Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Acido ialuronico alle labbra, ma non mi dura per più di due giorni

Patri · Domodossola · 9 dic 2015

Vorrei le labbra leggermente più grosse, il giorno stesso che lo faccio ( acido ialuronico ) si vede il risultato, ma il giorno dopo sparisce tutto, perché?

50 Risposte

  • Dott. Marco Gerardi

    Miglior risposta
    1 feb 2018 ·

    3240 Risposte

    Genti a, La capacità di riassorbimento dell’ac ialuronico è variabile da da soggetti s soggetti, sicuramente sole, Ag ossidanti, fumo, patologie della pelle ne accelerano la degradazione ed assorbimento. Dovrebbe utilizzare forse dei prodotti più intrecciati come molecole in modo da essere meno appetibili per l’enzima che li degrada. Qualora lo desideri mi invii foto per darle valutazione obiettiva. Cordialmente Dr Marco Gerardi

  • Dott. Sergio Delfino

    7 dic 2018 ·

    493 Risposte

    Gentile signora,
    che l'effetto del trattamento duri pochi giorni è davvero improbabile, non sarà che lei confonde l'effetto dell'iniezione di acido ialuronico con il gonfiore che ne consegue e che effettivamente scompare nel giro di qualche giorno? In ogni caso, esistono numerosi fattori individuali e ambientali che possono influenzare la velocità del riassorbimento del gel: fra questi, la sede di iniezione e il tipo di prodotto utilizzato.
    Cordiali saluti,
    Dr. Sergio Delfino

  • Dott. Fabio Vaja

    6 dic 2018 ·

    657 Risposte

    Buonasera per favore potrebbe farci vedere le foto perché facilità una risposta corretta da parte di noi medici. Distinti saluti Vaja Dr Fabio

  • Le consigliamo di richiedere al suo medico di riferimento di cambiare tipo di prodotto, oppure di cambiare medico.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dott. Matteo D'ambrosio

    6 dic 2018 ·

    47 Risposte

    Ci possono essere casi di riassorbimento veloce anche se nella mia personale esperienza ne ho avuti veramente molto pochi!!!... quindi sicuramente i prodotti utilizzati hanno importanza ... però deve sapere anche che oltre lo ialuronico esistono altre metodiche semipermanenti e
    permanenti
    Dott Matteo D'Ambrosio
    Milano

  • Dott. Massimo Laurenza

    6 dic 2018 ·

    7815 Risposte

    Si possono dire molte cose ma la verità è che i filler non sono farmaci e quindi non hanno sperimentazione clinica quindi certezze non ve ne sono.

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    5 dic 2018 ·

    15882 Risposte

    Provi a cambiare il tipo di ptodotto

  • Dott.ssa Vanessa Prandi

    5 dic 2018 ·

    137 Risposte

    Buonasera,
    come già detto dai colleghi provi a cambiare il tipo di acido ialuronico utilizzato, cambiando azienda e tipologia di filler potrebbe trovare il prodotto più adatto a lei
    Saluti

  • Dott. Leonardo Michele Ioppolo

    5 dic 2018 ·

    2150 Risposte

    Purtroppo capita che pazienti abbiano un metaboloismo accellerato dell'acido e nonostante si usino prodotti ottimi si abbiano riassorbimenti veloci.
    Alternativa potrebbe essere lipofilling, tessuto autologo, non ha riassorbimento una volta attecchito.
    Il risultato è però meno definito rispetto al filler.
    Dr. Leonardo M. Ioppolo
    Chirurgo Plastico EBOPRAS
    Calabria

  • Ci sono tre fattori che influenzano la durata e sono Il filler, la tecnica e non da ultimo la mano di chi inietta. Cordiali saluti

  • LaCLINIQUE of Switzerland®

    5 dic 2018 ·

    305 Risposte

    Buongiorno Sig.ra, tralasciando i filler semi e/o permanenti, ci sono ci sono due valutazioni da fare: 1. il riassorbimento dell'acido ialuronico è soggettivo, pertanto, nel suo caso, probabilmente ha un riassorbimento piuttosto veloce e quindi anche la durata dei trattamenti è inferiore alla media; 2. ci sono in commercio varie tipologie di acido ialuronico, con densità diverse e tecnologie di produzione diverse che consentono di avere durate superiori alla media. Per quanto riguarda il primo caso, si può intervenire con un trattamento preliminare a base di un cocktail d'integratori per ritardare il riassorbimento dell'acido ialuronico. Lo abbiamo utilizzato su alcuni pazienti che avevano lo stesso problema e i trattamenti successivi hanno avuto una durata nettamente superiore. Per il secondo punto invece, abbiamo alcuni acidi ialuronici prodotti con tecnologie più avanzate (es. la tecnologia Vycross dell'Allergan) che consentono una durata quasi doppia rispetto a prodotti classici analoghi. Un'ulteriore alternativa che utilizziamo in alcuni casi, sono i filler biologici senza acido ialuronico, che normalmente utilizziamo in pazienti che hanno problemi di allergie o malattie autoimmuni, che hanno una durata sicuramente superiore ai filler di acido ialuronico. Restiamo sua disposizione se desidera ulteriori informazioni. Cordiali saluti. Assistenza Clienti LaCLINIQUE of Switzerland®

  • Dottoressa Alice Panzeri

    5 dic 2018 ·

    2795 Risposte

    L'unica soluzione è provare un acido jaluronico diverso finchè non trova quello più adatto a lei.

