Informazioni sul prezzo: ginecomastia

3.443 €
Prezzo medio
7
pazienti
Il costo di questo trattamento è orientativo: è la media dei prezzi che appaiono nelle storie e nelle esperienze reali pubblicate dalle persone in Guidaestetica.it. Questi prezzi possono variare a seconda della reputazione e dell'esperienza della clinica, le caratteristiche del paziente, la complessità dell'intervento, etc
Prezzo basso 2000 - 2.581 €
2 Esperienze
Prezzo medio 2582 - 4303€
2 Esperienze
Prezzo alto 4304 - 5000€
1 Esperienza

Indice dei prezzi

Mappa dei prezzi

Nella mappa puoi vedere i prezzi di ogni provincia
Prezzo basso 25% più economico della media
Prezzo medio Media di tutti i prezzi
Prezzo alto 25% più caro della media

Cosa è incluso nel prezzo della ginecomastia?

  • Chirurgo e staff chirurgico: 1.500€-3.500€
  • Anestesista e anestesia: 500€-1.000€
  • Sala operatoria: 300€-600€
  • Valutazione iniziale: 50€-100€
  • Analisi: 60€-90€
  • Fascia pettorale: 50-70€
  • Visita di controllo: 50-100€
  • Medicinali prescritti: 5€-25€

Cosa può far aumentare il prezzo della ginecomastia?

  • La diagnosi del paziente
  • La tecnica dell'intervento
  • Il tempo e la complessità dell'operazione
  • L'esperienza del dottore
  • La reputazione della clinica
  • La città

Prezzi di trattamenti simili in Italia

  • Liposuzione: Tecnica che corregge le zone in cui si accumulano i grassi: 1.000€-5.000€

Il Servizio Sanitario Nazionale copre le spese della ginecomastia??

Array

Raccomandazioni generali

Array

Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Salve, ho fatto l'intervento di ginecomastia falsa il 18 giugno, ho ancora il gonfiore e mi è rimasto ancora un ematoma sotto il pettorale destro e non capisco se è sangue e volevo chiedere se i massaggi fanno bene? e il gonfiore e anche la sensazione di essere ancora in certe parti il pettorale addormentato. Grazie mille in anticipo, se mi potete rispondere ve ne sarei grato

i massaggi vanno benissimo per accelerare il riassorbimento dei gonfiori e degli ematomi.. Dr.Peroni Ranchet

9 Risposte leggi di più

Salve,sono un ragazzo che si è operato il 21 maggio scorso. L'ultima vista risale a 6 mesi fa dove il dottore mi ha detto che ci saremmo rivisti dopo un anno. Tra qualche giorno quindi dovrò tornare da lui, il problema è che i capezzoli in particolar modo quello sinistro sono ancora gonfi e francamente ogni volta che vado dal dottore mi dice sempre la stessa cosa: ci vuole tempo. Scontato che questo sia vero però ad un anno di distanza dovrebbero vedersi i risultati, in questo caso veramente lievi. Vorrei sapere se effettivamente con il passare di ulteriore tempo si distendano completamente oppure è necessario un secondo intervento. Grazie in anticipo

bisogna capire se sotto l'areola è rimasto ancora un residuo cicatriziale della ghiandola. dr.Peroni Ranchet

10 Risposte leggi di più
ginecomastia grave.. Luke090 · 14 mag 2019

buongiorno dottori , ho 35 anni, sono di Milano e ho la sindrome di Kallman. A 15 anni ero obeso (per via del mio assetto ormonale sballato), a 25 anni ho perso 75 kg raggiungendo il normopeso, e successivamente mi sono sottoposto (in convenzione SSN) ad addominoplastica + rimozione ghiandola mammaria. Oggi a 35 anni ho riacquistato un bel po' di peso (80>115kg anche a causa di una terapia ormonale fatta negli ultimi 2 anni per raggiungere la fertilità, sostituita ora dal solito testosterone). La situazione attuale del mio petto è quella che potrete vedere nelle foto... Inutile dire che non sto vivendo bene questa situazione. Vorrei capire se e cosa si può fare, eventuali costi, se c'è possibilità di pagare meno avendo io un'esenzione per malattia rara, ecc. ... Vi ringrazio molto se troverete il tempo per rispondermi.

