Recupera fino a 1.000€ sul tuo trattamento

Ogni mese sorteggiamo un rimborso fino a 1.000 euro!

Partecipa

Hai aggiornamenti? Racconta alla community i tuoi progressi!

17 mag 2018 · Aggiornamento: 10 ott 2023

Labioplastica riduttiva

Vale la pena
Costo approssimativo: 2.000 €
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Da sempre volevo sottopormi a questo intervento, ho sempre avuto disagio a spogliarmi in pubblico proprio perché ritenevo che questo "difetto" condizionasse la mia vita. L'intervento è andato bene, la convalescenza un po' meno... causa del prurito "da guarigione" che mi davano i punti riassorbibili e che ahimé mi hanno fatto passare parecchie notti in bianco. La consiglio? Sì e no. Tornassi indietro non so se mi sottoporrei ancora a questa operazione nonostante abbia fin da subito amato il risultato ottenuto. Il gioco non vale la candela. A parer mio, a meno che non sia un disagio e un "difetto" talmente evidente da creare disagio e/o fastidio, è meglio provare a conviverci e accettarsi. Rendersi conto che non siamo tutte uguali e che ognuno ha la sua. Raccomando il Dottor Bufo, da sempre disponibile e gentilissimo. Sa' come mettere a proprio agio la gente. Ora mi godo questa operazione alla grande, nonostante non dimentichi il tempo di guarigione passato a "soffrire"...

48

Commenti (48)

