Buonasera mi presento: Lavinia, 45 anni dalla provincia di Torino. Fin da adolescente ho combattuto con i chili di troppo ed importante retenzione idrica... sono riuscita poi in età adulta ad avere un regime alimentare discretamente corretto. Ho cominciato così ad alternare periodi di lieve sovrappeso a periodi di forma fisica piacevole. Questo effetto yo-yo ha ovviamente lasciato i segni sui miei glutei, i miei fianchi e le mie cosce. Gentilmente vorrei sapere quale sarebbe il trattamento più idoneo al fine di rivedere i miei glutei sollevati, privi almeno in parte della cellulite presente e ridurre le cosiddette culotte de cheval. Sono indirizzata verso un qualcosa che mi dia un risultato il più duraturo possibile, grazie Lavinia

liposcultura. otterrà un effetto modellante che comunque non le cancellerà gli esiti della lipodistrofia che comunque ha.

7 Risposte leggi di più

Buongiorno, a seguito di un intervento di liposcultura su schiena fianchi interno ed esterno coscia, il mio chirurgo post operazione mi ha fatto indossare una guaina marena recovery; molto probabilmente sarà stata l’équipe stessa a scegliere la taglia. Com’è normale che sia, dal secondo giorno post intervento ho incominciato a gonfiarmi, ora tenuto conto che al di sotto della guaina ci sono oltre le medicazioni anche le gomme piume a protezione, attualmente sento una sensazione di forte costipazione, nonché difficoltà a respirare bene e di notte appena riesco a prender sonno mi sveglio come se mi andasse di traverso la mia saliva per la compressione della guaina alta fino a sotto il seno. A vostro parere devo sopportarlo o cambiare guaina? Ulteriormente, sempre per contenere, ho una pancera post parto.

Allenti la compressione e ne parli col suo chirurgo. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

10 Risposte leggi di più

Salve dottori, ho 39 anni, alto 183 x 78 kg chiedo un consiglio dopo intervento di vaser lipo addome, (non ero obeso prima ma solo un po' grasso accumulato fianchi e addome). Ho eseguito questa operazione il primo febbraio 2019, dopo aver fatto tutto correttamente i consigli del mio chirurgo, indossato corsetto x circa due mesi, massaggi ecc. A distanza di 9 mesi il mio risultato non è del tutto perfetto ho avuto delle complicazioni nei mesi successivi all'operazione con sieroma tolto con siringhe e un secondo intervento a giugno in anestesia locale perché si era incapsulato il sieroma e la parte bassa addominale e laterale sotto l'ombelico è diventata dura e gonfia, ho tenuto anche un catetere x 10 giorni all'inizio era perfetto si era appiattito tutto ma dopo un mese e ad oggi ho tutta la parte dura al tatto e gonfia, si sono formati tessuti fibrosi. Mi hanno detto i medici che resto così oppure devono rioperarmi e tagliare tipo cesareo aprirmi x togliere tutta la fibrosi che si è formata per poi ricucirmi. Il risultato è garantito al 90% perché può essere che il mio corpo forma ancora fibrosi. Io non so cosa fare e volevo un consiglio, primo perché non sono soddisfatto del risultato estetico al 100% e poi anche a livello di tatto mi sento duro e gonfio e non sono sensibile del tutto. Volevo sapere cosa posso fare? Se mi conviene restare così se ci possono essere delle complicazioni sul mio fisico riguardo queste fibrosi che si sono formate. O è meglio togliere? Sarà una bella cicatrice e in più rioperarmi di nuovo senza avere la certezza al 100% del risultato. Chiedo aiuto se qualcuno mi può dare consigli su cosa eventualmente fare Se c'è un dottore chirurgo specializzato in questo se gli è capitato un paziente una cosa simile alla mia. Vivo a Verona posso spostarmi anche, se qualcuno può valutare il mio caso. Ho fatto già 3 visite in Italia non posso continuare a spendere soldi in visite senza che nessuno mi dia una soluzione e non sappia dirmi nulla a riguardo. Io mi sono operato in una clinica all avanguardia ad Istanbul. Grazie mille a chi mi risponde Cordiali Saluti

