Depilazione a Luce Pulsata Video in evidenza

Buonasera, sarei alla 12 settimana di gravidanza ed ho un problema di ipertricosi al viso/collo. Mi sottopongo da anni al laser Alessandrite (il problema è diminuito ma non scomparso). Posso continuare il trattamento anche in gravidanza oppure è dannoso per il bambino? La ginecologa non sembra approvare.

Chieda alla sua ginecologa

5 Risposte leggi di più

Ho letto che la ceretta rende insensato il trattamento, perché è necessario che rimanga il bulbo pilifero... ma allora non si può fare il trattamento evitando altri pretrattamenti (nel caso in cui il pelo non sia lungo, ad esempio quelli delle sopracciglia)? e si potrebbe evitare anche con quelli lunghi?

Dott. Massimo Buttinoni

Miglior risposta

In realtà non è proprio così... in base al protocollo utilizzato è possibile fare una ceretta a 20-30 giorni dalla seduta di luce pulsata considerando due cose: che il periodo ottimale tra una seduta e l'altra sono 30-40 giorni e che nel caso della ceretta, a parte i primi mesi, poi non si rende più necessaria per l'effetto della stessa luce pulsat ... leggi di più

8 Risposte leggi di più

Ho fatto trattamento con soprano ice ma per vicissitudine varie per mal utilizzo del macchinario ho smesso e preso una pausa. Ma vorrei riprendere e mi è stato proposto il light sheer duet, ho fatto una seduta di prova e non mi ha dato problemi di arrossamento (solo di forte secchezza delle pelle in alcune aree) ma vorrei capire tra i due se il punto di arrivo sia uguale, se sia migliore l’uno o l’altro, che differenza c’è

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

il gold standard nell'epilazione è il laser ad alessandrite. si rivolga a un centro medico serio che usi tale apparecchio.

6 Risposte leggi di più

Premetto che non ho figli, la mia è solo curiosità. Mi chiedevo se fosse possibile iniziare a fare la ceretta da bambine, in modo da indebolire i peli sin da subito, piuttosto che aspettare l'adolescenza in cui i peli sono già spessi e scuri e fa male toglierli con la ceretta. Magari con una cera apposita per pelli sensibili e del borotalco sulla zona da depilare. Vorrei risposte non etiche, ma concrete per favore.

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Gentilissima Signora i peli fanno parte di una ghiandola che deve produrre gli stessi in quanto sottoposta a stimoli ormonali e non si agisce mai in età scolare ma solo dopo la pubertà . Cordialmente grazie Dott Marco Gerardi

7 Risposte leggi di più

Ciao sto facendo la luce pulsata a casa, con il braun silk expert, da 2 mesi e una settimana,1 volta a settimana;fin da subito i peli crescevano più lenti, pensavo andasse tutto bene ma da qualche settimana mi pare che in certe zone,quelle toste, pancia e bikini, i peli stiano dannatamente fermi, stanno lì quasi sottopelle ma si vedono molto bene e però non mi é possibile toglierli in alcun modo, nemmeno con il rasoio sono troppo corti;cioé la mia paura é che rimangano fermi cosí ,non certo per sempre ma cmq tipo a tempo indeterminato,che sarebbe una bella fregatura,perché davvero si vedono.Io ho usato sempre il rasoio cmq, mi pareva di aver capito che era meglio,volevo sapere come dovrei comportarmi con la luce pulsata ,devo iniziare a farla ogni 2 settimane magari? Cioè diradare le sedute cosi crescerebbero un pò? Così posso toglierli e poi certo continuare la luce,ma ho paura che se adesso continuo con la luce li blocco proprio li così... É che non ne so molto di queste cose se qualcuno mi dà qualche dritta gliene sarei grata

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Signora cara lasci stare qs strumenti da televendita e si affidi ad unCentro Medico Laser Specializzato

12 Risposte leggi di più
Depilazione laser su peli biondi Alessandra1190
Beauty Influencer
· 18 mar 2019

Salve dottori, posso fare la depilazione laser con pelle lentigginosa e peli biondi? Vorrei avere dei risultati qualora intraprendessi la depilazione laser, quindi vorrei capire se effettivamente nel mio caso vale la pena. Grazie in anticipo a chi mi vorrà dare delucidazionie e consigli.

NONSOLOBISTURI

Miglior risposta

Per la nostra esperienza non le conviene iniziare dei trattamenti che non le darebbero un buon risultato

8 Risposte leggi di più
Depilazione laser Diodo domande Esmolina · 13 feb 2019

Ciao a tutte ho fatto la mia prima seduta in un centro medico estetico. Zone che sto trattando inguine e cosce. Ero abbastanza ansiosa, avevo paura di sentire male. E invece... Sono rimasta molto sbalordita dal fatto che sotto l’inguine sí ho sentito un po’ di fastidio, come appunto degli spilli, ma sulle cosce non ho sentito assolutamente niente, solo la pressione del manipolo e un po’ di calore. Ho riferito più volte le mie sensazioni al medico e mi diceva che forse dalle prossime sedute avrei sentito un po’ più di fastidio perché dalle prossime ha detto che aumenterà l’intensitá. Altra cosa che mi sta destando qualche dubbio è anche il fatto che leggendo un po’ di recensioni mi sembra di aver capito che durante la seduta si dovrebbe sentire il classico odore di peli bruciati. Ma io durante la seduta non ho sentito nessun tipo di odore strano, assolutamente. Quindi mi chiedo, tutto ciò é normale? Mi sto affidando al centro giusto? Lo sappiamo, le sedute di questo tipo soprattutto se non fatte in centri estetici, non sono economiche. A me hanno fatto un preventivo a pacchetto di 1400 euro per 5 sedute e insomma vorrei vederci chiaro e soprattutto capire se mi stanno prendendo in giro o meno. Mi hanno detto inoltre che con 5 sedute riuscirò entro l’estate a eliminare un buon 97% dei peli. Quelli che rimarranno mi hanno detto che saranno molto fini e chiari e che potrò eventualmente farmeli con qualche strappo di ceretta qua e là. Detto ciò mi affido ai vostri preziosi consigli. Grazie in anticipo.

Il rapporto di fiducia medico paziente è fondamentale. Non si comprende il perchè di queste paure . Le hanno fatte promesse ben precise quindi il collega avendo valutato la situazione è certo dei risultati ottenibili. Cordiali saluti

6 Risposte leggi di più

Buongiorno, Ho recentemente cominciato un trattamento di epilazione con la luce pulsata. Mi è stato detto che il trattamento deve essere assolutamente sospeso nel caso di utilizzo di antibiotici o cortisonici. Mi sono ricordata che un’ora prima della prossima seduta ho appuntamento dal dentista per un’otturazione, sotto anestesia locale. Mi è venuto il dubbio che questo intervento non sia compatibile con il trattamento estetico. C’è qualche rischio? Grazie in anticipo.

Non è necessario sospendere i trattamenti,piuttosto la luce pulsata ha scarsi risultati nell'epilazione,le consiglio di rivolgersi ad un centro medico che utillizza laser all'alessandrite,i migliori per epilazione,cordialità

10 Risposte leggi di più