Tutti i contenuti di questa pagina sono stati generati da utenti reali del portale e non da dottori o specialisti.

Ragazza di 31 anni che si è sottoposta da 15 giorni ad un intervento di rinosettoplastica

Trattamento eseguito Vale la pena
FabSC
Latina (Città) · Creazione: 28 apr 2016 · Aggiornamento: 11 mag 2016
Esperienza

Fin da bambina ho sempre desiderato migliorare il mio naso che era divenuto storto a causa di una caduta. Crescendo il desiderio ha acquistato sempre più fermezza dentro me soprattutto perché con l'avanzare degli anni il mio naso oltre che storto è ahimè anche cresciuto in lunghezza. L'unica cosa che mi fermava nel passo, era la paura dell'intervento e il decorso post operatorio piuttosto lungo prima di vedere il risultato definitivo. E poi ero ostacolata anche dal timore di cambiare troppo il mio volto , cosa che non ero pronta ad accettare. Arrivata all'età dei 31 si acquista una certa maturità e consapevolezza, e ho finalmente deciso con molta determinazione di sottopormi a questo intervento. Devo dire che l'operazione che mi spaventava tanto è stata davvero una passeggiata, nessun dolore, mi sono ripresa subito dopo l'intervento. E devo ammettere che anche i giorni a seguire sono andati per il meglio. Dolore assente, solo un pó di gonfiore ma niente di insuperabile. Per cui consiglio vivamente a tutti coloro che vogliono migliorare il loro naso di non aver timore dell'intervento perché è davvero indolore. L'unica cosa che ahimè ho riscontrato come nota negativa è che non mi vedo il naso perfetto come avrei voluto. Noto ancora molte imperfezioni. Ma ci tengo a precisare che sono decorsi solo 15 giorni dal mio intervento, per cui oggettivamente pochi per poter fare una valutazione definitiva. Diciamo che la cosa più difficile da affrontare dopo un intervento in tal senso, è il lato psicologico. Perché dato che i tempi sono molto lunghi prima di vedersi con il naso prospettato, questo per una personalità fragile può influire in uno stress. . . Perché ci si continua a vedere brutte. . Si vedono mille difetti. Si osserva il naso ogni giorno in ogni millimetro e ogni giorno si vede un difetto in più. I medici rassicurano che le varie deformità o irregolarità sono comunque dipese dal gonfiore, dai vari edemi sottocutanei che necessitano di tempo prima di riassorbirsi e portare il naso ad un livello ottimale. Per cui bisogna armarsi di molta pazienza. Questa è l'unica cosa di cui deve essere a conoscenza chiunque intende sottoporsi ad una rinoplastica. Pazienza, pazienza, pazienza. Forza d'animo e capacità di trovare fiducia in ciò che dice il chirurgo che ci ha operate. Sono la prima a porgli mille domande e sono la prima ad essere diffidente quando lui si raccomanda di non guardarmi allo specchio xké il naso mutera in continuazione entro i prossimi 12 mesi. Chissà se avrà ragione. Posso confermarvelo solo tra un anno. Per il momento continuo a sperare che tutto andrà per il meglio e che questi difetti che ora vedo siano più che altro mie paranoie

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

martina_estetica

· La Spezia (Città)

· 11 mag 2016

Capisco perfettamente che la parte difficile sia proprio quella...peró cerca di stare il piú tranquilla possiibile ed aspettare ancora un po' di tempo, avendo fiducia in quello che ti dice il medico :)
Ti va di mettere una foto per condividere i tuoi dubbi?
Ciaooooo!

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Aggiorna la tua esperienza
Aggiorna la tua esperienza
Cosa pensi di questa esperienza?
Condividi la tua esperienza
Comincia subito
Guidaestetica Awards Guidaestetica Awards Gli specialisti più consigliati in Medicina e Chirurgia Estetica del 2020 in Italia. Scoprili! Vedi tutte

Altre esperienze

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.