Informazioni sul trattamento

L'ingrossamento del pene è un intervento chirurgico che permette di aumentare le dimensioni dell'organo in modo non invasivo e indolore. Le ultime tecniche nel campo preferiscono applicare grasso autologo nei corpi cavernosi del pene (Lipopenoplastica), cui viene associato del Prp per assicurare una migliore aderenza del grasso e una maggiore durata. L'intervento inizia con l'estrazione del grasso con delle piccole cannule, cui segue la sua pulizia e la miscela col Prp. L'ingrossamento del pene avviene con anestesia locale e permette risultati molto soddisfacenti.

Durata trattamento
1 ora
Anestesia
Locale
Ospedalizzazione
24 ore
Recupero
1 giorno
Effetti
Immediati
Risultati
Duraturi

Cosa é incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Trattamento
  • Controlli

Vantaggi

  • Si incrementa il diametro del pene a riposo
  • Il trattamento non incide sul funzionamento nè sulla capacitá sessuale
  • Non lascia cicatrici
  • Aumenta l'autostima

Risultati attesi e rischi

I risultati sono duraturi; in alcuni casi dopo il trattamento possono comarire fastidi, lievi dolori, infiammazioni e gonfiore.

Il trattamento

I riempitivi impiegati sono di due tipi: il grasso del paziente che viene iniettato attraverso delle microcannule é il trattamento piú usato, permette di aumentare il diametro di 0,5 - 1 cm senza particolari effetti secondari. L'uso di materiale eterologo come acido ialuronico o idrossiapatite di calcio. Per evitare problemi funzionali l'aumento non deve superare i 3 cm e il riempitivo non deve mai essere superiore a 40 cm3.

Dopo il trattamento

Si raccomanderá di non avere rapporti sessuali per almeno 30 giorni; subito dopo il trattamento si dovrá prestare attenzione durante la doccia, evitare pantaloni stretti e l'esposizione al sole.

Controindicazioni

Questo trattamento é sconsigliato ai minorenni.

Il contenuto pubblicato in Guidaestetica.it (sito web e App) in nessun caso può, né pretende sostituire l'informazione fornita individualmente da uno specialista della chirurgia e medicina estetica o aree relazionate. Questo contenuto è puramente orientativo e non è un suggerimento medico né un servizio medico di riferimento. Realizziamo un lavoro e sforzo costante per mantenere un alto standard e precisione nell'informazione offerta, nonostante questo non si garantisce la esattezza e adeguatezza dell'informazione contenuta o collegata.

Esperienze

Vedi tutte

Da quando sono adolesciente ho sempre avuto problemi con il pene. Questo ha condizionato tutta la mia vita sia a livello sessuale che di salute, perché sfogano tutto sul cibo tanto da essere obeso dall'età di 14 anni. Fino a 32 anni nn ho mai avuto rapporti ma poi casualmente é capitato e da li si è sbloccata la situazione in quanto prima sono dimagrito 50 kg e poi mi sono rivolto al dott. Giovanelli per rimodellare i danni da me fatti e soprattutto per un ingrossamento del pene. Al momento ho fatto dei vari interventi solo l'ingrossamento e sono soddisfatto e spero a breve di fare anche gli altri.

Mi sono sottoposto a questo tipo di intervento perche' mi sentivo di non essere all'altezza di certe situazioni con le donne, che adoro e che stimo molto. Avevo paura che l'intervento non andasse bene, invece benissimo, anche molto di piu' delle mie aspettative, ed ora sono felicissimo e' non sento piu' il disagio che sentivo prima. La mia completa guarigione è avvenuta in 20 giorni come mi disse il professore che stimo moltissimo che ha eseguito l'intervento su di me. Fate pure l'intervento che vi fa sentire a disagio, perche' non sentite veramente nessun dolore, poi ne vedrete sulla psiche ed il corpo un beneficio indescrivibile.Purche' lo facciate con il professore giusto. Tra l’altro il professore Nicola Pittoni fa' veramente bene il suo lavoro perche' gli piace molto.E' estremamente professionale, sicuro di se' e ti dice passo passo quello che fara' nell'intervento, ed i giorni successivi all'intervento ti segue sempre, e non sbaglia i tempi di una perfetta guarigione. Il suo staff, e' estremamente gentile, e' sempre pronto ad aiutarti ad ogni tua esigenza. Con affetto Gabriele.

