Il mio percorso è partito proprio quasi un anno fa...proprio su questo sito cercavo informazioni su bravi chirurghi, modalità dell' intervento e tutto quanto riguarda la mastoplastica additiva. Poi un giorno sentii una ragazza parlare della dottoressa Marzia Moio e iniziai a fare le mie ricerche. Appena vidi la sua foto, capii che sarebbe stata lei a darmi ciò che tanto avevo sempre desiderato, così la contattai x fissare un appuntamento.. al 1º appuntamento, ho subito fissato la data - 28 ottobre - e da lì è cominciato il mio countdown. Tutto è stato semplicissimo e velocissimo ripresa completa in 7 giorni. Dopo quasi 2 mesi sono tornata in palestra. Che dire? Lo rifarei altre mille volte. Costo 6.200 euro

Mi sono sottoposta ad una mastoplastica additiva, desiderio che avevo da tantissimo tempo, a DIcembre, con il dottor Riggio. Sin dalla prima visita conoscitiva, il dottore si è dimostrato estremamente professionale e disponibile nello spiegare esattamente tutti i dettagli e nel rispondere a qualsiasi domanda. Il giorno dell'intervento è stato davvero molto più semplice e tranquillo di quello che mi sarei aspettata, tutt lo staff è stato veramente bravo nel rassicurare me e (soprattutto) mia mamma e l'intervento è andato benissimo,un lavoro eccellente. Dalla sera stessa sono potuta tornare a casa e il post operatorio è stato davvero leggero trattandsi di un'operazione chirurgica! Non ho sentito praticamente dolore e dopo qualche giorno ho potuto riprendere quasi tutte le attività. Il risultato 6 mesi dopo è davvero incredibile, mi ha cambiato la vita e l'unica cosa di cui mi pento è di non aver trovato il coraggio prima! Chiunque mi veda si stupisce dell'effetto naturale, consiglio vivamente a chiunque lo desideri di fare la mastoplastica con il dottor Riggio.

L'intervento 07.07.2018 Roma
Sonya89roma · Ieri

Ciao ragazze vorrei condividere con voi la la mia esperienza di mastoplastica additiva fatta con il Dott. Luigi Catania. L'iter chirurgico è iniziato con un'accurata visita preoperatoria e si è concluso con l'intervento sorprendentemente rapido, indolore e senza convalescenza, sono stata dimessa dopo circa tre ore e sono andata a casa senza drenaggio e fasciatura con una completa mobilità delle braccia alla sera sono andata al ristorante con il mio compagno ed il mattino seguente ho ripreso la mia attività ed ho guidato l'automobile senza problemi. Il costo dell'intervento è veramente accessibile ed è di primo ordine la qualità generale dei materiali e della location. Sono veramente felice è contenta dal servizio Gold Standard offerto dal dottor Luigi Catania e dalla sua equipe. Costo 4.600 euro

Mastoplastica post allattamento
Mart1984 · 15 lug 2018

Ho eseguito una mastoplastica 5 anni fa, intanto ho avuto un allattamento e il seno è rimasto ancora bello alto! Continuo ad andare dal dott Tozzi, inoltre, per altri trattamenti perché mi son trovata benissimo! Protesi Mentor anatomiche, 275cc, cicatrice a semiluna periareolare, guarigione perfetta. Dolore minimo perché mi han fatto andare a casa con una pompa per il dolore che ho tolto il giorno dopo. Non potrei non consigliarlo, nonostante prima di decidere per l’intervento abbia chiesto ad altri chirurghi ma lui mi ha dato subito fiducia spiegandomi ogni cosa nel minimo particolare e guidando la mia scelta. Costo 4.500 euro

Ciao! Mi sono operata il 10 aprile, a distanza di quasi un mese posso dire che lo rifarei, anzi, probabilmente avrei dovuto farlo molto tempo fa! Partivo da una prima scarsa e ho inserito protesi da 380 cc extra proiezione, raggiungendo una (credo) quarta misura scarsa. Ora indosso il contenitivo solo di notte e uno più comodo e sportivo per il giorno, sento i punti tirare e il seno un po’ indolenzito, ma tutto molto sopportabile! Ho iniziato il massaggio delle cicatrici (le mie sono al di sotto del seno) e spero che si riducano sempre di più col tempo!

