Recupera fino a 1.000€ sul tuo trattamento

Ogni mese sorteggiamo un rimborso fino a 1.000 euro!

Partecipa

Ferita riaperta Mastopessi!

CristinaCris1
25 dic 2022 · Ultima risposta: 29 dic 2022

Buongiorno. Ho fatto una Mastopessi con cicatrice a T invertita il 6 dicembre. Le ferite tutto ok, ma da quando abbiamo rimosso i punti (14 dicembre), la parte di intersezione tra la T è il solco mammario della mammella destra si presenta così, il chirurgo che ha visto solo una foto mi ha detto di usare garze e connettivina, ma non migliora, rimane così. Ho paura che senza riunire i “lembi” di carne con dei punti non riesce a rimarginarsi essendo i lembi così distanti e poi mi chiedo cosa sia quel filetto blu che inizia a vedersi sotto. Aiuto sono preoccupata, vorrei qualche altro parere 😥😥

Annuncio

Risposte (7)

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
Premium
3 sedi di Torino . 29 dic 2022
Miglior risposta
Salve Cristina. Quella che lei vede si definisce deiscenza della ferita e il blu che si vede sotto potrei essere la sutura del sottocute. Dovresti andare dal chirurgo che ti ha operata per una visita di controllo, una revisione della cicatrice ed eventualmente terapia antibiotica. Inoltre non affiderei alla paziente la medicazione della ferita ma al chirurgo stesso che può seguire l'evolversi della guarigione. ( Questa è la mia pratica clinica). Saluti dottoressa Mariafranca Maietta
WhatsApp
Dott. Fabio Michelini
Senza opinioni
Rapallo . 27 dic 2022
Salve Cristina chiederei al chirurgo che l’ha operata una piccola revisione della cicatrice in modo da farla chiudere prima. In ogni caso anche se le appare “brutto” in realtà in quella zona capita a volte una sofferenza della ferita.
Cordiali saluti
Contatta i centri Verificati che possono offrirti il trattamento.
Premium
6 sedi di Locarno, Lugano, Milano... . 27 dic 2022
Buongiorno sig.ra Cristina,
deve andare dal suo specialista a fare una visita di controllo.
Ci sembra strano che ha visto solo una foto.
Sono situazioni delicate nelle quali bisogna evitare possibili infezioni.
Il blu che vede potrebbe essere il filo di sutura utilizzato.
Cordiali saluti.
LaCLINIQUE of Switzerland
WhatsApp
Premium
9 sedi di Avellino, Catanzaro, Cosenza... . 27 dic 2022
Buongiorno signora, incrocio della T è una zona che spesso va in sofferenza ma tutto risolvibile, si tratta di condizioni molto frequenti dopo questo tipo di intervento. Si rivolga al collega che l'ha operata e segua tutte le indicazioni e vedrà che nel giro di qualche settimana tutto ritornerà nella norma. Le auguro una buona giornata.
WhatsApp
Premium
2 sedi di Bergamo, Brescia... . 27 dic 2022
il filo è la sutura del sottocute, potrebbe guarire per seconda intenzione, occorre più tempo, comunque è meglio farsi vedere dal suo medico
saluti
nicola catania
WhatsApp
Premium
5 sedi di Catania, Fermo, Ragusa... . 27 dic 2022
Ciao Cristina, chiedi un appuntamento al tuo chirurgo e in attesa dell'appuntamento applica duoderm cerotto, non cambiarlo prima di tre giorni, se si gonfia nella zona della ferita aperta è normale
Buone feste
Drs Eliana Lanza
WhatsApp
Premium
3 sedi di Bologna, Forlì-Cesena, Ravenna... . 27 dic 2022
La medicazione con connettivina consentirà la guarigione in tempi lunghi, per cui una piccola revisione della ferita con sutura sarebbe la strada migliore, sia in fatto di tempi di guarigione sia di qualità della cicatrice. Quello che si intravede potrebbe essere in punto interno riaffiorato, nulla di preoccupante. Segua le indicazioni del chirurgo che l'ha operata.
Annuncio

Cerca più domande

Domande simili:

Cicatrici
19 Risposte, Ultima risposta: 25 set 2018
Mastopessi
12 Risposte, Ultima risposta: 4 dic 2020
Mastopessi
2 Risposte, Ultima risposta: 25 mar 2024
Mastopessi
11 Risposte, Ultima risposta: 20 feb 2023
Mastopessi
13 Risposte, Ultima risposta: 3 mag 2022
Mastopessi
6 Risposte, Ultima risposta: 24 apr 2023
Addominoplastica
9 Risposte, Ultima risposta: 24 giu 2018
Mastoplastica additiva
7 Risposte, Ultima risposta: 7 gen 2022
Cicatrici
12 Risposte, Ultima risposta: 3 apr 2022
Cicatrici
14 Risposte, Ultima risposta: 24 dic 2019

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.

Consiglia il paziente