Rimodella il corpo con Velashape 2 senza chirurgia

Rimodella il corpo con Velashape 2 senza chirurgia
Il centro è diretto dalla Dott.ssa Galdieri, esperta in Dietologia e Scienza della Nutrizione, ha perfezionato la sua preparazione professionale soprattutto nell'ambito della Medicina Estetica.
Creazione: 16 apr 2015 · Aggiornamento: 21 set 2020

Chi non vorrebbe vedere il proprio corpo totalmente rinnovato e scolpito in poco più di un mese? Potrebbe sembrare impossibile, ma un metodo c’è e si chiama VelaShape 2 evoluzione del Velasmooth: il trattamento che in solo 4 settimane aiuta a ridurre fino a 2,5 cm pancia, fianchi e cosce… e tutto questo senza neanche un incisione da bisturi.

Velasmooth è una tecnica medico-estetica studiata per il cosiddetto “body resurfacing”, ossia il rimodellamento dei profili del corpo, ma la sua caratteristica di maggior interesse è la sua natura non chirurgica.

Vantaggi e benefici del dispositivo VelaShape 2

Come accennato in apertura si tratta di un trattamento non chirurgico e questo significa che il paziente potrà affrontare la procedura senza preoccuparsi di moltissimi aspetti che spesso incutono dubbi e timori:

  • non serve anestesia perché é indolore
  • il medico non effettua nessuna incisione e la procedura è rapida
  • non si devono affrontare lunghi tempi di degenza o recupero post operatorio

È una metodica in uso da molti anni, perció è una tecnica sicura e consolidata nella pratica della Medicina Estetica. In più, non permette solamente di ridurre le circonferenze, ma presenta anche tanti altri effetti positivi:

  • riduce e previene la cellulite
  • mantiene il tono dei tessuti
  • permette di perdere fino a 2,5 cm nelle zone più critiche
  • drena i tessuti e favorisce la corretta circolazione sanguigna e linfatica
  • rimodella il corpo nella sua forma globale
  • migliora e riduce i dolori muscolari

Un ciclo completo con VelaShape 2 prevede, mediamente, circa 10 sedute, da effettuarsi in media due volte a settimana. Ogni seduta dura circa 40-60 minuti, ma questa è la durata media, quindi i tempi possono variare a seconda dei casi e delle zone. I risultati sono visibili in 4 settimane, perché i benefici iniziano a diventare evidenti dopo la terza o quarta seduta del ciclo di trattamento. Al termine del primo ciclo è consigliabile ripetere il trattamento una volta ogni 3 mesi per mantenere i risultati ed evitare la ricomparsa di cellulite e adiposità. Il costo di una seduta con VelaShape 2 varia soprattutto in base alla sua durata e alle condizioni del paziente: il prezzo medio di una seduta da 40 minuti è di circa 150 euro, spesso è possibile optare per dei pacchetti che permettono di ridurre i costi.

velasmooth per le gambe

Come agisce VelaShape 2 sul corpo

Il suo meccanismo d'azione si basa sulla combinazione di quattro diverse fonti energetiche:

  1. Radiofrequenza: che agisce direttamente sulle fibre del collagene stimolandole e quindi permette di aumentare la tonicità, migliorando di conseguenza anche lo stato della cellulite.
  2. Raggi infrarossi: che agiscono sulle cellule adipose provocando il processo di lipolisi e quindi lo scioglimento del tessuto adiposo, con la conseguenza di riuscire a ridurre le circonferenze del corpo fino a 2,5 - 3,5 cm.
  3. Vacuum: ha una funzione meccanica simile ad un massaggio che effettua una aspirazione sulla cute ed il sottostante derma, contribuendo ulteriormente agli effetti benefici delle altre tecnologie.
  4. Luce Elos: una fonte di energia specifica proprio di questa piattaforma medicale, che agisce in sinergia con le precedenti per dare un maggiore boost ai risultati.

L’unione di questi quattro sistemi serve per innescare un processo di lipodissoluzione, ovvero lo scioglimento delle cellule del tessuto adiposo (cioè il grasso) che forma appunto le adiposità localizzate. Le cellule adipose dissolte vengono poi smaltite in un momento successivo, ed è per questo che VelaShape 2 permette di ottenere un risultato simile a una liposuzione senza il ricorso all’aspirazione chirurgica.

Il risultato è una silhouette più fine e scolpita, priva di “rotolini”, dove non si notano avvallamenti o grumi (un effetto secondario che può spesso capitare con le tecniche più tradizionali di liposuzione), perché elimina gli accumuli adiposi in modo omogeneo e graduale, andando a rimodellare e tonificare l’intera superficie cutanea. Infine, l’azione drenante di questo trattamento evita il fenomeno delle gambe pesanti, aiuta la circolazione e contribuisce ulteriormente all’ottenimento di un risultato ottimale di tutto il trattamento.

Un trattamento sicuro e adatto a tutti

VelaShape 2 è un dispositivo adatto soprattutto per le donne che hanno il desiderio di vedere risultati concreti e soddisfacenti in poco tempo, liberandosi una volta per tutte dei fastidiosissimi rotolini sulla pancia o che sognano fianchi e glutei perfetti.

L’età non rappresenta un limite per VelaShape 2. Anche molte donne giovani, infatti, decidono di provare questo trattamento per trovare una soluzione alla buccia d’arancia, proprio per le grandi capacità anticellulite dimostrate da questo dispositivo. Ovviamente, il metodo è efficace e popolare anche tra i pazienti uomini, che possono ricorrere a questa soluzione per risolvere problemi come la pancetta o le maniglie dell’amore.

In generale nei soggetti sani non vi è alcuna controindicazione. Sono però esclusi dal trattamento tutti i soggetti che presentano: patologie oncologiche, gravi patologie cardiovascolari, neurologiche, autoimmuni, così come le pazienti in gravidanza e i portatori di protesi impiantate nelle zone da trattare.

Nel corso degli anni sono stati eseguiti oltre un milione di trattamenti in tutto il globo e la comunità scientifica ha dedicato moltissimi studi clinici per capire al meglio tutti gli effetti di questa piattaforma medicale. Infatti, VelaShape 2 è un dispositivo approvato dalla FDA (l’istituzione statunitense che regola il commercio di farmaci e dispositivi ad uso medico) ed è stato uno dei primi a ricevere la sua approvazione proprio nella terapia della cellulite e nella riduzione delle adiposità localizzate. 

I primi miglioramenti si vedono fin dalla prima seduta, ma si deve essere un po’ pazienti perché i risultati tendono a rivelarsi in modo graduale, dal momento che si deve lasciare il tempo al proprio organismo per poter smaltire le cellule adipose dissolte durante il trattamento. Ma la pazienza paga, e la pelle apparirà molto più tonica, uniforme e distesa.

Dott.ssa Raffaella Galdieri, Medico Estetico e Dietologo

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.