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    5 dic 2018 ·

    9988 Risposte

    l'unico modo di scoprire se c'è un acido per lei più duraturo è provarne diversi. dr.Peroni Ranchet

  • Dott. Massimo Laurenza

    11 lug 2018 ·

    7815 Risposte

    Dovete sapere bene che quasi mai riuscite ad ottenere ciò che avete in mente: introducendo sostanze estranee create delle reazioni che sono tipiche di qualsiasi organismo vivente, la genetica condiziona queste reazioni che possono essere diverse da un soggetto ad un altro. Poi più cambiate medico è peggiore sarà il risultato

  • Dott. Marco Gerardi

    10 lug 2018 ·

    3240 Risposte

    Signora spesso l’ac ialuronico vienevriasdirbito subito dipende dallo stile di vita, fumo,stress e da altre variabili. Venga a visita qualora lo Desideri. Cordialmente grazie
    Dr Marco Gerardi

  • Gentile paziente,
    come tutti i trattamenti in medicina, la risposta varia in base alle caratteristiche di ciascun paziente, al di là del tipo di prodotto utilizzato.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dottoressa Alice Panzeri

    10 lug 2018 ·

    2795 Risposte

    Alcuni pazienti non rispondono bene al trattamento volumizzante labbra nel senso che il risultato dura poco pur utilizzando ottimi prodotti.

  • Gentile Paziente non sempre il "filler da zigomi" dura più da uno da Labbra. Ci sono situazioni che richiedono un percorso di "ricostruzione " delle Labbra, tecnica iniettiva e soprattutto non promettere ai pazienti ciò che non possiamo mantenere. Voluma ? mah.. non commento .

  • Dott.ssa Cristina Bona

    8 feb 2018 ·

    90 Risposte

    Gentile, due afmazioni mi lasci perplessa: la prima è il fatto che lei parli che lei parli di 'flaconcini' e non di siringhe, infatti gli acidi ialuronici vengono venduti in siringhe preconfezionate. La seconda è che ha iniettato in seconda battuta Surgiderm 24XP, perché non il 30 XP vista la sua riferita velocità di riassorbimento? Ne ha parlato col medico? Cordiali saluti dr.ssa Cristina Bona

  • Sono molto perplessa.... Comunque il medico secondo le Sue caratteristiche decide il tipo di acido ialuronico da utilizzare.
    Cordialità
    Dr.Lia Solomon

  • Gentile paziente,
    potrebbe essere indicato cambiare filler o professionista.
    Il grado di riassorbimento dell'acido ialuronico è molto soggettivo ed è influenzato anche da fattori esterni (fumo, sole, calore...)
    Ne ha parlato col medico al quale ha deciso di rivolgersi?
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dott.ssa Aurora Maria Grillo

    2 feb 2018 ·

    295 Risposte

    Gentile, la durata dell'Acido Ialuronico dipende da numerosi fattori ni esterni ( stress,fumo, utilizzo di farmaci,etc). Probabile che lei abbia bisogno di un prodotto che abbia una struttura maggiore. Ne riparli con il suo medico estetico, vi sono altri prodotti che potrebbero darle un risultato più duraturo. Cordiali saluti. Dott.ssa Aurora Maria Grillo

  • Dott.ssa Mariapia Spirolazzi

    2 feb 2018 ·

    522 Risposte

    per caso fa delle lampade abbronzanti? si espone al sole selvaggio? fuma? ogni organismo risponde in modo diverso ma in genere la durata è maggiore di 4 mesi. ne parli con il suo medico che eventualmente le proporrà un diverso tipo di filler

  • Dott. Massimo Laurenza

    2 feb 2018 ·

    7815 Risposte

    L’uni Consiglio serio e abbandonare questi trattamenti

  • Dott.ssa Gilda Santillo

    2 feb 2018 ·

    292 Risposte

    Materiale usato non giusto, tecnica di infiltrazione errata ( troppo profondo?), potere di degradazione elevato per fattori costituzionali o aggiunti ( ed fumo). Queste le possibili cause secondo me. Proverei a cambiare tipo di filler ( no ialuronico).

Topic più popolari

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.