Vene varicose Video in evidenza
Vene verdi col caldo polpacci soffiablu · 4 ago 2020

Salve, ho 35 anni e da qualche anno in estate sui polpacci vedo i miei polpacci striati da vene verdine. La sera va meglio e si vedono meno. Ho ereditarietà da parte di madre che soffre di insufficienza venosa grave, ha avuto anche una trombosi. Ho effettuato un ecocolordoppler lo scorso anno ed è risultata una lieve insufficienza venosa. Il mio medico di base dice che sono vene normali e non serve la scleroterapia, anzi, dice che potrebbero lasciarmi segni peggiori delle vene che vedo. Io sono molto spaventata da queste vene che si dilatano soprattutto col caldo e non so davvero che fare. Ho il terrore di diventare come mia madre, fin da piccola la dottoressa di famiglia mi avvertiva che sarei diventata come mia madre e forse aveva ragione. Prendo integratori vasotonici. Non so cosa sia meglio fare. Chiedo aiuto per il mio grande disagio. Grazie a tutti.

Non è grave ma prevenire è meglio che curare. Flebinec bustine, una bustina al giorno per tutto il periodo estivo. Da novembre calze elastiche 70 denari.

6 Risposte leggi di più
Rimedi per le varici Simo09 · 21 mag 2020

Sono una donna di 40 anni da circa un anno sono comparse sulle mie gambe, in particolare sulla zona dei polpacci, delle varici che mi procurano pesantezza e fastidio. Sono in attesa di una visita specialistica ma nel frattempo vorrei sapere se, tra le tante creme pubblicizzate, ce ne fosse almeno una valida che possa utilizzare per alleviare il proplema. So perfettamente che non si tratta di una soluzione ma, ripeto, in attesa di un consulto per una valutazione personalizzata, vorrei cercare di lenire il fastidio. Grazie

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

Le creme sono soldi buttati in questo caso

6 Risposte leggi di più
È opportuno fare una visita? Giada01 · 22 ago 2020

Salve,sono una ragazza di età molto giovane (18 anni) e ho notato di avere delle vene verdi molto evidenti sul seno, ho paura si tratti di tumore.

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

le vene non causano tumori. esegua la normale autopalpazione alla ricerca di noduli. le istruzioni le trova ovunque sul sito del ministero. e in caso prenoti un controllo anche dal suo ginecologo

7 Risposte leggi di più
Vena sotto l’occhio molto evidente marica2468 · 28 dic 2019

Salve, sono una ragazza di 20 anni e sin dalla nascita ho una vena molto evidente di colore verde acqua sotto l’occhio..quasi vicino all’inizio dello zigomo. L’ho sempre detestata e poi crescendo hanno aggravato questo mio disagio le persone chiedendomi di continuo: “Ma cos’hai lì??” Ho cercato di conviverci e farmela piacere... ho provato a coprirla facendo dei giochi di colore con il trucco, con fondotinta ad alta coprenza, ma niente.. lei è sempre lì anche con trenta strati di trucco.. Vedendo che con il trucco non risolvevo niente e il disagio continuava a logorarmi mi sono rivolta a numerosi dermatologi che mi hanno detto che purtroppo non c’è nulla da fare poiché qualsiasi cosa (laser, ecc. ecc.) sarebbe molto rischiosa per il mio occhio. Ho cercato di farmi una ragione, ma purtroppo è più forte di me.. Un giorno scervellandomi sono giunta ad una probabile soluzione, ma non vorrei potesse essere altrettanto rischiosa.. Sto parlando della dermopigmentazione. Mi piacerebbe poter coprire la vena in superficie con il colore della mia pelle. Vorrei sapere il vostro parere.. Cosa ne pensate? Potrebbe essere rischiosa per il mio occhio?

personalmente avrei chiesto un consulto ad un chirurgo vascolare e avrei chiesto se effettivamente non ci sono soluzioni. La dermopigmentazione in mano esperte potrebbe comunque diminuire L’ inestetismo . Cordiali saluti

7 Risposte leggi di più

Buon pomeriggio, Anni fa ho fatto un operazione per le vene varicose che mi erano apparse su una gamba come conseguenza di un colpo, ho deciso di operarmi solo per motivi estetici perchè non mi davano problemi. Dopo 3 anni adesso le varici mi sono riapparse (più piccole e sempre senza fastidio) ho pensato di fare un tatuaggio per tappare quesa zona dalla cicatrice e dalle nuove varici si può fare o non si dovrebbe tatuare sulle varici? Vi ringraizo per l'aiuto

Dott. Andrea Cordovana

Miglior risposta

Gent. signora, la mamma è diabetica? ha una grave insufficienza venosa (o più probabilmente insufficienza mista artero-venosa). Presso il Policlinico dell'Università di Pisa esistono una Chirurgia Vascolare e una Chirurgia Plastica di grande livello. Spesso queste Strutture hanno un ambulatorio di Vulnologia (trattamento di ulcere, piaghe e fer ... leggi di più

16 Risposte leggi di più
Vene dietro il ginocchio Fabiola152 · 16 mar 2019

Salve! Ho 26 anni e da un paio d'anni mi sono accorta di queste fastidiosissime vene dietro la chiusura del ginocchio.. faccio attività fisica 3 volte a settimana e mi muovo a piedi tutti i giorni.. vi allego la foto della mia situazione...

Vada da un angiologo/chirurgo vascolare che conosce bene la fisiopatologia del plesso popliteo, non è problema da medicina estetica

6 Risposte leggi di più
scleroterapia vene varicose Nicoletta777 · 22 ago 2018

buongiorno, mi sapreste indicare il prezzo a sessione di scleroterapia per le vene varicose e quanto dura ogni sessione? Grazie anticipatamente Nicoletta

Le ulcere non si trattano con le sclerosanti vada da un angiologo/chirurgo vascolare

12 Risposte leggi di più
Intervento safena e cordone duro? Roberta1000 · 31 mag 2020

Bgiorno ho eseguito strip corto alla safenaa..da 20 giorni..ora vedo all' interno coscia un cordone duro..tipo un nervo che sembra aderisce alla palla.. devo preoccuparmi???

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Gentilissima Roberta assolutamente no , è normale. Cordialmente Dott Marco Gerardi

6 Risposte leggi di più