Guidaestetica - Salute e Bellezza
GRATIS - In Google Play
Installa

Informazioni sul trattamento

Durata trattamento
1- 2 ore
Anestesia
Locale
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
7 giorni
Effetti
1 mese
Risultati
Duraturi

Cosa é incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Trattamento
  • Controlli

Vantaggi

  • Con le correzioni le cicatrici si noteranno meno o per niente
  • Elimina il disagio e in alcuni casi il dolore
  • Rende omogenea la pelle

Risultati attesi e rischi

I risultati sono duraturi e si possono notare dopo qualche settimana o mesi, i rischi con i trattamenti sono minimi; nel caso della chirurgia esiste un rischio di recidiva, per cui é importante che la revisione chirurgica venga realizzata quando la cicatrice é stabile. Sará il medico a stabilire metodi e tempistiche.

Il trattamento

In base alla gravitá esistono diversi trattamenti e la chirurgia. I trattamenti possono essere il cortisone, per limitare la formazione della fibrosi sia in farmaci che attraverso iniezioni; la crioterapia, la radioterapia per le cicatrici più profonde ed infine la chirurgia ossia l'escissione completa. Le cicatrici ipertrofiche possono comparire in seguito ad un interveto chirurgico; in alcuni casi si parla di cheloidi, ossia lesioni cicatriziali grandi che si formano a seguito di ustioni, tatuaggi, traumi, ferite, in quest'ultimo caso si puó ricorrere anche alla laserterapia.

Dopo il trattamento

In base al trattamento o intervento il medico raccomanderá gli accorgimenti necessari. Si raccomanda di evitare l'esposizione al sole e tenere pulita la zona.

Controindicazioni

Non si raccomandano nè i trattamenti nè la chirurgia alle donne in gravidanza o che stanno allattando, alle persone con problemi di coagulazione, coronarici o circolatori. Sempre é necessario un consulto medico per valutare la situazione.

L'informazione pubblicata da Guidaestetica.it è puramente orientativa e con lo scopo di far capire in maniera generale in cosa consiste un trattamento in condizioni normali. Questa informazione NON si puó considerare in nessun caso come un consiglio medico.

Esperienze

Vedi tutte

Ho trattato la cicatrice che ho sulla fronte (circa 3 cm. ) da subito, appena tolti i punti, con una crema specifica. Ho continuato il trattamento per oltre 6 mesi e oggi sono molto soddisfatto del risultato. La cicatrice è molto liscia, non in rilievo e il colore ora è praticamente uguale alla mia pelle. Mi ci sono abituato e non ho intenzione di fare più nessun trattamento.

2 commenti

Vorrei risolvere definitivamente il problema del cheloide. Leggo un pò in giro e non so più cosa pensare. Ci sono pareri discordanti su tecniche e prodotti da applicare. Io so solo che mi da veramente fastidio e che vorrei toglierlo una volta per tutte, fondamentalmente per esigenze di tipo estetiche.

4 commenti

Avevo una brutta cicatrice ipertrofica causata (e peggiorata!!) a seguito di diversi interventi. Il Dott. Nube ha risolto magnificamente il mio problema... mi sento rinata!!!

3 commenti

Mi piacerebbe che le mie cicatrici dovute al precedente intervento di mastopessi fossero meno evidenti. Tramite il portale di GuidaEstetica ho ricevuto diverse indicazioni, ma non riesco ancora a decidermi. Quale sarebbe il miglior metodo per farle sparire o per lo meno rendere meno visibili? Grazie!.

2 commenti

Ciao, mi sono operata un mese fa perché avevo una brutta cicatrice sul seno e volevo toglierla assolutamente. Dopo tanto tempo ho trovato il "coraggio"di tornare sotto i ferri.. PENSAVO fosse piu' semplice e veloce,ancora sono un po' gonfia e la cicatrice e' rossina. Sto mettendo sopra il cerotto al silicone cica.care..il medico che mi ha operato e' molto soddisfatto del risultato, in effetti è già molto, molto meglio di prima ed e' passato 1 mese.. Per me era diventata una fissazione ..e' sul decolte',quindi un punto importante,specialmente per una donna...se mi operavo in autunno era meglio per il sole...ovviamente quest' anno devo stare attentissima, sempre massima protezione,ma mi ero decisa e l'ho fatta.

