Ho portato sulla mia coscia i segni di un brutto incidente che ho fatto in Grecia nell'estate del 2015 mentre ero in vacanza con il mio ex. Per diverso tempo, ogni volta che andavo al mare, ho dovuto combattere con gli sguardi delle persone o con domande indiscrete del tipo "Ma cosa hai fatto alla gamba?". Ho sempre risposto con il sorriso ma ne ho sempre sofferto. Dopo l'intervento di revisione a cui mi sono sottoposta mi sento davvero meglio ed il chirurgo plastico mi ha anche detto che la cicatrice migliorerà ancora con il tempo.

all'età di 16 anni dopo un incidente con un mezzo a 2 ruote e la successiva sutura del mio ginocchio fatta male presso il ps, mi ha portato dopo vari mesi ad avere continue infezioni e un cheloide molto evidente di circa 10 cm. Così mi sono rivolt ad un chirurgo plastico per farmela mettere a posto, con seguente intervento di oltrre mess'ora per ripulire la ferita e formare una nuova cicatrice che non fosse evidente come la prima e che non diventasse un cheloide. devo dire che il risultato finale è molto soddisfacente la cicatrice è piatta e poco evidente nonostante sia lunga e grande.

Faccio chiemoterapia, sto migliorando grazie al dottor Colombo di Palermo e sono più felice. Le cicatrici non sono più dolenti ma sono evidenti e dopo la chemio vorrei mascherarle ma non so come potrei fare. Vorrei sapere se esiste un centro dove è possibile eliminare più le cicatrici.

Mai operarsi per un neo, a meno che non sia maligno. Per colpa della mia genetica ho cicatrizzato male e mi si è formato un cheloide di grandi dimensioni Sono molto infelice del trattamento eseguito e sto cercando qualche dottore in grado di modificare o esportare il cheloide. A volte mi guardò allo specchio e non riesco proprio a vedermi. E’ snella zona della pancia. A volte ho proprio dolore. Costo 100 euro

Ho visto i primi risultati ma ho bisogno di alti trattamenti che sicuramente farò sempre con la stessa dottoressa il trattamento un po’ doloroso ma ha dato subito risultati ho fatto il needling non lo avevo mai fatto prima ne devo fare almeno un altro e poi credo di passare al laser la dottoressa è molto brava mi ha spiegato tutto nei minimi dettagli e

Sono molto contenta del trattamento fatto preso il dott. Michele Buratto. Ho effettuato la prima seduta un mese fa, vedo già la pelle più pulita e cicatrici meno profonde. Ho avuto una piccola reazione dopo la prima seduta, il dottore è stato molto disponile e gentile nel consigliarmi come attenuare lo sfogo. Dopo circa 5 passato lo sfogo ho notato subito la pelle più bella!

Ho solo 17 anni, eppure il mio viso è già deturpato da delle orribili macchie e dei solchi lasciati dall'acne. Inutile dire che non esco di casa se non coperta da strati e strati di trucco, ma nemmeno con essi la situazione migliora e riesco a sentirmi meglio. Non mi guardo più allo specchio con piacere anzi, ogni volta che succede scoppio in lacrime. Vorrei avere una pelle non perfetta, ma almeno liscia come quella della mie coetanee. Perfavore raccontatemi le vostre esperienze con laser, peeling o altro

Vorrei eliminare i segni dell'acne e i pori dilatati e avere finalmente una pelle perfetta e radiosa.vorrei non essere dipendente di fondotinta e avere la spensieratezza di poter uscire senza usare necessariamente cosmetici che cercano di attenuare i segni .vorrei potermi esporre sotto ogni tipo di luce senza dovermi imbarazzare dell'evidenza della mia pelle imperfetta

Vorrei fare qualcosa per migliorare la mia estetica! Sono molto triste a vedermi così, ho provato a fare qualche trattamemto con luce ma i risultati non si vedono. Qualcuno sa consigliarmi trattamento o dottore per la mia situazione. Il tempo a quanto pare non è la soluzione al mio problema!!!!!!

Dopo una caduta in scooter dovuto al mal mantenimento del manto stradale si è formato questa cicatrice probabilmente nel muovere sempre il braccio. Vorrei avere un buon consiglio nella migliore soluzione da adottare, sono disposto anche a ad usare un poggia braccio adatto dopo un possibile trattamento estetico per far guarire bene la cicatrice.

Dopo una caduta mi sono procurata una ferita abbastanza grande sulla fronte. Al Pronto soccorso mi hanno messo solo sette punti e con filo troppo doppio senza unire i lembi ed alzandomi un sopracciglio. La cicatrice non si formerà mai. Mi sono recata dal dott. Fini credendo che mi prescrivesse delle sedute di laser co2. Invece dovrà ad ottobre riaprire la ferita e poi richiuderla per bene e semmai dopo fare il trattamento. Nel frattempo devo mettere sempre una crema ad alta protezione solare con su un cerotto

Avevo 10 anni ed ero servizievole ma irruenta... la mia mamma aveva le mani occupate e non riusciva ad aprire la porta a vetri e mi chiese aiuto. Io mi precipitai ad aprirgliela ma il tappeto davanti ad essa cercò di impedirmelo...Desidererei tanto farlo risistemare... è grande e grosso, in più la gobba, e pure una cicatrice.... ma tutto al mio naso doveva capitare?....

Che la superficie del mio sedere non sia più piena di bozze altamente antiestetiche. Sono un po' in sovrappeso, ma quello non è un problema. Le cicatrici mi fanno avere grossi complessi, non so se voi possiate aiutarmi in questo o se prima devo eseguire una dieta o una liposuzione. Anche quando ero più magra, comunque, questi numerosi buchi nonché bozze erano in rilievo e rendevano la parte molto sgradevole