Informazioni sul trattamento

Durata trattamento
45-60 minuti
Anestesia
Non prevista
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
Immediato
Effetti
Immediati
Risultati
Duraturi

Cosa è incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Trattamento
  • Controlli

Vantaggi

  • Eliminazione fino al 90% dei peli
  • Si puó usare il laser per eliminare i peli in qualunque zona del corpo
  • E' un trattamento non aggressivo e non invasivo
  • E' un trattamento indolore

Risultati attesi e rischi

I risultati si vedono a partire dalla prima seduta. Possono comparire edemi, così come eritemi, effetti che generalmente durano solo alcuni giorni. Se non viene utilizzato correttamente il laser il paziente puó riportare bruciature sulla pelle.

Il trattamento

Il giorno prima il medico raccomanderá al paziente la rasatura con lametta delle zone coinvolte nella depilazione. Il medico porrá uno strato di gel sull'area da depilare che aiuti la luce del laser a penetrare. in alcuni casi viene utilizzata una crioanestesia o una crema anestetica per il fastidio del trattamento. Al termine del trattamento il medico porrá un gel calmante o una crema antinfiammatoria sulla zona trattata.

Dopo il trattamento

Il paziente dovrá evitare l'esposizione al sole. Il medico consiglierá che il paziente non pratichi attivitá fisica che implichi contatto o sfregamento della pelle, dato che il derma è molto sensibile dopo il trattamento.

Controindicazioni

La depilazione laser è contraindicata nelle donne in gravidanza o che stanno allattando e nei casi di persone fotosensibili. Inoltre, non si raccomanda nei casi di persone con problemi di cicatrizzazione e cutanei, nè ai diabetici.

L'informazione pubblicata da Guidaestetica.it è puramente orientativa e con lo scopo di far capire in maniera generale in cosa consiste un trattamento in condizioni normali. Questa informazione NON si puó considerare in nessun caso come un consiglio medico.

Esperienze

Vedi tutte

Ho scelto di effettuare l'epilazione laser definitiva per eliminare per sempre il problema dei peli superflui su gambe ed inguine ed evitare il continuo utilizzo di silk-epil e cerette che mi avevano causato delle cisti sottopelle. Dopo aver svolto una serie di sedute a distanza di un mese l'una dall'altra, posso ritenermi soddisfatta del risultato ottenuto! Oltre ad aver eliminato i peli anche le cisti si sono riassorbite definitivamente evitando di sottopormi a chirurgia

4 commenti

Epilazione laser gambe intere, braccia e ascelle. Non mi ricordo bene il laser preciso ma dovrebbe essere quello a diodo. Mi ricordo che era una fascia di luce che andava avanti e indietro. Ogni sessione durava circa un'oretta per poter completare tutte le zone di interesse. Ogni tanto pizzicava il laser ma niente di che. La cosa migliore è che non si sono formati più peli incarniiti e quindi niente più ceretta!! Un pò ero preoccupata perché non mi ero mai sottoposta ad un intervento di Medicina Estetica. Ho avuto dei risultati eccellenti evidenti. Faccio ormai qualche sessione di manutenzione e in generale me ne sono rimasti pochi di pelo. Consiglio il Dott. perché è stato disponibile e preciso. Molto professionale.

2 commenti

Salve, vorrei condividere con la community la mia positivissima esperienza con il trattamento laser. Attraverso il suggerimento di alcune conoscenti mi sono rivolta al Sery Center di Cagliari, della dott.ssa Taccori e dott. Daga. Inizialmente ero un po' scettica, causa un esperienza negativa con la luce pulsata ( peli ricresciuti e piu' folti ) effettuata in un altro centro medico. Con non poca sorpresa, già dalla prima seduta, addio peli superflui. Ad oggi ho effettuato 4 sedute, e dei peli neanche l'ombra. Le zone che ho trattato sono : inguine, ascelle, braccia e gambe. Da sottolineare la grande professionalità dei titolari e delle operatrici. Essere accolte da un sorriso e tanta gentilezza , è un balsamo per la mente, dopo una lunga giornata di lavoro. Io sono rinata. Consiglio il metodo laser e il centro medico sopracitato.

