Sono alta cm 1,71 fisico a clessidra, armonioso sì ma mi ha creato sempre un grande disagio per la mancanza di un bel seno. Mi sono sempre sentita poco femminile. Ho desiderato da sempre un bel seno ma i miei sogni si sono infranti quando ebbi un intervento cardiochirurgo che mi ha lasciato residui di fili chirurgici nel torace e delle bruttissime cicatrici sul lato dx del seno. Ero inguardabile, avevo vergogna di me. Presi tutto il coraggio che avevo e cercai un chirurgo plastico per un consulto, per mettermi l'anima in pace e mi fidai di questo nome dott. Vincenzo Nunziata. Lo contattai e gli portai i miei referti medici. Dopo qualche giorno mi chiamò e mi diede la notizia più bella che potessi sentire: "signora il suo intervento si può fare!!!!" Quanto ho pianto dalla gioia! Ebbene il 7 giugno del 2018 abbiamo fatto l'intervento che si è rivelato non facile, ha sistemato anche le mie cicatrici!!! Oggi mi sento un donna completa e non ringrazierò mai abbastanza il Dott. Nunziata per aver realizzato questo sogno grazie alla sua professionalità, serietà ed umanità.

Salve sono una trans quarantenne. Sono in cura ormonale da anni ero soddisfatta del mio aspetto raggiunto tranne per quanto riguardava il seno. Purtroppo con gli ormoni oltre una seconda è difficile andarci. Allora nonostante avessi il terrore di anestesia interventi ecc era tanto il desiderio di avere un seno rigoglioso da piccola che mi sono presa di coraggio e ho iniziato a documentarmi in maniera approfondita. Quando mi sono schiarita un po le idee sia sul tipo di intervento sia genere di protesi ho iniziato a informarmi sul chirurgo che potesse realizzare cio che desideravo. Tramite una mia conoscenza abbastanza esperta mi ha consigliato il dott Licata che opera anche a Catania che è la città dove risiedo. Fissato l'appuntamento mi trovo un profesdionista con cui instauro subito un rapporto umano immefiato e foncorda con me su tutte le cose che desideravo realizzare. Mi fido da subito a pelle senza girare altrove. Vengo ooerata in clinica dove trovo un personale squisito e altamente professionale. L'intervento va benissimo addurittura non ho avuto bisogno di drenaggio. Oggi a 15 giorni gia sto abbastanza bene e sono soddisfatta di tutto. Io partivo appunto da una seconda mi sono fatta mettere protesi motiva ergonomiche da 525 demi in dual plane. Le cicatrici minime gia a 15 giorni si vedono pochissimo e tutto sembra procedere per il meglio. Grazie Dottore Licata e grazie alla fantastica equipe per avermi aiutata nel mio desiderio di una vita. Consigliatissimo davvero!

Un reggiseno oviesse taglia seconda per torace ma prima come coppa: è stato questo a portarmi a fare l’intervento al seno. La mia estetista, quando mi ha visto prima dell’intervento, si è messa le mani nei capelli e detto che ero oscena, ma che un bravo chirurgo avrebbe potuto rendere il fisico tutto più armonico. Così ho contattato il primo dottore e sono stata travolta da questa esperienza, in 15 giorni dalla visita mi sono operata. Prima di allora non avevo mai esternato la volontà di cambiare il mio fisico, anche perché vengo da un passato da sportiva per cui il seno, in certe circostanze, è anche comodo. Adesso, però, sono contentissima di averlo fatto, il dottore è stato molto attento, serio e scrupoloso durante tutto l’iter pre e post operatorio. Il giorno x sono stata tranquillizzata dal personale della clinica perché ero un po’ agitata e sono entrata in sala operatoria con il sorriso, lo farei altre 6000 volte. Dolore nullo. Ora utilizzo ancora il reggiseno sportivo post operatorio la notte, prendo le pastiglie di singular e ogni 15 giorni il dottore mi segue in studio. Ho rispettato i tre giorni di riposo e dopo una settimana già guidavo. Ora ho ancora il seno un po’ intorpidito, ma fa parte del decorso normale. Sono soddisfatta tantissimo della mia terza coppa C, ho messo 420 cc con protesi tonde sottomuscolo. I tagli non si vedono più già da un mese e mezzo e vestita il seno è molto naturale, nonostante siano passati solo tre mesi. Quel che posso dire è che è normale se all'inizio l’impatto col nuovo seno è strano, i primi tempi non riuscivo ad avere la percezione del mio corpo, lo coprivo. Poi guardandomi ho realizzato che è proprio un bel seno e che adesso sono più proporzionata rispetto a prima visto che ho il fianco un po’ pronunziato, calzo meglio i vestiti, si è tutto armonizzato. Non mi pento di nulla.