Buongiorno, mi chiamo Cinzia e il 25 gennaio mi sono operata di mastoplastica additiva e liposuzione con il Dott. Macrino presso Villa Valeria. Operarmi di chirurgia plastica era un’idea che avevo in testa già da tempo, soprattutto per quanto riguardava il seno, e quando a visita il dott. Macrino mi ha dato una soluzione ben diversa con consigli specifici e spiegandomi perché, cosa e come, ho capito di aver trovato il chirurgo giusto. Ho avuto un dimagrimento importante con svuotamento, perciò ho chiesto una terza di seno con le blite anatomiche da 300cc, niente di eccessivo visto che partivo da una seconda scarsa e il seno calato. La lipo, invece, l’ho fatta, su consiglio del dottore, su fianchi, gambe e glutei. Presso Villa Valeria ho fatto pure tutte le visite, tranne la mammografia che avevo già fatto come mio controllo di routine, perchè mi sono operata nel giro di una settimana e avendo poco tempo volevo che le analisi fossero tutte accurate e aggiornate. Il giorno dell’intervento ho fatto l’ospedalizzazione, visto che avrei passato la notte di degenza lì, poi con il dottore abbiamo ripreso le misure e rifatto una valutazione. Sono stata tanto seguita anche dalla segretaria, molto gentile e disponibile. Quando mi sono svegliata dall’anestesia generale, avevo il reggiseno contenitivo con la fascia push down e una medicazione attorno all’areola, visto che per tirare un po’ su il seno ha fatto accesso per via periareolare, e una tutina compressiva per la lipo. Ho tenuto il reggiseno un mese mentre la tutina a scalare, prima un mese, poi solo per mezza giornata per 15 giorni (mi diceva man mano ai controlli cosa fare). Confesso di aver avuto nessun dolore al seno e nemmeno complicanze, invece la lipo non me l’aspettavo così dolorosa, soprattutto nell’interno coscia e dietro la schiena, vicino al fianco, mentre alle culotte de chevall nessun fastidio. Ad ogni modo ne è valsa la pena e mi ritengo molto soddisfatta. Per il seno all’inizio ero un po’ preoccupata che fosse uscito troppo grosso visto il gonfiore, ma adesso è perfettamente normale, molto bello e preciso. Non ho mai perso la sensibilità, anzi ero inizialmente un po’ sensibile nella zona dove è stata fatta l’incisione; le cicatrici stanno migliorando, tutti i giorni metto un siero che mi è stato consigliato dal dottore con cellule staminali che mi aiuta a cicatrizzare bene e che rende le suture color carne. Dove erano passate le cannule per la lipo mi si erano formate, invece, delle aderenze in alcuni punti in cui era passata la cannula che ho sciolto con dei massaggi fisioterapici: in alcuni casi la pelle si comporta diversamente e l’obiettivo era rompere le aderenze scollando le cicatrici dal tessuto sottostante. Per il resto le maggior parte delle cicatrici non si vedono più o sono comunque ben nascoste. Come accennato sopra, sono molto soddisfatta del risultato complessivo, della preparazione e dell’attenzione generale ricevuta.

Ciao a tutti/tutte, che dire...?! Non posso che ringraziare il fantastico Dottor Cristiano Biagi, per aver realizzato il mio sogno...avere un bel seno era ciò che desideravo da molto tempo, nonostante la mia giovane età. Sono stata operata un mese fa a Spresiano, presso la clinica del dottore. Tutto lo staff è stato super disponibile e mi ha messo a mio agio, nonostante il cuore battesse a mille per l'ansia e perché no...anche per la paura. Tutto è filato liscio, nessun problema nel post operatorio, se non il dolore (ovviamente c'è stato) i primi 3/4 giorni. Ho inserito protesi tonde motiva 425 demi (media proiezione), partivo da una seconda scarsa leggermente tuberosa (così mi disse il dottore alla prima visita). L'intervento è durato circa 1 ora e sono stata dimessa dalla clinica già dopo 2 ore, mi sono ripresa molto velocemente. Il bendaggio mi è stato tolto dopo 3 giorni e da li sto indossando il reggiseno contenitivo che mi è stato dato. Domani il grande giorno...andrò al controllo e mi verranno rimossi i punti di sutura, che oltretutto penso siano quasi tutti riassorbibili, quindi mi è stato detto che non dovrebbe essere per niente doloroso, se non un leggero fastidio, speriamo beneeee :P Concludo ringraziando ancora il dottore, il suo staff e la carissima collaboratrice Natascia, grazie di tutto Naty, grazie per avermi fatto conoscere il dottore e le sue mani d'oro, grazie per la pazienza e GRAZIE per esserci sempre stata. Costo 6.200 euro

Mi sono operata al seno
Marika156 · 11 lug 2018

Mi sono operata il 7/7/2017 al seno (mastoplastica addittiva) , con il dott. Alberto Rossi todde scelto da me consultando il portale di guida estetica...e che dire chirugo molto bravo staff molto disponibile, insomma lo consiglierei vivamente...il post intervento un po doloroso ma ne vale la pena...

