Rinofiller venuto male FrancescaCo · 10 dic 2018

Una settimana fa ho rifatto per la seconda volta il filler al naso, la prima volta è venuto molto bene, il risultato attuale invece non mi piace per niente, vorrei andare da un’altro chirurgo per farmelo sistemare, secondo voi faccio la cosa giusta?

Dott. Fabio Vaja

Miglior risposta

Buongiorno , non si può rispondere in modo esaustivo senza poterLa visitare. Comunque aspetti circa una decina di giorni poi valuti se sia il caso di eseguire dei ritocchi. Distinti saluti Vaja Dr Fabio ... leggi di più

10 Risposte leggi di più

Salve, sono Elio ed ho 25 anni. Avendo il naso abbastanza pronunciato volevo chiedere alcune informazioni. Ho sentito che oltre al trattamento chirurgico esiste la possibilità di rimodellare anche solo la cartillagine andando a risparmiare qualche cosina. Premetto che anche avendo il naso abbastanza grande non ho mai avuto problemi nella mia vita relazionale ma volevo sapere se veramente con questo tipo di trattamento si poteva togliere anche solo qualche millimetro. Grazie in anticipo per la risposta, buon proseguimento

Dott. Stefano Malloggi

Miglior risposta

Buongiorno, per ottenere un buon risultato nel suo caso è necessaria una rinoplastica completa, cordiali saluti, Dr Malloggi ... leggi di più

5 Risposte leggi di più
ialuronidasi e filler al naso Alexiss · 29 nov 2018

Salve dottori, avrei due domande ben precise sul filler di ialuronico al naso. La prima è questa: 1 )Quello che non ho capito dalle risposte dei gentili dottori ad un altro post dedicato allo ialuronico sul naso, è se il filler al naso è una procedura piu pericolosa di altri filler (ad esempio labbra) o se, fermo restando che sia fatto da persone competenti, il rischio di necrosi sia sempre lo stesso con tutti i tipi di filler. So che il filler come tutte le procedure anche la piu banale può essere rischioso anche se con rischio molto basso, ma il filler al naso è di per se una procedura piu pericolosa ad esempio di filler ad altre zone o anche della rinoplastica? Lo chiedo perchè non so se mi sto preoccupando davvero troppo inutilmente, ho amiche che fanno filler alle rughe e alle labbra di continuo , stanno benissimo ed ignorano queste cose che so io. 2) altra cosa importante che vorrei capire. Nella malaugurata ipotesi si verificasse la necrosi (che è l'effetto che più mi terrorizza) se il chirurgo usa la ialuronidasi, la necrosi è reversibile e quindi risolvibile oppure mi ritroverei con un naso in cancrena? Grazie per l'attenzione

I rischi di cui parla sono rarissimi e peraltro non riguardano solo il naso . Su milioni di trattamenti eseguiti nel mondo queste evenienze prescindono dal tipo di Filler ma includono il puro fato e ancor più raramente l’ Errore Medico . Cordiali saluti ... leggi di più

10 Risposte leggi di più
Filler naso, informazioni Alexiss · 28 nov 2018

Salve dovrei effettuare un filler al naso per correggere piccoli difettini post rinoplastica, con il mio dottore. È un dottore conosciuto, bravo che effettua regolarmente rinoplastiche e filler al naso. Assodato quindi che non mi metterei in mano ad un macellaio, posso andare tranquillo con il filler di ialuronico al naso? O è una procedura intrinsecamente pericolosa a prescindere? Grazie

Dalla sua descrizione direi che si può fidare pressoché ciecamente . Cordiali saluti ... leggi di più

