Adiposità localizzate Aqualix

Elisa349
16 mag 2013 · Ultima risposta: 24 feb 2016

Buongiorno, ho 30 anni peso 57 kg e sono alta 167 cm: il mio problema sono le coulotte de cheval. Mi sono sottoposta al trattamento ultrashape (2 sessioni) ma sinceramente non ho avuto risultati molto visibili. So che la soluzione migliore sarebbe una liposcultura ma di recente sono venuta a conoscenza di una metodica intralipoterapia con Aqualix alla quale sarei curiosa di sottopormi, in quanto l'intervento chirurgico mi spaventa un po'...anche s e nel mio caso il chirurgo che mi ha visitata dice che avrei poco da togliere e rimodellare il profilo. Perciò perché sottopormi ad un intervento e non provare una tecnica meno invasiva? Inoltre, i risultati di una lipo possono essere compromessi a seguito di una gravidanza? Grazie per i vostri consigli. Cordiali saluti Elisa

Risposte (13)

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
Premium
2 sedi di Brescia · 24 feb 2016
Miglior risposta
Gentile utente, come le hanno ampiamente risposto i colleghi sopra, le metodiche sono molteplici, tutte valide, ognuna ha la sua particolare indicazione, nessuna miracolosa. Consigliamo di sottoporsi ad una valutazione medica e di farsi consigliare dal suo medico estetico di fiducia.
A disposizione
Staff medico Biosphera Med
Dott. Carlo Magliocca
2 sedi di Roma · 21 mag 2013
Elisa devo assolutamente sconsigliarle di eseguire un trattamento "per curiosità". L'aqualix è una metodica che difficilmente restituisce i risultati di una liposcultura superficiale. Si affidi ad un professionista serio per avere risultati stabili e duraturi.
Cordialità
Dott. Ciuti Paolo
5 sedi di Brescia, Pisa... · 21 mag 2013
Gentile Elisa,
che sia orientata verso una liposuzione o verso trattamenti come l'intralipoterapia con aqualix....potrebbe valutare anche altri trattamenti come la criolipolisi con sedute di lipocavitazione medica ..deve affidarsi ad un collega esperto che scelga la giusta strada terapeutica per Lei.
Cordiali saluti
dr.Paolo Ciuti
Dott. Piercarlo Masolini
Senza opinioni
Alessandria · 21 mag 2013
Buongiorno,
l'eliminazione delle coulotte de cheval tramite l'intralipoterapia con Aqualyx è una metodica che, nelle mie mani, ha dato stupendi risultati. Molto importante è rimarcare che le infiltrazioni della soluzione di Motolese, vanno ripetute con uno stretto protocollo personalizzato e possono dare soddisfazione (essendo una metodica Medica) solo dopo alcuni mesi. Chi si muove ora per avere una bella silouette per agosto è in questo caso un poco in ritardo. La metodica è comunque, in mani esperte, sicura ed efficace. Per accelerare l'efficacia si possono utilizzare metodiche per migliorare lo smaltimento del tessuto adiposo sottoposto ad adipocitolisi a livello delle zone infiltrate.
Cordiali saluti
Dott. Piercarlo Masolini
Dr. Ignazio Sapuppo
2 sedi di Verona · 20 mag 2013
Le consiglio di valutare bene e di non sottoporsi ad un trattamento solo per curiosità . Si faccia visitare da un esperto professionista che le consigliera' il trattamento più indicato per lei.
Dott. Antonio Monaco
Dott. Antonio Monaco
Napoli · 20 mag 2013
Salve Elisa,
personalmente ritengo che nessun trattamento medico dia risultati paragonabili o prevedibili come quelli che può dare una liposuzione. Ad ogni modo è necessario valutare il Pz per poter dire se è un candidato o meno al trattamento con Aqualix.
Saluti,
dr Antonio Monaco
Dott. Ciuti Paolo
5 sedi di Brescia, Pisa... · 20 mag 2013
Dice giusto il collega qualsiasi trattamento ha una sua invasivita'....anche se la liposuzione in mani esperte resta la metodica di elezione....efficace puo' essere la intralipoterapia con aqualix con cavitazione medica,la criolipolisi,la radiofrequenza medica... un giusto valore alla diagnosi e alle scelte terapeutiche...
Dr. Ignazio Sapuppo
2 sedi di Verona · 20 mag 2013
Concordo che la soluzione più evidente e' proprio la lposuzione.
Dott. Albina D'alessandro
Dott. Albina D'alessandro
Senza opinioni
Palma Campania · 20 mag 2013
cara elisa, l'aqualix dà ottimi risultati per adiposità molto localizzate, e come per tutti i trattamenti estetici occorre un belpò di tempo e diverse sedute, ad 5 a 10....sedute che si attuano con una periodicità di 3 settimane.....
La metodica più veloce e con ottimi risultati è senza dubbio, nei casi un pò importanti, la liposuzione o la lipoad ultrasuoni. E'vero. sono interventi chirurgici....ma il gioco vale la candelaDOTT.ALBINA D'ALESSANDRO






