Depilazione laser Video in evidenza
Laser a diodo e aulin IlariaIlaria · 15 set 2020

Buonasera, ho fatto venerdì la prima seduta di laser a diodo. Posso assumere l'aulin (nimesulide) o rientra tra i farmaci da evitare? Purtroppo dal foglietto non riesco a capire. Grazie.

nessun problema. Dr.Peroni Ranchet

7 Risposte leggi di più
Nevo di Becker rimozione peli AlexiaDalia · 9 set 2020

Salve, il laser diodo può essere utilizzato sul nevo di Becker per la rimozione dei peli? Sono così tanti anni che vado avanti con una macchia abbastanza grande sulla coscia che ormai è diventata parte di me, ma i peli duri e fastidiosi rimangono il mio incubo. Ne sarei davvero grata di avere questa risposta. Grazie mille.

L'asportazione di peli su un nevo è sconsigliabile.

6 Risposte leggi di più
Laser eliminazione barba Monica_89 · 24 ago 2020

Salve, sono una ragazza in transizione mtf. Volevo sapere quale tipo di laser è più indicato per eliminare la barba. In ospedale mi propongono Nd Yag mentre nei centri privati Alessandrite o Diodo. Non so a chi affidarmi o addirittura, se puntare direttamente su elettrocoagulazione, essendoci anche dei peli bianchi ma mi spaventa di più per il rischio lesioni. Grazie.

Sono tutte macchine valevoli. Le consiglio di affidarsi ad un professionista che le ispira fiducia e di creare insieme il percorso giusto per lei. Saluti Dr. De Giovanni STUDIO MEDICO SCEB

7 Risposte leggi di più
Peli all'interno delle orecchie DANIELEGUARNIERI · 22 ago 2020

Buongiorno. È una cosa che mi riguarda personalmente e mi crea problemi psicologici. C'è una soluzione definitiva per estirpare i peli all'interno delle orecchie? Ogni volta che il barbiere me le accorcia con il rasoio elettrico dopo ne spuntano più di prima. Grazie anticipatamente per le risposte.

Dott. Massimo Laurenza

Miglior risposta

Teoricamente si può intervenire con un laser Alex ma con molta prudenza perché la cartilagine è molto superficiale e può infiammarsi dando una condrite dolorosa

8 Risposte leggi di più
Rimozione peli su nei AriaMolinari · 22 ago 2020

Salve, ho dei nei sul viso su cui crescono dei peli davvero antiestetici. È possibile la rimozione con il laser oppure può essere dannoso sui nei?

Salve sono il Dr.AestheticFranco, Le consiglio di visitare prima il suo medico di fiducia in seguito se desidera altri chiarimenti di contattarci, grazie

8 Risposte leggi di più

Buonasera, due anni fa ho iniziato a fare la luce pulsata al viso: mento e basette. Prima dell'inizio del trattamento ho fatto le analisi ormonali che erano buone tranne il colesterolo HDL, che era a 40, e doveva essere superiore a 45; il cortisolo a 25,7 e non doveva superare i 22,4; e l'androstenedione a 3,80 che avrebbe dovuto essere fra 0,3 - 3,3. In più una visita ginecologica con ecografia ed era risultato tutto nornale. Ho spiegato il problema al ginecologo e mi ha detto che poteva essere per il cortisolo oppure una cosa ereditaria. La situazione iniziale era abbastanza tragica alle basette con peli lunghi e neri, ora invece è tutto pulito da mesi, per cui penso di aver risolto il problema. Non posso dire lo stesso per il mento, prima avevo un certo numero di peli, che certamente si sono ridotti e assottigliati ma penso che la zona si sia ampliata, nel senso che all'inizio delle sedute non erano così tanti! Ora sono passata al laser a diodo, visto che l'ha fatto una mia amica sul corpo e ha avuto risultati eccezionali, ho fatto la prima seduta, ma non tutti i peli sono caduti! A cosa è dovuta questa resistenza sulla zona? Perché sulle basette ha funzionato e sul mento no? Come posso risolvere questo disagio, o meglio si può risolvere?