Qualcuno che ha fatto la falloplastica di ingrandimento e allungamento pene saprebbe dirmi i risultati ottenuti?

Ciao a tutti, sono un uomo di 43 anni della provincia di Verona, e da tempo medito se sottopormi a questa metodica oppure no. Inutile dirvi che sono convinto di soffrire della sindrome da spogliatoio, perchè il mio pene è a tutti gli effetti sia per lunghezza che per grossezza nella norma, anzi forse in stato di erezione anche leggermente sopra; il problema è in stato di flaccidità che si ritira in un modo spaventoso, almeno a me così pare, e sono perennemente a disagio quando mi trovo in situazioni, tipo in palestra al momento della doccia, inutile che ci giriamo intorno, noi ometti siamo sempre pronti a sbirciarci l' un con l'altro non resistiamo al costante confronto. Detto questo, sto cercando di trovare un medico possibilmente in zona verona o limitrofe col quale avere ulteriori info, e magari arrivare ad un appuntamento, ma forse la ricerca che effettua il sito ha problemi, inserendo i cirteri come richiesto, selezionato il medico inviato richiesta e il medico mi risponde che lui non si occupa di questa metodica, potete darmi una mano per favore per indirizzarmi ad un medico che la esegua? grazie a tutti Davide

Vorrei sottopormi ad allungamento e ingrossamento del pene sperando che riesco ad avere un rapporto piu duraturo,comunque sia mi piacerebbe avere il pene di dimensioni diverse da come adesso.

Ho effettuato il trattamento di ingrossamento pene, che a primo impatto mi dava soddisfaione, ma poi ho avuto svariati grumi, con dolori costanti. Non sono un medico, ma credo che sia stato iniettato (il mio stesso grasso), in maniera inadatta, non in punti prestabiliti. Inoltre, durante i rapporti, inizialmente mi faceva molto molto male. Con lo stesso medico stiamo cercando una soluzione, spero di non avere buttato i soldi al vento. Costo 1.300 euro

Giusto un consiglio a chi ha intenzione di sottoporsi a questo intervento: abbandonate questa idea immediatamente!!! E’ solo una perdita di denaro consistente, oltre che di tempo, con un post intervento che comporta dei sacrifici (gambe martoriate per il prelievo del grasso oltre all'astinenza totale dal sesso per un mese). I risultati sono transitori in quanto il grasso col tempo si riassorbe del tutto. Ripeto: del tutto! Non ascoltate le frottole che vi dicono gli specialisti del settore come “il grasso si riassorbe in parte ed il risultato è definitivo”. Falso falso falso! State alla larga! P.s. Mi sono sottoposto a due interventi da uno dei migliori medici per questa tipologia di intervento. Ho buttato al vento più di 7 mila euro! Non vi fate fregare!

Temi del forum

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
Glande sottodimensionato
Acsel ·
Acsel 2 26 nov 2018
2 26 nov 2018
3 3 ott 2018
Quando un ingrossamento del pene è necessario?
Albi · Novara (Città)
Albi 6 27 set 2018
6 27 set 2018

Pubblicità

Promozioni

Vedi tutte
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Sarei interessato a sottopormi a questo trattamento d'ingrossamento del pene tramite acido ialunorico cross linkato, vorrei sapere in quali cliniche ed i dottori che esguono questo tipo di trattamento non chirurgico, che siano dei specialisti con esperienza nel fare questo trattamento ed approssimativamente a quanto si aggirano i costi totali. Grazie

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

Cerchi sul portale chi è esperto in tali trattamenti ... leggi di più

4 Risposte leggi di più
Ingrossamento pene e glande Ale84 · 5 nov 2018

Salve, sono un uomo di 35 anni, vorrei ingrossare il mio pene ma ho avuto sempre la paura di avere problemi. Si può ingrossare anche il glande?

