Ci ho messo ben 8 anni a decidermi ma alla fine l'ho fatto. Lo scorso 29 ottobre mi sono operata, e se potessi tornare indietro lo rifarei e lo rifarei molto prima! 😊 Vi racconto brevemente la mia storia: ho contattato vari chirurghi su Napoli, mi sono informata via internet e tramite conoscenti, e per fortuna sono stata indirizzata verso il prof. Schonauer, un professionista come pochi! In un mese abbiamo deciso procedura e data. Io partivo da una seconda scarsa, per di più seno tuberoso. Grazie al prof. adesso ho un seno tondo e bello. Ho fatto round block con rimodellamento della ghiandola, ed ho inserito protesi Polythec da 360 dual plan, arrivando ad una 3a bella abbondante. Mi sono operata in clinica Ruesh a Napoli, anestesia totale, che temevo, ma che si è rivelata una passeggiata. Al risveglio non ho avuto alcun problema. Ho passato la notte in clinica, il prof. mi ha lasciato drenaggi per 3 giorni. I primi 2/3 ho sofferto abbastanza, ma poi è andato tutto liscio. Sono passate due settimane quasi 3 e sono sempre più contenta della scelta che ho fatto e del risultato ottenuto. Non vedo l ora passino questi primi mesi per vedere come evolverà il mio seno. Vi lascio una foto 😁 Il consiglio che posso dare a chi sta pensando seriamente di fare questo intervento é di FARLO e di rivolgersi ad un chirurgo qualificato! A presto 😉

Salve ragazze, ho 24 anni e il 4 novembre 2019 mi sono sottoposta all'intervento di mastoplastica additiva. Ci ho pensato e ripensato su parecchio prima di farlo perchè avere il seno piccolo non è mai stato un problema per me, poi circa 4 anni fa ho perso un bel po di kg in poco tempo e quindi quel seno piccolo che avevo si è svuotato tantissimo sul polo superiore e mi portava anche ad aver vergogna di spogliarmi davanti al mio ragazzo. Indecisa sui pro e i contro dell'intervento ho spesso abbandonato l'idea fino a quando non ho deciso di fare questo passo così di punto in bianco ovviamente documentandomi su tutto dato che sono troppo critica, precisa e perfezionista.. anche un po psicopatica direi! 🤣 Detto ciò un caro amico mi ha presentato il dottor D'Angelo che alla prima visita mi ha spiegato tutte le possibili complicanze e via dicendo.. ma ormai ero decisa a farlo. Partivo da una seconda scarsissima, svuotata e anche un po scesa.. io ho espresso il desiderio di avere una terza abbondante e il dottore voleva optare per nagor impleo (tonde) 360 cc alta proiezione, ma poi in sala operatoria mi ha inserito 420 cc perchè ci stavano. Mi sono operata a Napoli alla clinica villa del pino. A 12 giorni dall'operazione posso dirvi che il risultato è già abbastanza naturale dato che il polo superiore non è mai stato dal primo momento ad effetto pallone.. La ripresa procede benissimo. Apparte i primi due giorni che ho avuto i drenaggi, forte nausea e mal di testa.. dopo averli tolti è stato tutto una discesa. Oggi riesco a fare praticamente quasi tutto tranne che alzare le braccia al cielo e chinarmi in avanti.. L'operazione è avvenuta totalmente sottomuscolo e in anestesia totale. L'unica cosa che mi sconcerta ad oggi è il fatto che passando la mano sui lati del seno riesco a sentire perfettamente la protesi.. Spero che assestandosi e rilassandosi il muscolo rilasci un po le protesi e questa palpabilità svanisca. Per il resto l'operazione è avvenuta con professionalità e alla perfezione. Posso fermamente dire che dopo 24 anni in un corpo da bambina, oggi posso sentirmi un po più donna!