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Assolutamente sì trattasi di Ginecomastia mista resezione ghiandolare ,Mastopessi e liposuzione . Se la patologia rata le comporta o le ha comportato alterazioni metaboliche può eseguire intervento chirurgico con il SSN. Cordialmente Dott Marcl Gerardi

7 Risposte leggi di più
Ginecomastia e finasteride Fosco66 · 3 mag 2019

Buongiorno, circa 3 mesi fa mi sono sottoposto ad un intervento per correggere ginecomastia vera con asportazione sia delle ghiandole che del tessuto adiposo con esiti soddisfacenti. Poiché assumo da molto anni un grammo di finasteride al giorno contro la caduta dei capelli, volevo sapere se c’è il rischio di una recidiva della ginecomastia Grazie dell’attenzione

In caso di rimozione completa della ghiandola non avrà problemi. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

5 Risposte leggi di più

Temi del forum

Vedi tutto

TUTTI GLI ARGOMENTI SU GINECOMASTIA

Fosfatidilcolina petto maschile
Salve, Ho un problema estetico (psicologicamente tanto piccolo non è...) al petto: Da ex grasso mi sono...
Sandro91
Ultimo commento: 18 giu 2019 ·
6
PSEUDO GINECOMASTIA dove operarsi
Vorrei capire i costi per un intervento di pseudo ginecomastia ,e come scegliere il migliore chirurgo
Matteopiovan
Ultimo commento: 12 dic 2018 ·
9

Informazione addizionale

Espererienze con prezzo

In guidaestetica.it abbiamo tantissimi centri per il trattamento di Ginecomastia. Per incontrare l'opzione più adatta alle tue esigenze mettiamo a tua disposizione un'ampia selezione di medici e centri estetici. Trova quello che fa per te!

Ciao ragazzi ho 30 anni,da adolescente ho avuto sempre [areole sporgenti](/ginecomastia) causando sempre un po' di imbarazzo con le magliette colorate per via di questa protuberanza visibile.bhe una settimana fa ho fatto l'intervento al medical clinic di Catania dott Alfio Scalisi (4spa) oggi ho la visita di controllo,il post operatorio è stato tranquillo dolori sopportabili con qualche antidolorifico…fatelo ragazzi allego foto pre-intervento

Prezzo 2.000 €

Mi sono operato per due volte, a distanza di tre anni, di ginecomastia. In tutti e due i casi il chirurgo ha optato per la rimozione dell'adipe in eccesso. Il primo chirurgo non mi aveva neppure raccomandato il bendaggio post liposuzione, il secondo chirurgo mi ha aspirato troppo grasso. Il mio consiglio è quello di pianificare perfettamente l'intervento a costo di essere insistenti. Siate sempre scrupolosi verso voi stessi e non fate mai che il vostro entusiasmo finisca per far sentire il chirurgo libero di compiere procedure di cui voi non siete al corrente. Costo: 8.000 euro

Prezzo 8.000 €

Non penso abbiano aspirato bene la parte laterale. Vedremo quando ci sarà il risultato definitivo ma secondo me è così. Il petto destro può andare ma l'altro mi sembra uguale a prima. Speriamo di riuscire a sistemare la cosa... La mia paura è che per me serviva un'altra tecnica, forse la round block per eliminare anche pelle

Prezzo 3.000 €

Sono stato operato il 4 aprile 2019 da prof con ginecomastia vera, mi hanno fatto dormire alle 13 e mi sn svegliato alle 15 non so quanto ci hanno messo, mi hanno messo Il drenaggio alla tetta sinistra perché ha tolto piu ghiandola il Giorno dopo sn stato visitato alle 11.30 per togliere il drenaggio e cambiare i cerotti .oggi é l'8 aprile il destro non sento piu ma il sinistro é ancora gonfio ovviamente credo che ci mette 2 settimane per l infiammazione a sparire.. Giovedì 11 tolgo tutti i cerotti e tengo solo il corpetto per altri 6 settimane. Il 6 maggio ho la Visita di controllo. Ps: il secondo giorno dal intervento prendo il cortisone(lamattina) e antibiotico(ogni 12h) per 5gg. L antidolorifico lho preso solo per 2giorni cioé il 5 e 6 di aprile. Nella giornata faccio 15 20minuti di camminata per far circolare bene il sangue

Prezzo 5.000 €

professionale e chiaro, ma soprattutto sempre disponibile ad ogni evenienza/richiesta, risultato desiderato ottenuto senza problemi o complicazioni, pagamento rateizzato senza alcun problema da parte sua in totale fiducia, lo consiglio a chiunque abbia un bisogno di interventi estetici... ci ritornerò

Prezzo 3.000 €