Ciao a tutti, vorrei sapere da chi ha avuto già esperienza di approcciarsi con questa nuova metodica se sia possibile ottenere buoni risultati anche per il problema delle borse/occhiaie, mio problema che vorrei tanto risolvere, ho già richiesto info a dei centri in zona e ho già ricevuto contatti, addirittura sabato 14/01/17 farò già una prima visita, mi farebbe comunque piacere sapere se qualcuno ha avuto benefici per borse e occhiaie vi terrò aggiornati e attendo vostre esperienze ciao Davide
19 commenti

Soffro di ptosi precoce delle palpebre per cui avevo pensato all'intervento di blefaroplastica, ma avevo timore che l'intervento col laser non funzionasse o di riportare danni permanenti. La dott.ssa in cambio è molto gentile e competente. È andato tutto molto bene. Forse il decorso post operatorio un po' più lungo del previsto. Comunque consiglio a tutti di farlo se hanno lo stesso problema, al fine di evitare l'intervento chirurgico.

1 commento

Sono una ragazza di 48 che da qualche anno ho le palpebre con una eccessiva "calasi"; Mi sono informata nella zona e volevo evitare l'intervento chirurgico. Mi sono informata su internet e poi un amica mi ha parlato di un medico

2 commenti

Ho sempre desiderato farmi una blefaroplastica non chirurgica. Grazie a Guidaestetica ho potuto sentire il parere di vari dottori e ho deciso il Dottor Ziliani Felice una persona gentile disponibile a rispondere a tutti i dubbi che avevo, sarà per l'esperienza che ha.... mi ha convinto. Oggi comincio la prima seduta mi ha detto che me ne serviranno 4.

5 commenti

Sono contenta del risultato ottenuto con 4 sedute! Mi è piaciuta molto la dottoressa Giorgini Beatrice! Ti propone diversi trattamenti per il ringiovanimento del viso che agiscono in sinergia per donare sguardo e viso freschi: ho abbinato, alla Blefaro col plexer, redensity filler ottimo per la zona contorno occhi.

5 commenti

Da quando ho effettuato il tatuaggio semi-permanente alle sopracciglia (ripassato ogni 6 mesi), le mie palpebre hanno ceduto e questo mi arreca un forte disagio perché i miei occhi sono perennemente stanchi e il mio viso è visibilmente diverso. Vorrei confrontarmi con chi ha già svolto questo tipo di trattamento, nella speranza che esso porti a risultati permanenti. Grazie

2 commenti

Sono in menopausa da qualche anno e incominciavo a vedere i primi "cedimenti" strutturali! Mi percepivo male, non che non accettassi di per sé gli inevitabili cambiamenti che nel corso della vita si devono affrontare (per fortuna) ma mi ero sempre detta che se fosse esistito un mezzo per "tamponare " certe lassità ne sarei sicuramente ricorsa. Ciò che più mi dava noia erano la lassità del tessuto oculare , ovvero la cosiddetta ptosi palpebrale, sarà stata la genetica anche mia madre ne ha sofferto, ma tutte le volte che mi guardavo allo specchio mi vedevo bruttina e con lo sguardo triste. Allora mi sono fatta coraggio, ha incominciato a istruirmi sulle varie metodiche su internet ed ho deciso che non avrei ricorso alla chirurgia m avrei tentato una strada più soft, ovvero il plexer. Ho incominciato il primo trattamento a gennaio e ne ho fatti altre due a distanza di circa un mese dall'altro. I risultati sono buoni, e sicuramente a chi teme affrontare la chirurgia con tutte le sue problematiche lo consiglio vivamente. I costi sono ridotti notevolmente e i risultati si vedono benissimo. Oggi posso finalmente guardarmi allo specchio con serenità, non è superficialità quello che dico ma guardarsi e trovarsi ancora piacevole vuol dire tanto.

3 commenti