Prezzi: Laser CO2 frazionato

354 €
Prezzo medio
27
secondo
i medici

Il laser CO2 frazionato è un dispositivo impiegato per il skin resurfacing, ovvero per i trattamenti di ringiovanimento cutaneo di viso, collo e mani. Questo apparecchio permette di rimuovere i segni del tempo e soprattutto macchie cutanee e cicatrici da acne. La procedura non è invasiva e può essere realizzata in meno di un’ora nell’ambulatorio del medico. Il prezzo medio del laser CO2 frazionato è 354 €.

Prezzi: Laser CO2 frazionato
Laser CO2 frazionato Prezzo
piú basso
Prezzo medio Prezzo massimo
Prezzo a Napoli (Città) 200 € 350 € 500 €
Prezzo a Savignano sul Rubicone 150 € 275 € 400 €
Prezzo a Rimini (Città) 250 € 425 € 600 €
Prezzo a Genova (Città) 300 € 350 € 400 €
Prezzo a Milano (Città) 150 € 575 € 1.000 €
Prezzo a Altamura 100 € 200 € 300 €
Prezzo a Arezzo (Città) 250 € 275 € 300 €
Prezzo a Trento (Città) 200 € 350 € 500 €
Prezzo a Albignasego 250 € 375 € 500 €
Prezzo a Fuorigrotta 250 € 425 € 600 €
Prezzo a Roma (Città) 150 € 300 € 450 €

Il costo di questo trattamento è orientativo: è la media dei prezzi che appaiono nelle storie e nelle esperienze reali pubblicate dalle persone in Guidaestetica.it. Questi prezzi possono variare a seconda della reputazione e dell'esperienza della clinica, le caratteristiche del paziente, la complessità dell'intervento, etc.

Che cosa è incluso nel prezzo del laser CO2 frazionato?

I trattamenti con laser CO2 frazionato non sono di tipo chirurgico, quindi non sono necessarie spese aggiuntive per l’uso di una sala operatoria o per l’assistenza di una anestesista. In generale, il prezzo include:

Prima visita. Spesso i costi della prima visita vengono inclusi nel preventivo generale, oppure in alcuni centri viene anche offerta gratuitamente. Questa visita ha lo scopo di stabilire le aspettative e gli obiettivi del paziente e di valutare il suo stato di salute generale e gli eventuali fattori di rischio.
Procedura. Chiaramente la porzione principale del preventivo è composta dalla realizzazione della procedura stessa, che include non solo la prestazione del medico, ma anche i materiali monouso utilizzati.
Controllo. la visita di controllo si rende necessaria per valutare l'efficacia del trattamento e valutare i risultati ottenuti, in alcuni casi sarà necessario sottoporsi ad ulteriori trattamenti.

Che cosa può far aumentare il prezzo di un trattamento con laser CO2 frazionato?

I prezzi di qualsiasi trattamento possono variare molto a seconda dei centri dove vengono realizzati. In generale, gli elementi che influiscono maggiormente sull’aumento del prezzo di un trattamento con questo tipo di laser sono: il numero di sedute necessarie per il raggiungimento dei risultati desiderati; la tipologia e il marchio delle apparecchiature utilizzate; l’esperienza del medico che realizza il trattamento.

Prezzi dei trattamenti simili al laser CO2 frazionato in Italia

La Medicina Estetica propone vari trattamenti alternativi al laser CO2 frazionato come la laserterapia che, generalmente, ha un prezzo medio che si aggira intorno ai 200€ a seduta, partendo da un minimo di 150€ fino a un massimo di 300€. Un trattamento antiaging, normalmente, ha un costo medio di circa 430€ a seduta, mentre i trattamenti contro le macchie o le iperpigmentazioni cutanee partono solitamente dai 450€ a seduta.

Il Servizio Sanitario Nazionale copre il prezzo di un trattamento con laser CO2 frazionato?

I trattamenti con il laser CO2 frazionato vengono realizzati per eliminare inestetismi estetici, quindi non essendo trattamenti con finalità terapeutiche o funzionali non sono previsti nei piani di copertura o rimborso del SSN.

Si può finanziare il pagamento del laser CO2 frazionato?

Normalmente è necessario effettuare più sedute per ottenere risultati ottimali con questo trattamento, le modalità di pagamento quindi possono essere tantissimi. Alcuni centri offrono pacchetti con sconti o offerte se si prenotano più sessioni oppure offrono la possibilità di dilazionare i pagamenti o anche piani finanziari personalizzati oppure accettano pagamenti con carte di credito.

Raccomandazioni generali

Il consiglio generale è sempre quello di non scegliere il proprio centro o specialista di riferimento solo a partire da un prezzo più o meno economico. L’importante è informarsi innanzitutto sulle competenze ed esperienze del medico, valutare il suo curriculum e, se possibile, visualizzare opinioni o recensioni dei pazienti.