2 commenti

Promozioni

Vedi tutte

Temi del foro

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
18 6 ott 2016
8 14 set 2016
Cicatrice ipertrofica
Anoni · Milano (Città)
Anoni 3 5 lug 2016
3 5 lug 2016
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Salve, ho una cicatrice ipertrofica sulla guancia, dovuta da una ferita che parte dallo zigomo e si ferma poco prima della mandibola. Era perforante nel centro della guancia, si trova in verticale. Ormai sono passati quasi 6 anni e vorrei sapere se può essermi utile l'utilizzo del dermaroller per ridurla ancora al meglio ormai la zona effettivamente visibile è proprio dove c'era la perforazione mentre nel restante si è appiattita completamente. Oltre ad avere altri segni più piccoli (sempre Cicatrici ipertrofiche) in altre zone come mento e sotto la mascella

Miglior risposta

La foto è sfocata ma la cicatrice non sembra ipertrofica. Inoltre in parte è arrossata. Eviterei il dermaroller. Potrebbe essere utile la Carbossiterapia e quindi la valutazione di un chirurgo estetico. ... leggi di più

Salve, circa 1 anno e mezzo fa mi sono procurato una cicatrice che poi è diventata ipertrofica sul sopra il mento. Purtroppo non avevo né messo punti e neanche disinfettata. Non è grande, circa 3 o 4 centimetri di lunghezza, però essendo sul viso si nota abbastanza, alla mia età, 19 anni non è bello. Il mio dottore mi ha detto di curarla da un chirurgo con il laser, però è molto costoso. Mi sapete dire se con una seduta basta o devo farne altre, alla fine mi basta che si sgonfi e diventi piatta e si schiarisce un po' di colore. Quanto mi viene a costare più o meno a seduta? Ho allegato anche una immagine per vederla meglio

Miglior risposta

Egr.Leonardon, prima di tutto farei 2/3 infiltrazioni con cortisone per ottenere una cicatrice piatta e chiara in maniera facile, di nessun impegno e poco costosa. Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet ... leggi di più

È trascorso 1 anno da intervento di blefaro superiore ed è rimasta la cicatrice che contorna la palpebra che ha assunto un colore chiaro tipico da cicatrice, questa si nota con occhi chiusi ed è molto ma molto antipatica. Quale dott di estetica correttiva può darmi validi suggerimenti? Vivo in prov di Bologna. Attendo, grazie.

Miglior risposta

Gentile paziente, la cicatrizzazione è un fenomeno che dipende sia dalla tecnica chirurgica impiegata che e soprattutto da fattori soggettivi che possono modificarne o condizionarne l'evoluzione. Ricontatti il medico che la ha operata per una valutazione delle sue cicatrici che, dopo un anno, dovrebbero essere andate incontro a stabilizzazione co ... leggi di più

dove si possono effettuare iniezioni di Bleomicina per Cicatrice ipertrofica?

Miglior risposta

Gentile Antonio, effettivamente la bleomicina , insieme a calcio antagonisti, antimetaboliti, alcuni antibiotici, tossina botulinica… rientrano nelle linee guida più recenti per il trattamento di cicatrici ipertrofiche e dei cheloidi. Data la difficoltà nel reperire questo o altri farmaci al di fuori dell’ambiente ospedaliero solitamente si utiliz ... leggi di più