Alla fine della scorsa estate ero arrivata al punto che dovevo fare qualcosa per il mio seno che, dopo gravidanza e allattamento, si era svuotato. Ho cercato informazioni su internet e facevo parte di un gruppo per chi doveva o voleva fare la mastoplastica additiva, ho fatto degli incontri con dei chirurghi e, al quarto appuntamento, mi sono ritrovata nello studio del dottor Delfino. Con me c’era mia zia che voleva anche lei operarsi al seno, ci ha spiegato l’intervento, fatto provare le protesi e dopo pochi giorni abbiamo deciso la data dell’intervento che sarebbe stata da lì a 2 o 3 mesi (mi sono operata il 27 febbraio). Arrivati poi in clinica siamo andate alla reception, ci hanno preso i dati, messo il braccialetto e portato in stanza dove, poi, ci ha accolto lo staff medico. Tutti simpatici, soprattutto un ragazzo che era aiuto anestesista. Poi mi hanno fatto l’anestesia locale con sedazione e messo le protesi polytech da 380 a goccia in dual plane, come volevo dall’inizio. Mi hanno inserito le protesi attraverso il capezzolo per via periareolare, con sopra il reggiseno contenitivo, una fascia elastica, che ho tenuto due settimane, e tutto un bendaggio che ho tolto poi a visita dopo una settimana. I punti sono caduti da soli e in farmacia ho preso delle vitamine per guarire prima; all’inizio non riuscivo a fare dei movimenti molto fluidi e con due bambine piccole è stato un po’ complicato, ma il tutto è durato solo per 10 giorni. Per fortuna non ho avuto dolori particolari, quindi ero tranquilla, o per lo meno erano sopportabili per cui non avevo preso nemmeno antidolorifici. Ho perso un po’ la sensibilità che sta pian piano tornando, ma per il resto sono soddisfatta del risultato e posso ritenermi sicuramente felice! Prezzo 5.000 euro

L’identiki della mia mastoplastica!!
Riley
Membro Plus
· 9 lug 2018

IDENTIKIT 1. Data e luogo intervento: 28 giugno 2018 2. Ricovero in clinica per una notte? SI perché operata il pomeriggio 3. Drenaggi? NO 4. Sede inserimento protesi : SOTTOGHIANDOLARE 5.Tipo di Incisione? SOTTOMAMMARIA 6. Tipo di protesi POLYTECH 315 ml TONDE ALTA PROIEZIONE 7. Dottore - Dr.Alia 8. Tipo di anestesia ANESTESIA GENERALE 9. Reggiseno e/o fascia post-intervento: Si reggiseno contenitivo + fascia elastica 10. Ripresa delle attività quotidiane, dopo quanti gg? RIUSCIVO A MUOVERMI TRANQUILLAMENTE GIÀ DA SUBITO MA RIPRESA DEL TUTTO AL 4 GG 11. Costo 5800€ 12. Creme e oli consigliati per il post operatorio PER ORA NULLA 13. Primo controllo, a quanti gg? 8 giorno ( non l’ho ancora fatto) 14. Il risultato ottenuto corrisponde alle tue aspettative? Essendo passata solo una settimana non posso ancora giudicare 15. Perché?

Identikit della mia mastoplastica
Farfalla90
Membro Plus
· 9 lug 2018

IDENTIKIT 1. Data e luogo intervento: 29/05/18 2. Ricovero in clinica per una notte? No 3. Drenaggi? No 4. Sede inserimento protesi sottomuscolare 5.Tipo di Incisione sottomammaria 6. Tipo di protesi: eurosilicone 290 cc anatomiche alta proiezione 7. Dottore 8. Tipo di anestesia: sedazione con anestesia locale 9. Reggiseno e/o fascia post-intervento: Si fascia e reggiseno 10. Ripresa delle attività quotidiane, dopo quanti gg? 15 giorni 11. Costo € 6000 12. Creme e oli consigliati per il post operatorio ancora niente 13. Primo controllo, a quanti gg? 5 14. Il risultato ottenuto corrisponde alle tue aspettative? Si 15. Perché?

