Informazioni sul trattamento

L'ingrossamento del pene è un intervento chirurgico che permette di aumentare le dimensioni dell'organo in modo non invasivo e indolore. Le ultime tecniche nel campo preferiscono applicare grasso autologo nei corpi cavernosi del pene (Lipopenoplastica), cui viene associato del Prp per assicurare una migliore aderenza del grasso e una maggiore durata. L'intervento inizia con l'estrazione del grasso con delle piccole cannule, cui segue la sua pulizia e la miscela col Prp. L'ingrossamento del pene avviene con anestesia locale e permette risultati molto soddisfacenti.

Durata trattamento
1 ora
Anestesia
Locale
Ospedalizzazione
24 ore
Recupero
1 giorno
Effetti
Immediati
Risultati
Duraturi

Cosa é incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Trattamento
  • Controlli

Vantaggi

  • Si incrementa il diametro del pene a riposo
  • Il trattamento non incide sul funzionamento nè sulla capacitá sessuale
  • Non lascia cicatrici
  • Aumenta l'autostima

Risultati attesi e rischi

I risultati sono duraturi; in alcuni casi dopo il trattamento possono comarire fastidi, lievi dolori, infiammazioni e gonfiore.

Il trattamento

I riempitivi impiegati sono di due tipi: il grasso del paziente che viene iniettato attraverso delle microcannule é il trattamento piú usato, permette di aumentare il diametro di 0,5 - 1 cm senza particolari effetti secondari. L'uso di materiale eterologo come acido ialuronico o idrossiapatite di calcio. Per evitare problemi funzionali l'aumento non deve superare i 3 cm e il riempitivo non deve mai essere superiore a 40 cm3.

Dopo il trattamento

Si raccomanderá di non avere rapporti sessuali per almeno 30 giorni; subito dopo il trattamento si dovrá prestare attenzione durante la doccia, evitare pantaloni stretti e l'esposizione al sole.

Controindicazioni

Questo trattamento é sconsigliato ai minorenni.

L'informazione pubblicata da Guidaestetica.it è puramente orientativa e con lo scopo di far capire in maniera generale in cosa consiste un trattamento in condizioni normali. Questa informazione NON si puó considerare in nessun caso come un consiglio medico.

Esperienze

Vedi tutte

Mi sono sottoposto a questo tipo di intervento perche' mi sentivo di non essere all'altezza di certe situazioni con le donne, che adoro e che stimo molto. Avevo paura che l'intervento non andasse bene, invece benissimo, anche molto di piu' delle mie aspettative, ed ora sono felicissimo e' non sento piu' il disagio che sentivo prima. La mia completa guarigione è avvenuta in 20 giorni come mi disse il professore che stimo moltissimo che ha eseguito l'intervento su di me. Fate pure l'intervento che vi fa sentire a disagio, perche' non sentite veramente nessun dolore, poi ne vedrete sulla psiche ed il corpo un beneficio indescrivibile.Purche' lo facciate con il professore giusto. Tra l’altro il professore Nicola Pittoni fa' veramente bene il suo lavoro perche' gli piace molto.E' estremamente professionale, sicuro di se' e ti dice passo passo quello che fara' nell'intervento, ed i giorni successivi all'intervento ti segue sempre, e non sbaglia i tempi di una perfetta guarigione. Il suo staff, e' estremamente gentile, e' sempre pronto ad aiutarti ad ogni tua esigenza. Con affetto Gabriele.

14 commenti

Da quando sono adolesciente ho sempre avuto problemi con il mio pene. Questo ha condizionato tutta la mia vita sia a livello sessuale che di salute, perché sfogano tutto sul cibo tanto da essere obeso dall'età di 14 anni. Fino a 32 anni nn ho mai avuto rapporti ma poi casualmente é capitato e da li si è sbloccata la situazione in quanto prima sono dimagrito 50 kg e poi mi sono rivolto al dott. Giovanelli per rimodellare i danni da me fatti e soprattutto per un ingrossamento del pene. Al momento ho fatto dei vari interventi solo l'ingrossamento e sono soddisfatto e spero a breve di fare anche gli altri.