4 commenti

Vi voglio raccontare la mia esperienza e il motivo perchè oggi sono scettico anzi contrario all’epilazione della barba con il laser medico. La Mia esperienza: Dopo avere visionato recensioni su diversi portali di medicina su Guidaestetica.it (portale di medicina chirurgia) mando una mail tramite apposito modulo chiedendo se c’è la possibilità di sfoltire uniformemente la barba con il laser medico per epilazione visto la mia problematica. Mi rispondono diversi medici tramite email che è assolutamente possibile, io tutto entusiasmato per avere la speranza di risolvere il problema che mi affliggeva da sempre, (dovevo farmi la barba tutti i giorni perchè mi pungeva dal gran che era folta e dura, ed a forza di radermi cosi frequentemente mi causavo irritazione alla pelle) Quindi Decido di andare in una clinica di medicina estetica , la più vicina alla mia zona di residenza (soprattutto per comodità e per vicinanza, pensando anche ad eventuale mia decisione per farlo), trovo una dottoressa sulla 60 ed inizio a chiedere informazioni, ovvero se era possibile sfoltire uniformemente la barba con il laser medico, dopo avermi visitato e valutato il mio pelo (nero) mi dice che è possibile. Avevo 35 anni ed era dicembre 2015. Io da profano inizio a fare diverse domande, mi spiega che mi tratterebbe con il laser a diodo che è un laser di ultima generazione, che lo utilizza da diverso tempo. Io ribadisco che voglio solo sfoltire la barba uniformemente e non toglierla in quanto non sono un trans, (proprio per risolvere il mio problema, che non è di estetica, ma di una forma di irsutismo) mi risponde dicendo che posso decidere io il numero di sedute in base al grado di sfoltimento che voglio raggiungere, e che le sedute sono distanziate 1 mese una dall’altra, aggiunge che con 3 sedute del suo laser avrei risolto il mio problema definitivamente. Chiedo inoltre, siccome faccio un lavoro con il pubblico, che non si creano inestetismi dal punto di vista estetico. Mi assicura di no. Per me era fondamentale. Mi riassicura dicendomi che è diversi anni che tratta delle Barbe, oltre 10 anni. Resto qualche minuto pensando che mi parlasse di eventuali controindicazioni o problematiche, o che mi facesse firmare un foglio informativo, in realtà non dice altro e mi saluta, su questo ho riflettuto poi dopo. Vado a casa, ne parlo anche con i miei, che però sono contrari (avevano ragione) , io tutto felice delle parole spese decido di andare, anche perchè le promesse erano alte e finalmente la possibilità di vedere risolto un mio problema che non mi creava disagi da sempre, ero al settimo cielo.!! Era dicembre 2015 pensavo che a marzo 2016 avrei risolto i miei problemi (con i 3 trattamenti presunti), ma in realtà sono iniziati i problemi. Non ho dato molto importanza alla cosa, dato dal fatto che mi aveva rassicurato, non mi aveva avvisato di problematiche particolari , ne fatto firmare alcuna informativa. Io da profano ho pensato quindi ad un trattamento molto leggero e fattibile senza tante complicazioni. Tutto contento non mi resta che andare alla seduta , inizia a passarmi il laser sul collo ed inizio a sentire un dolore atroce al limite del sopportabile (avevo messo 1 ora prima una crema anestetica chiamata emla). Siccome per me il dolore era insopportabile, me lo inizia a fare anche sulle guance proprio per disperdere il bruciore e non concentrarlo sullo stessa zona, scopro poi che sarà una cavolata enorme (Avevo chiesto proprio prima della seduta di trattarmi solo il collo per vedere gli effetti, meglio sempre una prova prima su una zona come il collo, ma fece come le parse.). Alla fine della seduta mi mette una crema lentiva (biafin), e dopo 15 giorni mi cade la barba tutta a chiazze. Orribile! Vado subito in paranoia, la chiamo immediatamente e mi dice che è contenta perchè il laser ha fatto effetto !! Io ero già disperato Invece. Non volevo che si presentasse questa situazione a chiazze (mi ero raccomandato altro dal punto di vista estetico), ma non c’è stato niente da fare, dovevo accettarmi fino alle prossime sedute, mi vergognavo andare al lavoro, con gli amici, non sapevo come giustificare questa situazione . Ho