Ortodonzia Video in evidenza
Infiammazione gengivale EdyB · 21 lug 2020

Buongiorno dopo l'applicazione di una capsula con incisione della gengiva per allungamento corona, mi è uscita una infiammazione gengivale diffusa (bordo rosso o rosa scuro senza sanguinamento e dolore, solo prurito in alcune zone). Sto facendo uso di collutori alla clorexidina. L'intervento è avvenuto a metà maggio. Sono preoccupata... é possibile che duri così tanto?

Probabilmente è una infammazione gengivale dovuta all'applicazione della capsula con dei margini incongrui, che traumatizzano la gengiva. I collutori servono a poco, importante è invece una corretta igiene orale. Dott. Denis Spagnolo

4 Risposte leggi di più
Allugamento corona e capsula EdyB · 30 lug 2020

Buongiorno, ad aprile mi si è spezzato a metà un premolare arcata superiore, causa vecchia e diffusa otturazione. Il dentista mi ha allungato la corona con "taglio" della gengiva e messo una capsula. Questo a metà maggio. Allo stato attuale, lui diceva che tutta la gengiva arcata superiore destra fosse infiammata. Non mi ha prescritto mai antibiotici. Ora utilizzo collutorio gum 0.20. È normale non dare antibiotici?

Sembra una comune infiammazione, per cui l'antibiotico non è indicato, basta un trattamento locale con collutori e gel dedicati, esistono preparati a base di ozono molto efficaci, se continuasse lo stato infiammatorio potrebbe essere dovuto a un trauma gengivale per mancata corrispondenza della corona in ceramica nei confronti del bordo gengivale e ... leggi di più

3 Risposte leggi di più

Salve, vorrei sapere se è possibile risolvere definitivamente il problema del morso profondo all’età di 33 anni. I denti di sotto non si vedono neanche di un millimetro. Da ragazzina mi si infiammava spesso il palato perché i denti inferiori me lo tagliavano... mi avevano messo un apparecchio fisso a 15 anni (avevo ed ho anche i denti indentro) ma solamente nell’arcata superiore per un annetto... la situazione cambiò di pochissimo e adesso chiaramente è tornata anche peggio. I miei problemi legati alla schiena, al mal di orecchie, mandibola... possono dipendere da questo?

Dott. Fabio Vaja

Miglior risposta

Buongiorno, si affidi pure ad un medico dell sua zona e vedrà che risolverà la sua problematica senza problemi, ci vorrà pazienza ma alla fine ne sarà entusiasta. Distinti saluti Vaja Dr Fabio

4 Risposte leggi di più
Bambina 5 anni. sorriso gengivale e morso profondo AlessandraBencreati · 13 giu 2020

Salve ho una bambina di quasi 5 anni e come me, ha il morso profondo e sorriso gengivale. Vorrei sapere se, dato che le ossa sono ancora in pieno sviluppo, fosse possibile correggere sia il morso che il sorriso gengivale, iniziando ora magari con qualche apparecchio?

Dr.Gustavo Petti Studio Medico di Odontoiatria e Parodontologia

Miglior risposta

Deve sapere che la "saldatura" delle suture ossee pterigo-mascellari è un processo che avviene intorno ai 7 anni circa e anche prima e la sutura palatina media si chiude solitamente intorno ai 12, 13 anni nelle bambine e ai 13, 14 anni nei bambini. Quindi prima si inizia la terapia Ortodontica e meglio è. Anche intorno ai 5 anni. Occorre una Visita ... leggi di più

7 Risposte leggi di più
Sangue sotto faccetta dentale MariacostanzaMassott · 21 lug 2020

Ho una faccetta dentale su dente frontale. Avendo le gengive molto sanguinanti è accaduto che, parte del sangue, finisse tra la faccetta e il mio dente naturale. La faccetta è stata applicata in modo definitivo, consigli?

Buongiorno. In questo caso l’unica soluzione è la rimozione ed il rifacimento della faccetta. Purtroppo non esistono alternative. Saluti.