Ciao a tutti, Mi chiamo Giovanna Concas, Nasco come paziente della dottoressa tre anni fa, la quale mi fece una mastoplastica additiva, penso il miglior investimento della mia vita, nonché un risultato bellissimo, naturale, proporzionato , un risultato che già dalla visita preoperazione mi fece capire che questo amore non avrebbe avuto fine! Dopo l’operazione, ho eseguito dalla dottoressa , molti trattamenti iniettivi (filler labbra, Rinofiller, biorevitalizzazione, macchinari per adipe, per rimodellamento corpo, laser spupazzo e, diciamo che ho provato un po’ di tutto, sia per un piacere prettamente personale, sia perché probabilmente il mio sogno era quello di affiancare un professionista come lei! Chi dice che i sogni non si avverano... il mio si è avverato, da paziente, sono diventata una sua collaboratrice, con molto onore affianco finalmente la dottoressa Pozzuoli tutti i giorni nel suo studio, insieme al suo staff, un gruppo di donne che ho avuto il piacere di conoscere sia da paziente che da collega! Eccomi qua.. da paziente a collaboratrice, penso che la mia mastoplastica rimarrà il mio più grande investimento e cambiamento nella vita, proprio perché mi ha dato la fortuna di incontrare lei.. la mia dottoressa che non cambierei con nessun altro professionista al mondo! Ecco perché la dedica che mi sono trovata sul mio nuovo seno appena mi sono svegliata dalla anestesia me la sono tatuata, per portarmela sempre con me... Grazie in maniera incondizionata per tutto! Vi auguro di essere felici sempre! Come ha augurato a me la dottoressa Pozzuoli!

Ciao a tutte 😊, Ho fatto l intervento di mastoplastica additiva il 07/11/19 Inserendo una protesi rotonda 450 Polytech e volevo chiedere se qualcuna di voi dopo l intervento aveva il senso a “punta”...il mio chirurgo ha detto che le protesi devono ancora assestarsi e che non saranno così...ma volevo sapere se era successo a qualcun altra. Grazie

Aggiornamento, decimo giorno. Comincio piano piano a fare tutto con molta cautela. Sono sempre più morbide. Soprattutto La Destra. La sinistra è più gonfia e dura e tocco un po' La protesi sorto. Mi sembra siano sgonfiate parecchio... anche se continua a starmi lo stesso reggiseno terza coppa c ... spero si fermino qui e acquistino ancora Maggiore naturalezza 🙂

Il mio primo reggiseno
Dreamer
Beauty Influencer

Oggi a 2 mesi dalla mastoplastica ho finalmente potuto acquistare un reggiseno. Con vergogna per non sapere che taglia avessi raggiunto, chiedo alla commessa e lei mi fa:"signora ma lei non sa che taglia ha?non ha mai comprato reggiseni? " Ed io:"ehm..no!ho messo questo seno da 2 mesi prima non ne avevo! È entrata in camerino con me e ci siamo fermate ad una terza coppa B yamamay senza ferretti ne cuciture. Morbidissimo. L'ho allentato al massimo x non volere un eccessivo effetto push up e vi mostro come mi sta.

9 mesi che mi sento donna
vero81
Beauty Influencer

Sono passati nove mesi dal giorno della mia rinascita, sono felice, mi sento fortunata, mi sento sicura di me. Ancora le guardo allo specchio e sorrido, le tocco, quanto sono belle😍!!!! Sono strafelice. Grazie, grazie davvero a tutte voi che mi avete supportato, grazie a chi non sa che con la sua esperienza mi ha aiutata, grazie a guidaestetica, grazie di cuore al mio dottore, siete stati tutti importanti a far realizzare il mio sogno❤

Ciao ragazze! Ad oggi, novembre 2019, è passato quasi un amo dal mio intervento, o meglio per essere più precisa, è sono passati 10 mesi. Ragazze che dire...sono davvero felice..è passata l’estate, ed è stata la prima volta in cui mi sono sentita felice, non mi sono sentita a disagio ed ero davvero fiera di me e del mio nuovo seno. Mi ha cambiata molto questo intervento, non solo dal punto di vista estetico ma anche a livello psicologico..❤️

Avevo bisogno di sostituire le protesi mammarie dopo 10 anni e una gravidanza. Dopo una lunga  ricerca sul web ho deciso di prenotare una visita con il Dott. Dall'antonia. Dopo un'ora di colloquio ne sono uscita pienamente soddisfatta. Il Dott. mi ha trasmesso fin da subito fiducia, di essere molto professionale e attento in quello che fa. Durante la visita ho scoperto di avere un problema di simmastia di cui non ero a conoscenza. Nel mese di settembre mi sono finalmente sottoposta ad un doppio intervento di rinoplastica e mastoplastica additiva con correzione della simmastia. Per quanto riguarda la mastoplastica ho scelto le nuove protesi B-Lite più leggere fino al 30% rispetto alle protesi tradizionali. Oggi a distanza di poco più di un mese dall'intervento sono immensamente grata e soddisfatta dei primi risultati post operatori. Attraverso questo doppio intervento il dottore mi ha migliorata non solo esteticamente ma anche interiormente facendomi sentire  più piacevole di prima. In una sola frase il Dott. lo definirei il mago della mastoplastica e direi di più  ha eseguito una rinoplastica eccellente 💯. Mi ritengo davvero molto fortunata di averlo conosciuto e lo consiglio a tutti .

