Ho utilizzato una promo di questo centro. Sono venuta da Zürich per fare l'intervento. Ho avuto un ottimo risultato ed è una bella clinica. Sono contenta! Adesso ho il seno che volevo! Sono gentili e bravi, anche la mia amica è andata per una visita e adesso fa l'intervento a dicembre. A parte il risparmio, ho avuto un ottimo risultato e sono felice.

Sono una ragazza trans e ho rifatto il seno una bella terza con la tecnica dual plane nessun dolore ottima ripresa piccola cicatrice lo rifarei mille volte se non fosse per il costo... Oggi mi sento più donna anche se ancora ho un Po di lavoro da fare su di me.... Un bacio

Allora mi presento sono una ragazza di 24 anni , vivo a Roma e finalmente anche io ho realizzato il mio sogno, un seno che mi rispecchiasse. Sono iscritta a Guidaestetica da quasi un anno , infatti proprio con questa applicazione è iniziata la mia ricerca , dopo aver chiesto vari preventivi ,ed essere andata a varie visite con diversi chirurghi , ad agosto ho finalmente trovato l’angelo a cui affidarmi , il Dottor Catania , una garanzia . Ho letto di Lui qui, da una ragazza che era stata operata ed era contentissima del risultato , e tra l’altro ottenuto a un prezzo onestissimo ! Una volta fatta la visita ,che è davvero molto accurata ,il dottore è molto minuzioso e preciso,infatti è durata più di un’ora,in cui mi ha diagnosticato un po’ di pectus(petto leggermente scavato ) e i capezzoli un po’ asimmetrici ... Il Dottor Catania data la mia fisicità ( sono 1,70 per 64 kg di peso ) , la compattezza della pelle , la distanza tra i capezzoli e altri fattori ha optato per la scelta migliore, protesi tonde Allergan 345 media proiezione con tecnica Dual Plan . Non potrei essere più felice per il risultato ,io partivo davvero da 0,con zero grasso e zero ghiandola ,ora finalmente ho un seno adatto al mio fisico ,per me ha fatto davvero un miracolo !!! Rifarei questa esperienza altre 1000 volte , il Dottore è fantastico , le protesi usate sono tra le migliori sul mercato , la clinica dove sono stata operata è una delle migliori a Roma ,il personale è fantastico, con me sono stati tutti premurosi e attenti ,dalla segretaria , alla receptionist ,all’anestesista ,alle infermerie ,mi sono trovata davvero benissimo !!! il Dottor Catania è famoso anche per il fatto che non usa drenaggi ,e applica solo dei cerotti , quindi niente fasciature scomode , un sogno ! Sono stata dimessa dopo neanche due ore dall’intervento e il mio post operatorio non è stato per nulla doloroso , anzi dopo 2 giorni avevo ripreso a guidare . E non vi ho detto la cosa più bella di questo Dottore ,il prezzo !!! Io ho pagato solo 2900 € !!!!!! è stato il prezzo più onesto e basso tra tutti quelli mi hanno prospettato altri dottori ... ci ho messo un anno a decidermi , ma ne è valsa la pena aspettare , Grazie Dottore mi ha cambiato la vita !!!!

Prima dell'intervento abbiamo tante domande...mille dubbi...io ho trovato fin da subito le mie anime gemelle..sia qui nel mio gruppo di guidaestetica....sia nel mio chirurgo e su tutta la sua equipe...tutto mi è sembrato tranne un operazione..sono entrata strafelice..sono arrivata in sala operatoria tranquilla e con il sorriso...è stata tutta una sorpresa perche le immaginavo piu piccole e tonde...invece sono entrate le 345 anatomiche della mentor e ho tolto quattro brutti fibroadenomi e un ernua piu grande di come ci aspettavamo..mi sono svegliata con 0 dolori..nottata splendida....ieri ho tolto i drenaggi che hanno spurgato molto sangue...lo rifarei altre mille volte...non ho mai preso un antidolorifico... Strafeliceeeeeeeee

Oggi sono felice dell'intervento. Il seno mi ha cambiato il rapporto con me stessa. Un fisico asciutto per agonismo sportivo perde il seno. Dovrò riaffrontarlo in futuro e tornerò dallo stesso chirurgo. Quando ci si trova bene perché cambiare? Lo consiglio a tutte le donne che si sentono un po' vuote sopra. Voglio dire inoltre di farlo per sé stesse e non per qualcuno. L'importante è piacersi in primis, e non voler piacere a qualcuno.

