Recupera fino a 1.000€ sul tuo trattamento

Ogni mese sorteggiamo un rimborso fino a 1.000 euro!

Partecipa

Hai aggiornamenti? Racconta alla community i tuoi progressi!

2 posts · Riassunto dell'esperienza:

La mia rinosettoplastica ❤

Vale la pena
Costo approssimativo: 7.500 €

Valutazione di Ele1992:

Un vero professionista: preparazione, cortesia, serietà, passione. Si è rivelato sempre disponibile, ha sempre chiarito ogni mio dubbio, ed è una persona molto empatica. Sono molto contenta di aver scelto lui perché ho ottenuto un risultato coerente con quanto mi era stato promesso. Ha semplicemente (si fa per dire) mantenuto le promesse fatte, a differenza di chi fa credere ai pazienti che tutto si può fare. Ogni persona è fatta a modo proprio, e ogni intervento va studiato in base al singolo individuo, alle sue aspettative, e in base alla sua condizione di partenza. Non si può promettere l'impossibile, e sono contenta di aver trovato qualcuno che ha sempre come primo interesse la soddisfazione del paziente, con molta coerenza, con un perfetto equilibrio fra le sue aspettative e gli effettivi risultati raggiungibili, senza creare disarmonia, anzi! Sempre col sorriso sulle labbra, e sempre con una professionalità che mi hanno lasciata davvero senza fiato. Consigliatissimo, davvero! ❤
1 mar 2019 · Aggiornamento: 10 ott 2023

28/02 prima visita di controllo! 🔍

Eccoci qua! Finalmente ieri ho visto il mio nuovo naso per la prima volta! Stento a trovare le parole per descrivere che cosa sto vivendo, perché è veramente come lo desideravo! Non potevo chiedere di meglio, dico davvero! Sono senza parole! Non era per nulla gonfio, o almeno.. lo era leggermente, ma di certo non come mi ero immaginata di vederlo.. anzi! È già molto fine, ma il mio chirurgo mi ha detto che si deve sgonfiare ancora molto, soprattutto sui lati e sulla punta.. quindi dico solo wow! La rimozione dei punti mi ha dato un leggero fastidio, ma nulla di insopportabile. Me li ha tolti tutti (narici, columella e quelli interni all'altezza del mio innesto di cartilagine), compresi quelli esterni che avevo ai lati del naso, all'altezza del dorso (che non sapevo neanche di avere, e che non tutti hanno), uno a destra e uno a sinistra. Quando invece me lo ha tastato e massaggiato, devo dire di aver visto letteralmente le stelle! Il dolore più forte di tutta quest'esperienza l'ho sentito proprio ieri, ma ho stretto i denti.. il tutto il realtà dura una manciata di minuti, anche se mi sono sembrati interminabili. Quando mi sono vista allo specchio per la prima volta, in un attimo ho dimenticato tutto quanto. Mi sentivo come in un mondo parallelo: continuavo a guardarmi, e non capivo se stavo sognando oppure no! Una volta realizzato che non era un sogno, ma che era tutto vero, ho cercato di tornare sul pianeta terra: non è immediato realizzare di avere un naso funzionante e perfetto. Può sembrare assurdo ma è così, ve lo assicuro! Mi ha fatta distendere di nuovo e mi ha messo dei cerottini sul dorso. Per me è stata un'emozione davvero molto forte, mai provata prima. Fortunatamente in positivo, anche se ancora adesso non riesco a credere ai miei occhi! Mi ha raccomandato di tenere questi cerottini, fino a quando non si scolleranno spontaneamente. Gli ho chiesto dei massaggi, e a me ha detto di non massaggiare niente, fino a quando non ci vediamo la prossima volta: lì mi spiegherà come fare i massaggi, e mi farà cominciare. Ora non mi resta che godermi quest'altra fase, ora che finalmente l'ho visto e so che è esattamente come lo avrei voluto, senza dimenticare che respiro perfettamente! Fino a qui posso ribadire: contentissima di averlo fatto, e lo rifarei mille altre volte! Sono al settimo cielo! A presto!