Dott. Massimo Laurenza

Miglior risposta

Come già detto, la depilazione definitiva non esiste. I peli delle basette non hanno recettori ormonali quindi si eliminano più facilmente per le altre regioni del viso deve sapere che oltre i peli che si vedono ci sono molti follicoli (circa 500xcm2) che possono attivarsi in qualsiasi momento e dare origine ad un pelo. La fase Anagni non c’entra n ... leggi di più

9 Risposte leggi di più
Laser Alessandrite informazioni Elena101010 · 22 ago 2020

Buongiorno, A seguito di un intervento di rimozione di ciste pilonidale ho pensato di sottopormi all'epilazione definitiva ad alessandrite, dato che nonostante io sia donna ho molti peli nella zona sacro-coccigea. Volevo fare due domande a riguardo: Data la zona quante sedute sono necessarie per avere un risultato definitivo? Servono poi sedute di mantenimento una volta finito il trattamento? La zona quanti giorni prima va depilata? Va bene anche mezza giornata prima della seduta? Da quello che ho capito il laser è efficace sui peli in fase anagen, ma non ho ben capito dopo la rasatura quando inizia questa fase. È possibile fare il trattamento ogni 3 settimane invece che ogni 4 settimane come sarebbe lo “standard” per "velocizzare" un pochino il trattamento? Chiedo questo perché vorrei finire il trattamento in ottobre dato che poi per motivi di lavoro andrò all'estero per un lungo periodo di tempo e sicuramente non avrò la possibilità di continuare le sedute. Se si potesse fare ogni 3 settimane (e non fosse rischioso) potrei fare quale seduta in più e magari ottenere un risultato migliore? Grazie!

Dott. Massimo Laurenza

Miglior risposta

Nonostante le chiacchiere, la depilazione definitiva non esiste ma solo un rallentamento progressivo di ricrescita. Le sedute possono essere di numero variabile a seconda del sogetto. La fase anagen non c'entra nulla con la rasatura è solo una fase di crescita del pelo dopo che è caduto o è stato strappato, quando viene rasato continua a crescere n ... leggi di più

7 Risposte leggi di più
Epilazione laser e cura antibiotica AntoniettaF · 22 ago 2020

Buongiorno dottori, io sto assumendo da circa un mese il Tetralysal per via orale e lo dovrò assumere per 3 mesi come prescritto dal medico specialista. Ho interrotto l’epilazione laser che avevo iniziato... vorrei sapere quanto tempo deve intercorrere tra la fine della terapia e l’inizio del trattamento laser per evitare il rischio di eventuali macchie. Grazie mille.

Salve sono il Dr.AestheticFranco, Le consiglio di visitare prima il suo medico di fiducia in seguito se desidera altri chiarimenti di contattarci, grazie

8 Risposte leggi di più

Buongiorno dottori, a causa di una follicolite recidivante con pelle a tendenza acneica mi sono recata da un dermatologo per risolvere definitivamente questo problema e mi ha prescritto la cura con Tetralysal, consigliandomi di iniziare l’epilazione laser. Volevo sapere se durante l’assunzione del farmaco posso cominciarla o devo sospenderlo del tutto oppure solo qualche giorno prima la seduta di epilazione? Inoltre al momento sono presenti ancora piccole pustole dovute a peli incarniti (specialmente nella regione inguinale), si può passare il laser su di esse? Grazie mille in anticipo.

Dott. Massimo Laurenza

Miglior risposta

Anche se il Tetralysal non è particolarmente fotosensibilizzante aspetterei la fine della terapia. Su come eseguire la depilazione sarà il medico che la esegue a valutare anche perché spero che con una follicolite vada in un centro medico e non da un’estetista

6 Risposte leggi di più