8 Risposte leggi di più
Ortodonzia invisibile Manuele23 · 13 giu 2020

Salve, vorrei gentilmente ricevere pareri di professionisti in merito al mio caso. Ho chiesto al mio dentista di correggere il sorriso, solo per la parte estetica, non avendo intenzione di portare l'apparecchio per anni, avrei problemi anche in ambito lavorativo. Mi ha proposto una soluzione invisibile da portare per 6/9 mesi (in base al piano scelto). Dopo qualche giorno mi ha simulato al computer il piano del mio sorriso finale. Avendo però un morso testa a testa, ho una terza classe borderline, gli ho chiesto se fosse possibile, almeno chiudere bene i denti, senza che si tocchino gli incisivi. Lo stesso, mi ha riformulato anche un secondo piano, di durata più lunga, in cui con dello spazio distale, tra i canini, mi porta gli stessi, insieme agli incisivi superiori, più avanti per creare un overjet normale. Devo dire che, dovendo portare l'apparecchio, non mi dispiace l'idea di risolvere sia l'estetica che il morso, mi sorge però qualche dubbio sulla soluzione adottata. Lo spazio potrebbe crearmi problemi nella masticazione, nello spostamento dei denti, estetici o problemi di salute ai denti? Posto in fondo le due simulazioni. La prima normale senza spazio distale e la seconda con lo spazio tra canini e premolari. Grazie per l'attenzione. Cordiali saluti.

Clinica Piave

Miglior risposta

Io le consiglio il trattamento he risolve sia l'estetica che il morso, andare a cercare un compromesso ( come dice lei per motivi lavorativi, si può trovare a una masticazione non stabile che porta a una recidiva fino alla situazione iniziale. Perderebbe tempo e soldi. Se il suo problema è estetico le consiglio di fare una simulazione anche con Inv ... leggi di più

6 Risposte leggi di più
Contenzione dopo apparecchio Je190 · 13 giu 2020

Buongiorno, da gennaio 2016 a giugno 2018 ho portato l’apparecchio fisso su entrambe le arcate per un problema di affollamento dentale. In particolare riguardava inferiormente solo gli incisivi e superiormente l’incisivo laterale sinistro, che era rivolto in avanti rispetto agli altri. Da allora, porto ogni notte l’apparecchio di contenzione mobile. Non avendo ricevuto altre indicazioni se non quello di portarlo di notte e notando un leggero fastidio la sera qualche ora prima di indossarlo e notando che si disallineano leggermente gli incisivi inferiori. Le mie domande sono le seguenti: lo porto troppo poco o è normale che dopo due anni abbia questo problema? È possibile applicare una contenzione fissa (il ferretto per intenderci)? Per quanto tempo andranno tenute le contenzioni ancora? Sono ben accetti consigli in merito. Grazie in anticipo.

Dott. Fabio Vaja

Miglior risposta

Buongiorno, i denti le si muovo perché purtroppo è soggetta ad avere i denti in movimento, in quanto gli stessi non sono ancorati al osso ma sono appesi a dei legamenti elastici. Quello che Lei chiede , lo può eseguire benissimo , la contenzione fissa è una valida alternativa, il medico dovrà anche eseguire un molaggio dei suoi denti in modo da gar ... leggi di più

6 Risposte leggi di più
Malocclusione asimmetria facciale Asiaornel · 13 giu 2020

Salve. Ho 24 anni e due anni fa, ho iniziato una terapia ortodontica con apparecchio fisso. Avevo una Malocclusione e chiudendo i denti combaciavano male, risultando così con il mento leggermente più a sinistra. Tutto ciò crea una disarmonia del mio viso che io vedo ancora più accentuata rispetto agli altri. Il mio dentista dice che tra un po’ metteremo gli elastici e che la mia situazione migliorerà. Io ho paura che per migliorare serva un intervento di maxillo facciale.

Il fine della terapia ortodontica è apportare dei miglioramenti sensibili se non risolutivi . La sua terapia è in corso quindi aspetterei la fine prima di dire ciò che è utile o meno . Cordiali saluti

6 Risposte leggi di più
Trattamento di ortodonzia Juliann · 5 mag 2020

Salve, sto facendo da circa un mese il trattamento ortodontico invisalign. Sono arrivata alla seconda mascherina per arcata e oggi dopo 15 giorni dovevo iniziare la terza serie. Il mio dentista mi ha detto di rimandare alla prossima settimana (data la situazione che si è venuta a creare nel nostro paese) e quindi di indossare la stessa mascherina. Secondo voi non è un problema se invece di due settimane le indosso per tre settimane?

Ciao! Assolutamente non è un problema! Dovrà solo avere maggiore cura nella sua manutenzione

6 Risposte leggi di più