Buonasera a tutti. La settimana scorsa mi sono sottoposta ad un intervento di liposuzione+brachioplastica ascellare. Tolto il bendaggio compressivo, dopo tre giorni post intervento, ho subito notato una notevole differenza tra un braccio e l’altro nella zona del bicipite. Uno ben incavato e rimodellato mentre l’altro molto più pronunciato e con più accumulo adiposo. Il gonfiore è normalissimo, ne sono consapevole.. ma sembra che sia un “problema” di forma. So che molto probabilmente è troppo presto per arrivare ad una conclusione vera e propria... ma chiedo a voi, esperti della chirurgia, può essere ritenuta normale una differenza visibile tra un braccio e l’altro? Grazie per eventuali risposte.

Una settimana è pochissimo tempo. Deve aspettare 6 esi

11 Risposte leggi di più
Liposuzione sbagliata Maya1274 · 4 giu 2019

Ho fatto 5 mesi fa una liposuzione uscita veramente male mi ritrovo con problemi di circolazione gambe che si gonfiano e irregolarità in tutte le cosce, sto peggio di prima, l'ho fatta per modellare le gambe ed invece ora mi vergogno persino a guardarle da sola. Esiste un rimedio?

Solitamente intorno al sesto mese si può valutare un ritocco lipo

9 Risposte leggi di più

Salve, sono una ragazza di 20 anni e al fronte di una perdita di peso scorretta e poco sana, avvenuta in un piccolissimo lasso di tempo i miei glutei non sono più gli stessi... in pratica non ci sono più. Ho provato a recuperare facendo sport, andando in palestra, seguendo diete e stile di vita sani ma ciò non ha portato a niente. Potrete ben capire che per una ragazza, oltretutto molto giovane, questo possa causare un forte malessere e disagio. Perciò ho infine deciso di ricorrere alla chirurgia estetica, ma c’è un ma... Non riesco a ben capire quale possa essere la soluzione giusta per me, sono un po’ in confusione. Pensavo alla liposuzione, se non ho capito male si tratta di trasferire il grasso aspirato da alcune parti del corpo direttamente nei glutei. Vi allego una foto della mia situazione attuale più una foto dei risultati ottenuti da un’altra persona, che non sono esattamente gli stessi risultati che cerco io, perché so che ogni corpo è diverso, ma vorrei un risultato ben visibile come nel caso di quest’altra paziente. Spero possiate aiutarmi a trovare la soluzione giusta per me. Aggiungo che attualmente sono abbastanza magra ma in caso di liposuzione ingrasserò per affrontare l’ “operazione”. Grazie in anticipo a chi mi risponderà.

Gentilissima, non si basi mai su foto di altre pazienti, in quanto basi di partenza apparentemente simili possono differire molto; in questo caso la paziente trattata sembra avere una tonicità cutanea migliore della sua, a lei serve innanzitutto tonificare con attività fisica il sottogluteo, non ricorrere a un intervento. a disposizione

9 Risposte leggi di più
Ginnastica dopo lipo addome Annamariaservello · 19 mag 2019

Ho fatto lipo addome a gennaio, discretamente soddisfatta a parte un piccolo punto con la pelle nn proprio tesa, adesso ogni volta che faccio gli addominali in palestra l' addome diventa terribile, cosa devo fare? È normale?

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

consulti il suo chirurgo e continui a massaggiare

9 Risposte leggi di più
Noduli fibrosi post BodyTite? Blonde · 13 mag 2019

Salve, circa 2 mesi fa ho effettuato un intervento di liposuzione assistita body Tite nella zona delle ginocchia. Inizialmente la zona era molto gonfia tuttavia, passato il gonfiore, sono comparsi numerosi agglomerati nodulari in tutta la zona operata, che appare pertanto molto gonfia e dura al tatto rispetto alle zone circostanti. Cosa posso fare per risolvere la problematica? Ho provato a massaggiare la zona ma la situaZione non migliora, anzi sembra peggiorare. Vi ringrazio

Continui a massaggiare e segua le indicazioni del suo chirurgo. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

7 Risposte leggi di più
Noduli duri dopo liposuzione Alessandra153 · 3 mag 2019

Buongiorno 2 mesi fa ho subito una mini liposuzione. A livello delle coulotte de cheval sento degli ispessimenti duri e leggermente dolenti al tatto o alla compressione (per esempio mettendomi su un fianco). Sarebbe il.caso di effettuare dei messaggi? Se sì di che tipologia? Oppure sarebbe meglio ricontattare il chirurgo? Spero non siano esiti permanenti visto che sulla gamba sinistra il "bozzo" è addirittura visibile ad occhio nudo.

Sicuramente i massaggi aiutano in questa situazione, molto comune dopo questi interventi. Ne parli col suo chirurgo. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

9 Risposte leggi di più

Vorrei perdere questi kg localizzati su pancia, schiena, braccia, avambraccia, pube e glutei e faccio giá dieta e allenamento anche molto sostenuti nel senso che non mangio quasi nulla e mi alleno molto. Vi prego non rifilatemi la solita storia del rimodellamento vorrei una soluzione sono 17 kg!

La liposuzione non serve a dimagrire ma solo a rimodellare la figura in caso di piccoli accumuli adiposi localizzati. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

8 Risposte leggi di più