Ciao Roberta, molte grazie per aver voluto condividere con noi la tua esperienza. Vorresti raccontarci un po' più nello specifico che cosa comporta questo tipo di operazione? Ad esempio, preparazione pre operatoria, "fastidi" oltre al "prurito", costi eventuali? La tua esperienza può risultare molto utile alle altre ragazze della community.
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Certo, consiste nell'andare ad asportare della pelle eccessiva nelle piccole labbra. La preparazione all'intervento non ha richiesto particolari regole (come tenersi a digiuno dalla sera prima per l'anestesia totale) proprio perché sono stata operato sotto quella "Locale" per mio volere. Costi aggiuntivi all'operazione nessuno, se non le eventuali garze, Calendula per il prurito e quantità di Betadine a litri.. oltre al prurito le prime volte (per me i primi due giorni) fare la pipì è stato leggermente doloroso.. ma poi passa molto velocemente. Tutto qui
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
La consiglieresti 50% sì e 50% no? Non si sente dolore o fastidio durante l'intervento senza anestesia? Grazie!
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
La consiglierei a chi ritiene che dia davvero fastidio nella vita quotidiana, con sfregamenti e irritazioni e fastidi.. per quanto riguarda il post intervento è un po' dura ma ad un mese a questa parte posso dire che è finita e che la sensibilità della zona è aumentata. L'intervento io l'ho fatto senza anestesia completa, ho preferito quella locale e sinceramente non mi ha creato particolari problemi essere "cosciente". Per il resto direi di valutare bene l'intervento, se è solo "uno sfizio" allora consiglio di non farlo.
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Credo che tu abbia ragione Roberta, in questo caso non si tratta di una questione estetica, giusto? Posso, inoltre, chiederti, perché, pur dando una valutazione positiva, consiglio di non farlo? Grazie 1.000
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Certo, la mia più che un disagio creava dei veri e propri fastidi durante l'attività fisica, e siccome ne faccio molta ho preferito farlo.
Come dicevo prima, la convalescenza e il tempo passato nei primi giorni post-intervento sono stati piuttosto dolorosi, cure e attenzioni molto meticolose perché la parte essendo sempre umida fa più fatica a cicatrizzare. È stato un mese gestibile ma abbastanza pesante. Se si è disposti ad essere pazienti e tutto allora lo consiglio.. ma io purtroppo non so stare ferma e mi ha causato parecchi fastidi e noie in un mese/un mese e mezzo di convalescenza
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Ti capisco Roberta, uno dei motivi per cui non riesco a convincermi a entrare in sala operatori (per me sarebbe una masto) è, appunto, il "problema" del post ... amo troppo il mio stile di vita dinamico e non so rinunciarci ... in qualche modo bisognerà fare ... e tu, ora come stai?
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Bene, davvero bene, grazie.
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Ê durato molto, Roberta, il periodo di assestamento?
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Come ho detto, un mese o un mese e mezzo. Guarigione totale. Se per periodo di assestamento si intende quando si smette di sentire dolore mentre si urina, o nei movimenti direi dopo i primi 5/6 giorni.
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Ok, grazie, tutto sommato non è male ... il post, intendo ... Ora come ti stai o meglio è tanto che ti sei operata?
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Ormai quasi 3 mesi, sto molto bene grazie. Sicuramente più sicura di me.
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Posso farti una domanda intima ( e se non vuoi no rispondi) ... anche a livello sessuale le cose migliorano con l'intervento :-) Grazie.
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Guarda, non so se lo ha fatto volutamente il medico o meno, ma la mia operazione ha inciso anche sul clitoride, sono diventata molto più sensibile, quindi si può dire (nel mio caso) che è megliorata anche la sfera sessuale.
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Me lo domandavo anch'io... Notizia interessante ...e migliorare anche le prestazioni sessuali (e il piacere connesso) non guasta :-)
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Il prezzo si può sapere
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Sui 2000
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Può rientrare in un processo di ringiovanimento e stringimento (maternità)?
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Sì, il medico mi ha detto che anche molte donne dopo la maternità si sottopongono a questo tipo di intervento
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Ti ringrazio Roberta