3

Commenti (3)

È l'esperienza più felice di tutta Guidaestetica! 😍 E ci credo, la foto è piccola ma il risultato sembra davvero fantastico!
Rispondi
Ele scusa ma a sonno come stavi messa? Come si dorme?
Rispondi
Ciao ele come faccio a contattarti?
Rispondi
22 feb 2019 · Aggiornamento: 10 ott 2023

La mia rinosettoplastica ❤

Un saluto a tutti coloro che sono qui in cerca di good vibes! Dopo diverse visite, diverse valutazioni e proposte, ho scelto il chirurgo a cui mi sarei affidata per questo grande passo! Faccio tutti gli esami richiesti, e inizio il mio conto alla rovescia! Io mi sono operata martedì 19/02 e sto molto bene, mai avvertito mezzo dolore! Non ho mai preso un antidolorifico da quando sono stata dimessa! Sono andata in sala operatoria completamente cosciente, mi hanno fatta stendere sul lettino operatorio e mi hanno messo l'ago nel braccio.. non so dirvi quanti minuti sono trascorsi.. ricordo di aver chiesto "ragazzi, ma è normale che mi senta così rincoglionita?".. mi hanno risposto: "Tranquilla, è normale!" ..da lì il buio totale.. Mi sono svegliata nella mia camera col ghiaccio sugli occhi.. zero nausea, zero fastidi, a parte il naso tappato.. io l'ho fatto in anestesia totale: mi sentivo solo un po' più debole del solito, ma mi sono alzata dal letto con le mie gambe dopo neanche due ore.. Il giorno stesso sono diventata blu/viola per qualche livido, ma l'indomani erano già quasi svaniti, lasciando il posto a un po' di gonfiore che ora sta regredendo, ogni giorno di più.. oggi è il 22/02, ed è svanito quasi completamente.. I tamponi mi sono stati tolti al risveglio in clinica, Villa Letizia, la mattina seguente all'intervento (20/02) prima delle dimissioni: anche qui nessun dolore! Ora che sono a casa noto che il fastidio maggiore è l'avere il naso abbastanza incrostato, sangue fermo e crosticine varie. Io continuo con i miei lavaggi e i miei unguenti come da prescrizione, e porto pazienza: tutto si risolverà a breve! Noto miglioramenti a vista d'occhio, e da quel che si intravede il naso sembra esattamente come lo avrei voluto! Il 28 vado a fare la prima visita di controllo, dove toglieremo tutore e punti. Vi aggiornerò! Per ora posso dirvi questo: se avete paura dell'intervento ma se veramente lo volete, state tranquilli e andate avanti sereni! Per me non è stato una passeggiata, ma poco più! Fattibilissimo! Con questo non voglio sminuire chi ha avuto un'esperienza diversa dalla mia: capisco che è tutto molto soggettivo, ci mancherebbe, e non mi permetterei mai.. però io ci tengo a tranquillizzarvi per quella che è stata la mia esperienza, positiva, nonostante il mio setto nasale è stato interamente fratturato: insieme alla settoplastica abbiamo aggiunto la rinoplastica (perché comunque volevo avere un'idea di come sarebbe venuto anche esteticamente, in accordo con il mio chirurgo, e ovviamente sulla base di ciò che si poteva realmente ottenere dalla mia condizione di partenza, senza dare false speranze), ed è stato fatto un innesto di cartilagine (il mio naso ne era completamente privo nella parte sinistra).. tecnica open, anestesia totale, con il Dott. Antonio Daniele Spagnolo: vi garantisco che il dolore più forte provato è stato l'ago nel braccio, che purtroppo ho dovuto tenere fino alle dimissioni.. spero solo di aver dato coraggio a qualcuno che magari ancora ci sta pensando, per paura o per chissà cosa.. tranquilli, davvero! Mi guardo allo specchio e continuo a convincermi che ne è valsa la pena, anche se sono trascorsi solo tre giorni, ed è ancora presto per trarre conclusioni! Anche se è ancora gonfio però, io lo vedo già meraviglioso: frontale meraviglioso e profili meravigliosi.. e, cosa assurda, respiro già meglio ora di come respiravo poco prima dell'intervento! Un abbraccio a tutti, e spero che troviate anche voi la convinzione e il coraggio di farlo.. che sia per un aspetto funzionale, che sia per un aspetto estetico, o che sia per entrambi! Un abbraccio a tutti! ❤

4

Commenti (4)

Brava Ele! Quando puoi metti anche delle foto. 😉
Rispondi
Quanto hai speso a Milano ?
Rispondi
Grazie Ele per aver scritto questa bella e completa esperienza! Utilissima per tutti noi! Mi accodo a Lory nell'attesa di qualche immagine!
Rispondi
Quanto hai speso approssimativamente?
Rispondi

Ti è piaciuta l'esperienza? Raccontaci la tua qui!

Annuncio

Tutti i contenuti di questa pagina sono stati generati da utenti reali del portale e non da dottori o specialisti.

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.