passato un anno in casa nascosto da tutti per non farmi vedere ed a piangere pensando che mi avesse rovinato per sempre. Ero disperato non sapevo come risolvere il problema (mi ero informato anche per un eventuale trapianto di Barba, abbastanza frequente all’estero tipo Istanbul). In realtà ho dovuto fare più di 14 – 15 sedute per cercare di sistemare questa Barba, molto lontano dalle 3 preventivate e con costi diversi da quelli preventivati all’inizio, sono andato su tutte le furie, le mie raccomandazioni iniziali erano nulle. Inoltre dovevo aspettare 1 mese da una seduta ad un’altra e non passava più questo tempo. Ribadisco ho passato un anno da inferno. Sono andato in depressione , a furia di non uscire avevo perso molti amici che si chiedevano cosa mi fosse successo, e giustificare una cosa del genere non è semplice. In realtà ero andato solo per risolvere un problema e per migliorare il mio aspetto, mi sono trovato una marea di problemi e di paure. La Dottoressa Si giustifica dicendo che la mia barba cadeva a pezzi e non ci poteva fare niente. Se mi avesse avvisato dall’inizio di questa possibile problematica non l’avrei mai fatto. Inoltre l’ho ritenuta disonesta anche dal lato umano , una persona seria avvisa sin dall’inizio di tutto quello che ci può essere dietro, per non parlare del suo disinteresse nei miei confronti, ed anche dal lato economico che è quadruplicata la cifra iniziale, le dissi anche se non avessi potuto pagare cosa mi avrebbe fatto? Non mi rispose… Scopro frequentando altri medici, ed andando a visite a pagamento al di fuori di quella clinica , ormai sfiduciato, che è un effetto del tutto normale nel trattamento della Barba proprio per la forma del manipolo del laser e per la fase del pelo che viene colpito sono in fase “Anagen”. Quindi uno sfoltimento per seduta, che potevo decidere in base al grado di sfoltimento che avrei voluto raggiungere non era vera, come mi era stato promesso all’inizio. Sto scrivendo qui proprio perchè voglio condividere la mia esperienza e non voglio che nessuno commetta il mio stesso errore. Con l’esperienza che ho oggi, sono arrivato a capire che bisogna andare a sentire da almeno 3 centri medici, farsi analizzare prima la pelle da un dermatologo e sentire i diversi pareri, fidarsi del parere di un solo specialista ve lo sconsiglio . Sopratutto ho capito che alcuni medici devono vendere (scusate la parola in questo contesto) per ammortizzare questi laser che possono arrivare a costare tranquillamente 100 mila euro. Quindi ci sono anche una categoria di medici senza scrupolo che “promettono miracoli” pensando sopratutto ad ammortizzare il loro investimento, senza pensare alle conseguenze sul paziente. Se proprio pensate di farlo prima leggete anche tutti (“I Miei No” elencati qui sotto) Qui ho inserito i punti dove sono favoreve (e come vedete sono molto pochi) e al disotto i perchè sono contrario sulla Barba Sono favorevole solo nel caso di patologie comprovate e diagnosticate come irsutismo, (dove il laser rappresenta l’ unica soluzione) Sono favorevole all’uso del laser per epilazione per correggere piccoli inestetismi, tipo rifinire su linea di Barba distorta, depilare una parte del collo perchè fastidioso con le camicie , per piccole rifiniture in generale, tipo su naso, tra ciglie, orecchie. Se proprio dovete farlo iniziate ad Ottobre perchè potete sfruttare tutti i mesi invernali, nei 3 mesi d’estate (Luglio,Agosto,Settembre) di solito si sospendono i trattamenti per evitare eitemi e macchie sulla pelle dovuti anche al sole, anche se i laser di ultima generazione sono in grado di lavorare sulla pelle abbronzata. Ora vi vi spiego il perchè NON LO RIFAREI dopo la mia disavventura : 1.) Il mio no perchè Il Laser è un apparecchiatura complessa che come spiegato deve essere utilizzata da personale altamente qualificato, pretendete che lo utilizzi sempre un medico e non un assistente o almeno che ci sia la supervisione del medico durante tutto il trattamento. Se mal utilizzato può comportare eritemi, rossori, bruciature, gonfiori, e quant’altro. 2.) Il mio no perchè Il Laser è doloroso, va detto che il dolore è proporzionale allo spessore del pelo e dalla zona trattata , sulla barba di un uomo è al limite del sopportabile anche con la crema anestetica. 