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Ciao ragazze. Help me. A fine mese mi opero (labioplastica).. mi date delle informazioni sul post operatorio? La dott.ssa mi ha detto che sarebbe meglio non utilizzare nessuna crema anestetica post intervento perchè sarebbe meglio che la zona reati asciutta per favorire la cicatrizzazione, ma se sento dolore ho letto che in molte usano una crema anestetica almeno i primi giorni, a me ha consigliato di fare lavaggi dopo ohni minzione con un normale sapone intimi delicato (saugella ve benissimo) ma ho letto invece che molte usano un disingettante da sciogliere in acqua, mi date qualche marca di pridotti buoni nel post operatorio? Disinfettante e crema anestetica.. inoltre ho letto che i punti possono dare molto fastidio e quancuna si è aiutata con olio di calendula. Che mi dite? Grazie 1000. ELI
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
La calendula fa miracoli, e l'unica tua preoccupazione non sarà il dolore ma il fastidio, almeno questo è quello che è successo a me.
Buona operazione e soprattutto buona convalescenza
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Grazie Roberta. L' olio di calendula intendi giusto? Nel post operatorio hai usato qualche crema anestetizzante come l' emla o qualche disinfettante? Perchè il mio chirurgo mi ha detto che devo lavare con salgella e nient' altro, invece avendo letto altre esperienze c' è chi disinfetta o usa creme. Tu come ti sei comportata? Grazie se vorrei darmi qualche consiglio, vorrei prendere tutto prima. Grazie 1000
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Guarda, io sono andata solo di bidè tiepidi MOLTO spesso, poi usavo il betadine diluito nell'acqua, la calendula (io ho usato la crema) ho iniziato ad usarla dopo circa una settimana o poco più.
Creme anestetizzanti mai usate, rapporti ovviame non fatti fino a circa 3 mesi se non sbaglio, anche se i movimenti se delicati favoriscono la cicatrizzazione ho letto. Per il resto è guarita all perfezione, nessun problema e nessuna infezione o irritazione
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Grazie Roberta per la risposta, ho letto che in molte si sono aiutate con l' emla. Mi opero venerdi prossimo
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Grazie 1000 Roberta! Mi opero il 29 novembre, non vedo l' ora perchè è un disagio che mi porto avanti da sempre! Spero fi non avere un post operatorio troppo doloroso. Grazie
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
ti capisco elisa è un'operazione delicata e una zona ancor più delicata... anche io ho questo disagio e non vedo l'ora di risolvere. disinfettare comunque non può far male, soprattutto i primi giorni quando la cicatrice non si è ancora richiusa
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Mi opererò giovedì prossimo, vi farò sapere. Per ora ho acquistato anche tutto il necessario e niente, aspetto con ansia giovedì. Spero vivamente di poter consigliare l' intervento. Nel mio caso è sempre e solo stato un fastidio psicologico non ho mai avuto problemi a livello di salute, ma ho un' ipertrofia effessiva ed è una cosa che non mi ha mai fatta sentire "normale", 2 mesi fa ho detto basta e mi sono attivata, ho fatto esami, cercato medico e speri vivamente di abbandonare il mio disagio giovedì. Statemi vicine
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
eli anche per me psicologicamente è un disagio... non mi sento come tutte le altre.
come ti senti ora che è tutto pronto?
Tu poi raccontaci tutto mi raccomando. Aspetto di sapere come va!
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Dopo quanto tempo sei riuscita a sederti? Io ho fatto l’intervento 9 gg fa e di star seduta non se ne parla
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
In realtà io piena di garze ma fin da subito, poi ovviamente credo dipenda da guarigione a gaurigione, a sedermi mai avuti problemi ma ripeto, sotto di me prima di arrivare alla sedia c'erano 10cm di garze la prima settimana
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
ciao Roberta tu ti sei operata da chirurgo plastico giusto? hai ritrovato la sensibilità ?
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Sì, un vravo chirurgo di Milano. Ho ritrovato molta più sensibilità.
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Ciao, volevo chiederti qualche informazione sul post operatorio. Io ho intenzione di farla, ma non voglio dirlo a casa e volevo sapere se secondo te può essere gestibile. Dal momento che mia madre sta male non vorrei dirglielo. Ad esempio, prendevi qualche antidolorifico? Se si ti aiutava nel non sentire dolore? Come camminavi i primi giorni? Riuscivi ad avere un passo normale che passava inosservato o camminavi male, tipo a gambe larghe? Riuscivi a sederti? Mettevi delle garze o qualcosa per attutire l'impatto con le sedie o le superfici su cui ti sedevi? Grazie
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Avevo appena compiuto i 18 quando l'ho fatta. Mia madre non sapeva assolutamente niente. Ci sono andata con il mio ragazzo, ho finito l'operazione, sono addirittura tornata in treno fino a quando abbiamo preso la macchina, sangue che spurgava per via dei punti. Poi sono tornata a casa, mi sono sdraiata sul letto, consapevole di aver lasciato la roba sporca di sangue nella lavatrice, ho chiesto a mia mamma di sedersi con me sul letto, e le ho spiegato la situazione partendo con un "ma se facessi questa operazione, siccome mi sento così a disagio.." fino a che ho concluso dicendo " no perché, l'ho fatta 2 ore fa" .. (poi magari quel giorno mia madre era particolarmente in bolla).