Dott.Albina D'alessANDR
Centro Medico Diocle
Napoli · 17 mag 2013
il trattamento con Aqualix è certamente efficace ma nei casi in cui il pannicolo adiposo è acquisito, nel casi in cui la sua culotte de cheval è genetica, la soluzione è certamente chirurgica, se si consulta con un medico che ha esperienza con entrambe le metodiche le darà certamente un consiglio preciso
Premium
Milano · 17 mag 2013
Concordo con Lei che la soluzione migliore è una liposuzione o liposcultura tanto più che spesso è effettuabile in anestesia locale e con una breve convalescenza. Altri metodi, come ad esempio la iniezione di sostanze che dovrebbero sciogliere il grasso, non sono certamente meno invasive: con la liposuzione siamo sicuti che il grasso aspirato viene raccolto all'esterno del corpo mentre con queste altre metodiche è lecito chiedersi dove i prodotti di degradazione del grasso vadano a finire, ammesso che veramente il grasso venga sciolto.
Premium
Salve Elisa, deve essere il medico che, in base alla sua comprovata e lunga esperienza, le deve saper consigliare il tipo di trattamento migliore per il suo caso specifico: molte volte l'intralipoterapia con Aqualix non ha dato nessun risultato! Si affidi ad un professionista di convalidata esperienza.
Cordialmente
Dott. Fabio Chemello
CENTRO MEDICO GENESY
Premium
3 sedi di Como, Milano, Varese... · 17 mag 2013
Gent.Elisa,
anche lei sta chiusa in questa trappola etimologica, così trendy: non invasivo.
Se il suo problema, piccolo o grande che sia, ha una soluzione, si decide se adottarla o meno, ma perchè voler a tutti i costi cercarne un'altra e un'altra ... solo per ubbidire a questo totem?
Anche il suo termine "curiosa" nel voler provare un'altro trattamento non mi sembra molto razionale anche perchè, a voler ben guardare, qualsiasi trattamento è "invasivo".
Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet

Cerca più domande

Domande simili:

Intralipoterapia
37 Risposte, Ultima risposta: 20 gen 2017
Intralipoterapia
10 Risposte, Ultima risposta: 7 dic 2016
Cavitazione
23 Risposte, Ultima risposta: 18 set 2018
Laserlipolisi
7 Risposte, Ultima risposta: 27 ott 2020
Lipofilling
8 Risposte, Ultima risposta: 24 mag 2013
Criolipolisi
26 Risposte, Ultima risposta: 10 feb 2017
Cavitazione
19 Risposte, Ultima risposta: 19 ago 2015
Liposcultura
8 Risposte, Ultima risposta: 21 gen 2020
Filler
22 Risposte, Ultima risposta: 1 ago 2020
Lipofilling
6 Risposte, Ultima risposta: 7 feb 2019

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.

Chiedi al dottore