3.) Il mio no perchè Non è possibile trattare i peli in pochi mesi, se parliamo della barba ci vuole almeno 1 anno/ 1 anno e mezzo (13-14 sedute) distanziate di un mese una dall’altra per colpire i peli in fase anagen. 4.) Il mio no perchè Nella fase di trattamento la barba ricresce disomogenea e a chiazze proprio per colpa della forma del manipolo del laser, lascia buchi a dir poco antiestetici, e l’aspetto è orribile. ATTENZIONE non è possibile Sfoltirla omogeneamente ad ogni trattamento. Per colpa della forma del Manipolo del laser e per le diversi fasi del pelo (Crescita (fase Anagen), Riposo (fase Catagen), Caduta (fase Telogen). Non è possibile ovviare a questo problema, ma anche perchè il dolore è talmente alto che difficilmente si sopporta su tutto il viso in unica seduta. Andare in giro cosi è preoccupante, sembra di avere l’alopecia su tutta la barba, fate attenzione anche a quali conseguenze psicologiche potrebbe comportare il trattamento. 5). il mio no perchè Irrita la Pelle e provoca gonfiori, non è vero che il rossore provocato si risolve in poche ore come descrivono in moltissimi siti, ci possono volere anche 1-2 settimane con creme specifiche lentive (tipo biafin, emulsione cicalfate ecc…). 6.) il mio no perchè Durante la Fase di tutto il trattamento non è mai possibile esporsi al sole, bisogna sempre utilizzare una protezione solare ad altissimo fattore protettivo 50+ o 100 + anche d’inverno , non è possibile ovviamente fare lampade abbronzanti ed è consigliato stare lontano da qualsiasi fonte di calore. 7) Il mio no perchè ATTENZIONE dopo il ciclo di tutti i trattamenti la Barba può ricrescere disomogenea, bisogna saltuariamente fare dei ritocchi. Non solo si è legati a sedute di richiamo, anche se distanziate di tempo rispetto alle prime, ma c’è da dire che un giorno quando il pelo diventerà bianco con i laser attuali non sarà più possibile colpirlo. Inoltre la crescita è legata agli ormoni, nessuna macchina potrà mai controllare questo. E su ogni Barba nera che sia, si possono nascondere peli bianchi, che cresceranno comunque proprio perchè i laser attuali non sono in grado di leggere il pigmento bianco. 8) Il mio no perchè Non sarà più possibile farsi crescere una bella Barba Folta, la possibilità di ricrescita disomogenea c’è sempre, inoltre c’è da dire che il risultato potrebbe essere quello di un viso androgino,su un viso maschile potrebbe non essere esteticamente gradevole. La Natura fa meravigliosamente il suo compito, ed il risultato potrebbe essere al di fuori dal contesto. (Voglio arrivare a dire che bisogna valutare attentamente anche le conseguenze estetiche anche se il trattamento è ben riuscito.) La Barba naturale ha un armonia perfetta , che con il laser viene a mancare, potete cercare su google “trapianto di Barba” per vedere con quanta tecnica e impegno questi chirurgi operano per dare un risultato naturale su un trapianto, facendo massima attenzione all’inclinazione e spazi giusti dei bulbi trapiantati. Piccole Rifiniture per migliorare il proprio aspetto sono d’accordo, come sopra elencato ma non oserei oltre. Quindi mettendo sul piatto della bilancia i pro e i contro , ritengo che i contro superano abbondantemente i pro e ricordate che la crescita è legata agli ormoni, nessuna macchina potrà mai controllarla. Vorrei lanciare un appello a produttori di laser e ai medici, secondo il mio modesto parere chi ha problemi di irsutismo sulla barba o talmente folta che crea follicoliti e quant’altro bisognerebbe agire solo ed esclusivamente miniutirizzando il diamentro del pelo , quindi creare solo una peluria, ma senza mai sradicare il pelo dal bulbo, in questo modo la Barba rispetterebbe la sua armonia naturale, sarebbe possibile una ricrescita omogenia ed il trattamento sarebbe molto ben tollerato, e soprattutto non comporterebbe alcun disagio durante il trattamento. Penso che lavorando sullo spessore del pelo sia unica soluzione plausibile, e dove troverebbe molti consensi. Se è fattibile? Non ve lo so dire …Ma sicuramente sarebbe un ottima soluzione sulle Barbe folte e dure.