I primi giorni non è difficile camminare, però camminerai male, e ogni volta che andrai in bagno ti dovrai sciacquare, o avere a portata di mano salviette apposta, perché è una zona particolarmente umida e facilmente contaminabile da batteri). Penso e spero che sicuramente ne parlerai con tua mamma, se non prima almeno dopo, perché nascondere una certa operazione è impensabile. per quanto riguarda antidolorifici ne prendevo, peer la prima settimana, ma il dolore è meno di quello che pensi. Prescrizione obbligatoria anche di protettori gastrici.
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Grazie per la tua risposta, purtroppo mia madre è apprensiva e si preoccupa anche per delle cose stupidissime, per una cosa del genere farebbe un macello. Come mai alla fine hai deciso di dirglielo? Se ne sarebbe accorta? In che senso i primi tempi si cammina male, più precisamente?
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Sicuramente se ne sarebbe accorta, ti dico, nonostante le bende il sangue che continui a perdere per 2/3 giorni di fila macchia, inoltre a camminare riesci perché sei sotto antidolorifici molto potenti (a me ha prescritto il tachidol in quantità alta per la prima settimana) che non ti fa sentire il dolore, però non riesci a camminare bene, cammini un po' goffamente e vai avanti piano. Poi magari ero io che avevo paura di non sforzarmi troppo per paura che mi si aprisse qualche punto. In realtà siccome i primi due giorni sono stata a letto (per pigrizia, per sicurezza, per una più veloce guarigione, per ansia di andare in giro in pubblico vedendomi in quelle condizioni).
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Il terzo/quarto giorno non ho sentito un granché, camminavo, con le bende ovviamente in mezzo alle gambe che Danno fastidio.
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Quindi i primi 2 giorni diciamo non potevi fare cose come camminate veloci o a passo medio? Camminavi goffamente e piano perchè avevi paura si potessero scucire i punti o perchè proprio non ci si riesce dopo i punti? lo hai fatto con il bisturi l'intervento? tu sei una fumatrice? in caso quanto tempo prima hai smesso di fumare?
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
No, non si RIESCE a camminare. Non fumo. E ti consiglio di non farlo se non hai chi ti puoi aiutare o seguire almeno la prima settimana
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
E invece per quanto riguarda l'evacuazione, dei bisogni grandi, si prova dolore nel mentre? Si deve spingere per andare in bagno... E per la depilazione? So che bisogna andare ben depilate, ma se uso la lametta dopo pochi giorni ricresceranno. Consigli di ripassare la lametta dopo qualche giorno per evitare che i peli possano contaminare le cicatrici, oppure è meglio lasciarli crescere perché sarebbe doloroso passare la lametta da quelle parti?
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
No, non si prova dolore, solo a fare pipì senti bruciare le prime volte magari. Sì, bisogna andare ben depilate ma durante il post operazione si sconsiglia di rimuovere i peli, in tutti i modi possibili finché non si cicatrizzano i punti
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Grazie Roberta per le informazioni, sei un amore. C è una cosa che mi lascia perplessa però, ci sono alcune persone che dicono che i primi giorni è meglio stare senza slip, far respirare la parte, magari indossare una gonna, ecc. Invece altre persone dicono che è meglio indossare tantissime garze I primi giorni. Ma con le garze non danno fastidio i punti, dal momento che le garze ci 'sbattono'? Qual è la cosa migliore da fare secondo te?
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Io ho usato le garze, e sinceramente tornassi indietro le utilizzerei ancora. Ogni volta che andavo in bagni a fare pipì mi risciacquavo, prendevo una garza sterile, un po' di betadine e ce lo mettevo sopra, poi per tenere il tutto mettevo delle mutande di cotone.
Se lasci "respirare la parte", come mi ha spiegato il medico, se non sei in un ambiente pulito, c'è solo il rischio che entri in contatto con batteri.
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Chiarissima grazie mille! Spero di fare l'intervento al più presto e di potervi dire anche io la mia esperienza
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?
Rispondi
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Ti è piaciuta l'esperienza? Raccontaci la tua qui!

Annuncio
Intervento di labioplastica appena fatto

Mi sono operata a Forlì, equipe medica fantastica, tutte donne compresa da Dott.ssa Arianna Tinti che è gentilissima. Sono entrata in sala operatoria più o meno alle 9.30, un oretta dopo ero fuori, mi hanno operata con anestesia locale più sedazione...

Leggi di più
Ho abbandonato il mio disagio

Ho sempre avuto disagi intimi. Mi vergognavo nella vita privata ed ero limitata nella sfera sportiva. Dopo diversi anni trascorsi nel disagio decisi di affidarmi al dottor Campiglio per una Labioplastica ovvero la [riduzione delle piccole labbra...

Leggi di più

Tutti i contenuti di questa pagina sono stati generati da utenti reali del portale e non da dottori o specialisti.

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.