10 Risposte leggi di più
Effetti del rinofiller Cris78 · 12 nov 2018

Gentili dottori, Scrivo di nuovo dopo aver effettuato il trattamento di rinofiller per il quale avevo già posto una domanda. Mi sono recata da uno dei chirurghi plastici da voi indicati ma non sono assolutamente contenta del risultato ottenuto. Mi sono sottoposta al trattamento venerdì scorso per correggere una piccolissima gobbetta creatasi dopo intervento di rinoplastica di 8 anni fa. Il risultato è che la gobba è ancora più evidente e il profilo non è assolutamente lineare come avrei voluto. Venerdì stesso ho chiamato il medico e mi ha detto che dipendeva dal gonfiore ma oggi a distanza di tre giorni la situazione non è migliorata. Vi chiedo quindi cosa posso fare? È possibile accelerare l’assorbimento dell’acido ialuronico iniettato. Dovrei recarmi da un nuovo chirurgo nonostante i soldi dati a quello che ha eseguito il trattamento. Sono molto giù di morale... Perché speravo di poter migliorare il mio profilo ma il risultato è peggio. Vi ringrazio in attesa di consiglio

Buongiorno, a 3 gionri potrebbe essere ancora presente gonfiore o un ematomino. Troppo presto per demoralizzarsi. Che filler è stato utilizzato? Cordialmente Dr Leonardo Ioppolo Chirurgo plastico EBOPRAS CALABRIA ... leggi di più

8 Risposte leggi di più
Rinofiller da incubo Sam78 · 12 nov 2018

Venerdì sera sono andata da un medico a fare il rinofiller premetto l’avevo già fatta 3 anni fa con un risultato ottimo. Questo nuovo medico dopo avergli spiegato che volevo una cosa leggerissima mi infilato 1 fiala di filler all'altezza degli occhi riempiedo in maniera esagerata un punto che non ne aveva neppure bisogno e lasciando stare la punta del naso. Da subito sono risultata molto gonfia ma lui mi ha rassicurato dicendo che era normale e mi sarei aggiustata! Dopo 1 ora il mio naso era nero e gonfio ma la parte peggiore che tutto il gonfiore si è esteso sugli occhi... Sono sfigurata non ho più la mia faccia e il mio sguardo... La mia domanda ad oggi che sono passati 3 giorni è possibile che il gonfiore agli occhi sia il filler in eccesso che è andato a posizionarsi dove ha trovato posto? Posso iniettare a questo punto la Ialuronidasi e tornare come prima?

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

Le consiglio di aspettare due settimane prima di valutare ... leggi di più

8 Risposte leggi di più
Restringere lateralmente il naso GiuliaMichelleSimoni · 12 nov 2018

Salve, vorrei sapere come fare per ottenere un naso meno a patata andando a modificarne i lati, assottigliandoli leggermente senza dover per forza ricorrere ad una rinoplastica e ad una anestesia totale poiché con l'ultima che ho fatto sono stata molto male e comunque la zona da modificare è veramente minima. Grazie mille

Medical Laser Clinic

Miglior risposta

Gent.le Sig.ra, solo chirurgicamente può ottenere ciò che desidera. Cordiali saluti Dr. Stefano Anderluzzi MEDICAL LASER CLINIC ... leggi di più

7 Risposte leggi di più

A distanza di due mesi dalla rinoplastica la punta è leggermente scesa ed il gonfiore se ne è andato del tutto (o quasi). Il naso è leggermente insellato, cosa che non mi piace per niente. Il mio chirurgo dice che il vuoto che si è creato dopo la rinoplastica andrà a riempirsi con il tempo e che se così non sarà si potrà correggere con il rinofiller. Domande ai medici del forum: 1. il vuoto, come lo chiama il mio chirurgo, andrà veramente a riempirsi con il tempo? È possibile che il tessuto reagisca aumentando? 2. tra quanto potrò fare iniezioni di acido ialuronico per correggere l'insellamento? 3. il rinofiller può far abbassare leggermente la punta del naso? Grazie

Dr. Luca Apollini

Miglior risposta

Gentile paziente, le consiglio di aspettare almeno 8-10 mesi prima di intervenire sul suo naso. Anche se l'edema è sparito, deve attendere che la punta si assesti. Il rinofiller potrà aiutarla ma non è la soluzione definitiva. Cordialmente ... leggi di più

8 Risposte leggi di più