Mantenimento laser Alessandrite

Yourr
9 apr 2022 · Ultima risposta: 21 apr 2022

Mi sottopongo a Laser presso un centro medico da almeno 5 anni. Nei primi anni la Dottoressa ha utilizzato un laser a Diodo, successivamente laser ad Alessandrite. Da quest'estate ho deciso di non sottopormi più a questi trattamenti poiché nonostante andassi appunto da 5 anni, il mantenimento era necessario effettuarlo ogni due/tre mesi, soprattutto nella zona viso. Si può parlare quindi di mantenimento se le sedute sono così ravvicinate? È giusto pensare di cambiare medico e che il precedente non svolgesse bene il suo compito? Premetto che non ho ovaio policistico, e non dovrei avere problemi ormonali (i valori negli esami del sangue sono nella norma), in ogni caso a breve prenderò appuntamento anche da un endocrinologo.

Risposte (5)

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
Premium
Miglior risposta
Gentile paziente,
la fase di mantenimento è sicuramente soggettiva. Molto dipende anche dalle energie utilizzate durante la seduta, che in viso non possono essere certamente troppo elevate.
Fa comunque bene a ricontrollare i valori ormonali alla luce anche di una valutazione endocrinologica.

Cordialmente, equipe medica Centro Genesy
Premium

                                         Studio Medico Drssa De Stefani
Genova · 13 apr 2022
Buongiorno, l'alessandrine è la tecnologia ad oggi più avanzata. In genere richiede
6/8 sedute e poi il mantenimento, sempre che si debba fare, al massimo richiede una due sedute all'anno. Il fatto che lei vada ogni tre mesi vuol dire che il pelo le continua a crescere. Purtroppo la medicina non è una scienza esatta e, partendo dal fatto che la dottoressa che possiede un laser come quello dubito che non lo sappia utilizzare (dato il costo) vi sono alcuni rari casi in cui non si riescono ad eliminare i peli completamente e non sempre esiste una ragione precisa.
Premium
Salve!Il successo dell''epilazione progressiva con laser diodo o Alessandrite che sia,dipende da diversi fattori!Ripeta tutti i dosaggi ormonali e si sottoponga ad ecografia ovarica!Utile, ovviamente, consulenza gineco/endocrinologica!
Premium
Vicenza · 11 apr 2022
Il viso può essere una zona più difficile da trattare
Premium
Roma · 10 apr 2022
Sul viso non si può impiegare una potenza elevata per evitare iper pigmentazione ed inoltre essendo i peli del viso sottili il laser può essere meno efficace

Cerca più domande

Domande simili:

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.

Chiedi al dottore