Ciao! Mi sono operata il 10 aprile, a distanza di quasi un mese posso dire che lo rifarei, anzi, probabilmente avrei dovuto farlo molto tempo fa! Partivo da una prima scarsa e ho inserito protesi da 380 cc extra proiezione, raggiungendo una (credo) quarta misura scarsa. Ora indosso il contenitivo solo di notte e uno più comodo e sportivo per il giorno, sento i punti tirare e il seno un po’ indolenzito, ma tutto molto sopportabile! Ho iniziato il massaggio delle cicatrici (le mie sono al di sotto del seno) e spero che si riducano sempre di più col tempo!

Ho eseguito intervento di mastoplastica additiva il 21 febbraio dal prof Marco Gallucci di Firenze. Un’esperienza fantastica ed indolore. Avevo letto qualche recensione sul web riguardo al dottore e l’istinto mi ha portato a fare la prima visita. Mi sono trovata davanti un vero professionista. L’intervento si è svolto in anestesia totale nella clinica San Paolo di Pistoia. Il prof è un fuoriclasse, opera con bisturi laser e telecamera. Ciò permette di creare una tasca precisa al millesimo per un inserimento delle protesi perfetto evitando in Tal modo qualsiasi rischio di spostamento. Ho messo Nagor impleo 390 cc. Dopo 5 giorni ero già a lavoro. Dopo 12 giorni già guidavo e sono ritornata in palestra.

Ecco il risultato di oggi (operazione fatta adi aprile del 2016)

Ciao ragazze quando ero molto giovane e coraggiosa avevo fatto un intervento di mastoplastica additiva con vecchio metodo ma ottimo risultato. 17 anni e 2 figli dopo le mie tette sono andate, sulla dx ho una contrattura e la sinistra si è sgonfiata come un pallone bucato Ho allattato la mia pupa fino allo scorsa settimana ma considerando che ha quasi 3 anni era arrivato il momento di smettere. Mi sono operata lunedi mattia a Viareggio chirurgo dott Bertoloni Protesi Motiva ergonomiche 450cc Pensavo peggio. Sono più infastidita dagli antibiotici che dai punti. Ho tolto anche un nodulo Al momento sono ancora fasciata con tutti i dubbi del caso. Superiamo non siano enormi. Io sono h più di 170 e peso sui 58kg. Non vedo l'ora di essere a domani

Dopo anni di indecisione e confusione circa il medico a cui rivolgermi per effettuare la mia mastoplastica additiva ho finalmente contattato il dottor De Giovanni. Ho fatto la visita e dopo venti giorni mi sono ritrovata con il seno che avevo sempre sognato. Avevo consultato altri medici ma nessuno mi aveva mai trasmesso sicurezza e professionalità come il dottor Manuel De Giovanni e la sua equipe. Che dire il risultato ottenuto è andato ben oltre le mie aspettative. Sono davvero soddisfatta sotto tutti i punti di vista.

Ragazze stamattina sono entrata alle 7 in clinica e alle 9,30 mi hanno svegliata! Non ricordo nulla, mi hanno parlato ma avevo sonno e ho dormito fino Alle 12,30. Alle 14.30 ero già a casa, dolorante ma per ora sopporto... non ho resistito e ho infilato piano piano un dito nel reggiseno... e.... wow ! Ho le tette!!! Non vedi l'ora di vederle! Venerdì ho il controllo! Oggi comunque ho avuto poco appetito, solo the e biscotti e un po' di cotto e mozzarella! Non mi alzo da sola dal letto ma se sono seduta si! Pensavo peggio ma non canto vittoria, vedremo domani come starò! Ora metto la foto di ieri sera e di stamattina dopo l'anestesia... venerdì poi metterò quelle senza bende!