9 commenti

Da adolescente ho iniziato a soffrire di ipertricosi al punto da avere una folta e lunga barba bionda sul mento. I commenti degli altri ragazzi mi feriscono ancora oggi se li rammento. Mia mamma era negativa alla ceretta. Peggiorerebbero diceva. Ma la situazione per me era fonte di angoscia. Inizia a rasarmi di nascosto e per anni annida avanti così. La situazione però peggiorò, i peli diventarono scuri, duri e si creò una forte follicolite che li faceva restare sottopelle. Sembravano veramente il mento e il collo di un uomo. Dopo più di 10 anni di sofferenza scoprì l'epilazione con il laser. Avevo paura non funzionasse, che mi bruciasse la pelle o che soffrendo di fibromialgia potesse provocarmi conseguenze dolorose. Decisi di sottopormici comunque, fiduciosa. I risultati non tardarono a vedersi. Avendo alti livelli di testosterone dovrò continuare a lungo i trattamenti ma non ci rinuncerei per nulla al mondo. Salvo sospendere fino a che nascerà il mio grilletto. Ma le sedute mi aspettano....per ora con la gravidanza sembro una scimmietta ma vista la buona causa i peli mi fanno un baffo. ..Ma non mi dimenticherò di chi mi ha fatto rinascere. Elsa

2 commenti

Video

Vedi tutto

Promozioni

Vedi tutte

Temi del foro

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
23 20 apr 2017
Depilazione inguine laser
Liana83 · Rovigo (Città)
Liana83 6 10 apr 2017
6 10 apr 2017
laser per peli superfui viso
Julyn · La Spezia (Città)
Julyn 11 16 mar 2017
11 16 mar 2017
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Salve dottori, ho letto che esiste un nuovo metodo per eliminare anche i peli chiari, potreste dirmi il nome del laser e i costi, grazie

Dott. Massimo Laurenza

Miglior risposta

Certamente è una truffa: anni fa una ditta cialtrona fece un laser con luce verde sostenendo che serviva per i peli chiari, peccato che la luce verde penetra pochissimo e non raggiunge il follicolo quindi non serve a nulla ... leggi di più

5 Risposte leggi di più

Salve dottori, ho la follicolite sulle gambe e da un mese sto mettendo diverse creme ma non vedo nessun risultato. Ho anche iniziato un ciclo di depilazione laser in questa zona ma mi son rimasti dei segni... Cosa posso fare per migliorare l'aspetto delle mie gambe?

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

gentile signora, visto il suo fototipo, si faccia trattare presso un centro laser medico e si protegga dal sole dopo. ... leggi di più

5 Risposte leggi di più

Articolo

Vedi tutto

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto

Dott. Gabriele Giuffrida

2 raccomandazioni

Il dott. Gabriele Giuffrida è un medico chirurgo, con iscrizione all'Albo provinciale di Salerno dell'Ordine dei Medici Chirurghi con il numero SA9922, con specializzazione in Chirurgia Vascolare e in Chirurgia Colorettale.Lo scopo della sua attività medica è quello di rendere soddisfatti i suoi pazienti, capendo le loro vere esigenze e fornendo i trattamenti adeguati. Per questo si è perfezionato in Medicina Estetica e ha frequentato numerosi corsi e congressi in materia.Esperto nell'utilizzo della Laser terapia in campo estetico, medico e chirurgico, nel suo studio medico privato in provincia di Salerno, effettua i seguenti trattamenti:Check-up medico esteticoCheck-up cutaneoPFillerPeelingBiostimolazione / BiorivitalizzazioneMesoterapiaEpilazione laserFotoringiovanimentoTrattamenti laserTrattamenti degli inestetismi vascolariTrattamenti delle adiposità localizzatePiccola chirurgia