Dr. Rodolfo Eccellente

Miglior risposta

Il pene si ingrossa con Lipofilling e il glande, poco, con acido ialuronico ... leggi di più

2 Risposte leggi di più
Ingrossamento del pene con fillers o PMMA Mariorestelli · 29 ott 2018

Salve vorrei sapere se ha senso provare a fare delle iniezioni con dei filler cutanei nel pene per farlo diventare più grosso. Mi interessa sapere se la grossezza che ottengo è mantenuta anche durante il rapporto sessuale (quando il pene è eretto) e se la maggiore circonferenza è abbastanza dura da essere sentita dalla partner. Inoltre vorrei sapere se sapete quale filler consigliare per durata, qualità e ingrossamento. Mi dicono come alternativa di utilizzare il PMMA ma non so cosa sia e sono spaventato dal fatto che è perenne. Grazie

l'ingrossamento che si ottiene è solo nella condizione di NON erezione e quindi serve solo a farlo apparire più grosso sotto la doccia in palestra. Dr.Peroni Ranchet ... leggi di più

5 Risposte leggi di più
Differenza prima o dopo Alex2688 · 23 ott 2018

Buongiorno, volevo porvi una domanda. All'atto sessuale la mia compagna avvertirebbe la differenza tra prima e dopo il trattamento con lipofilling o al momento dell'erezione e della penetrazione si ha lo stesso diametro come prima dell'intervento?

toglietevi dalla testa di avere giovamento nell'atto sessuale con il lipofilling!!! Il lipofilling serve solo per farlo apparire più grosso a riposo e metterlo in mostra sotto la doccia in palestra. dr.Peroni Ranchet ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Articoli

Vedi tutto
Fimosi non serrata: cos'è e come si cura

Fimosi non serrata: cos'è e come si cura

Un excursus sulla fimosi non serrata, scoprendo tutto quello che c’è da sapere su questo delicato problema ma anche come si cura e quali...