Articolo

Vedi tutto

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto

Dr. Stefano Pau

13 raccomandazioni

Il Dottor Stefano Pau è medico chirurgo, specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica a Torino.Consulente presso l'Istituto di Ricerca IRCCS di Candiolo, è stato dirigente medico presso il reparto di Chirurgia Plastica e Chirurgia della Mano dell' Ospedale Evangelico Valdese di Torino pratica, presso il suo studio nel centro di Torino, la libera professione nell'ambito della medicina estetica, della chirurgia ricostruttiva ed estetica, della dermochirurgia e dei trattamenti laser.Dopo il diploma di specializzazione con il massimo dei voti ottenuto a Torino, ha conseguito due ulteriori master di specializzazione in Francia, uno biennale di chirurgia ricostruttiva ed estetica della testa e del collo, uno annuale di dermatologia estetica, laser e cosmetologia; ha svolto una fellowship in chirurgia estetica presso il Prof Odilon de Loyola e Silva Filho, (Curitiba, Brazil), una fellowship in laser medicali presso il centro laser Intralaser, Dott.ssa Ana Zulmira Diniz Badin (Curitiba, Brazil) e una fellowship in chirurgia e medicina estetica del viso e del collo presso il Prof. Philippe Kestemont (Nizza, France).Il Dottor Stefano Pau riceve anche nella sede distaccata di Nole, Ciriè e di Leinì in provincia di Torino.La sobrietà ed eleganza dei risultati contraddistinguono il suo operato.Lo studio del dottor Stefano Pau offre servizi di:Chirurgia esteticaRingiovanimento del visoLifting cervico-faccialeSoft-lifting del voltoLifting del terzo medioBlefaroplasticaOtoplasticaLipostruttura o lipofillingRimodellamento corporeoAddominoplasticaBrachioplasticaLifting interno cosciaLiposuzione - LiposculturaChirurgia mammariaMastoplastica additivaMastoplastica riduttivaMastopessiTrattamento della ginecomastiaCorrezione del capezzolo introflessoSoft-lifting del voltoLifting del sopracciglio o lifting temporaleMedicina esteticaFillers con acido ialuronicoFillers con microcannuleFull-face soft restorationRimodellamento labbraBotulino per le rughe di espressioneNefertiti lift del collo con il botulinoBiorivitalizzazionePeelingsTrattamento acne - cicatrici da acneFotoringiovanimentoTrattamento laser delle smagliatureTrattamento laser delle cicatriciTrattamento della sudorazione eccessiva (ascellare e palmo-plantare) con botulinoMesobotoxEpilazione definitivaTrattamento con luce pulsata della couperose e delle eritrosi cutanee in genereTrattamento laser delle teleangectasie (capillari) del voltoTrattamento laser delle teleangectasie (capillari) delle gambeProdotti ZO® Medical e ZO® Skin Health by Zein ObagiZO PeelingsDermochirurgiaControllo e mappatura nevi con dermatoscopiaDiagnosi e terapia dei tumori cutaneiLaser-chirurgiaLaser CO2 superpulsatoTrattamento laser angiomi e macchie cutaneeLipomi ed altre neoformazioni sottocutaneePatologia cutanea benigna (fibromi penduli, dermatofibromi, cheratosi o verruche seborroiche, adenoma sebaceo, nevi tuberosi, xantelasma palpebrale)Trattamento e correzione delle cicatriciCisti sebaceeTrattamento laser delle smagliature e delle cicatriciCirconcisioneCorrezione delle schisi del lobo auricolarePatologia palpebrale (xantelasma, calazio, verruche e fibromi della palpebra, orzaiolo)

Torino (Città) Torino

Dott. Marco Sanna

3 raccomandazioni

Il Dott. Marco Sanna, specialista in chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica, è dirigente medico presso l'ospedale Sant'Anna di Como. Visita privatamente presso il poliambulatorio Elena di Via Morazzone 11 a Como e presso il Nuovo Ospedale Sant'Anna di S. Fermo (Co).Chirurgo plastico con formazione specialistica in Italia e all'estero, ha sviluppato un'importante conoscenza delle più sofisticate tecniche chirurgiche sia nel campo della chirurgia estetica, che in quello ricostruttivo.Si prende cura dei suoi pazienti grazie al suo lato umano e ad una professionalità di altissimo rilievo, gestendo con successo una casistica di oltre mille interventi chirurgici all'anno. La sua esperienza abbraccia molteplici settori della chirurgia plastica ponendolo in rilievo fra i professionisti del settore.Gli utenti dovrebbero scegliere il Dott. Marco Sanna per la sua altissima affidabilità e professionalità nel settore della chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica maturata in anni di esperienza, svolti sia in strutture pubbliche che private.

Como (Città) Como

Studio Medicina Estetica Dott.ssa Anna Maria Verga

3 raccomandazioni

La Dott.ssa Anna Maria Verga è un medico chirurgo che svolge sia attività di medico di famiglia sia nell'ambito della Medicina estetica.Con laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Torino nel 1995, ha ottenuto l'Attestato di Formazione in Medicina Generale nel 1999 e dal 2013 è esperta e consulente in Medicina Estetica presso la scuola Agorà di Milano.Ha effettuato numerosi corsi di aggiornamento presso Quanta Laser System, General Topics, Teoxane, Laboratorio SDM per dieta proteicaLa Dott.ssa Anna Maria Verga è in grado di offrire ai propri pazienti le più moderne tecniche per poter ritrovare l'armonia col loro viso ed il loro corpo. Esercita a Montanaro (Torino).All'interno dello studio sono disponibili varie terapie quali:Trattamento rughe con filler a base di Ac. JaluronicoLaser NdYag 1064 per il trattamento dei capillari-angiomi del viso e del corpoLaser NdYag 1064 e IPL medicale per epilazione definitivaLaser NdYag 1064 e Ipl per fotoringiovanimento cutaneoLaser Qswitched per rimozione macchie viso-corpo e tatuaggiTossina botulinicaNeedlingCarbossiterapia per trattamento celluliteBiorivitalizzazione cutanea con iniezioni specifichePeeling per cute invecchiata e cicatrici da acnePRXRadiofrequenza per rassodamento cute del viso e del corpoRadiofrequenza per asportazione verruche, fibromi penduli, xantelasmi, cheratosi seborroicheIniezioni sclerosanti per trattamento teleangectasie (capillari)Dietoterapia personalizzata.

Montanaro Torino