2 commenti

Tramite il vostro sito di guida estetica trovo un'agenzia di chirurgia estetica la contatto per l'ingrossamento del pene con acido ialuronico a sua volta mi gira un suo dottore Che a studio a Verona ma lui mi dice che non c'è nessunissima problema il giorno prefissato arrivo mi fa un taglio mi scolla la pelle dall'asta e mi fa prima 10 ml di macro lane 20 vfr poi secondo lui non abbastanza ancora 10ml però metà lo butta xche non mi ci stava più... mi era diventato come una palla da tennis dalla quantità iniettata...mi richiude mi da accorgimenti "massaggi e farmaci antibiotici " e mi saluta....dopo una settimana lo richiamo che il pene si era tutto deformato " il macrolane non si era uniformato a detta del dott. Ma si era messo tutto da una parte e poco dall altra.. ritorno dal dott. Dopo 9 giorni in tutto e dice " si è vero c'è qualcosa che non va " sarà allergico xche non si spiegava come mai non si era distribuito.....niente mi a riaperto e me la tolto....con tanto di non era colpa sua ma mia che non ero predisposto...(ho tralasciato nomi e cognomi del dottore e dell'agenzia per non avere rogne che ho già altro da pensare anche se ho foto è tutto documentato nero su bianco . consiglio mio fatto sulla mia pelle lo state lontano dall'ingrossamento del pene con acido ialuronico macrolane o similari....

2 commenti

Sono scettico a riguardo perché, oltre ad essere molto costoso l’intervento di ingrossamento del pene, ho sentito che col tempo torna alle dimensioni naturali....è vero? chi ha fatto questo tipo di intervento? Vorrei avere chiarimenti in merito perché è un tema delicato e vorrei essere certo sul tutto. Grazie

2 commenti

Vorrei ingrossare il pene e anche allungare, ma più che altro ingrossare. È uno stress che ho adesso che sono anziano e non da giovane perche ho avuto tante donne ma non si è mai lamentata nessuna. Prima si innamoravano ora invece mi sento frustato. Grazie, ogni consiglio ed informazione mi sarà d’aiuto.

2 commenti

Temi del foro

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
7 14 nov 2017
7 2 nov 2017
6 11 lug 2017

Promozioni

Vedi tutte
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

buongiorno, da sempre non sono soddisfatto delle dimensioni del mio pene sto valutando da tempo se fare un ingrossamento , ma ultimamente sto notando che l' erezione che avviene senza problemi mi dura davvero poco se non con forti stimolazioni la perdo subito 30 secondi, e poi è una erezione di scarsa qualità. Se stimolato mi torna su ma sotto i 90 ° di erezione e via così. Non ho mai avuto questo problema anzi fino all'eiaculazione restava in una ottima erezione. Ho 45 anni volevo un parere inoltre ho il frenulo corto, si può fare l'ingrossamento del pene? misura 13cm grazie

Per il momento nessuna risposta

Salve, desidero sapere in Italia, quali medici utilizzano la protesi Penuma? In America già dal 2015 viene utilizzata. Certo di un vs. riscontro Saluti

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Il collega americano che le impianta è l’inico Autorizzato in qnt non ha avuto la validazione FDA per cui deve essere lui stesso ad operarla . I limiti sono costo elevato 13.000 euro fibrosi dei corpi cavernosi esitante in induratio Penis plastica. Il vantaggio la protesi di silicone è definitiva non si riassorbe come il lipofilling e Acido Ialur ... leggi di più

2 Risposte leggi di più

Sto pensando seriamente di fare un intervento chirurgico ma visto i tanti commenti e consigli sono un po' indeciso per i risultati non definitivi di qualcuno

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Titos buonasera e grazie per averci contattato, per aumentare le dimensioni del pene riferendoci allo aumento dello spessore le consiglio l’utilizzo di acido ialuronico cross linked almeno 2 o 3 fiale ognuna da 10 ml o il lipofilling l’utikuzxo Di grasso autologo entrambi hanno durata limitata 8-10 mesi il primo trattamento, 1 anno il secondo in qu ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Articoli

Vedi tutto
Penuma: una protesi per il pene

Penuma: una protesi per il pene

"Nessuno lo vuole piccolo". E' quello che dice il dottor James Elist, l'urologo di Beverly Hills che ha creato un nuovo impianto per il...