Gentile paziente, occorrerebbe naturalmente una valutazione diretta in un caso così particolare a maggior ragione. Probabilmente la cosa migliore è non fare nulla per ora se non aiutare il processo di stabilizzazione favorendo il progressivo miglioramento del tessuto, eventualmente anche con l'aiuto di dispositivi medicali dedicati. Restiamo a ... leggi di più

6 Risposte leggi di più

Salve, Ho il busto ed i fianchi stretti ma poi verso le gambe il bacino si allarga così che da lontano sembra che abbia due fianchi. Per coprire il difetto indosso o vita alta o maglie lunghe. Esiste una maniera per correggerlo tramite la chirurgia?

Buongiorno sono esperta di liposculture e lipofilling . Se vuole può seguirmi alla pagina LIPO_LOVE su Instagram . Andrebbe valutata di persona ma sicuramente può eseguire una micro liposcultura in anestesia locale al fine di modellare la silhouette .

9 Risposte leggi di più
Interventi post-dimagrimento FedericaSindoni · 19 set 2019

Buongiorno a tutti, il mio nome é Federica. Sono una ragazza di 20 anni che ha perso 49 chili con sana alimentazione ed attività fisica. Ad oggi, a quasi due anni dalla mia perdita di peso, non riesco ancora a vedermi bene nel mio corpo a causa di tutti i segni che i chili di troppo hanno lasciato. Ho letto parecchie cose discordanti sulle convenzioni, non riesco a far chiarezza su questo argomento. Vi è la possibilità di riuscire ad usufruire di tali convenzioni? Aiutatemi per favore, grazie anticipatamente.

Purtroppo non avevo un percorso bariatrico alle spalle. Molte regioni non includono il. Trattamento nei LEA. CORDIALMENTE DR LEONARDO IOPPOLO CHIRURGO PLASTICO EBOPRAS CALABRIA

6 Risposte leggi di più
Liposcultura al petto DanieleAnfuso · 12 ott 2019

Salve, 2 mesi fa ho fatto un intervento di Liposcultura, non sono contento del risultato, diciamo che la parte sotto petto è stata rimossa, ma il petto sopra dove c'è il muscolo è rimasta sempre gonfia come prima, dato che ho fatto sempre palestra, e avendo fatto sempre esercizi pettorali, volevo sapere perché la parte sopra il muscolo è rimasta sempre molliccia come prima, sembra che il grasso non sia stato tolto, oppure con l'ago non si può arrivare sotto il muscolo?

Buongiorno sono esperta di liposculture . Se vuole veda i miei casi su Instagram alla pagina LIPO_LOVE. Li può trovare anche dei casi di Ginecomastia . Purtroppo il risultato al due mesi e fresco e deve attenderne almeno 6 ma in ogni caso andrebbe valutata ecografia preliminare prima di eseguire un intervento per vedere quanto e lo spessore del mus ... leggi di più

9 Risposte leggi di più
Liposcultura polpacci muscolosi? Rebecca1806 · 1 nov 2019

Buonasera, sono a chiedervi se esiste un qualsiasi metodo per ridimensionare un polpaccio troppo muscolo, che a lungo andare, tra attività sportiva ed altro, è diventato un problema, principalmente per la mia autostima e la mia “femminilità”. Allego foto per una risposta più accurata. Ringrazio anticipatamente!

SE è grasso si può lipoaspirare. Se muscolo non può fare niente

8 Risposte leggi di più

Dopo la nascita del mio secondogenito ho cominciato a non piacermi. Ho un accumulo di grasso nella parte inferiore dell'addome che non riesco a mandare via in alcun modo. Una mia amica fidata mi ha consigliato una chirurgia plastica. Quale è il miglior trattamento?

Dott. Michele Antonacci

Miglior risposta

Salve purtroppo non è possibile risponderle senza averla prima visitata. La liposuzione dell'addome è efficace solo in casi di lieve o moderato eccesso adiposo, spesso viene associata a miniaddominoplastica o addominoplastica completa, soprattutto in donne che hanno già avuto una o più gravidanze. Saluti. Dr. Michele Antonacci

7 Risposte leggi di più