Ciao io 9 giorni fa ho avuto il mio intervento, (560ml a protesi Sabbin rotonde profilo medio inserimento dual plan tramite taglio aoreola..partivo da una 2 abbastanza scarsa)ma non l'ho fatto qua in Italia ma a Bucarest con un dottore molto bravo e conosciuto : Dottor Kasem ,arabo ,che opera sia a Bucarest che a Dubai. I primi giorni sono stati molto duri , fatica a respirare pressione e dolore sul seno sia stando in piedi che sdraiata ... io ho preso l'aereo il 3 giorno dopo l'intervento per ritornare in Italia e si può prendere tranquillamente anche se ovviamente non è una passeggiata... i giorni a seguire sono andati migliorando (io ho sempre girato per casa o sono uscita a fare piccoli passi fuori non sono mai stata realmente dei giorni completamente al letto ). Adesso non mi fanno più tanto male mi danno molto fastidio e mi "stringono " e mi affaticano il respiro quando sto sdraiata e non capisco perché ?! o quando sto troppo in piedi ... però piano piano migliorano . Oltre il bendaggio attorno al capezzolo dove mi hanno fatto il taglio per tre settimane a seguire dal intervento mi ha messo anche un "reggiseno fascia speciale " che non posso togliere neache per 2 min fino alla fine delle 3 sett quando ho il controllo per togliere i punti e le bendature.

7 MESI DOPO L'INTERVENTO DI MASTOPLASTICA
Stefy81
Membro Plus
· 8 lug 2018

Eccomi qui a distanza di un po' di tempo, adesso che la mia vita è tornata alla normalità, ma che dico alla normalità, oggi è davvero migliorata, parlo di me, della mia autostima del mio approccio nei confronti della vita di tutti i giorni.... Parlo di quel benessere che non devi per forza spiegare o motivare, non ho bisogno di esibire necessariamente il mio seno ( come invece pensavo accadesse una volta avuto), adesso mi sento bene anche con un maglione largo, con una banale tuta, ma soprattutto mi sento bellissima nuda!!! Finalmente al mare senza imbarazzo e a letto col mio compagno à luce accesa e senza reggiseno!!! Non parliamo di cose essenziali per la vita lo so, ma di certo la vita te la migliorano e di tanto... So che chi mi legge può capire.. Adesso, a distanza di mesi, mentre il seno si sgonfia e si modella, l'unico rammarico che ho è quello di non aver osato di più, avevo il terrore che le protesi polytech anatomiche da 395 cc fossero enormi e invece.... Il mio chirurgo aveva ragione quando mi diceva che avrei rimpianto di non averle scelte un po' più grandi... Ma va bene così, sono felice di aver coronato il sogno di una vita e consiglio a chiunque abbia dubbi di buttarsi e di rischiare dì essere felici!!

Raccomando il dottor Maria Luigi Lapalorcia per essersi preso la responsabilità di operarmi per la seconda volta al seno per risolvere un danno creato dal primo intervento non eseguito da lui ovviamente. Il 2 maggio 2017 mi opero per la prima volta al seno. Avevo un seno svuotato dopo anni e anni di anoressia/bulimia. Decido di operarmi da un medico chirurgo plastico di Perugia Vuole inserirmi protesi anatomiche 255 cc in dual plane con inserimento periareolare, non escludendo un taglio verticale per aiutarsi a rimodellare il seno. Il 2 maggi,o il gran giorno: Operazione eseguita in anestesia locale. 3 ore di intervento. Dolori terrificanti. Unico antidolorifico concesso: paracetamolo per motivi emorragici. Dopo 2 mesi dall’intervento Iniziò a vedere una deformità sul seno sx che dei due era quello più messo male perché più grande.... il dottore mi dice che è normale deve solo assestarsi. Più passa il tempo più peggiora e non solo inizia anche l’altro seno a deformarsi...a gennaio 2018 decido di farmi vedere nuovamente dal dottore e mi consiglia di lasciare le cose come stanno perché alla fine il risultato non era dei peggiori.... e che comunque se avessi voluto re-intervenire avrei dovuto pagare nuovamente e le opzioni erano due o sostituire le protesi o fare filler di acido ialuronico per sistemare le aderenze... l’intrrvento lo avevo pagato 8900€.... quindi da quel giorno non ho messo più piede nel suo ambulatorio e ho deciso di affidarmi al dottor Maria Luigi Lapalorcia che avevo conosciuto per un filler alle labbra. Nel frattempo ero dimagrita quindi il dottore ha aspettato che raggiungessi il giusto peso rimandando l’intervento per ben 2 volte...Finalmente il 16 giugno 2018 mi ha operato a Roma in una clinica: Villa Salaria. Anestesia totale con ricovero, tolte le vecchie protesi, una delle quali era girata leggermente con contrattura capsulare, durante l’intervento, ha eseguito una lipo sulle ginocchia e il grasso lo ha inserito sul seno insieme alle protesi rotonde 300cc. Dopo neanche un mese non ho più lividi sulle gambe creati dalla liposuzione e il mio seno è stupendo. Il dottore ha fatto un miracolo lo ringrazio infinitamente.