Guidaestetica.it  · 5 mag 2016 Leggi di più

Centri in primo piano

Vedi tutto

Dott. Stefano Sansevero

43 raccomandazioni

Il Dott. Stefano Sansevero è un medico chirurgo specializzato nella realizzazione di interventi di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica. Si tratta di un esperto professionista che ha pubblicato oltre trenta studi su pubblicazioni scientifiche del settore. Il Dott. Stefano Sansevero si mantiene costantemente aggiornato, partecipando a corsi e congressi specialistici sia in Italia che all'estero.Il Dott. Stefano Sansevero esercita la professione presso strutture moderne in Toscana e a Parigi, in cui opera grazie al ricorso delle migliori tecnologie a disposizione che garantiscono risultati naturali.Il Dott. Stefano Sansevero vanta oltre dieci anni di esperienza nel settore della Chirurgia e Medicina estetica nel corso dei quali ha costantemente aggiornato la sua formazione per garantire un servizio sempre all'avanguardia ai suoi clienti.Le innovazioni nel campo della medicina estetica e le moderne tecniche chirurgiche consentono di eseguire interventi minimamente invasivi e quasi privi di cicatrici.

Pisa (Città) Pisa

Dott. Salvatore Scandura

21 raccomandazioni

Il Dott. Salvatore Scandura è medico chirurgo, specialista in Chirurgia Plastica Ricostuttiva ed Estetica e Chirurgia Estetica Morfodinamica.Esercita dal 1992 a Lecco, Monza e Bergamo.Gli interventi chirurgici vengono effettuati presso la Clinica CAM di Monza dipartimento di day surgery o presso la Clinica Zucchi di Monza.Il Dott. Scandura ha perfezionato e messo a punto la tecnica di liposcultura ultrasonica chiamata HDB Liposystem fin dal 1999 ad oggi è il responsabile scientifico di tale tecnica. Inoltre egli ha inventato, mettendola a punto assieme alla Lain Elettronica srl che l'ha costruita, l'apparecchiatura della cavitazione ultrasonica a bassa frquenza.Il dott. Scandura ha partecipato allo sviluppo e messa a punto della liposcultura laser (laserlipolisi). L'addominoplastica eseguita dal dott. Scandura prevede una fase di scultura del contorno corporeo durante la quale viene rimosso il grasso e l'adipe in eccesso utilizzando la tecnica HDB ultrasonica, ciò conferisce armonia e simmetria ai fianchi e dorso, una resezione di tutto l'eccesso di pelle addominale (grembiule addominale) e la sutura dei muscoli addominali laddove si sono diastasati, per gravidanze o aumento di peso, per ridare tonicità agli addominali e ventre piatto. La linea d'incisione viene praticata molto in basso lungo la linea bikini e la sutura viene effettuata con punti di sutura interni ed auto-dissolventi in modo da lasciare solo una sottilissima linea d'incisione che con il tempo tende a dissolversi.Il dott. Scandura utilizza la tecnica Dual Plane retromuscolare e la tecnica sottofasciale per la Mastoplastica Additiva, utizzando protesi anatomiche o rotonde, incisione periareolare e sutura interna per rendere minimamente visibile l'incisione.Le tecniche chirurgiche attualmente disponibili ci permettono quasi sempre interventi in regime di day hospital per la loro bassa, relativa, invasività.

Lecco (Città) Lecco

Centro Medico Tuzza

5 raccomandazioni

Il Centro Medico Tuzza è una clinica specializzata in odontoiatria, trattamenti di medicina estetica, dietologia, detrmatologia e chirurgia plastica dove passione e impegno nella cura dentaria ed estetica sono frutto del costante aggiornamento per ottenere i migliori risultati clinici. Il Centro Medico Tuzza si avvale di uno staff altamente qualificato che sa come mettere a proprio agio il paziente, consigliandolo a seconda delle sue esigenze e tutto questo in un ambiente fornito di una sala chirurgica all'avanguardia.SpecializzazioniIl Dr. Paolo Tuzza è il titolare della clinica, nonchè il supervisore di tutte le prestazioni eseguite dal resto del personale. Laureato presso l'Università di Torino, si occupa di tutte le branche odontoiatriche. Il Dr. Luca Scrimali è, invece, uno specialista di chirurgia plastica che insieme alla Dr.ssa Valentina Camilleri, specializzata in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica effettua visite specialistiche nel campo della chirurgia estetica. Il centro offre anche trattamenti di medicina estetica ad opera della Dr.ssa Beatrice Antognellini. Davide Loqui si occupa di dermatologia e Annamaria Marzullo è la dietista del centro. L'area di medicina estetica è guidata da Lorena Fortuna, specialista in TRAP - flebo terapia rigenerativa tridimensionale e volta a curare le vene degli arti inferiori -.UbicazioneIl Centro Medico Tuzza si trova a San Carlo Canavese (Torino).

San Carlo Canavese Torino