto guarito anche in profondità. Io ti suggerirei di fare almeno un controllo con il tuo chirurgo e poi decidere con cautela se puoi salire sulle giostre e che tipo di sforzi potrai fare. In fin dei conti, cara mia, se aspetti ancora un po’ non è che ... leggi di più

9 Risposte leggi di più

Sono in lista d'attesa da tre anni per una Masoplastica riduttiva per problemi di salute al San Gerardo di Monza ma ad oggi nulla vorrei trovare un chirurgo che possa operare con il servizio sanitario

Si metta in contatto con il centro in cui è stata inserita in lista e chieda informazioni in merito. IL sistema sanitario purtroppo, per ragioni molto diverse da regione in regione, è spesso insufficiente a rispondere alle richieste dei pazienti. In caso di fretta può rivolgersi a chirurgo plastico che lavora in privato, in genere pochissimi di ... leggi di più

5 Risposte leggi di più
Visita dal chirurgo · 2 ott 2020

Salve, vorrei sapere se durante la visita dal chirurgo è normale che lui chieda se abbiamo avuto tumori al seno in famiglia.

Buongiorno, assolutamente si, fa parte dell'anamnesi obbligatoria che ogni medico deve eseguire ad un paziente per capire la situazione oggettiva in cui sta, i rischi potenziali e quali diagnostiche eventualmente fare per restare in un range di massima sicurezza. Cordiali saluti. Cordiali saluti. Assistenza Clienti LaCLINIQUE of Switzerland

18 Risposte leggi di più
Rimuovere le protesi al seno ceoceo
Beauty Influencer
· 2 ott 2020

Salve, il mio seno è troppo grosso per il corpo. Purtroppo da giovane mi piaceva così, ma ora mi sono pentita. Partivo da una prima e 10 anni fa ho messo 380 cc. Ora vorrei tornare ad un seno taglia 2 ,senza avere un seno da ottantenne ma tonico. Ho 38 anni, la pelle è tirata perché sono magra. Si può fare l'intervento di riduzione senza fare la mastopessi?

Dr. Luca Zattoni

Dr. Luca Zattoni

Miglior risposta

A 38 anni si tenga la 3 misura abbondante. Se le attuali protesi non hanno problemi non ha senso operarsi.

14 Risposte leggi di più
Riduzione seno · 28 set 2020

Salve a tutti, 17 giorni fa ho fatto la mastoplastica riduttiva più protesi, chiedendo espressamente le B lite, perchè più leggere avendo ovviamente problemi alla schiena dovuto al peso. Partivo da una taglia settima e avevo chiesto espressamente al Dottore una terza giusta, visto che ho sempre odiato il seno grande, ma ahimè, al mio risveglio, avevo due meloni enormi. Immaginate il mio sconforto, ovviamente il Dottore mi ha detto che sono molto gonfie quindi devo attendere. Adesso so che è normale avere l’edema ma non credo che il gonfiore superi di due taglie la misura reale o si? Ma sapete la cosa che mi ha più sconvolta più di tutte? Ho scoperto che non mi ha inserito le protesi B lite, inserendomi altre protesi sempre rotonde protezione moderata 360 cc, sono amareggiata e sconvolta. Qualcuno mi può dare delucidazioni in merito su come fare? Vi ringrazio anticipatamente.

Dott. Francesco Lino

Dott. Francesco Lino

Miglior risposta

Gentile Kendall, ci sono varie tecniche per ridurre le mammelle, con e senza protesi. Per valutare la situazione e la taglia finale, dovrà attendere almeno 6 mesi dall'intervento. Riguardo la tipologia di protesi scelte (prima dell'intervento), chieda chiarimenti al suo chirurgo. Saluti Francesco Lino, Chirurgo plastico.

15 Risposte leggi di più

Buongiorno dottori, volevo chiedere se durante una mastoplastica riduttiva si potesse sottoporsi pure a mastopessi, quante taglie è possibile ridurre (io ho una sesta e vorrei una terza), inoltre, è possibile correggere i capezzoli introflessi?

Risposta positiva totale. Ha ragione ed è perfettamente edotta sulle denominazioni chirurgiche. La mastoplastica riduttiva è un intervento la cui finalità principe è ridurre il volume mammario. La mastopessi invece è l’intervento destinato a “rinfrescare” un décolleté svuotato e caduto. Quanto ai capezzoli reitero l’affermativo alla Sua domanda . 😉 ... leggi di più

11 Risposte leggi di più