Sono veramente felice di aver conosciuto il prof. Murizio Eleuteri! Preparato, perfezionista, empatico. Intervento ottimamente riuscito , ripresa rapida, cicatrici poco visibili. Prima di prendere la decisione se sottopormi o meno alla mastoplastica additiva, mi è stato spiegato nei dettagli come funziona il posizionamento delle protesi con la tecnica dual plane, differenza estetica e funzionale delle incisioni ( sottomammaria o periareolare) , differenze estetiche tra protesi tonda o anatomica, ma soprattutto mi è stato fatto presente che anche un intervento estetico è pur sempre un intervento, anche se le nuove tecniche chirurgiche hanno ridotto notevolmente le percentuali di eventuali complicazioni. Per la scelta delle protesi ho fatto ben 3 visite, affinché la scelta dei volumi soddisfacesse le mie aspettative, rispettando l'armonia del corpo.. miglioramento, non cambiamento! Ragionare sulla scelta dei volumi a lungo termine per salvaguardare l'elasticità dei tessuti. Io ho scelto protesi anatomiche, 285cc, ma sopratutto la scelta più importante è stato optare per le protesi di ultima generazione b-lite: - pro: 30% più leggere rispetto le protesi tradizionali, radio trasparenza parziale, secondo me risultano più morbide al tatto. -contro: sono impiantate da pochi anni, non vi sono riscontri a lungo raggio. In ogni caso la ditta tedesca che le produce, fa questo lavoro da 30 anni. Costo più elevato, ma la vostra schiena e la vostra pelle vi ringrazierà di avere lo stesso volume con un peso decisamente ridotto! Sono stata operata il 19 Maggio, e il professore mi ha visitata 4 volte in questi 19 giorni, per assicurarsi che il post intervento proceda per il meglio. Sono veramente felice del mio nuovo seno! E nel mio caso, soddisfare le aspettative poteva risultare più difficile, poiché non è mai stato un complesso. Volevo un seno nuovo, come valore aggiunto, ricerca delle rotondità in un corpo troppo da adolescente, per ritrovare la femminilità come donna con l'avvicinarsi dei 30 anni. Con la mastoplastica ho migliorato anche il problema del capezzolo introflesso, che viene spinto esternamente dalla pressione della protesi. Oltre a migliorare l'estetica del seno, può risolvere complicazioni come scarsa igiene del capezzolo o allattamento. Ringrazio tantissimo anche lo staff del prof. , eccellente come lui, a disposizione del paziente h24 su tutto il percorso.

Ho eseguito l’intervento il 12 settembre 2017, non potrò mai scordarmi questa data. Pensate che sono sempre stata una fifona, non sono mai riuscita nemmeno a guardare film o serie tv di medici ecc perché mi facevano impressione. Però ho sempre sofferto molto, sin da ragazzina, perché non mi si è mai sviluppato il seno (oltretutto avendo praticato nuoto a livello agonistico ho sempre avuto una muscolatura importante e le spalle grosse! Quindi ero proprio una grande tavola piatta, con un bel sederone tondo da Brasiliana). Più sono cresciuta e più e aumentata la mi insicurezza per questo difetto. Portavo sempre reggiseni super push up (che tra l’altro mi hanno fatto venire un’infiammazione cronica dei linfonodi, pensate un po’!) non mi toglievo mai il reggiseno, l’avrei tenuto anche per fare la doccia... ed ero arrivata al punto di non volermi nemmeno più Mettere in costume. Così ho deciso di non poter andare più avanti, non volevo più farmi condizionare la vita da questa cosa.. e quindi, senza pensarci più, mi sono informata e ho scelto il chirurgo che mi avrebbe “trasformata”.. e dopo nemmeno un mese mi sono sottoposta all’intervento. Sono stata molto fortunata, perché lui e riuscito a capire senza che glielo spiegassi cosa mi sarebbe stato meglio. Io non avevo idea di Come, forma, protesi ecc.. sapevo solo che volevo il seno, volevo sentirmi più donna, più femminile.. e lui ha realizzato la sua opera d’arte! Sono felicissima.. ho inserito una 430 cc rotonda, sottomuscolo (Ho ottenuto una terza abbondante perché con questo tipo di intervento si perde un po’ di volume). Il post e stato doloroso, ma ne è valsa la pena, lo rifarei mille volte. Vi allego qualche foto. Ringrazio tutte per il sostegno che mi avete dato. E sarò lieta di ricambiare dando qualsiasi consiglio o conforto alle ragazze che ancora devono sottoporsi all’intervento!