Il 31 agosto mi sono sottoposta alla mastoplastica additiva...partivo da una retromarcia e ora ho una terza coppa C e sono soddisfattissima nn finirò mai di ringraziare il mio chirurgo. I primi giorni avevo difficoltà nei movimenti delle braccia ma nei giorni successivi è andata sempre meglio con oggi sono 18 giorni è va benissimo

Ciao a tutte, da pochi giorni mi sono sottoposta a un intervento di mastoplastica additiva dopo anni e anni passati a pensarci su, a raccogliere informazioni, chiedermi come sarebbe stato, se avrebbe fatto male, se sarebbe stato complicato. Scrivo questo post al quinto giorno dall'intervento. Personalmente io ho vissuto la fase di attesa dell'intervento (3 settimane prima) molto male. Ho avuto moltissima ansia, a tratti ho avuto ripensamenti , mi sono ammazzata di ricerche su internet nel tentativo di tranquillizzarmi, ma il risultato è che ne uscivo solo più spaventata . Bisogna essere veramente motivati e consapevoli. Per il resto ci sono riuscita 💪🏻 vi aggiorno sull'evoluzioni .

Ciao a tutte . Ho 24 anni e mi sono ritrovata con un fisico con ogni rotondità al punto giusto ma purtroppo non mi si è mai sviluppato il seno. Mi sono sempre sentita un po’ bambina per questo fatto e per me mettere un vestito più scollato o spogliarmi nell intimità era un trauma . Finalmente giorno 38 settembre si è realizzato il mio sogno !!! Dopo aver scelto il chirurgo abbiamo scelto insieme le protesi ovvero Motiva ergonomix 340cc così da poter raggiungere una terza non troppo piena dato che partivo da zero totale. Il giorno dell operazione ero agitata per via dell anestesia ma il mio desiderio di avere un seno era troppo così mi sono tranquillizzata ...i primi 3 giorni sono stati duri non tanto per via del dolore ma tanti fastidi e diciamo che non riesci a fare quasi nessun movimento infatti conviene avere qualcuno che ti aiuti per almeno i primi giorni . Dal quinto giorno in poi stavo sempre meglio sono migliorata alla velocità della luce , si può dire che ho ripreso a fare tutto cucinare e tutte le faccende di casa . Adesso sono a 2 settimane dall operazione e ancora sono dure e gonfie , non vedo l’ora che diventino sempre più naturali !!! 😍 Allego la foto del seno ditemi cosa ne pensate del risultato e per qualsiasi domanda non esitate a chiedere ....sono la donna più felice del mondo adesso !!!

A due settimane e più dall'intervento sento questo seno sempre più mio. Non sentendo più dolori posso apprezzarlo,maneggiarlo e sentirmelo appartenere. Dovranno ancora scendere e ammorbidirsi ma a me già fanno impazzire così, anzi...Spero non svanisca nel tempo l'effetto push up che hanno oggi perché mi piace da impazzire!

Ho avuto sempre un fianco abbastanza pronunciato ma ahimè il seno no .Dopo le gravidanze la cosa si è accentuata ancora di più, da una seconda scarsa sono arrivata ad una prima con un seno svuotato e asimmetrico.Sinceramente la prima visita da un chirurgo l ho fatta un po' per gioco senza immaginare che da lì a qualche mese avrebbe cambiato la mia vita.La mia prima e unica visita l ho fatta con il dottore Alberto Capone che da subito mi ha conquista con la sua professionalità , mi sono sentita sostenuta e coccolata sia da lui che dalla sua assistente Stefania, persona squisita.Sono stata sottoposta alla mastoplastica additiva il giorno 03/09/19 nonostante i primi giorni non proprio semplici posso dire con coscienza che è stata una delle esperienze più belle della mia vita .Ieri per la prima ho visto il mio nuovo seno ,non avevo grandissime pretese dato la mia partenza iniziale(orrenda😱),invece sono rimasta sorprendentemente stupida , il dottore è riuscito a fare un ottimo lavoro. Mi ritrovo con un seno già molto naturale per essere appena fatto,un seno giusto per il mio fisico finalmente.Consiglio vivamente il Dottor Capone persona preparata , disponibile e che ti accompagna passo passo in questa fantastica avventura mi ha donato il seno che ho sempre desiderato❤