Ho eseguito questo intervento per me stessa, ho ottenuto il massimo della mia aspettativa , l’unica preoccupazione era che rimanessi gonfia dopo la anestesia, ma è comunque stata l’esperienza più bella della mia vita, soprattutto con la presenza della dottoressa in maniera costante prima e dopo l’intervento! Fatelo perché è una cosa bellissima , ti fa tornare nel mio caso a sentirti donna!

Ciao ragazze, è più di un anno che leggo il forum e l’ho trovato utilissimo. Ho sempre desiderato un bel seno (da bambina non vedevo l’ora di diventare grande per avere anche io le mie belle tette) ma del mio non sono mai stata tanto soddisfatta... poi con vari ingrassamenti e dimagrimenti si è appiattito e ha cambiato forma e ho iniziato a sentirmi molto a disagio. Ho aspettato un bel po’ e l’ho sognato tanto. Ora sono a 11 giorni post, ogni decorso è diverso, io posso dire che ho avuto dei bei dolori, sanguinamento da una ferita, molto mal di schiena, notti insonni, gonfiore diffuso e zero autonomia. Per mia esperienza sono fondamentali la notte in clinica post intervento, antidolorifici, assistenza in casa nel post e tanta pazienza! Altrettanto fondamentale, da non sottovalutare minimamente, la scelta del chirurgo. Scegliete un medico competente, con esperienza, specializzato! È una giungla quel mondo, le complicazioni possono esserci a prescindere anche scegliendo un professionista per cui... Non andate al risparmio meglio posticipare l’intervento piuttosto... Detto ciò a me ancora non sembra reale, ho sempre paura che sia solo un sogno 😂 se siete motivate ragazze fatelo, ma consapevolmente! Il mio chirurgo ha inserito mentor anatomiche 345 cc (aveva 3 opzioni di protesi e in sala operatoria ha scelto quelle che si adattavano meglio) posizionate sottoghiandola, vi lascio una foto (sorvoliamo sui lividi 🤣). Non volevo una cosa enorme ma proporzionata al mio fisico, che andasse a riempire dove mancava :-)

Ho 37 anni e 2 figli. Ho sempre avuto una terza abbondante ma dopo l'allattamento e dopo aver perso 12 kg in 3 mesi mi sono ritrovata con una prima fatta solo di pelle. Non mi vedevo più. Quella situazione mi condizionava anche l'intimità con mio marito... Ora posso dire di essere rinata. Mi sento molto più sicura e finalmente mi sento ancora donna..

Non ho alcun dolore o fastidio ,mi sento bene e le cicatrici iniziano a non vedersi più , aspetto la prossima settimana per sapere quando potrò tornare a correre e a fare un po’ di sport . Il risultato e’ perfetto per il mio corpo, ero scettica inizialmente sulla misura , invece si sposano perfettamente con la mia altezza . Peccato non averlo fatto prima !!!

Dopo un dimagrimento di oltre 15 kg, il seno è stato la prima cosa che ho perso, nonostante i kg persi mi sentivo a disagio con me stessa in quanto mi sentivo per niente donna e femminile... navigando sui social mi sono imbattuta nel prof. Del Gaudio, ho prenotato la visita e dopo un mese mi sono sottoposta all'intervento. Non ho consultato altri chirurghi dato che da subito mi ha trasmesso positività, sicurezza... mi sono quindi sottoposta alla mastoplastica a Firenze il 5 settembre. Ho chiesto al dottore un seno proporzionato al mio fisico senza avere richieste di taglie. Mi ha impiantato le Nagor extra profilo 270 cc sottomuscolo,ho un torace piccolo (70cm). Partivo da una prima scarsa e a oggi dopo circa due mesi,ho la 3B. Ho indossato per un mese fascia e reggiseno contenitivo, oggi ho un normale reggiseno senza ferretto e faccio dei massaggi per ammorbidire il seno. Il post operatorio un po' difficile avendo fatto sottomuscolo. Ho avuto ottima assistenza dallo staff del dottore. I movimenti ad oggi sono tutti possibili... se potessi tornare indietro rifarei l'intervento... qui il mio seno oggi... non ho la foto del prima