Prezzi: Fili riassorbibili

489 €
Prezzo medio
75
secondo
i medici

I fili riassorbili risolvono i problemi di ptosi della pelle, mantenendo in trazione i tessuti, fissandosi a delle fasce inestensibili o a delle viti o fori praticati nell'osso e conferendo quindi una maggiore tensione ai tessuti, agendo allo stesso tempo come rivitalizzanti. I fili riassorbibili sono indicati per riprodurre un effetto lifting e la durata di questo effetto è di circa 6-8 mesi. In teoria si possono applicare in molte parti del corpo (viso, seno, glutei, braccia) ma è necessaria una precisa indicazione medica. Il prezzo medio dei fili riassorbibili è 489 €.

Prezzi: Fili riassorbibili
Fili riassorbibili Prezzo
piú basso
Prezzo medio Prezzo massimo
Prezzo a Napoli (Città) 500 € 600 € 700 €
Prezzo a Imola 200 € 350 € 500 €
Prezzo a Ravenna (Città) 120 € 810 € 1.500 €
Prezzo a Reggio Emilia (Città) 150 € 275 € 400 €
Prezzo a Rimini (Città) 200 € 300 € 400 €
Prezzo a Pordenone (Città) 300 € 750 € 1.200 €
Prezzo a Trieste (Città) 200 € 350 € 500 €
Prezzo a Civitavecchia 200 € 225 € 250 €
Prezzo a Genova (Città) 200 € 450 € 700 €
Prezzo a Zogno 150 € 575 € 1.000 €
Prezzo a Cologno Monzese 255 € 305 € 355 €
Prezzo a Milano (Città) 140 € 820 € 1.500 €
Prezzo a Falconara Marittima 120 € 120 € 120 €
Prezzo a Alessandria (Città) 450 € 600 € 750 €
Prezzo a Canale 150 € 200 € 250 €
Prezzo a Torino (Città) 300 € 550 € 800 €
Prezzo a Manfredonia 200 € 500 € 800 €
Prezzo a Firenze (Città) 300 € 750 € 1.200 €
Prezzo a Forte dei Marmi 300 € 400 € 500 €
Prezzo a Pisa (Città) 200 € 300 € 400 €
Prezzo a Trento (Città) 400 € 950 € 1.500 €
Prezzo a Albignasego 250 € 375 € 500 €
Prezzo a Vicenza (Città) 250 € 625 € 1.000 €
Prezzo a Fuorigrotta 400 € 700 € 1.000 €
Prezzo a Roma (Città) 150 € 575 € 1.000 €
Prezzo a Lugano (Città) 150 € 275 € 400 €

Il costo di questo trattamento è orientativo: è la media dei prezzi che appaiono nelle storie e nelle esperienze reali pubblicate dalle persone in Guidaestetica.it. Questi prezzi possono variare a seconda della reputazione e dell'esperienza della clinica, le caratteristiche del paziente, la complessità dell'intervento, etc.

Cosa è incluso nel prezzo dei fili riassorbibili?

Come abbiamo detto i fili riassorbibili permettono differenti utilizzi a seconda della zona del corpo sul quale si vuole intervenire e, in base all'effetto che si vorrà ottenere si inserirà un numero differente di fili.

Prima Visita. Fondamentale è sottoporsi ad una prima visita con uno specialista, che mediamente ha un costo di 100€. 
Trattamento. Il numero dei fili dipende dalla superficie da trattare e dal grado di lassità della stessa. Il costo dei fili varia molto in base al tipo di filo inserito, mediamente dai 30€ ai 90€ nel caso dei fili in PDO biostimolanti e tra gli 80€-120€ in caso di fili di sospensione in PDO. Una novità è costituita oggi da i fili in Acido Polilattico (100€ circa a filo). Cambia quindi il materiale, lo spessore, la lunghezza, il tipo di ancoraggio, la durata e chiaramente anche il prezzo. A titolo di esempio, nel caso delle braccia (interno braccio) si inseriscono mediamente tra 10 e i 20 fili per lato e si combinano tipi di filo differenti. Al costo del materiale va aggiunto sempre il costo della seduta di 300€ circa.
Controllo. Il controllo nel tempo sarà necessario per valutare se ritoccare la parte trattata in precedenza, prevedendo un costo aggiuntivo.

Che cosa può far aumentare il prezzo dei fili riassorbibili?

C'è una prima differenza sostanziale tra fili biostimolanti e fili di sospensione o trazione. I primi creano solo un miglioramento della texture della pelle, i secondi creano una sorta di lifting non chirurgico. I primi costano mediamente la metà dei secondi ma, ripetiamo, l’indicazione è diversa. La qualità dei fili utilizzati e la necessità di combinare questo dispositivo ad altre metodiche (filler, radiofrequenza, ad esempio) incide sul prezzo finale del trattamento con i fili, siano essi di trazione/sospensione o solo biostimolanti.

Prezzo di trattamenti simili in Italia

Per quanto riguarda la biostimolazione e cioè quell’insieme di tecniche che riattivano i processi fisiologici della cute ritardando così l’invecchiamento e migliorandone l’aspetto estetico, sono disponibili molte procedure mini invasive, come le microiniezioni con soluzioni a base di acido ialuronico, fattori di crescita, vitamine ecc. (prezzo medio circa 100€), oppure la laserterapia o la radiofrequenza (con costo a partire da 150€) o il PRP (il suo costo è di circa 200€ a seduta). Per quanto riguarda l’effetto lifting, l’alternativa è chirurgica ed è il lifting che, essendo un intervento chirurgico ha costo che si aggira intorno ai 3.000€.

Il Servizio Sanitario Nazionale copre le spese dei fili riassorbibili?

In nessun caso i fili riassorbibili a fini estetici sono a carico del SSN, che quindi sarà completamente a carico del paziente.

Si può finanziare il pagamento dei fili riassorbibili?

Per quanto riguarda i fili riassorbibili, alcuni specialisti propongono varie soluzioni di pagamento e pacchetti con prezzi vantaggiosi. 

Raccomandazioni generali

Come sarà chiaro da quanto detto sopra, i risultati dati dai fili riassorbibili dipendono dalla qualità, tipo e numero dei fili utilizzati ma soprattutto dalla mano e dall'esperienza del chirurgo che li impianta. È molto difficile, in casi come questo, fare una comparazione dei prezzi ed è per questo molto sconsigliato. Bisogna informarsi sì, ma anche affidarsi al professionista, una volta appurata l’esperienza dello stesso e la qualità del materiale utilizzato.