Guidaestetica.it  · 11 dic 2018

Centri in primo piano

Vedi tutto
Dott. Alessandro Maria Caboni

Dott. Alessandro Maria Caboni

177 raccomandazioni

Il DOTT. ALESSANDRO MARIA CABONI è il direttore sanitario del “Centro Chirurgia Estetica", una clinica specializzata nella Chirurgia Plastica Estetica e Ricostruttiva. Ha quattro sedi, a Milano, Firenze, Genova e Bergamo.Le terapie offerte ai pazienti per risolvere problemi relativi all'estetica utilizzano tutte tecnologie e metodiche avanzate. Il metodo proposto dal DOTT. ALESSANDRO MARIA CABONI prevede la considerazione di fattori psicologici ed emotivi del paziente, per scegliere con lui la migliore terapia e raggiungere risultati che lo soddisfino pienamente.Il personale della clinica è serio, attento e competente e assiste i pazienti in ogni fase della terapia. Il DOTT. ALESSANDRO MARIA CABONI interviene nel miglioramento dei difetti estetici, considerando anche che tramite la chirurgia si può contribuisce significativamente a migliorare la salute della persona.Il DOTT. ALESSANDRO MARIA CABONI esegue interventi e trattamenti di:Chirurgia del viso: Lifting, Blefaroplastica, Rinoplastica, Otoplastica, Ringiovanimento facciale, Trapianto capelli, Aumento profilo labbra, Mentoplastica, Aumento zigomiChirurgia del seno: Mastoplastica additiva, Mastoplastica riduttiva, MastopessiChirurgia del corpo: Liposuzione, Lipofilling, Addominoplastica, Lifting cosce/braccia, GinecomastiaChirurgia intima: Labioplastica, ImenoplasticaTrattamenti: Trattamenti soft, Trattamenti laser, ThermageDall'intervista al Dr. Alessandro Maria Caboni su GuidaEstetica.it:Aumento del seno: In che cosa consiste l'intervento di mastoplastica additiva sottomuscolare?L'intervento di mastoplastica additiva sottomuscolare è un'operazione che permette di aumentare i volumi del seno tramite la formazione di una tasca al di sotto del muscolo pettorale nella quale viene introdotta la protesi di silicone. Con questo tipo di chirurgia si ottegono dei risultati estetici di qualità superiore rispetto alla tecnica “sotto ghiandolare" diminuendo anche drasticamente le possibili complicazioni più frequenti rappresentate soprattutto dalla contrazione della capsula periprotesica, causa spesso di reinterventi per ovviare le complicazioni di alterazione della forma del seno che ne derivano.La maggior naturalezza dei risultati ottenuti con la tecnica sottomuscolare viene ulteriormente enfatizzata con la tecnica “dual-plane", utile soprattutto nelle pazienti che presentano un certo rilassamento ghiandolare. Con il sistema dual plane, infatti, la protesi viene ricoperta solo parzialmente nel polo superiore dal muscolo pettorale mentre nella porzione inferiore è ricoperta dai tessuti ghiandolari e cutanei. Frequentemente è d'obbligo utilizzare la tecnica sottomuscolare nelle pazienti molto magre per evitare che la protesi possa essere visibile al di sotto dei tessuti. Infatti nel corso degli anni i tessuti vanno incontro ad atrofia ed i margini della protesi potrebbero dar luogo ad inestetismi qualipieghe fastidiose per le pazienti.Chirurgia Naso: Quali sono le nuove procedure o tecnologie che consentono risultati di rinoplastica più naturali e in armonia con il viso del paziente?Con l'avvento delle fibre ottiche ad alta risoluzione è oggi possibile effettuare interventi, soprattutto di tipo funzionale , con una mini invasività permettendo di ottenere dei risultati più predicibili e con una minore morbilità. Con l'avvento poi dei computer e la nascita di speciali programmi di manipolazione delle immagini siamo in grado di fornire al cliente una visione immediata delle possibili soluzioni estetiche compatibilmente con le esigenze personali e tecniche. Ciò garantisce al cliente una maggiore soddisfazione nel post-operatorio evitando i rischi di incomprensione delle aspettative del paziente . Oltre alla classica tecnica chiusa ha poi preso piede oramai la più “moderna" tecnica open o aperta che fornisce al chirurgo un'ulteriore arma per ottenere dei risultati funzionali ed estetici praticamente perfetti. Questa procedura permette, infatti, di eseguire modifiche decimillimetriche con una visione diretta di tutte le strutture anatomiche interessate e permettendo così di apportare con la massima precisione qualsiasi variazione pianificata.Autotrapianto di capelli: In che cosa consiste l'autotrapianto di capelli con la tecnica FUSS?L'autotrapianto di capelli con tecnica FUSS è una procedura che permette di trapiantare capelli propri prelevandoli mediante una losanga di cuoio capelluto ( strip) dalla zona nucale. La STRIP viene opportunamente divisa nei singoli capelli che a loro volta possono essere ritrapiantati nelle zone riceventi. La caratteristica principale di questa tecnica è di poter dare ai pazienti un risultato garantito dal punto di vista sia dell'attecchimento che del risultato.I capelli, infatti, soprattutto nel caso di alopecia di origine androgenetica, essendo prelevati dalla zona nucale, non sono sensibili geneticamente ai propri ormoni, e pertanto, una volta trapiantati potranno tranquillamente attecchire senza possibilità alcuna di essere persi. La separazione dei capelli nella strip avviene tramite l'utilizzo di stereomicroscopi a fortissimo ingrandimento permettendo di non danneggiare i follicoli a garanzia di un attecchimento totale. Una volta trapiantati nella zona ricevente, i capelli cadono in un periodo variabile tra le 2 e le 3 settimane. Permangono però i follicoli che in un tempo variabile tra i 3 ed i 6 mesi daranno origine ad i nuovi capelli che cresceranno naturalmente per tutta la vita.Che cos'è il MACS face-lifting?Il MACS lifting fa parte delle ultimissime tecniche nel campo dei lifting che permettono di offrire dei risultati strepitosi senza peraltro avere dei post-operatori importanti e severi come nei lifting tradizionali e con dei tempi di recupero del paziente dell'ordine di una settimana. L'operazione consiste in un piccolo taglio di qualche centimetro al davanti dell'attaccatura dell'orecchio attraverso la quale con l'utilizzo fibre ottiche e strumenti da endoscopia è possibile riposizionare tutti i tessuti del volto e del collo.La caratteristica principale, di questa procedura è quella di donare nuovamente volume al volto senza dare il caratteristico aspetto di stiratura del volto oltre al fatto che il risultato finale è di estrema naturalezza. L'operazione viene eseguita in anestesia locale e non va a coinvolgere strutture anatomiche rilevanti rendendo praticamente nulli i problemi di eventuali danni neuro-vascolari. E' una tecnica estremamente sicura ed indicata soprattutto nei pazienti fumatori in cui gli ampi scollamenti delle tecniche tradizionali metterebbero in pericolo la sopravvivenza dei lembi cutanei facciali dissecati. Per enfatizzare ulteriormente i risultati si può associare anche il lipofilling mediante il quale, soprattutto nei soggetti magri, vi è la possibilità di ricreare i volumi adiposi persi con l'avanzare degli anni.