Salerno (Città) Salerno

Studio Medico Estetico Sinigaglia

10 raccomandazioni

Il Dr. Sinigaglia è un chirurgo e medico estetico che opera in vari studi del Veneto, particolarmente esperto ed aggiornato su tutte le ultime tecniche di intervento laser, per la quali nutre passione e grande competenza professionale.Tutti i suoi studi sono equipaggiati con le ultime tecnologie del settore, poiché è interesse del Dr. Sinigaglia utilizzare sempre le tecniche più innovative per ridurre l'invasività dell'operazione e permettere un più veloce recupero del paziente.Presso i suoi studi è coadiuvato ed aiutato da i più grandi esperti estetici medici e chirurghi della regione, contornato da professionisti di alto livello che completano l'offerta dei suoi centri, mettendolo in grado di trovare ed applicare sempre la miglior soluzione ad ogni esigenza specifica del paziente.Fra i molteplici tipi di intervento estetico chirurgico realizzati ci sono:Tecniche laser:Laserdepilazione con Laser ad AlessandriteRimozione CouperoseAngiomiCapillari Viso con LASER DYECapillari Gambe con ND-YAG LASERRimozione Tatuaggi e Macchie con Q-SWITCH LASERSRingiovanimento Viso, Collo, Decolleté, Mani con Luce Pulsata e Radiofrequenza e CO2 FrazionatoTerapia Fotodinamica per il trattamentodi cheratosi attiniche basaliomiACNE IN FASE INFIAMMATORIAROSACEAFotoringiovanimento Ulcere CutaneeEpilazione anche per peli chiariTrattamento Rivitalizzante non invasivo ENDOSIT, veicolazione transdermica di vitamine e fitocmplessi naturali senza iniezioni.MICROVIBROCOMPRESSIONE ENDOSPHERES specifico per cellulite edematosa e ritenzione linfaticaSIN THERAPY (dispositivo medico a risonanza elettromagnetica armonica) specifico per cellulite fibrosa, compatta ed adiposità localizzataTecniche corpo e viso:Rimozione di tatuaggi o pigmenti con laser Q-SwitchTrattamento di cellulite e adiposità con mesoterapiaFOSFATIDILCOLINA criosculturaDietoterapiaTest intolleranze alimentariRimozione di smagliature con laserDepilazione definitiva con laser ad alessandrite o yag laserTrattamento di capillari con Yag-laser, Dye-laser e TermocoagulazioneCouperose e angiomi con Yag-laser e Dye-laser -BIORISTRUTTURAZIONE DI ZONE IPOTONICHETecinche rivitalizzazione pelle:picotagecrioterapiarivitalizzazione laser (LUCE PULSATA)radiofrequenzaterapia fotodinamicaENDOSIT NIR l'alternativa al lifting, per compattare rivitalizzare e rassodare la cute del viso collo decolletè braccia ed interno coscia

Vicenza (Città) Vicenza

Dr.ssa Molinari Paola

3 raccomandazioni

La Dr.ssa Paola Molinari a Modena è medico chirurgo, specialista in chirurgia. Si occupa di medicina estetica del viso, del corpo e del decolleté ed esegue altresì interventi di piccola chirurgia.Viso:Trattamenti per le rughe e l'invecchiamento del viso filler, biorivitalizzazione, tossina botulinicarinoplastica non chirurgicalifting non chirurgico con fili riassorbibili di stimolazione sospensionetrattamento degli esiti di acnetrattamento di macchie e discromie della pelleinterventi di piccola chirurgia (es. asportazione di nevi, fibromi, angiomi)Corpo:trattamento della cellulite e delle adiposità localizzatetrattamento dell'iperidrosiliposcultura non chirurgica (cavitazione)rassodamento dei tessuti (addome, cosce, braccia, gambe)epilazione definitivatrattamenti per la ritenzione di liquiditrattamenti per il ringiovanimento delle maniTecniche utilizzate:luce pulsatalaserbiorivitalizzazionecrioterapiaelettrostimolazione con infrarossilinfopressoterapiaelettroporazione (veicolazione transdermica)radiofrequenzafili riassorbibili di sospensione e stimolazionemicrodermobrasionepeeling chimicimesoterapiaossingenoterapiacarbossiterapiaIl nostro studio non offre la prima visita gratuita: abbiamo scelto di non sposare la linea della promozione per dare la certezza al paziente che quello che verrà consigliato nasce dal suo vero bisogno e dalla reale possibilità di ottenere il miglior risultato possibile con i trattamenti da noi indicati. Senza forzature, ma con fiducia nella nostra professionalità e serietà.

Modena (Città) Modena