Affidarmi al Dottor Fracasso e’ stata la scelta migliore, in quanto ho risolto il pesante problema di accumulo di pelle cadente sulla palpebra, che mi dava quell aspetto stanco e invecchiato! La blefaroplastica con plexer e’ stata quasi indolore e i risultati sono stati veloci e duraturi! Consiglio Assolutamente questo intervento fatto con il Dott. Fracasso e la sua clinica

Era da qualche anno che mi vedevo lo sguardo appesantito, un po' per gli anni che passano, un po' per le esperienze che ti segnano, ma ho sempre rimandato perché pensavo che l'unica strada percorribile fosse l'intervento chirurgico, ma avevo paura del bisturi. Una sera parlando con un'amica mi ha detto che il dr Rota era specializzato in blefaloplastica ablativa, quindi non chirurgica, e la cosa mi incuriosi' molto, e così presi appuntamento per una chiacchierata. Il dr Rota è stato molto esaustivo sul trattamento, ed è stato molto oggettivo sui risultati, la cosa che più mi ha trasmesso sicurezza è stata la sua schiettezza, non è stato un commerciale, ma un professionista. Posso dire che il risultato è stato ottimo! Mi ha cambiato lo sguardo. Inoltre ha una mano molto delicata e veloce! Provare per credere!

Ho effettuato una blefaro non chirurgica mediante anestesia locale in pomata ed utilizzo del plexr. Iniziavo ad accusare fastidio di pesantezza delle palpebre. La seduta nel mio caso è durata circa 40minuti , non ho avvertito alcun dolore. Si sono formate delle crosticine che nel giro di 7giorni sono scomparse , ho effettuato un trattamento con uno skin cover protettivo consigliato dalla dottoressa fino a guarigione completa. Risultato perfetto senza alcun segno, la pelle si è rigenerata . Consiglio ✨

Un intervento importante per me, per il quale risparmiavo da tempo. Quando di va sotto i ferri, sei assalito da mille dubbi, tanto più non conoscendo il dr. Romano di persona ma solo di fama. Le aspettative non sono state deluse. Persona affabile e cortese, si è mostrato professionale senza tanti fronzoli ed il risultato ha valso il sacrificio. Se mai dovessi rifare un altro intervento di chirurgia estetica, mi rivolgerei di nuovo a lui.

La dottoressa prima del trattamento mi ha applicato una crema anestetica x circa mezz’ora. Dopo ha disegnato i punti da trattare con una matita e ha iniziato. Sono stati necessari circa cinque minuti ad occhio. Un pochino di dolore c’è stato, un po’ di più verso la parte interna dell’occhio, ma il dolore è molto soggettivo e comunque la crema fa la sua parte. Se dovessi fare un paragone potrei dire che è come fare un tatuaggio in zona sensibile. Consiglio di stare a casa un paio di giorni, non per motivi particolari, solo per motivi estetici dato che la palpebra gonfia un po’ e non si può truccare, fino a guarigione ultimata. Sono molto contenta di averlo fatto e vedrò i risultati definitivi tra circa tre settimane 😃 allego foto del prima...poi metterò anche il “dopo”, a presto 😄

Ho fatto questo trattamento estetico a febbraio 2019 perché avevo un appesantimento alle palpebre nn così eccessivo da dover ricorrere alla blefaroplastica mi sono trovata benissimo dopo dieci 10 ovviamente di gonfiore e leggere tumefazioni copribili con correttore,dopo il laser i miei occhi sono risultati subito molto più grossi con uno sguardo fresco e giovane nn appesantito da una palpebra che ormai nn aveva più tono. Il costo è accessibile a tutti. Lo consiglio vivamente ovviamente fatto da una persona ultra competente nel campo. Il mio chirurgo dott. Tommaso Savoia che svolge la sua attività a Milano e Legnano é fantastico ed é molto presente anche dopo il trattamento con gentilezza e competenza. 🔝