Milano (Città) Milano

Dott. Prof. Raffaele Ceccarino

Dott. Prof. Raffaele Ceccarino

5 raccomandazioni

Il Dott. Prof. Raffaele Ceccarino, medico chirurgo con specializzazione in Chirurgia d'Urgenza e Pronto Soccorso e in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, svolge la funzione di responsabile dell'ambulatorio di chirurgia plastica dell'Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli (Napoli).Dopo numerosi corsi di perfezionamento in giro per il mondo, il Dott. Ceccarino ha acquisito le tecniche più moderne ed avanzate di chirurgia ricostruttiva ed estetica, ideando persino alcune sue tecniche personali, come l'intervento con Tumescenza Fredda che consente di effettuare tutti gli interventi di chirurgia plastica in regime di Day Surgery ed in anestesia locale. Referente per la Campania per l'impianto di fili per il soft lifting. Ideatore di nuove tecniche di addominoplastica, mastoplastica additiva e mastoplastica riduttiva. Il Dott. Prof. Raffaele Ceccarino è anche esperto nella chirugia del naso e nella chirurgica ricostruttiva della mammella e degli arti con lembi microchirurgici.È docente a contratto presso il Master in Medicina Estetica a.a. 2017 organizzato presso la Scuola di Medicina di Bari.

Pozzuoli Napoli

Dott.ssa Marzia Lucania

Dott.ssa Marzia Lucania

30 raccomandazioni

Il Centro Low Cost Aesthetic Surgery della dott.ssa Marzia Lucania coniuga qualità e costi contenuti.Disponiamo di una sala operatoria certificata che permette di effettuare con costi concorrenziali i più semplici interventi di correzione chirurgica che possono, secondo le direttive della sanità nazionale, essere svolti in sedazione o anestesia locale.Blefaroplastica, minilipo, otoplastica, alcuni tipi di mastoplastica additiva sono gli interventi per i quali possiamo soddisfare la richiesta offrendo il costo più competitivo della città di Palermo, senza rinunciare alla sicurezza e alla professionalità.Ad eseguire gli interventi un'equipe medica di eccellenza. Il servizio nasce dall'esigenza di rispondere alle tante richieste di estetica medica che non necessitano di una sala operatoria complessa e di un trattamento anestesiologico profondo e che possano quindi essere trattati in un ambiente diverso dalla classica sala operatoria, che è normalmente una delle voci più costose di un preventivo di chirurgia plastica.Disponedo di una sala operatoria privata a norma di legge, la nostra struttura vi consente di risolvere in tempi brevi, a costi ridotti e con un post operatorio minimo, il vostro problema estetico.

Palermo (Città) Palermo

Pubblicità