Non mi sentivo al mio aggio con il mio corpo. Poi sono dimagrita 35 kg poi sono rimasta incinta ed di nuovo dimagrita 25 kg. La mia pancia sembrava di una persona molto più grande, il senno piccolo ( anche se non era male). Mi affido ad un echipe di medici molto bravi e anche conosciuti in televisione... il giorno 6 agosto faccio la prima visita Espongo i miei problemi e lui mi dici che due interventi si possono fare tre diventa complicato e che dovrà chiedere al suo anestesista. Esco felici da lì e mi dici che per ottobre mi opera. Ritorno per un filler alle labbra ( un mio modo di metterlo alla prova se li faceva troppo grandi niente interventi) e mi da l’ottima notizia che mi opera il 6/09/19 e così facciamo. Giorno del intervento arrivò passa tutta la cosa di burocrazia andiamo nello studio e cominciano i disegni sul corpo: addominoplastica completa con una diastasi addominale, desideravo il lifting interno cosce e lui si è rifiutato di farlo spiegandomi che mi dovevo fidare di lui e fa solo una lipo aggressiva, mastroplastica additiva, e lipo fianchi. Interventi usciti benissimo tolti i drenaggi in 48 ore senza nessun problema ad oggi. Addominoplastica per adesso bellissima, interno cosce ottimo risultato anche il senno è uscito bene solo che mi hanno inserito 400 cc nonostante io li volessi piccole, lui mi ha spiegato che ho la gabbia toracica grande è che con un seno più piccolo non si sarebbe visto. Il mio dubbio più grande è il seno mi sembra grande poi comunque io ho la constatazione grande e mi sembra tipo mucca😭 dolori veramente minimi sia al seno che all’addome io camino liberamente per casa, piegata certamente. Il problemi post intervento per me sono il sonno ( non sono mai stanca e dormo poco a causa della schiena e che devo dormire a pancia in su). Sono passati dal intervento 6 giorni ed io li vedo grandi troppo per me ( il mio compagno dice che sono perfette) spero che si sgonfiano il prima possibile. E a voi si sono sgonfiate dopo quanto tempo ?

Ciao a tutte ragazze 🤗in queste ultime settimane siete state la mia compagnia e la mia forza!ho letto molte delle vostre esperienze per prepararmi a vivere la mia.. sembrava non arrivasse mai e poi finalmente il 7/09 il sogno si è realizzato!! Dopo due gravidanze e allattamenti ormai la mia femminilità era diventata un ricordo allora la decisione 😍 mi sono affidata al dottor Gherardini chirurgo che consiglierei!! Partendo da una prima scarsa ha inserito mentor 350cc in dual plain..non vedo l'ora di vedere il risultato 😍😍😍

Dopo diverse ricerche ho trovato il Dott. Sapuppo. Da subito mi ha fatto sentire a mio agio ed e stato molto meticoloso nel spiegarmi tutto quello che mi interessava. Mi sono operata da lui ed è stata la scelta migliore che io abbia fatto. Sono stata molto soddisfatta anche della Clinca Londei di Padova. Ora finalmente ho un seno stupendo e mi sento donna. Consiglio il dottore a chiunque cerca un professionista valido.

2 anni fa, dopo tante ricerche ho trovato il dott scimé,da subito mi ha fatto sentire a mio agio ed e stato molto meticoloso nel spiegarmi il tutto di questo intervento che mi interessava. mi sono operata da lui ed è stata la scelta migliore che io abbia fatto. ora ho un seno bellissimo,morbidissimo. dopo l'intervento anche dopo 2 anni sono ancora seguita dal dottore. lo super consiglio a chiunque cerca un professionista valido.

Ciao a tutte, sono passati 13 giorni dal mio intervento. Giovedì mattina sono andata in clinica alle 8:45 ed alle 9:15 già ero in sala operatoria sono uscita alle 10:30 circa. L'anestesia mi ha fatto un brutto effetto al risveglio, ho vomitato ma I dolori erano sopportabili. Mi hanno fatta alzare e la testa mi girava ed avevo sensi di nausea. Alle 16:30sono tornata a casa con i drenaggi. Li ho tenuti due giorni. Un incubo anche perché dovevo svuotarli ogni volta che si riempivono. Fortunatamente non era tanto perché il dott mi aveva fatto assumere il tranex che sarebbe un antiemorragico. Per fortuna ho avuto accanto mio marito perché per due giorni non riuscivo a far nulla. Dopo tolti i drenaggi e le bende mi sono sentita meglio. Ho tolto i punti dopo una settimana ora ho dei cerottini che aspetto cadano da soli. L'unico mio problema non so perché ma mi sento debole, ancora dolorante con le braccia ed ho un mal di schiena incredibile che molto probabilmente sarà dovuto alla posizione in cui dormo. Cmq in tutto ciò lo rifarei 1000 volte. Ora posso dire....Mi sento bene con me stessa !