Mi sono sottoposta a questo trattamento perché stanca dei miei xantelasmi, presenti sui miei occhi ormai da troppi anni... non potevo crederci... è bastata una sola seduta per ridurre notevolmente il mio disagio. Trattamento doloroso? Non direi, forse un po’ fastidioso, ma assolutamente sopportabile! Efficace? Assolutamente sì, non pensavo di poter ottenere un risultato così evidente in così poco tempo e senza bisturi! Grazie al Dottor Dini che è stato molto esaustivo nello spiegarmi cosa avrebbe fatto è nel rispondere ai miei mille dubbi, oggi posso dire di essere veramente felice di essermi messa nelle sue mani e di essermi fidata! Consiglio! Ancora mille grazie

Sto facendo il trattamento da un po' a piccole sedute. Funziona anche se è molto doloroso. Il dottore è una persona molto seria e sembra un gentiluomo di altri tempi

Mi sono rimaste palpebre con alone scuro e non ho notato cambiamenti estetici. Non le consiglio, preferisco la chirurgia tradizionale più invasiva ma con risultati più apprezzabili secondo me. Io ho fatto solo la palpebra superiore, non quella inferiore, e ho speso molto, ho avuto disagi per 15 giorni abbondanti e non lo consiglio.

Buongiorno! Con l'avanzamento dell'età, la pelle dell'arcata superiore era aumentata ed era un po' cadente. Mi sono recata da un paio di chirurghi che mi consigliarono la blefaroplastica. Io intanto mi ero documentata, si trattava di trovare il professionista di fiducia e a un prezzo "onesto". Ne sento una terza, trovata sulla pagina di Guidaestetica. Mi reco nel suo studio il 15/2/18 ore 14.30 e mi effettua la visita. Con la sua equipe sostiene che non ci siano le indicazioni chirurgiche e mi suggerisce il plexer garantendomi risultati ottimi, poco invasivi nel trattamento e a un prezzo un po' più abbordabile: 500€, più botox da 350€ per alzare un po' la coda dell'occhio. 19/2/18 ore 16.00 effettuo intervento plexer su palpebre superiori. Una settimana di convalescenza con crema x croste e antidolorifici. Insomma non è stata proprio una passeggiata come era stata illustrata 7/3/18 ore 13.00 mi reco alla visita di controllo e comunico la mia perplessità su esito intervento e decido di disdire iniezione botox. La dottoressa invece dice che deve ancora guarire ma il risultato c'era. 22/3/18 ore 13.00 altra visita di controllo. Seconda esposizione di non soddisfazione su esito trattamento. La mia palpebra era come prima evidente dalle foto e da me in persona!!! 21/5/18 prenotata visita ma ho disdetto comunicando il disappunto su esito trattamento e chiedo la fattura x il pagamento dato in contanti consegnati nel giorno dell'intervento (segreteria disse che il bancomat non funzionava). Ritorno il 6/9/18 ore 12.00 sempre più insoddisfatta e con palpebra "peggiorata". La dottoressa mi fa un ulteriore visita e mi fa vedere le foto del mio occhio sostenendo il miglioramento. Dopo uno "scontro" sulla qualità e angolazione delle foto piuttosto evidenti dal risultato in essere su di me, lei decide che effettivamente ci sarebbe stata la condizione chirurgica e c'era soprattutto adesso

Ciao a tutti, vorrei sapere da chi ha avuto già esperienza di approcciarsi con questa nuova metodica se sia possibile ottenere buoni risultati anche per il problema delle borse/occhiaie, mio problema che vorrei tanto risolvere, ho già richiesto info a dei centri in zona e ho già ricevuto contatti, addirittura sabato 14/01/17 farò già una prima visita, mi farebbe comunque piacere sapere se qualcuno ha avuto benefici per borse e occhiaie vi terrò aggiornati e attendo vostre esperienze ciao Davide

Il colloquio con la dottoressa Mazzotta è molto importante xche si deve instaurare un feeling tra medico e paziente rispondendo ad ogni domanda dubbio consigliando la paziente su quali sono i trattamenti più adeguati . Ad ogni intervento segue sempre un incontro post operatorio.Nello studio della dottoressa Mazzotta c è molta professionalità

Ciao a tutti. Ho fatto blefaroplastica non ablativa il 28/02. Per ora ho gonfiore e si intravede un edema sotto al fondotinta. Vorrei lavare la zona dal fondotinta . Come posso fare senza togliere le crosticine? Mi avevano detto di non lavare la zona con prodotto ma solo con sapone di Marsiglia. Cosa mi consigliate? Grazie